Jump to content
Sign in to follow this  
chegue

VORREI SAPERE QUANTE TRASFERTE AVETE

Recommended Posts

Allora Ve racconto questa.....trasferta Cesena Ternana......invito una a veni' con noi ( me piaceva l'avevo vista qualche settimana prima uscire dallo stadio con la maglia della Ternana) e lei accetta 

Trasferta co Lu pulmino tra rotti e scorregge io imbarazzato a bestia

Comincia la partita poi ad un certo punto se arza una canizza con quelli dei distinti.....gli amici se buttano tutti l√†....te che fai? Ce vai.......la cosa dura un pochetto e quanno artorno al posto non la trovo pi√Ļ......ce beccamo al pulmino a fine partita......ce fidanzammo ma non me parl√≤ per tutto Lu viaggio de ritorno

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
3 minuti fa, L'ultimo dei Mohicani ha scritto:

Allora Ve racconto questa.....trasferta Cesena Ternana......invito una a veni' con noi ( me piaceva l'avevo vista qualche settimana prima uscire dallo stadio con la maglia della Ternana) e lei accetta 

Trasferta co Lu pulmino tra rotti e scorregge io imbarazzato a bestia

Comincia la partita poi ad un certo punto se arza una canizza con quelli dei distinti.....gli amici se buttano tutti l√†....te che fai? Ce vai.......la cosa dura un pochetto e quanno artorno al posto non la trovo pi√Ļ......ce beccamo al pulmino a fine partita......ce fidanzammo ma non me parl√≤ per tutto Lu viaggio de ritorno

 

 

Io per quanto so basso me hai dovuto da na mano ad attacca la mia pezza a Lanciano :D

Share this post


Link to post
Share on other sites

Io pi√Ļ che una trasferta vorrei ricordare una soave figura di merda fatta a Ortisei quanno semo annati 5 giorni a seguire il ritiro il primo anno di B con Toscano. Arriviamo,andiamo nell'albergo dove era la Ternana,appiccammo fumogeni,scoppietti e un po' di tutto.

Esce uno dello staff e ce dice: "guardate che stanno tutti in pizzeria". Bene.

Andiamo gi√Ļ alla piazzetta e li troviamo un bel po' al bar,entriamo ed ,io vedendo Masi che stava al telefono,con eleganza je dico: " sempre pieni de zoccole siete √®?". Lui incredulo: "Bel√¨n, √® la mia ragazza".¬†

A quel punto Lauro rivolgendosi a Litteri: "LETTIERA,offri da bere ai nostri amici".

Poesia

  • Haha 3

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, BOMBER75 ha scritto:

Io pi√Ļ che una trasferta vorrei ricordare una soave figura di merda fatta a Ortisei quanno semo annati 5 giorni a seguire il ritiro il primo anno di B con Toscano. Arriviamo,andiamo nell'albergo dove era la Ternana,appiccammo fumogeni,scoppietti e un po' di tutto.

Esce uno dello staff e ce dice: "guardate che stanno tutti in pizzeria". Bene.

Andiamo gi√Ļ alla piazzetta e li troviamo un bel po' al bar,entriamo ed ,io vedendo Masi che stava al telefono,con eleganza je dico: " sempre pieni de zoccole siete √®?". Lui incredulo: "Bel√¨n, √® la mia ragazza".¬†

A quel punto Lauro rivolgendosi a Litteri: "LETTIERA,offri da bere ai nostri amici".

Poesia

Stavo ricordando sta cosa con amici qualche sera fa.....  Te ricordi quanno entrammo dentro al campo e glie portammo via le felpe.....Lu giorno dopo ce so venuti a cerca' per ridargliele

Share this post


Link to post
Share on other sites
3 minuti fa, L'ultimo dei Mohicani ha scritto:

Stavo ricordando sta cosa con amici qualche sera fa.....  Te ricordi quanno entrammo dentro al campo e glie portammo via le felpe.....Lu giorno dopo ce so venuti a cerca' per ridargliele

:D :D :D :D 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

mamma mia che state a ritira fuori ... le trasferte !! che tempi, quanto mi divertivo .. sembra di parlare di un'altra era porca troia 

i treni speciali , i pullmann , il vero zingarume , ancora mi ricordo quando a Fermo per andà dietro a Giani ci ritrovammo in mezzo al campo , o a cesena in serie B dove il treno fece tardi e alla vista dello stadio freno di emergenza e via a corre dentro 

poi la battaglia di Ischia , l'inculata di bari con i capocolli di Sculli , una tasferta inutile di lunedi sera a ravenna con la macchina de lu poro blues brothers , 

Share this post


Link to post
Share on other sites
4 ore fa, ternano_84 ha scritto:

Parliamo di cose serie,quanti di voi hanno litigato con la moglie,fidanzata,so stati lasciati?

 

No, anzi. Da quando me so sposato ho smesso de annacce de nascosto. :D 

 

Ai tempi d'oro ero troppo piccolo, ma comunque qualche risata me la so fatta...

Prima e unica trasferta col pullman della Est alla prima di campionato dopo la retrocessione del 2006: Giulianova-Ternana.

Spik in grande spolvero battezzò me e l'utente frikke con l'estintore dell'autogrill, per poi salutarci tutti per sempre qualche giorno dopo :(

 

Dopo Pescina-Ternana 3-0 rientro a casa da Avezzano e mi padre, che sapeva che ero annato a studià da un amico, me fa: "Hai visto che macello la Ternana?". E io tirandome il giaccone fino al mento pe coprì la sciarpetta: "Eh... ho visto scì..." :D 

Edited by spavARDO

Share this post


Link to post
Share on other sites
5 ore fa, altoforno ha scritto:

Ischia (con la polizia che ha sparato in aria per farci uscire a piedi da un tunnel, dopo che cadevano pezzi di cemento armato...uno proprio sul cofano della macchina della polizia...)

San Benedetto del Tronto (sassate sul pullman mentre ripartivamo)

diverse volte a PG, una anche contro la Pontevecchio (ma ero in tribuna, non in curva dei Ternani)

Tolentino in 1.000 l'anno di Del Neri

Forlì lo stesso anno

Foligno l'anno di Toscano

Ancona contro la Nocerina

poi non mi ricordo ma ce ne devono essere altre

Aggiungo Rieti l'anno scorso e anche Rieti per Ternana-Alzano in B. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
27 minuti fa, spavARDO ha scritto:

dopo Pescina-Ternana 3-0 rientro a casa da Avezzano e

ma prima t'hanno dovuto scongelà ,no?

partimo da Terni 16¬įc arrivamo su 0¬į

14 minuti fa, altoforno ha scritto:

Aggiungo Rieti l'anno scorso e anche Rieti per Ternana-Alzano in B. 

aggiungendo li campi neutri te metto flaminio gol di Cangini e  Montevarchi con Bini che ha dato l'addio al calcio.

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, lustronculino ha scritto:

mamma mia che state a ritira fuori ... le trasferte !! che tempi, quanto mi divertivo .. sembra di parlare di un'altra era porca troia 

i treni speciali , i pullmann , il vero zingarume , ancora mi ricordo quando a Fermo per andà dietro a Giani ci ritrovammo in mezzo al campo , o a cesena in serie B dove il treno fece tardi e alla vista dello stadio freno di emergenza e via a corre dentro 

poi la battaglia di Ischia , l'inculata di bari con i capocolli di Sculli , una tasferta inutile di lunedi sera a ravenna con la macchina de lu poro blues brothers , 

Ahahah Fermo che pomeriggio.......

Share this post


Link to post
Share on other sites

pure Monterotondo me la ricordo movimentata, con qualcuno da Terni un po' violento

adesso je darebbero tentato omicidio

Share this post


Link to post
Share on other sites

Mio figlio non segue il calcio, men che meno la Ternana. 

Forse è dovuto al fatto che da piccolo l'ho portato 3 volte con me. 

La prima era Ternana Reggina con invasione e incidenti; era venuta per la prima volta allo stadio mia moglie con mio figlio che non camminava ancora (manco un anno c'aveva). "Tanto non succede nulla", così l'avevo tranquillizzata prima della partita "loro già sono promossi in serie A". 

La seconda ebbi la balzana idea di andare a vedere la partenza dei tifosi della Ternana per Perugia. Era ovviamente la volta degli incidenti alla stazione. Carica della polizia e io che scappo con mio figlio in braccio da viale delle Fonderie la prima a sinistra; mio figlio perde la banana che portava in mano e voleva recuperarla "Pap√†, la banana!" tutto il tempo. Scappa un gruppo di ultras verso di noi con dietro la polizia. "Ti difendiamo noi!" mi dicono. Grazie ma vado pi√Ļ avanti; la banana non l'ho recuperata.¬†

La terza fu un Ternana Foligno 0 a 0. Forse la partita pi√Ļ brutta che io abbia mai visto, manco un'azione da gol. Ha giocato tutto il tempo co li bicchieri della coca cola ciancicati a terra sulle scale.¬†

C'ho rinunciato. 

  • Sad 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
7 ore fa, BOMBER75 ha scritto:

tu mesà che hai visto anche la serie A.

Avevi già una quarantina d'anni

quando hai fatto l'assist a pocetta che poi lo ha fatto a bottega ero un pischello

Share this post


Link to post
Share on other sites
4 ore fa, BOMBER75 ha scritto:

Io pi√Ļ che una trasferta vorrei ricordare una soave figura di merda fatta a Ortisei quanno semo annati 5 giorni a seguire il ritiro il primo anno di B con Toscano. Arriviamo,andiamo nell'albergo dove era la Ternana,appiccammo fumogeni,scoppietti e un po' di tutto.

Esce uno dello staff e ce dice: "guardate che stanno tutti in pizzeria". Bene.

Andiamo gi√Ļ alla piazzetta e li troviamo un bel po' al bar,entriamo ed ,io vedendo Masi che stava al telefono,con eleganza je dico: " sempre pieni de zoccole siete √®?". Lui incredulo: "Bel√¨n, √® la mia ragazza".¬†

A quel punto Lauro rivolgendosi a Litteri: "LETTIERA,offri da bere ai nostri amici".

Poesia

ūüėāūüėā

Share this post


Link to post
Share on other sites

LA PRIMA A PESARO 1995...pero ricordo soprattutto Vicenza in pulmann primi anni 2000...partiti e dal cimitero al primo autogrill in superstrada, bottiglia intera de Stra vecchio fatto furi da 3 personaggioni della curva in un batti baleno... Da li tutto in discesa tra chi alla moglie je diceva che eravamo quasi arrivati a Lecce ad un altro ex mito della curva che in preda ad uno dei suoi deliri ha intonato lo stesso coro (senza smette mai)da Bologna fino all'uscita dell'autostrada a vicenza... PER LA CRONACA CREDO CHE SIA TIPO 1 ORA E 1/2!!! 

  • Haha 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 ore fa, altoforno ha scritto:

Aggiungo Rieti l'anno scorso e anche Rieti per Ternana-Alzano in B. 

Aggiungo Roma al Flaminio per Lodigiani - Ternana 0-4. In treno con mio fratello di dieci anni pi√Ļ piccolo alla sua prima (e unica) trasferta. A Narni sale un ex capo della curva che si toglie i pantaloni proprio davanti a mio fratello, per mettersi in pantaloncini e magliette delle Fere. Verso la fine della partita ricordo lacrimogeni sparati dai celerini non so per quale motivo. Mio fratello ha chiuso subito. Credo che non abbia mai pi√Ļ visto la Ternana, neanche in televisione.¬†

Edited by altoforno

Share this post


Link to post
Share on other sites
30 minutes ago, altoforno said:

Aggiungo Roma al Flaminio per Lodigiani - Ternana 0-4. In treno con mio fratello di dieci anni pi√Ļ piccolo alla sua prima (e unica) trasferta. A Narni sale un ex capo della curva che si toglie i pantaloni proprio davanti a mio fratello, per mettersi in pantaloncini e magliette delle Fere. Verso la fine della partita ricordo lacrimogeni sparati dai celerini non so per quale motivo. Mio fratello ha chiuso subito. Credo che non abbia mai pi√Ļ visto la Ternana, neanche in televisione.¬†

Se non ricordo male I laziali distrussero svariate macchine nostre e  appena ce ne siamo accorti scoppio il putiferio. Dalla curva volo di tutto, specialmente pezzi di lavandini e tazze.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Come scordarsi la prima trasferta...io non so se qualcuno di voi c'era quell'anno...anno stramaledetto con le fere prime in classifica...che cedettero il posto alla fiorentina....non riapriamo la ferita per favore...maledetti tutti!

Decido con un amico di iscrivermi al bar della passeggiata col treno di spak e gli altri di borgo rivo....zippiru/pomellino ecc.....

Va be all'andata tra zingarume/birre...la quotidianità che caratterizza le trasferte..arrivati alla stazione,corteo fino allo stadio...da una via traversa spuntano fuori i tifosi viola...tra cui un tizio sulla 55/60 anni...capelli lunghi..mi pare con la coda..con una mazza di legno sulle mani....e dietro altri giovani incappucciati....spak e gli altri cercavano di proteggere noi piu piccoli e altre ragazze del gruppo...quel tizio con la mazza m'è rimasto impresso tutt'ora...

Partita...andò male....ci recammo alla stazione per il famoso treno di ritorno....che non c'era. Non esisteva un treno di ritorno ..

Io che c'avevo 17 anni..so un cazzo che ci sta l'andata e non il treno di ritorno...che villano che so....ahahaha....

Una notiziona dopo la batosta della partita...ci fermammo in stazione tutta la notte...litigammo con quelli delle case vicino alla stazione per il troppo caos...con la polizia ferroviaria..al quale non vedeva l'ora di cacciacce via....

Non c'erano treni,erano le 1 di notte...non circolava nessuno...treni fantasma non esistevano se non prima delle 6 della mattina...

E qui i ricordi sbiadiscono...verso le 4 del mattino la polfer ci chiama ci dice che hanno fatto passare un treno proveniente da Milano verso Roma sulla linea(Firenze)per farci portare fino ad orte...

Fosse finita qui...ad Arezzo hanno tirato il freno d'emergenza...un noto esponente di b.rivo...volevano farci scendere a tutti...

Mi ricordo solo di essere arrivato a orte alle 6 precise  di mattina...

E risposi a mio padre che era venuto a prendermi:come è possibile che c'è un treno di andata e non uno di ritorno ....

Grazie spak per avermi regalato una trasferta da raccontare un giorno ai miei figli...

Io a 36 anni ancora cerco la risposta....

  • Haha 1
  • Upvote 5

Share this post


Link to post
Share on other sites
6 ore fa, ternano_84 ha scritto:

Come scordarsi la prima trasferta...io non so se qualcuno di voi c'era quell'anno...anno stramaledetto con le fere prime in classifica...che cedettero il posto alla fiorentina....non riapriamo la ferita per favore...maledetti tutti!

Decido con un amico di iscrivermi al bar della passeggiata col treno di spak e gli altri di borgo rivo....zippiru/pomellino ecc.....

Va be all'andata tra zingarume/birre...la quotidianità che caratterizza le trasferte..arrivati alla stazione,corteo fino allo stadio...da una via traversa spuntano fuori i tifosi viola...tra cui un tizio sulla 55/60 anni...capelli lunghi..mi pare con la coda..con una mazza di legno sulle mani....e dietro altri giovani incappucciati....spak e gli altri cercavano di proteggere noi piu piccoli e altre ragazze del gruppo...quel tizio con la mazza m'è rimasto impresso tutt'ora...

Partita...andò male....ci recammo alla stazione per il famoso treno di ritorno....che non c'era. Non esisteva un treno di ritorno ..

Io che c'avevo 17 anni..so un cazzo che ci sta l'andata e non il treno di ritorno...che villano che so....ahahaha....

Una notiziona dopo la batosta della partita...ci fermammo in stazione tutta la notte...litigammo con quelli delle case vicino alla stazione per il troppo caos...con la polizia ferroviaria..al quale non vedeva l'ora di cacciacce via....

Non c'erano treni,erano le 1 di notte...non circolava nessuno...treni fantasma non esistevano se non prima delle 6 della mattina...

E qui i ricordi sbiadiscono...verso le 4 del mattino la polfer ci chiama ci dice che hanno fatto passare un treno proveniente da Milano verso Roma sulla linea(Firenze)per farci portare fino ad orte...

Fosse finita qui...ad Arezzo hanno tirato il freno d'emergenza...un noto esponente di b.rivo...volevano farci scendere a tutti...

Mi ricordo solo di essere arrivato a orte alle 6 precise  di mattina...

E risposi a mio padre che era venuto a prendermi:come è possibile che c'è un treno di andata e non uno di ritorno ....

Grazie spak per avermi regalato una trasferta da raccontare un giorno ai miei figli...

Io a 36 anni ancora cerco la risposta....

Uno de quelli che hai nominato in questo racconto, un anno a Verona je strappano il biglietto all'ingresso, fa due passi, lo perquisiscono e appena finto vomita vicino al poliziotto su uno scarpone!!! ūüėÖSTOP E BUONA GIORNATA A TUTTI

  • Haha 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ho sempre cercato di tenere divisi il pi√Ļ possibile la Ternana dalla picchia, sopratutto le trasferte.

Ma una volta ce so cascato: l'amichevole estiva di¬†Nocera Umbra!¬† ūüėĬ†

Com'è finita? L'ho spedita in mezzo al campo insieme a Jimenez, ad altre donzelle, ad altri giocatori, e al bandierone red boys de lu Baffo. 

Io a fa a cintate, e cercare di mettere in salvo la macchina dalle sassate!¬†ūüėĬ†

Lei era una¬†picchiettina¬†delicata, dedita alle lettere, alla musica, al teatro...per carit√†, anche io amavo queste cose...ma avevo anche altre "passioni" un p√≤¬†pi√Ļ...veraci!

Non semo durati tanto!¬† ūüėĬ†

  • Haha 1
  • Upvote 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
4 ore fa, Batm4n ha scritto:

Uno de quelli che hai nominato in questo racconto, un anno a Verona je strappano il biglietto all'ingresso, fa due passi, lo perquisiscono e appena finto vomita vicino al poliziotto su uno scarpone!!! ūüėÖSTOP E BUONA GIORNATA A TUTTI

Ahahaha Ahahaha, non ci sono dubbi su chi fosse...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Foligno-Ternana 1983 co mi padre e la sua Talbot blu petrolio. Si rivolse a mi madre che era leggermente in apprensione prima della partenza " tranquilla è una partita qui vicino e non ce scappano lì casini"

Artornati senza il vetro posteriore dx.

Fu l'ultima de mi padre in trasferta e io nonostante tutto m'ero divertito parecchio.

La prima avventura!!

 

Edited by mbriacu de viparo
  • Haha 1
  • Upvote 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Delle trasferte ho sempre ricordi un po‚Äô fumosi... ma ricordo episodi, come quando andammo a Venezia, 2 pullman del CCTC, partenza ore 6 dallo stadio, incontro con @Pruzzo¬†che usciva dalla notte mezz‚Äôora prima per colazione al Bar Clio e via... ovviamente il¬†buon Pruzzo aveva portato il vino de Carletto (il padre), fatto in casa, che √® annato gi√Ļ come l‚Äôacqua fino a Rovigo, dove ci fermammo per una sosta. Condizioni gi√† abbastanza pessime, entro in Autogrill e compro birra, giusto per togliersi il sapore del vino e del fumo, ed esco fuori, mi siedo come un barbone su un marciapiede ed inizio a degustare la mia bella birrozza tra un rinfaccio ed un altro.¬†
Passano tipo 5 minuti, la quiete prima della tempesta, arrivano 5 pullman di tifosi dell’Arezzo, loro andavano a cittadella mi pare, al seguito sole 2 pattuglie. Il primo dei 5 bus si ferma e follemente apre le porte: scendono i primi 7/8 ultras al

canto: salutate la capolista! 
Mi si avvicinò il buon @cesenticerqua che si raccomandò di non fare cazzate... cosa volesse dire poi boh, non l’ho mai capito! Fatto sta che 3,4 nanosecondi dopo stuccai la Birra e lanciai la bottiglia contro gli aretini... :D 

Share this post


Link to post
Share on other sites

facendo mente locale credo che la mia prima trasferta in assoluto sia stato lo spareggio a Cesena , ma avevo 7 anni e ovviamente andai con famiglia.

la mia prima vera trasferta fu a Livorno in C2 , un giorno di ordinaria follia porca troia !! avevo 14 anni e partii di nascosto dai miei insieme ad altri amici di Stroncone, organizzammo una finta uscita con gli scout con cena finale annessa per evere il fine settimana a disposizione, ricordo nitidamente che ci tirarono di tutto da quando arrivammo a quando ripartimmo (oltre a prendere 5 goal) ero al tempo stesso euforico e terrorizzato perche se mi capitava qualcosa o mi ammazzano li livornesi o mi padre con calma a casa :lol:

con il livorno ricordo sempre con estremo godimento il ritorno a Terni ... ci ammazzarono in campo ma Verderame ( uno dei portieri piu scarsi che ricordi) parò tutto , tutto ,e alla fine vincemmo 1-0 con quel gran goal di testa di Modica sotto la est !! a fine partita verderame ballava nudo sotto la curva sulle note di "c'hai la simmia come noi" .. IDOLO 

 

Ricordo la trasferta a Siena , sabato di pasqua, il primo anno di Beretta . Viaggio con il pullman¬†di Baffo , la mitica riffa truffa :lol:¬†:lol:¬†, all'autogrill non ci strappavano gli scontrini , con 5‚ā¨ ci portammo via una vassoio di rustichelle , scesi dal pullman ci consegn√≤ non so quante banane ciquita gonfiabili .. STUPENDE .. la partita fu¬†assurda¬†, Grava espulso dopo pochissimo per aver parato sulla linea di porta , Mareggini par√≤ prima il rigore poi tutto quello che gli arriv√≤, Tiribocchi non si teneva, ma alla fine Borgo glielo mise in culo¬†

 

Della partita con la Fiorentina mi ricordo solo che all'intervallo , Squili ( diminutivo di squilibrato) in botta piena si alza , si avvicina alla balaustra , se lo tira furi e piscia ... peccato che era posta a metà curva e piscio addosso a uno che passava , che giustamente lo voleva ammazzà , non ricordo come , ma lo convincemmo a graziarlo , cacciamo la maglietta a Squili e la regalammo a sto tizio per fargli togliere quella pisciata.

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
16 ore fa, ternano_84 ha scritto:

Come scordarsi la prima trasferta...io non so se qualcuno di voi c'era quell'anno...anno stramaledetto con le fere prime in classifica...che cedettero il posto alla fiorentina....non riapriamo la ferita per favore...maledetti tutti!

Decido con un amico di iscrivermi al bar della passeggiata col treno di spak e gli altri di borgo rivo....zippiru/pomellino ecc.....

Va be all'andata tra zingarume/birre...la quotidianità che caratterizza le trasferte..arrivati alla stazione,corteo fino allo stadio...da una via traversa spuntano fuori i tifosi viola...tra cui un tizio sulla 55/60 anni...capelli lunghi..mi pare con la coda..con una mazza di legno sulle mani....e dietro altri giovani incappucciati....spak e gli altri cercavano di proteggere noi piu piccoli e altre ragazze del gruppo...quel tizio con la mazza m'è rimasto impresso tutt'ora...

Partita...andò male....ci recammo alla stazione per il famoso treno di ritorno....che non c'era. Non esisteva un treno di ritorno ..

Io che c'avevo 17 anni..so un cazzo che ci sta l'andata e non il treno di ritorno...che villano che so....ahahaha....

Una notiziona dopo la batosta della partita...ci fermammo in stazione tutta la notte...litigammo con quelli delle case vicino alla stazione per il troppo caos...con la polizia ferroviaria..al quale non vedeva l'ora di cacciacce via....

Non c'erano treni,erano le 1 di notte...non circolava nessuno...treni fantasma non esistevano se non prima delle 6 della mattina...

E qui i ricordi sbiadiscono...verso le 4 del mattino la polfer ci chiama ci dice che hanno fatto passare un treno proveniente da Milano verso Roma sulla linea(Firenze)per farci portare fino ad orte...

Fosse finita qui...ad Arezzo hanno tirato il freno d'emergenza...un noto esponente di b.rivo...volevano farci scendere a tutti...

Mi ricordo solo di essere arrivato a orte alle 6 precise  di mattina...

E risposi a mio padre che era venuto a prendermi:come è possibile che c'è un treno di andata e non uno di ritorno ....

Grazie spak per avermi regalato una trasferta da raccontare un giorno ai miei figli...

Io a 36 anni ancora cerco la risposta....

Guarda io c’ero ma sono sicuro che sono stati fatti dei pulman quell’anno Mo noN ricordo bene ma in pulman sicuro. Ma che treno era??

Share this post


Link to post
Share on other sites
12 minuti fa, LUCACIARA85 ha scritto:

Guarda io c’ero ma sono sicuro che sono stati fatti dei pulman quell’anno Mo noN ricordo bene ma in pulman sicuro. Ma che treno era??

Forze a Firenze avevano organizzato il treno i quartieri ardi,gruppo di tre eroi che quell'anno se fecero apri la ovest solo per loro.ma non mi ricordo di treni organizzati neanche io.mi ricordo appena sceso dal pullman il lancio di bottiglie con i fiorentini a pochi metri da noi

Edited by mdmterni

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
Sign in to follow this  

√ó

Important Information

By using this site, you agree to our Terms of Use. This site uses cookies to enhance the users' browsing experience and collect infomation about the site utilization. We use both technical cookies and third party cookies. If you continue browsing the site you accept the use of cookies; otherwise you can just leave the site.