Jump to content

NINNI

Members
  • Content Count

    11,875
  • Joined

  • Last visited

  • Days Won

    26

NINNI last won the day on January 2

NINNI had the most liked content!

Community Reputation

635 Excellent

About NINNI

Contact Methods

  • Website URL
    http://

Profile Information

  • Location
    Via Leopardi (100 m dal Liberati)

Previous Fields

  • citta
    TERNI

Recent Profile Visitors

1,750 profile views
  1. NINNI

    Ebola un altro affare?

    Pensavo che questa locuzione si usasse solo a Cambridge.
  2. Sono felice per i risultati della Ternana e mi sto divertendo molto a vedere le partite. Detto questo, continuo a non fidarmi di Bandecchi, non dimentico niente e non firmerò nessuna cazzo di petizione.
  3. NINNI

    Ebola un altro affare?

    Perché l'Umbria rischia la zona rossa. In Umbria preoccupa la diffusione delle nuove varianti del coronavirus. In particolare, come riporta il Corriere dell'Umbria, in base ai risultati emersi dagli ultimi prelievi dello studio di prevalenza condotto nella Regione, risulta predominante la variante brasiliana (54%), soprattutto a Perugia, dove arriva a toccare il 71% del totale dei campioni analizzati. Solo 29 degli ultimi 176 campioni analizzati, tra i 299 prelevati random nei 5 laboratori regionali il 10 febbraio, sono riconducibili al ceppo originario del coronavirus. In 147 campioni risultano, invece, varianti del coronavirus. Tra questi, 95 sono di brasiliana (53,9%) e 52 di inglese (29,5%). Nei primi 77 analizzati il ceppo brasiliano era stato trovato in 41 e l’inglese in 22. Nel capoluogo umbro invece, come detto, la variante brasiliana ha una prevalenza del 71%, mentre la variante inglese è stata identificata nel 23,7% dei campioni analizzati. In Umbria, come annunciato negli scorsi giorni dal direttore regionale Salute e Welfare, Claudio Dario, "le varianti, inglese e brasiliana soprattutto, stanno sostituendo il ceppo originario di infezione per come lo abbiamo conosciuto fino ad ora". La presenza di varianti sul territorio regionale coincide con un picco di contagi e ricoveri inaspettato, e con un incremento dell'indice di mortalità. Secondo i dati dell'ultimo report di Altems (Alta Scuola di Economia e Management dei Sistemi Sanitari dell’Università Cattolica), in Umbria nella settimana tra il 9 e il 15 febbraio, il numero di morti per 100mila abitanti è stato pari a 6,30, inferiore solo al dato del Friuli Venezia Giulia (8,29), e a meno di due punti dal valore massimo mai raggiunto in Italia tra 26 marzo e il 1 aprile 2020, ovvero 8,37. Quanto ai ricoveri Covid, nonostante una riduzione registrata nel bollettino di ieri, Agenas rileva come le degenze ordinarie Covid siano al 54% di saturazione (soglia di criticità 40%), mentre le terapie intensive al 57%, e qui l’allerta scatta quando si supera il 30%.
  4. NINNI

    Ebola un altro affare?

    Io ho fatto la prenotazione stamattina per mia madre e non ho avuto problemi. Glielo sparano il 22 marzo.
  5. NINNI

    JUVENTUS

    Io sabato non posso, ve lo dico subito.
  6. NINNI

    ATALANTA BC

    L'arbitro un maiale.
  7. NINNI

    Champions League 2020/21

    In Europa conta sempre tanto la mentalità che ti deriva dalla storia. Per questo temevo il Porto e per questo non sono tanto ottimista per la Dea, anche se attualmente potrebbe tranquillamente battere il Real. Speriamo bene!
  8. NINNI

    MOTO GP

    Morire così giovane, per un virus che neanche esiste...
  9. NINNI

    JUVENTUS

    Preghiamo la salute a Ronaldo...
  10. NINNI

    MOTO GP

    Gazzetta inqualificabile.
  11. La Gazzetta inqualificabile.
  12. NINNI

    Anthony Partipilo

    Dipende dalle offerte e, soprattutto, da quello che vuole lui.
  13. Perché quei piedi possono essere ferro e possono essere piuma.
×

Important Information

By using this site, you agree to our Terms of Use. This site uses cookies to enhance the users' browsing experience and collect infomation about the site utilization. We use both technical cookies and third party cookies. If you continue browsing the site you accept the use of cookies; otherwise you can just leave the site.