Jump to content

Leaderboard


Popular Content

Showing content with the highest reputation since 01/22/2020 in all areas

  1. 14 points
    Ambiente perdente. Tutti. Tra chi dice che non gli importa nulla, ignorando come sia importante vincere perché aiuta a vincere, fosse anche il torneo de tressette alla passeggiata. Vai a giocare ora con l'ennesima delusione sulle spalle, ormai non se ne contano più. E certo i giovani dovrebbero avvicinarsi, perché andare allo stadio in Italia nel 2020 e' esperienza così appassionante poi.... soprattutto da noi dove non si vince mai... Ma dai, li facciamo avvicinare coi racconti dei tifosi del 1983 e con il museo...ma va là... Curve ormai autoreferenziali che tifano loro stesse, manco uno striscione per incitare la squadra, una presenza agli allenamenti.... Ambiente perdente. Punto. E infatti qui vengono i perdenti, giocatori allenatori presidenti.... Ricordiamo solo sconfitte Calcio qui non si fa mai, si fa solo un surrogato per interessi altrui, ma io mi devo emozionare perché abbiamo i conti in ordine, siamo sempre rispettosi di tutti e onesti, abbiamo messo a posto il Sabotino, abbiamo la sede nuova mecojoni.. La stampa sa parlare, e male, solo di moduli...non una parola grossa, non una pressione vera, non una critica magari costruttiva, non una parola a difendere i tifosi (vedi ultimi episodi vergognosi della Questura ma anche altro) Così si perde tutti. Mai una gioia, mai un giorno e una cavalcata da ricordare con piacere e come momento di festa. E infatti vengono dei perfetti perdenti, stagione dopo stagione: presidenti, dirigenti, allenatori, giocatori. E più fanno allontanare i tifosi con le loro annate indecenti, più ci guadagnano, perché almeno hanno meno rotture di coglioni tra i piedi. E allora, invece di iniziare una nuova stagione con i soliti "Tizio vattene", "Caio vattene", "società di merda", "lega venduta", "arbitro bastardo" etc. Etc. Me ne vado via io da questo calcio, da questa Ternana. Facciamo prima, voi vi tenete sta merda qua, io i miei bei ricordi delle vere Fere di un tempo (tifosi compresi).
  2. 12 points
    https://www.umbriaon.it/terni-neolaureato-al-fronte-storie-di-covid/ Scusatemi, vi chiedo indulgenza verso questa botta di orgoglio paterno
  3. 9 points
    Pranzo di ferragosto, so andato da mia madre......scena da brividi! Gli ho detto che il Perugia ieri sera era retrocesso, e' saltata dalla gioia, non gli potevo far passare un ferragosto migliore! N.B mia madre ha 90 anni
  4. 9 points
    Pure il gioco da tavola lo chiamano Monopoli ma in realtà si chiamerebbe Bari
  5. 9 points
    Io sono uno di quelli che ha visto a Terni la Juventus vera in un bellissimo e combattutissimo 2-3. E sono ben felice di andare a Torino a vedere le Fere per la finale di Coppa di C. Non capisco questi inutili raffronti con il passato e con Juve vera e Juve finta. Sa tanto di io l’ho vista e tu no, atteggiamento a dir poco infantile. Godiamoci questo piccolo momento sia perché può garantirci un miglior piazzamento in ottica play-off, sia perché può essere di buon auspicio per il futuro. E poi in fin dei conti è una delle uniche piccole gioie che questa attuale società, nella sua pochezza, può garantirci. Quindi godiamocela.
  6. 9 points
    beh... però ti godrai i festeggiamenti per il passaggio del turno… quelli di solito a Catania li fanno la settimana prima… dovresti arrivare preciso preciso
  7. 8 points
  8. 8 points
    Aggiornato proprio in questi giorni. Meglio farlo prima che ricomincino le incazzature e passi del tutto la voglia...
  9. 8 points
    Gianni fu un grandissimo presidente/proprietario, non solo per averci fatto vincere quel campionato, ma per essersi reso conto che con le sue finanze in C1 non avrebbe potuto fare la differenza e la diede ad Agarini, altro livello di imprenditoria. Teoricamente avrebbe potuto tenere la Ternana in C1 con un budget limitato ed invece non fu cosi, per il bene della Ternana... e nel post Gemelli/Deodati diede la sua disponibilita' per dare una mano a livello gestionale, ovviamente cestinato dai Longarini. Gianni una persona serissima e con stile e RISPETTO per una tifoseria e per una citta', non come questo grandissimo cafone. A me che spenda dei milioni per qualsiasi ragione interessa nulla, non siamo la Juventus e mai compreremo dei fenomeni, quindi che un presidente spenda 3 o 5 poco mi cambia, quello che importa e' l'organizazzione ed i risultati, non ultimo il rispetto per la piazza e per la sua storia(bella o brutta, vincente o perdente). Una persona seria di grande valore, viene e si presenta con stile e con rispetto, elencando un progetto economico e tecnico credibile, spiegando le scelte aziendali e sportive. Lui e' arrivando ridendo e prendendoci per il culo con Cardiff e con Pochesci in supporto... e che spenda 10 milioni per combinare nulla mi interessa 0.
  10. 8 points
    Volevo soprassedere ma....non ce l'ho fatta...scusate rickymattei1962 @bandecchistefano Ma presidente.....la sento un po "nervosetto"....per caso quando viene ripreso sulle verita' scomode la cosa le crea disagio?.....si ricordi sempre che....lei qui ha fatto disastri enormi per questa squadra di calcio e per 4 anni ha continuato a coprire questi colori di ridicolo....ha promesso un anno di riscossa anche adesso....ma a noi tifosi pare che, confermare un DS da supermercato con le gia' prime decisioni scellerate, sia un segno di continuita' negativa e basta....FATTI VERI!!!!...NON LE SOLITE PROMESSE ESTIVE CHE ORAMAI CONOSCIAMO A MEMORIA!!! AdessoRispondi ...attendo replica!!!....possibilmente intelligente....ma è sperare troppo credo!!!!
  11. 8 points
    sei ingiustificatamente scortese con kiwi ti ha fatto qualche sgarbo? ti ha manomesso il furgoncino, ad esempio?
  12. 8 points
  13. 7 points
    Adesso ci ri-siamo anche noi sulle maglie (Interpan)
  14. 7 points
  15. 7 points
    Ti posso dire come la pensa uno dell'84? Non far giocare il derby dopo che una delle due che mancava retrocede,è semplicemente scandaloso,ridicolo. Anche se non sono più i derby di una volta,giocarlo c'ha sempre il suo sapore....valore.... Ma se il primo a non volerlo giocare è il presidente(non mio)della tua squadra,che dice di volere il c già 2 mesi prima,come può chi di dovere(che non ti spostava manco se scoppiava la terza guerra mondiale),spostarti sul b... Un presidente spocchioso,che si crede sto cazzo,che non vuole giocare il derby va solo odiato,solo per quello che ha detto,figuriamoci per quanto fatto in 3 anni...,qui invece viene sviolinato dalla ormai terni che non c'è più.... Vattene.
  16. 7 points
    fa 51,3 anni metrici è buono come valore?
  17. 7 points
    Niente raga.. a Perugia so convinti de sta in Serie A..
  18. 7 points
    Non ce credi manco tu. Le ipotesi so 2, o stai a libro paga o non capisci un cazzo.
  19. 7 points
    Le retrocessioni delle merde non hanno prezzo. Per me possono mandacce a gioca anche in Siberia!
  20. 7 points
  21. 7 points
    Mah, io per carità eh, non voglio difendere Bandecchi ci mancherebbe... de paralisi gliene ho tirate a dovere. Ad di la della minchiata in se dove non ci credo nemmeno se lo vedo, ma estrapolando per un attimo l’imprenditore dal personaggio, vista la richiesta, perché non fargli fare lo stadio e l’eventuale clinica che vuol fare? Possibile che in questa città dovemo sempre fa li schifignosi quando, ricordo, all’elegante Agarini facemmo fare “semplicemente” un inceneritore senza avere manco la squadra in serie A, ma il record di tumori? Non vi riesco a capire. Ripeto, scindendo l’imprenditore dal personaggio: ha proposto di fare uno stadio chiedendo in cambio i permessi per costruire una clinica, non speculazione residenziale, speculazione commerciale. Una clinica per ricerca.
  22. 7 points
    Un “buon” donatore non cerca di risparmiare ma spende senza farsi pubblicità. Qui accade esattamente il contrario. Si compra a poco da qualche rivenditore discutibile per farsi poi pubblicità. Bandecchi senza tanti fronzoli, donaci il tuo addio.
  23. 7 points
    Io quando andavo al Divina esprimevo il miglior calcio per tutta la serata poi però sui divanetti a pomicia’ ce stavano quell’altri
  24. 6 points
    Se tu c’hai una lavatrice da 7 kg ed un giorno arriva il tecnico che le sostituisce il cestello con uno da 5 kg, non sai più come fare a lavare 2 kg di panni. Credo che sia semplicemente questo il motivo dell’incazzatura.
  25. 6 points
    mio modestissimo parere, da appassionato mercato e scouting. saper programmare, amministrare e valorizzare è ben altro che risultare primi sulla colonnina del monte ingaggi e spese.
This leaderboard is set to Rome/GMT+01:00
×

Important Information

By using this site, you agree to our Terms of Use. This site uses cookies to enhance the users' browsing experience and collect infomation about the site utilization. We use both technical cookies and third party cookies. If you continue browsing the site you accept the use of cookies; otherwise you can just leave the site.