Jump to content

ziofranko

Members
  • Content Count

    5,984
  • Joined

  • Last visited

  • Days Won

    3

Posts posted by ziofranko


  1. F1 GP Ungheria, Qualifiche: tempi, classifica e griglia di partenza

    1 Lewis HAMILTON Mercedes 1:13.447
    2 Valtteri BOTTAS Mercedes +0.107
    3 Lance STROLL Racing Point +0.930
    4 Sergio PEREZ Racing Point +1.098
    5 Sebastian VETTEL Ferrari +1.327
    6 Charles LECLERC Ferrari +1.370

    7 Max VERSTAPPEN Red Bull Racing +1.402
    8 Lando NORRIS McLaren +1.519
    9 Carlos SAINZ McLaren +1.580
    10 Pierre GASLY AlphaTauri
    11 Daniel RICCIARDO Renault
    12 George RUSSELL Williams
    13 Alexander ALBON Red Bull Racing
    14 Esteban OCON Renault
    15 Nicholas LATIFI Williams
    16 Kevin MAGNUSSEN Haas F1 Team
    17 Daniil KVYAT AlphaTauri
    18 Romain GROSJEAN Haas F1 Team
    19 Antonio GIOVINAZZI Alfa Romeo Racing
    20 Kimi RÄIKKÖNEN Alfa Romeo Racing



  2. 5 minuti fa, Razzotico ha scritto:


    ripeto. Escono nell ordine:

    quello col cane

    quello col gatto

    quello con l organico 

    quello co la plastica 

    quello in bici

    quello che porta il figlio in bici

    quello che ha visto quelli in bici (eh allora perché quelli escono?)

    quello che va a fa spesa 

    quello che artorna a fa spesa dopo 3 ore

    quello che je sta sul cazzo la moglie

    quello che c ha il colesterolo alto e voleva ricontrollarlo 

    quello che corre sempre

    quello che ha incominciato a corre 

    quello che corre co la moglie perché tanto stamo a un metro 

     

    Tutta sta gente ALITA in giro 

     

    e che fai lo scrivi qui? chiama le guardie movete


  3. Posso uscire a correre? A passeggiare coi bimbi? Fanno il take-away? Tutte le risposte

    Il viceministro della salute Pierpaolo Sileri interviene in diretta dal Trio Medusa per rispondere ai dubbi degli ascoltatori in merito alle restrizioni contenute nel nuovo decreto del governo

    https://www.deejay.it/articoli/posso-uscire-a-correre-a-passeggiare-coi-bimbi-fanno-il-take-away-tutte-le-risposte/?ref=fbpj&fbclid=IwAR1v-WruRJ6UK58YSuQbHptdVyJ03L7wmYjONneYo1XSLhYyJsy-IYEp_B8

     


  4. no regà, quelli stavano lì ed è giusto che li abbiano fatti correre; poi il motomondiale non è solo motogp, le categorie sono 3, ci sono 3 podi e 3 premi, i quali consistono in soldi.
    quindi se tu li mandi in culonia e poi non gli dai manco l'opportunità di recuperare le spese (sponsor e premi), fai prima a smette e te dai all'ippica.


  5. 1 ora fa, Dado ha scritto:

    Se alle prossime elezioni fate sindaco me le auto le faccio rimuovere e rottamare contestualmente, e i piloti li faccio inculare da un rinoceronte. Il rinoceronte lo teniamo a cardeto, dentro alla gabbia dove stavano i pavoni.

     

    te voto subito, però per la sodomìa utilizzerei branchi di cinghiali autoctoni in vece dell'esotico animale


  6. 2 ore fa, callea ha scritto:

     

    Chi affitta una casa ha solo interesse a riscuotere quanto pattuito, se ne frega se sei bianco, giallo o nero se paghi.

    È ovvio che una persona del posto più conosciuta e referenziata dia maggiori garanzie di uno straniero appena arrivato di cui non si sa nulla e che potrebbe sparire con la stessa velocità con cui è arrivato.

    Chiaro che potendo scegliere preferirei affittare la mia casa privata ad un ternano che ad uno straniero appena arrivato.

    Che cazzo c'entra il razzismo??

    Il razzismo non esiste più da decenni in Italia, esiste solo una fisiologica e normale diffidenza verso chi ancora non si conosce.
    Chi è integrato ormai da anni, magicamente non subirà nessun atto di razzismo a prescindere dalla provenienza o dal colore della pelle.

     

    p.s.

    Ma perché non denunci per razzismo le compagnie assicurative che ti fanno pagare in base alla provincia??

    cosa c'entra il razzismo? te lo spiego subito:
    tutto ciò che ho evidenziato è tutto lecito, nessuno ti obbliga a scegliere una persona piuttosto che un'altra, ci mancherebbe, infatti ognuno affitta a chi je pare.
    Ora non so se nella tua (misteriosa) "definizione ben precisa di razzismo" si annoveri il fatto che una scelta razzista è basata su altro che la conoscenza diretta (o indiretta nel caso di referenze) della persona a cui vuoi (o non vuoi) affittare, è basata su sentiti dire, su esperienze indirette (una volta un amico mio ha affittato a un americano...) o non riconducibili al caso specifico (i napoletani so' tutti zozzi...), ed è questo che le fa diventare scelte razziste; è ovvio che se tu mi presenti una persona affidabile e onesta a me (e a te), poco importa da dove viene, in questo caso l'importante è che paghi in tempo e che tratti bene la casa che gli affitto, ma se la scelta è fatta in base a pregiudizi...

    la seconda parte è di un qualunquismo preoccupante, come spesso fai nei tuoi interventi, ciò che non ti tocca "magicamente" non esiste... vabbè crescerai anche tu

    il ps fa notare tutto il qualunquismo di cui sopra, confondere (chissà se apposta) razzismo e mercato non ti presenta bene: nel caso specifico le assicurazioni ti fanno pagare in base alla residenza perchè ci sono statistiche su incidenti e rimborsi relativi alla zona, per esempio tutti quelli residenti a terni pagano un tot, sarebbe razzismo se facessero pagare X ai residenti biondi e Y ai residenti castani.

    • Upvote 2

  7. 14 minuti fa, Il Cobra ha scritto:

    il finto buonismo

    Attenzione ora esiste anche il "finto buonismo", immagino sarà il contrario del buonismo e basta.
    Ma il finto buonismo, a sto punto è diventato il vero cattivismo? o è una variante? Perchè sarebbe interessante saperne di più.

    • Thanks 1

  8. 2 ore fa, Lu Trejo ha scritto:

    si che c'ha perfettamente ragione e educatamente ti dico che anche grazie a  questo buonismo ''de sinistra" la gente ci creperà

     

    Veramente hai scritto buonismo de sinistra?
    Quindi esiste un buonismo di destra? o un cattivismo (di destra e sinistra)?
    Ma ancora co' 'sti slogan andamo avanti?
    Che poi, toglimi una curiosità: ma che significa "buonista"? Anche a parole tue va bene.

    • Thanks 1

  9. 3 ore fa, PozziFaBau ha scritto:

    comunque a parte la mia storia per un mese i vigili sono venuti tutte le mattine, tutte le sante mattine, e poi sono spariti nel nulla. Penserò male ma l'idea era quella che "qualcuno" aveva bisogno di fare cassa (era fine anno).. e li si "recuperava" facilmente.... queste cose un po' fanno girare le palle...

     

     

    e pensa un po' che invece de inventasse che ne so, un tassa in più, hanno preferito multare chi infrange le regole... aberrante

    Anche io ho avuto un a storia simile, lavoravo in zona stazione proprio nel periodo che dici te, infatti dopo anni che non mi succedeva, ho preso 2 multe in 2 mesi: una perchè ho parcheggiato vicino all'incrocio, e la sosta in prossimità o a meno di 5 metri dall'intersezione viene sanzionata, ed un'altra perchè mi era scaduto il tagliando delle strisce blu.
    In entrambi i casi il cojone so' stato io, le regole le conosco, nonostante ciò le ho trasgredite, con chi me la dovevo pijà? co li vigili perchè l'altro ieri invece la multa non me l'avevano fatta?
    Aggiungo che per tutto il periodo ho parcheggiato a pagamento, quindi niente multa ma salasso di altro tipo.
    i soldi spesi in multe so veramente quelli più sprecati in assoluto, ma so anche quelli che puoi evitare più facilmente.


  10. 11 ore fa, Razzotico ha scritto:


    non è quello

    e’ che o fai tolleranza zero e quindi li non ce le fai mette MAI oppure non lo tolleri sempre facendo implicitamente capire che ci puoi parcheggiare (il comando sta a 50 metri) fino al giorno che te gira e fai le multe a tappeto 

    fermo restando che li manco ce parcheggio, quindi figurate 

    questo intendevo

    forse mo è più potabile 

     

    non è questione di tolleranza zero, è questione di rispettare le regole.
    c'è il divieto: non ci parcheggi.
    ci parcheggi: c'è la probabilità che ti multino, te pare scandaloso?
    ma la mentalità de: "faccio come cazzo me pare anche se c'è scritto il contrario" vedo che è dura a morire.


  11. 4 ore fa, callea ha scritto:

     

    Ripeto: se un imprenditore sfrutta uno straniero o se un proprietario di casa preferisce affittare ad uno del posto invece che ad uno straniero, il razzismo non c'entra una mazza.

    Il razzismo è un concetto ben preciso e viene usato spesso a sproposito.

    mah, razzista è colui che giudica una persona per quello che è e non per quello che fa: quindi se rubi sei un ladro, non un napoletano, negro, rumeno (ad lib) de merda
    affittare casa a seconda della provenienza è decisamente razzista, poi non so il tuo concetto ben preciso che dice, ma c'è poco da inventarsi

    • Upvote 1
×

Important Information

By using this site, you agree to our Terms of Use. This site uses cookies to enhance the users' browsing experience and collect infomation about the site utilization. We use both technical cookies and third party cookies. If you continue browsing the site you accept the use of cookies; otherwise you can just leave the site.