Jump to content

Ferefere

Members
  • Content Count

    1,730
  • Joined

  • Last visited

Community Reputation

49 Good

About Ferefere

  • Rank
    Allenatore

Recent Profile Visitors

763 profile views
  1. Ecco! Meno male... Col Teramo è uno scontro diretto, se sbagliamo approccio o ce magnamo gol fatti come ieri rischiamo di perderla ritrovarci potenzialmente dietro agli abruzzesi. Testa bassa e pedalare, domenica sarà durissima.
  2. Ferefere

    verso bari-ternana

    E' fondamentale partire con l'atteggiamento giusto, rispetto per una squadra forte, massima concentrazione ma anche personalità e determinazione nelle giocate. Probabilmente costruiremo poche occasioni pulite, e vanno sfruttate in maniera cinica. Ci sta di andare sotto a Bari o di non riuscire a sbloccarla e lì si vedrà di che pasta siamo fatti, se ci sciogliamo o rimaniamo sul pezzo continuando a macinare gioco. Il risultato se l'affrontiamo col giusto piglio difficilmente sarà negativo, arbitri permettendo.
  3. Ferefere

    Ebola un altro affare?

    https://corrieredellumbria.corr.it/news/umbria/25193299/emergenza-covid-umbria-gammaitoni-punto-flesso-velocita-contagio.html Luca Gammaitoni, docente di Fisica dell'Università di Perugia, legge così la situazione umbra sul fronte dei dati del contagio, al 10 novembre con 485 i nuovi positivi su 5.246 tamponi, incidenza pari al 9,2%. “Va grosso modo come abbiamo detto nei giorni scorsi anche sul vostro giornale. I dati sembrano – il condizionale è d’obbligo - mostrare che abbiamo raggiunto il punto di flesso, che è quel punto in cui la crescita dell’epidemia continua ma con una velocità via via decrescente. Se le cose continuano così ci dobbiamo aspettare da qui a una settimana-15 giorni di aver raggiunto il picco, cioè il massimo, dei contagi. Dopodiché comincerà a diminuire. I dati come si vede sono comunque caratterizzati da molte fluttuazioni. Questo è normale in qualunque misura sperimentale. Certo è che se questo fosse l’andamento, dopo il picco dei contagi a breve calerebbero anche il numero dei ricoveri, delle terapie intensive e dei decessi”. I dati insomma “sembrano in miglioramento ma perché questo diventi una certezza è necessario che tutti si comportino in modo responsabile mantenendo le distanze e indossando la mascherina in presenza di altri”, conclude Gammaitoni. Intanto però la pressione sugli ospedali resta alta. Gli ospedalizzati Covid al momento sono 429. Sono 66 le rianimazioni occupate da pazienti contagiati, su 111 terapie intensive attivate: il 59,4% di saturazione su soglia di allerta di 30%. L'Umbria ha come tetto da attivare in 72 ore 127 unità e ha scelto di aumentare i posti di rianimazione con approccio modulare. Con il piano di salvaguardia, ulteriore passaggio previsto, le rianimazioni dovranno arrivare a quota 167. Sono 130 ricoverati a Perugia di cui 23 in terapia intensiva, 119 a Terni di cui 21 in rianimazione, 47 a Spoleto (otto in Utir), 43 a Foligno con sette in rianimazione, 36 a Città di Castello con sette in rianimazione, 40 pazienti contagiati a Pantalla e 14 (i primi) a Branca.
  4. Ferefere

    serie c 2020-2021

    L'Avellino è la vera antagonista secondo me. Il Bari ha una squadra di poco superiore alla nostra ma con il triplo della pressione dell'ambiente.
  5. Ferefere

    Macchine intelligenti

    Se l'Europa non impedisse la maggior parte delle funzionalità del FSD li farebbero anche a Roma, Napoli e Palermo, per il momento hanno iniziato dagli USA dove gente normale con la sua auto lo utilizza, a breve è probabile che usciranno video con situazioni più complicate e si vedrà come e se se la cava.
  6. Ferefere

    Macchine intelligenti

    Con questo nuovo software si stanno avvicinando alla guida autonoma di 5° livello. Ancora sono in fase di beta test ma per il 2023 dovrebbero riuscire a rendere il sistema decine di volte più sicuro della guida umana in praticamente tutte le condizioni possibili.
  7. Partita che avevamo raddrizzato dopo un primo tempo da denuncia, solo una squadra senza palle si fa rimontare al 90 da una squadra da oratorio.. senza parole
  8. Ferefere

    serie c 2020-2021

    Una squadra che prende 5 gol in 3 partite come il Bari mi preoccupa meno dell'avellino, alla fine ce la giocheremo con loro secondo me.
  9. Premesso che loro sono veramente scarsi, noi stiamo giocando col giusto atteggiamento e con i giocatori nei loro ruoli naturali il che è incoraggiante in prospettiva futura..
  10. Ferefere

    Calciomercato estivo 2020/2021

    Se arrivano Adopo e Palumbo a centrocampo stiamo a posto. Mancano una prima punta seria, 1/2 terzini e un centrale di difesa rapido che non arriverà mai.
  11. Ferefere

    Calciomercato estivo 2020/2021

    Lucarelli vuole giocare col centrocampo a due peccato che in rosa non ci sia nemmeno un centrocampista adatto a ricoprire quel ruolo (forse l'unico è proietti ma ci vorranno mesi prima di rivederlo al meglio), Falletti nel girone c della c starà più tempo per terra che in piedi e nel frattempo non abbiamo manco mezzo terzino di ruolo. Al momento vedo il solito pressappochismo (per me voluto) nel costruire la squadra, con la sensazione di una società che ha come unico obiettivo quello di spendere soldi a cazzo per interessi tutt'altro che sportivi. Vincere il girone quest'anno sembra tutto tranne che una cosa fattibile, felice di essere smentito dai fatti.
  12. Ferefere

    Calciomercato estivo 2020/2021

    Leggendo i vari commenti stamo a mette su una bella squadra di bassa classifica senza un centrocampo che corre e imbottita di pistamintuccia e gente a fine carriera, bella merda...
  13. La persona giusta al posto giusto (se l'obiettivo è evitare i play-out)
  14. Ferefere

    Calciomercato estivo 2020/2021

    Ottimo, sarebbe stato meglio se gli under 20 obbligatori fossero stati 3 e gli under 23 fossero stati 5. La lega pro deve essere un campionato fatto per far giocare i giovani e non gente finita con contratti pesanti.
  15. Dopo l'espulsione di palumbo direi che potemo pure smette de vede sta farsa, invito quell'utente di Bari a sotterrasse se prova ancora a dì che il Bari non è aiutato dagli arbitri, schifosi pezzi demmerda...
×

Important Information

By using this site, you agree to our Terms of Use. This site uses cookies to enhance the users' browsing experience and collect infomation about the site utilization. We use both technical cookies and third party cookies. If you continue browsing the site you accept the use of cookies; otherwise you can just leave the site.