Vai al contenuto
fogueres

JUVENTUS

Messaggi raccomandati

18 minuti fa, Romairone ha scritto:

Poteva anda peggio... 

Decisamente.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Il sorteggio è stato molto equilibrato per le 4 più forti: Juventus, Manchester City, Barcellona e Liverpool hanno pescato squadre comunque non impossibili e sono andate due per parte.

 

Pensate se si fossero scontrate queste 4 in una sola parte del tabellone...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Il 13/3/2019 Alle 01:56, Romairone ha scritto:

 

 

Co l Ajax passeremo, ma usciremo con il city

A questo punto era meglio uscire senza dolori con l atletico 

  • Confuso 1
  • Voto Negativo 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
5 ore fa, Lu fallacciano ha scritto:

 

Co l Ajax passeremo, ma usciremo con il city

A questo punto era meglio uscire senza dolori con l atletico 

Era meglio quando c’erano Zaccheroni-Del Neri-Ferrara: martedì-mercoledì erano di puro relax 😀😀😀

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Massimiliano Allegri entra nella sala conferenze, preceduto di un attimo dalla grande notizia del giorno: Cristiano Ronaldo non convocato. Serve una spiegazione, eccola: "L’ho lasciato a casa. Deve recuperare, ha giocato tantissime partite e ha la nazionale – dice Allegri -. Farlo giocare di nuovo sarebbe stato troppo rischioso. Non devo convincerlo a riposare, non dimentichiamo che ha 34 anni. Gli ho dato una mia idea che lui ha condiviso".  FORMAZIONE — La formazione, a questo punto, è quasi certa: Perin; Cancelo, Bonucci, Rugani, Alex Sandro; Emre Can, Pjanic, Bentancur; Dybala, Kean (o Mandzukic), Bernardeschi. Allegri lascia indizi qua e là: "Perin gioca. Ora devono diventare importanti Emre Can, Dybala, Rugani, Bernardeschi, chi ha giocato un po’ meno. Lo stesso Caceres, Spinazzola. Ho quattro centrocampisti, è probabile che stia fuori Matuidi, e anche Chiellini molto probabilmente riposerà. Kean? Gioca lui o Mandzukic, ma Moise se non giocherà sarà importante a gara in corso". A Dybala, invece, un messaggio da allenatore-psicologo: "Tra chi è entrato martedì, cito Dybala. Sta tornando a fare le sue cose, può essere un giocatore acquistato in questo finale".
SQUALIFICA — Nel mondo-Juve però c’è una domanda nell’aria: Ronaldo può essere squalificato per l’esultanza volgare dopo Juve-Atletico? "Assolutamente no – risponde Allegri, molto sicuro -. Credo che martedì ognuno abbia fatto una esultanza diversa. Allo stadio c’erano 42mila tifosi, ci sarebbe da squalificarli tutti. Non la vedo come una cosa strana, non abbiamo paura della squalifica, che non ci sarà". Così, senza condizionali. 
VICENDE PERSONALI — Allegri fa un passo indietro e con le risposte torna a una settimana fa, quando sembrava un allenatore a fine ciclo, appena uscito dai social: "Sui social non torno assolutamente – dice -. Come sono entrato in maniera semplice, così sono uscito. Il mio futuro non dipendeva né dal passaggio del turno né dalla eliminazione. Parleremo col presidente e con Nedved a fine stagione, non ha senso parlarsi ora". Il 12 marzo, certo, ha cambiato tutto: "La squadra ha fatto una grande cosa. Quello che mi ha fatto più piacere è stato vedere le persone emozionate, qualcosa sta cambiando in meglio. Non è stata la partita migliore della mia carriera, perché quelle le ho fatte quando giocavo. Certo, non far tirare un angolo all’Atletico non era facile e, se devo fare un complimento alla squadra, penso alla lucidità mantenuta sull'1-0 e sul 2-0. In questo i ragazzi sono stati eccezionali".

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
4 ore fa, fogueres ha scritto:

Era meglio quando c’erano Zaccheroni-Del Neri-Ferrara: martedì-mercoledì erano di puro relax 😀😀😀

 

Quoto

Meno aspettative :D

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
2 ore fa, otap ha scritto:

Le plusvalenze hanno il loro costo. 😂😂😂

Mbe guarda che ha segnato Sturaro e il suo valore è aumentato di brutto 🤓🤣

Modificato da FE3IE

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Il 13/3/2019 Alle 10:16, Cacafocu ha scritto:

Bella Juve, lo dico da milanista. Gara tatticamente perfetta, come solo Allegri sa fare. Che per me è il numero uno al mondo nella lettura delle partite in corso e nella capacità di trovare soluzioni vincenti (tipo ieri la posizione di Can). Resta invece nella mia hit parade degli allenatori un paio di gradini sotto a gente come Klopp,Guardiola e lo stesso Simeone, meno bravi di lui nella singola gara ma capaci di dare una struttura di squadra molto identitaria. Per dire, Klopp è l'inventore del gegenpressing e  Guardiola del gioco posizionale (volgarmente detto tiki taka). Allegri non ha una "filosofia" di gioco come questi, ma è un grandissimo "artigiano" del pallone, molto simile ad Ancelotti in questo.

Ronaldo ha fatto quello per cui è stato preso. E' un professionista esemplare che come tutti i grandissimi fa la differenza quando realmente serve.

L'Atletico mai in partita, ma a parziale discolpa va detto che aveva un casino di titolari fuori, da Filipe Luiz a Tomas, a Diego Costa passando per l'altro centrocampista di cui ora mi sfugge il nome ma che gioca sempre.

 

 Nel gruppo mi sembra manchi Zidane.

E’ arrivato dal Castilla (Real Madrid B) e ha vinto 3 CL.

Ora sembra che avendo CR7 abbia avuto il ruolo del controllore dell’autobus ma abbiamo visto quanti allenatori ha bruciato quella panchina.

Non è un santone come il tedesco e Guardiola però fa risultato.

Guardiola ( che adoro) dai tempi D.M. ( dopo Messi) non vince la CL ( magari la vince quest’anno) eppure fa spendere.

Gestire campioni non è semplice altrimenti uno preparatissimo come Gasperini doveva stare in un top team.

Idem Allegri: parte della tifoseria della Juventus lo crocefiggere ogni partita che sbaglia. 

Poi tipo Atletico inventa e mette in condizione ( questo deve fare ) la squadra di fare una rimonta impossibile.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Non vorrei essere mal interpretato, sono contento da juventino che non sia stato squalificato, però sta roba io non la vorrei vedere più, avrà avuto tutte le sue ragioni, d'altronde lo hanno insultato in tutti i modi, tra cui un coro dove gli davano dello stupratore. 

Però se parliamo di rispetto e fair play, tra l'altro nella massima competizione e vetrina mondiale per club, quale è la Champions League ste cose non vanno bene, né quella di simeone all'andata né quella di Ronaldo al ritorno. 

Se ci fosse stata la squalifica per l'argentino avrebbero dovuto farlo anche con il portoghese e probabilmente sarebbe stata la cosa più giusta per dare un segnale. 

  • Voto Positivo 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
5 ore fa, Romairone ha scritto:

Non vorrei essere mal interpretato, sono contento da juventino che non sia stato squalificato, però sta roba io non la vorrei vedere più, avrà avuto tutte le sue ragioni, d'altronde lo hanno insultato in tutti i modi, tra cui un coro dove gli davano dello stupratore. 

Però se parliamo di rispetto e fair play, tra l'altro nella massima competizione e vetrina mondiale per club, quale è la Champions League ste cose non vanno bene, né quella di simeone all'andata né quella di Ronaldo al ritorno. 

Se ci fosse stata la squalifica per l'argentino avrebbero dovuto farlo anche con il portoghese e probabilmente sarebbe stata la cosa più giusta per dare un segnale. 

Quoto. Il gesto di Simeone è stato orribile e Ronaldo è sceso al suo stesso livello. Se lo avessero squalificato non avrei avuto niente da dire. 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
5 ore fa, Milton ha scritto:

e  2 punti in meno sulla patente

gli è andata decisamente bene

 

Immagine correlata

Li de sicuro un'altra tastata testicolare se l'è ridata !  

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Premesso che chi assimila i gesti di Simeone e Ronaldo mente sapendo di mentire, le provocazioni per CR7 erano state veramente troppe per non tenerne conto; io ho trovato assurda persino la multa: primo perché io voglio giocatori col cuore non automi; secondo perché non sopporto la storia del "che esempio diamo ai nostri bambini?", come se fosse Ronaldo e non i genitori quelli da cui dipenda l'educazione dei figli. 

Modificato da otap

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
16 ore fa, otap ha scritto:

Premesso che chi assimila i gesti di Simeone e Ronaldo mente sapendo di mentire, le provocazioni per CR7 erano state veramente troppe per non tenerne conto; io ho trovato assurda persino la multa: primo perché io voglio giocatori col cuore non automi; secondo perché non sopporto la storia del "che esempio diamo ai nostri bambini?", come se fosse Ronaldo e non i genitori quelli da cui dipenda l'educazione dei figli. 

Concordo.

A me il gesto non è piaciuto però pure un po’ di colore fa parte del calcio.

Quando la tensione è tanta qualche parametro può saltare però all’andata sembrava che in quanto il Wanda stadio caldo allora tutto era permesso.

In Spagna volevano per CR7 addirittura condotta violenta.

Isterismi

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere un utente registrato per poter lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi Subito

Sei già registrato? Accedi da qui.

Accedi Adesso

×

Informazione Importante

Usando questo sito acconsenti ai nostri Termini D'uso. Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Utilizziamo sia cookie tecnici sia cookie di parti terze. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito.