Jump to content

Lu Generale

Members
  • Content Count

    14,216
  • Joined

  • Last visited

  • Days Won

    23

Lu Generale last won the day on September 24 2020

Lu Generale had the most liked content!

Community Reputation

591 Excellent

1 Follower

About Lu Generale

  • Rank
    Presidente
  • Birthday January 15

Contact Methods

  • Website URL
    http://

Profile Information

  • Gender
    Maschio
  • Location
    un'altra epoca...e un altro mondo

Previous Fields

  • citta
    Terni/Catania/Roma

Recent Profile Visitors

1,947 profile views
  1. Lu Generale

    verso viterbese-ternana

    Infatti...che poi spocchia fa assonanza con scucchia. E non è roba per noi...per fortuna!
  2. Lu Generale

    VORREI SAPERE QUANTE TRASFERTE AVETE

    Era forse questo l'aspetto più bello, originale, genuino. Perché, al di là di chi usava "additivi" e quindi stava fori parecchio, c'erano tutta una serie di personaggi che erano paci al naturale! Una delle scene più esilaranti, per chi c'era e la ricorda: Pescara primi anni 2000, noto personaggio che usava "additivi" con un parruccone biondo lunghissimo, che si arrampiacava alle ringhiere verso tifosi ospiti e sbirri, e con un rullino in mano che arrotolava e srotolava, e diceva: "ve pijo le misure!" Con una faccia da matto che vi lascio immaginare, avrà continuato sta storia per decine di minuti!
  3. Lu Generale

    VORREI SAPERE QUANTE TRASFERTE AVETE

    Questo episodio ogni tanto salta fuori nei racconti con gli amici dei bei tempi che furon: mi pare trasferta per Napoli, l'anno che ci aspettavano dopo i noti fatti accaduti a Terni. Un esponente della curva piuttosto conosciuto si sente male e collassa. Era diventato di un colore indefinito e per nulla buono, tra il verde marcio e il grigio. I pullman si fermano e viene chiamato il 118. Il ragazzo resta privo di sensi, e viene caricato sulla barella, ma un attimo prima di essere caricato in ambulanza, riprende i sensi. Così, apre gli occhi, vede l'ambulanza proprio davanti a sè, ed esclama con stupore misto a una briscola indicibile: "Aoh, ma chi è che s'è sentito male?!?!?" Gente cappottata dalle risate! Alla fine, il ragazzo mette in scena un parapiglia con il personale del 118 che voleva portarlo in ospedale, e lui che a fatica si divincolò, scese dalla barella e disse: "non me roppete li cojoni, sciacquate da li cojoni, devo annà a vedè la partita!". In tutte le trasferte successive di quell'anno, divenne immancabile il coro: "se ce sentimo male, nun cene frega un cazzo, ci sta il 118, alè alè alè"!
  4. Lu Generale

    VORREI SAPERE QUANTE TRASFERTE AVETE

    Ma perché già la situazione era complicata in quegli anni, con scontri in tantissimi stadi d'Italia e lungo le strade...anche fare sorveglianza agli autogrill era impossibile! E mettici anche che il grande fratello, che ormai è normalità, fino ai primi anni 2000 di fatto non esisteva. A proposito di saccheggi simpatici, un anno ad Avellino in notturna, in pieno inverno e con un freddo cane, l'autogrill fu svaligiato ma non con i soliti salumi, dolciumi, bevande, ma con quei cappelli pelosi con le forme degli animali. Evidentemente facevano comodo con quel freddo! Dalle immagini della partita, si può vedere mezza curva con sti cappelli fantasiosi: chi con l'elefante, chi con il leone, chi con il pollo, ecc.
  5. Lu Generale

    VORREI SAPERE QUANTE TRASFERTE AVETE

    Mi ricordo...e mi pare fosse lo stesso anno quando, a fine partita, mentre eravamo assiepati nello spazio davanti ai cancelli e gli animi si stavano un pó scaldando, un altro noto folle della curva iniziò a pisciare dal secondo piano in direzione sbirri Anche quell'anno saremmo stati 2-300...belli massicci e paci! Bei tempi, gran curva!
  6. Lu Generale

    VORREI SAPERE QUANTE TRASFERTE AVETE

    Ho sempre cercato di tenere divisi il più possibile la Ternana dalla picchia, sopratutto le trasferte. Ma una volta ce so cascato: l'amichevole estiva di Nocera Umbra! Com'è finita? L'ho spedita in mezzo al campo insieme a Jimenez, ad altre donzelle, ad altri giocatori, e al bandierone red boys de lu Baffo. Io a fa a cintate, e cercare di mettere in salvo la macchina dalle sassate! Lei era una picchiettina delicata, dedita alle lettere, alla musica, al teatro...per carità, anche io amavo queste cose...ma avevo anche altre "passioni" un pò più...veraci! Non semo durati tanto!
  7. Lu Generale

    VORREI SAPERE QUANTE TRASFERTE AVETE

    Con le 3 civette!
  8. Lu Generale

    VORREI SAPERE QUANTE TRASFERTE AVETE

    Ho ritrovato i biglietti delle trasferte, oltre 100 trasferte dal 96 al 2006...poi dal 2006 ne ho fatte col contagocce. Purtroppo, non ritrovo il biglietto della mia prima trasferta in assoluto: Cesena 1989, avevo 7 anni...ma forse il biglietto nemmeno me lo fecero!
  9. Lu Generale

    VORREI SAPERE QUANTE TRASFERTE AVETE

    C'ero, ma questa me la sono persa! Ma a proposito di "prendere il comando di mezzi e veicoli altrui", vi ricordate l'ambulanza guidata da un noto esponente della curva nella stazione mi pare di Campello al derby del 2004?! E quando attivava la sirena era da cappottasse!
  10. Lu Generale

    VORREI SAPERE QUANTE TRASFERTE AVETE

    Ancona in serie B primi anni 2000, quando li crocchiammo sotto la loro curva...eravamo oltre 2mila. Catania dei play off nel 97 co lu treno...oltre 600 paci da legà! Stesso anno, trasferta di Cosenza, saremo stati 1000 o anche di più.
  11. Lu Generale

    ORDINE PUBBLICO, DECORO URBANO

    Si, vero. Non per giustificare, ma ovunque, quando alcune forze governano da molto, troppo tempo, si formano inevitabilmente circuiti clientelari e incrostazioni di potere che fanno solo i propri interessi a scapito della collettività. Questo non lo dico io, ma lo dicono tutti i manuali di politologia. Infatti, l'alternanza in politica è in teoria una cosa buona e doverosa. Ma i "nuovi poteri" al governo dovrebbero essere in discontinuità con quelli precedenti. Ecco, io tutta sta discontinuità faccio fatica a trovarla, al di là delle questioni ideologiche su cui mi sento anni luce lontano da questa destra italica.
  12. Lu Generale

    ORDINE PUBBLICO, DECORO URBANO

    Vero. Se la scarpata vicino all'ospedale fosse venuta con Dj, apriti cielo (giustamente, eh), ma visto che c'è Lallo, allora sono "state solo le ultra abbondanti piogge"; se alberi o grossi rami fossero caduti in Via lungonera, Campofregoso, alla rotonda del Caos, alla Passeggiata, ecc. con Dj, apriti cielo (sempre giustamente), ma visto che c'è Lallo, allora è sempre colpa di pioggia e vento; se lo spaccio era dilagante in città era colpa di Dj, ora lo spaccio continua come prima più di prima (per non parlare delle morti per overdose), ma c'è Lallo, e allora la colpa è degli immigrati che spacciano; Cardeto era malmesso, e la colpa era di Dj, ora Cardeto continua a stare come sta, ma la colpa di certo non è dell'amministrazione; Terni ha perso ufficialmente la Camera di Commercio, fosse successo con Dj apriti ciele, ma siccome c'è Lallo è colpa del triangolo perugia-foligno-bastia, ecc, ecc, ecc. Posto che alcune cose buone questa amministrazione le ha fatte, e mi sembra gliene sia stato dato merito. Ma i 2 pesi 2 misure mi sembrano davvero palesi ovunque, sulla stampa, sui social, nelle chiacchiere di gente comune.
  13. Lu Generale

    LA SITUAZIONE SI AGGRAVA...

    Situazione gravissima!
  14. Lu Generale

    ORDINE PUBBLICO, DECORO URBANO

    Su questo punto mi pare che dx e sx siano entrambe vergognose dagli anni 90. In precedenza, invece, con gente come Berlinguer o Pertini, direi che quando si parla di sx andrebbe osservato un maggiore rispetto. Specie il Pc...Psi un pó meno. Erano anni in cui la questione morale aveva una certa rilevanza. A destra o centrodx non sapevano manco cosa fosse la questione morale...tranne Moro, Piersanti Mattarella e qualche altro.
×

Important Information

By using this site, you agree to our Terms of Use. This site uses cookies to enhance the users' browsing experience and collect infomation about the site utilization. We use both technical cookies and third party cookies. If you continue browsing the site you accept the use of cookies; otherwise you can just leave the site.