Vai al contenuto

paolo barison

Members
  • Numero contenuti

    192
  • Iscritto

  • Ultima visita

Reputazione Comunità

0 Neutra

Su paolo barison

  • Rango
    Magazziniere
  • Compleanno 03/06/1967

Contact Methods

  • Website URL
    http://

Profile Information

  • Località
    Roma Vitinia

Previous Fields

  • citta
    roma

Visite recenti

141 visite nel profilo
  1. paolo barison

    Bandiere alle finestre!

    Dipende! Se vi trovate in zona sud potrebbe essere anche la mia!
  2. paolo barison

    Dedichiamo questa promozione...

    Io la dedico a tutti i tifosi che non ci sono più, ma anche ai nuovi tifosi che non avevano mai vissuto una cosa simile, e in particolare a mia moglie, che per la prima volta è venuta allo stadio e ha capito che cosa significa essere malati di fere....... GRAZIE RAGAZZI!!!!
  3. paolo barison

    Avellino-Ternana Live

  4. paolo barison

    Roberto D'Aversa

    Quoto. Anche secondo me nel complesso era un buon giocatore (un centocampista abbastanza completo considerando tecnica ed aspetto atletico) che però aveva dei limiti caratteriali, e a volte sbroccava facendo falli plateali. Me lo ricordo come uno dei migliori nella vittoriosa trasferta di Siena (e infatti non a caso poi se lo comprarono, e fece bene anche in serie A tutto sommato). Certo, adesso mi pare un pò troppo anziano...
  5. paolo barison

    DE LUCA RATTI PERAGINE....

    Sulle presenze non posso smentirti E' vero che Di Vincenzo partì titolare. Forse fu Lele Ratti che saltò molte partite per infortunio Mi ricordo solo che Colantuono (lo prendemmo dalla Vis Velletri) al pari di Raggi Francesco furono le rivelazioni del campionato. Insieme a Signorini in difesa era un bel vedere. Tra l'altro quella squadra rimase imbattuta le prime 13 partite e pareggiò una marea di partite 0-0. Se non ricordo male Colantuono segnò anche il gol del 2-2 contro il Francavilla l'ultima in casa (stavamo perdendo..). Era il gol della salvezza 1744684[/snapback] colantuono segnò pure in casa un gol contro il bari e pareggiammo 2-2 1744698[/snapback] Mi pare di ricordare che fosse con il Benevento e che pareggiammo 1-1. Comunque segnò di testa, un bel gol, partendo da dietro e impattando con forza un cross dalla fascia destra...sotto la San Martino...E' vero, con Signorini facevano proprio una bella coppia, e la nostra difesa era una delle migliori. Fu l'anno della vittoria a tavolino a Bari, con Ratti colpito da una lattina, vero?
  6. paolo barison

    Gli incontri con le Romane...

    Mi ricordo un'amichevole precampionato con la Roma (forse nel '77, mi pare che tra gli altri segnò anche Dino Pagliari ) in cui vincemmo 3-1. La Roma aveva comprato Musiello ( non toccò palla...) che fu insultato pesantemente dai nostri tifosi. Loro erano in ritardo di condizione, ma noi non eravamo male per niente, tant'è vero che a fine campionato arrivammo quarti...Qualcuno se la ricorda? Per quanto riguarda la partita con la Lazio al "campetto "(2-0 per noi in serie B) ero troppo piccolo per potermela ricordare, ma un paio di colleghi miei tifosi della Lazio erano presenti, e confermano tutto, comprese le scazzottate dopo la parita... Che tempi!
  7. paolo barison

    quale è peggio.........

    Quoto, anche se lì per lì non l'avevamo capito...
  8. paolo barison

    Formula 1 stagione 2009

    ma come fai a non addormentatte al terzo giro? 1676100[/snapback] se domenica ti sei addormentato al terzo giro significa che non dormivi da 48 ore in Brasile la prima ora di GP è stata molto bella, emozionante e con molti sorpassi se poi siete di quelli che se non c'è la Ferrari allora niente, è normale che non vi divertite ma i primi giri e il duello Button/Kobaiashi (quello de "I soliti sospetti"?) sono l'essenza della F1 in confronto domenica la gara di moto GP è stata molto più noiosa 1676239[/snapback] quoto Cesenti, in particolare sul duello Button - Kobaiashi (che mi è sembrato bravo per essere un debuttante). Quanto a Button, a mio avviso ha meritato il titolo e secondo me non è così scarso come dice Purinum. Non sarà un fenomeno, ma sicuramente un buon pilota cha aveva avuto un inizio molto promettente a cui è seguito un periodo di appannamento: alla fine, quando ha avuto la macchina ha vinto meritatamente. Semmai la riflessione da fare è che ancora una volta si è dimostrato che la macchina in Formula 1 conta sicuramente più del pilota. Comunque mi fa piacere che il nuovo campione del mondo abbia mangiato le ciriole e la pizza del Tempio
  9. paolo barison

    (x i piu vecchi) DO AVETE FATTO LU MILITARE?

    6° 94 Car a Foligno, 92° reggimento "Basilicata", poi al Comando Operativo dell'Esercito di Perugia in Piazza Morlacchi, ma dormivamo al distretto. Avevo 27 anni, mi stavo per laureare e per fortuna mi mandarono in ufficio, comunque girai parecchio tra picchetti, seggi elettorali, e missioni a Roma al Comando Regione, e a Sulmona al Centro Matricolare. Preoccupato all'inizio, ma poi tanti bei ricordi e amicizie: tra gli altri una persona che ci ha lasciato troppo presto....ciao Andrea
  10. paolo barison

    Il Pagellone

    Ho seguito per la prima volta le Fere quest'anno e l'impressione che ho avuto è stata di una squadra piuttosto tecnica, ma cha ha avuto difficoltà a sfondare anche perchè il Foligno era disposto bene e molto attento in copertura. Concordo più o meno con i voti di Park, mi è sembrata buona la prova della difesa (nonostante avessi più di qualche dubbio su quel reparto senza Sartor) e in particolare di Pedotti; anche a centrocampo siamo andati bene (sia Di Deo che Papini) forse avrei dato anche 7 a Concias, l'unico (oltre a Rigoni, ieri meno ispirato di altre volte) in grado di dare imprevedibilità alla manovra. In avanti Scappini si è impegnato ma non ha avuto molti palloni giocabili, Riganò ancora ingiudicabile. E' mancata secondo me un pò di convinzione nel primo tempo, forse un pò di nervosismo per il derby o per lo stadio più pieno del solito. Nonostante il pareggio lasci l'amaro in bocca devo dire che mi sento abbastanza fiducioso, con la squadra al completo penso che ce la possiamo giocare con tutte.
  11. paolo barison

    LUCIO BATTISTI, 9/9/98 - 9/9/08

    La nebbia che respiro ormai si dirada perché davanti a me un sole quasi bianco sale ad est La luce si diffonde ed io questo odore di funghi faccio mio seguendo il mio ricordo verso est Piccoli stivali e sopra lei una corsa in mezzo al fango e ancora lei poi le sue labbra rosa e infine noi Scusa se non parlo ancora slavo mentre lei che non capiva disse bravo e rotolammo fra sospiri e "da" Poi seduti accanto in un'osteria bevendo un brodo caldo che follia io la sentivo ancora profondamente mia Ma un ramo calpestato ed ecco che ritorno col pensiero. E ascolto te il passo tuo il tuo respiro dietro me A te che sei il mio presente a te la mia mente e come uccelli leggeri fuggon tutti i miei pensieri per lasciar solo posto al tuo viso che come un sole rosso acceso arde per me. Le foglie ancor bagnate lascian fredda la mia mano e più in là un canto di fagiano sale ad est qualcuno grida il nome mio smarrirmi in questo bosco volli io per leggere in silenzio un libro scritto ad est Le mani rosse un poco ruvide la mia bocca nell'abbraccio cercano il seno bianco e morbido tra noi Dimmi perché ridi amore mio proprio così buffo sono io la sua risposta dolce non seppi mai! L'auto che partiva e dietro lei ferma sulla strada lontano ormai lei che rincorreva inutilmente noi Un colpo di fucile ed ecco che ritorno col pensiero e ascolto te il passo tuo il tuo respiro dietro me A te che sei il mio presente a te la mia mente e come uccelli leggeri fuggon tutti i miei pensieri per lasciar solo posto al tuo viso che come un sole rosso acceso arde per me.
  12. paolo barison

    Morto Gianni De Rosa

    Anch'io mi ricordo i tuoi gol di sinistro e di testa, quello contro il Napoli in coppa Italia, ma anche quelli della stagione 77-78, che segnò il tuo esordio in rossoverde, e nella quale sfiorammo la serie A (che coppia d'attacco formavi con Dino Pagliari, con gli assist di Sileno Passalacqua!) E anche l'ultimo gol che ti vidi fare, stavolta contro di noi, a Riccione nell'88 fu bellissmo, una girata al volo di sinistro nell'angolo... Ciao grande bomber, non ti dimenticheremo
  13. paolo barison

    CONDOGLIANZE A CCTC

    Ho letto solo ora. Anche se non ci conosciamo, ti mando comunque un forte abbraccio e le mie condoglianze. Luigi
  14. paolo barison

    IL SOPRANNOME PIU' BELLO

    E certo che me lo ricordo....Ce lo ricordamo tutti il perchè (intendo noi di quegli anni) Purtroppo neanche io ero tra gli "utenti"
  15. paolo barison

    11-01-1999 -> 11-01-2008

    Ciao Fabrizio, grande poeta, ci manchi
×

Informazione Importante

Usando questo sito acconsenti ai nostri Termini D'uso. Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Utilizziamo sia cookie tecnici sia cookie di parti terze. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito.