Jump to content
paolo71

STEFANO CUCCHI

Recommended Posts

Ho appena visto on line le immagini del ragazzo morto per le percosse subite molto probabilmente dalle forze dell'ordine durante la sua detenzione.

 

E' tutto raccapricciante.

 

E non è la prima volta che in Italia la democrazia viene sospesa ed i diritti invilolabili dell'uomo vengono oltraggiati (vedi il caso Aldrovandi e la mattanza durante il G8 di Genova).

 

Solidarietà alla famiglia del ragazzo.

 

E tu Stefano riposa in pace!

Share this post


Link to post
Share on other sites

perchè per Cogne,Garlasco, Perugia ce fanno una capoccia così in tv ,speciali,ricostruzioni...e per questi omicidi ,maturati nei carcei non dobbiamo sapere nulla,se non molti giorni dopo......

 

Bruno Vespa ,facci un plastico dell'ospedale Pertini se hai coraggio...

Share this post


Link to post
Share on other sites
perchè per Cogne,Garlasco, Perugia ce fanno una capoccia così in tv ,speciali,ricostruzioni...e per questi omicidi ,maturati nei carcei  non dobbiamo sapere nulla,se non molti giorni dopo......

 

Bruno Vespa ,facci un plastico dell'ospedale Pertini se hai coraggio...

1681289[/snapback]

 

perche si stanno di mezzo persone ,magari il termine persona per ste merde è troppo, in divisa ... ieri Aldovandri oggi Cucchi ,in mezzo c'è stato Sandri .... se ci stanno di mezzo le divise la verità non viene mai a galla

Share this post


Link to post
Share on other sites
perchè per Cogne,Garlasco, Perugia ce fanno una capoccia così in tv ,speciali,ricostruzioni...e per questi omicidi ,maturati nei carcei  non dobbiamo sapere nulla,se non molti giorni dopo......

 

Bruno Vespa ,facci un plastico dell'ospedale Pertini se hai coraggio...

1681289[/snapback]

 

perche si stanno di mezzo persone ,magari il termine persona per ste merde è troppo, in divisa ... ieri Aldovandri oggi Cucchi ,in mezzo c'è stato Sandri .... se ci stanno di mezzo le divise la verità non viene mai a galla

1681293[/snapback]

IO non ho parole per definire quello che hanno fatto a quel povero ragazzo dopo aver visto le foto ho subito pensato a quanto ha potuto soffrire per una morte del genere!!!!!!!!!!!!

poi le scuse dei medici.. è caduto dalle scale... ma vergognatevi... almeno ci fosse un medico con le palle che potese dire tutta la verità.. o un poliziotto con un pò di cuore... ance se penso che non esistano :ph34r::ph34r::ph34r:

Edited by bardoultras

Share this post


Link to post
Share on other sites

Io prima di sentenziare aspetterei..

La famiglia dice una cosa i carabinieri hanno in mano un referto del 118....quindi non credo ci si possa sbilanciare con leggerezza.

 

Leggendo qui....:

 

«Alle 12 del 16 ottobre - raccontano i genitori - al processo per direttissima, il suo volto è molto gonfio. Alle 14, visitato presso l´ambulatorio di Palazzo di Giustizia, gli vengono riscontrate "lesioni in regione palpebrale, alla regione sacrale e agli arti inferiori».

 

L´Arma, tuttavia, chiamata in causa (anche se indirettamente), dalla versione della famiglia, respinge ogni accusa. In una memoria presentata in procura, i carabinieri al pm riferiscono che «quando Stefano si trovava nella camera di sicurezza della caserma della compagnia Casilina, ha accusato dei malori. Subito è stata chiamata un´ambulanza del 118 il cui medico ha fatto una accurata visita stilando un referto che parla di epilessia e tremori senza, però, riscontrare ecchimosi o lesioni. L´uomo ha rifiutato ogni cura ed eventualmente anche il ricovero. Dopo la visita Cucchi s´è girato dall´altra parte e ha detto "voglio continuare a dormire". E così ha fatto finché è stato portato in tribunale».

 

Ora..capisco che bisogna fare chiarezza..ma non bisogna sparare a zero ed invocare la rivolta civile se prima non si ha certezza di chi ha ragione

 

Certo se vendeva la droga a vostro/mio figlio probabilmente ce lo riducevate/lo riducevo voi/io ..ma eravate/ ero giustificati/o.......o no?...

Era un ex tossico che tanto ex non è...anoressico..che soffriva di attacchi epilettici....quindi può essere anche fattosi male da solo..voi avete mai avuto sottomano uno che soffre di attacchi epilettici?...Io si e possono fare e farsi male sul serio...quindi non gridiamo alla rivolta contro lo stato solo perchè ce sta di mezzo quest'ultimo..ed in particolare L'arma...

 

C'è un referto del 118 e tanto poco non mi pare...contro abbiamo la famiglia che dice....

Certo se poi tutti complottano...lasciamo perde

Edited by 68rossoverde

Share this post


Link to post
Share on other sites
Io prima di sentenziare aspetterei..

La famiglia dice una cosa i carabinieri hanno in mano un referto del 118....quindi non credo ci si possa sbilanciare con leggerezza.

 

Leggendo qui....:

 

«Alle 12 del 16 ottobre - raccontano i genitori - al processo per direttissima, il suo volto è molto gonfio. Alle 14, visitato presso l´ambulatorio di Palazzo di Giustizia, gli vengono riscontrate "lesioni in regione palpebrale, alla regione sacrale e agli arti inferiori».

 

L´Arma, tuttavia, chiamata in causa (anche se indirettamente), dalla versione della famiglia, respinge ogni accusa. In una memoria presentata in procura, i carabinieri al pm riferiscono che «quando Stefano si trovava nella camera di sicurezza della caserma della compagnia Casilina, ha accusato dei malori. Subito è stata chiamata un´ambulanza del 118 il cui medico ha fatto una accurata visita stilando un referto che parla di epilessia e tremori senza, però, riscontrare ecchimosi o lesioni. L´uomo ha rifiutato ogni cura ed eventualmente anche il ricovero. Dopo la visita Cucchi s´è girato dall´altra parte e ha detto "voglio continuare a dormire". E così ha fatto finché è stato portato in tribunale».

 

Ora..capisco che bisogna fare chiarezza..ma non  bisogna sparare a zero ed invocare la rivolta civile se prima non si ha certezza di chi ha ragione

 

Certo se vendeva la droga a vostro/mio  figlio probabilmente ce lo riducevate/lo riducevo voi/io ..ma eravate/ ero giustificati/o.......o no?...

Era un ex tossico che tanto ex non è...anoressico..che soffriva di attacchi epilettici....quindi può essere anche fattosi male da solo..voi avete mai avuto sottomano uno che soffre di attacchi epilettici?...Io si e possono fare e farsi male sul serio...quindi non gridiamo alla rivolta contro lo stato solo perchè ce sta di mezzo quest'ultimo..ed in particolare L'arma...

 

C'è un referto del 118 e tanto poco non mi pare...contro abbiamo la famiglia che dice....

Certo se poi tutti complottano...lasciamo perde

1681345[/snapback]

Si parte con una certezza, all'una di notte del 16 ottobre, i genitori vedono Stefano dopo l'arresto. E il ragazzo, prima di essere portato in caserma dai Carabinieri, sta bene. Da quell'incontro passano 10 ore e madre e padre rivedono il figlio in Tribunale con il volto tumefatto. Inoltre c'è l'avvocato d'ufficio che noterà che Stefano cammina in modo che suscita interrogativi. Le due cose hanno un effetto tale che Stefano viene visitato in Tribunale e il referto conferma le lesioni. Questi sono dati che mi fanno dire che la soluzione del caso è sotto gli occhi di tutti.."

 

da notare che dal giorno del suo ricovero fino a giovedì. AI GENITORI E' STATO IMPEDITO DI VEDERLO.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Io prima di sentenziare aspetterei..

La famiglia dice una cosa i carabinieri hanno in mano un referto del 118....quindi non credo ci si possa sbilanciare con leggerezza.

 

Leggendo qui....:

 

«Alle 12 del 16 ottobre - raccontano i genitori - al processo per direttissima, il suo volto è molto gonfio. Alle 14, visitato presso l´ambulatorio di Palazzo di Giustizia, gli vengono riscontrate "lesioni in regione palpebrale, alla regione sacrale e agli arti inferiori».

 

L´Arma, tuttavia, chiamata in causa (anche se indirettamente), dalla versione della famiglia, respinge ogni accusa. In una memoria presentata in procura, i carabinieri al pm riferiscono che «quando Stefano si trovava nella camera di sicurezza della caserma della compagnia Casilina, ha accusato dei malori. Subito è stata chiamata un´ambulanza del 118 il cui medico ha fatto una accurata visita stilando un referto che parla di epilessia e tremori senza, però, riscontrare ecchimosi o lesioni. L´uomo ha rifiutato ogni cura ed eventualmente anche il ricovero. Dopo la visita Cucchi s´è girato dall´altra parte e ha detto "voglio continuare a dormire". E così ha fatto finché è stato portato in tribunale».

 

Ora..capisco che bisogna fare chiarezza..ma non  bisogna sparare a zero ed invocare la rivolta civile se prima non si ha certezza di chi ha ragione

 

Certo se vendeva la droga a vostro/mio  figlio probabilmente ce lo riducevate/lo riducevo voi/io ..ma eravate/ ero giustificati/o.......o no?...

Era un ex tossico che tanto ex non è...anoressico..che soffriva di attacchi epilettici....quindi può essere anche fattosi male da solo..voi avete mai avuto sottomano uno che soffre di attacchi epilettici?...Io si e possono fare e farsi male sul serio...quindi non gridiamo alla rivolta contro lo stato solo perchè ce sta di mezzo quest'ultimo..ed in particolare L'arma...

 

C'è un referto del 118 e tanto poco non mi pare...contro abbiamo la famiglia che dice....

Certo se poi tutti complottano...lasciamo perde

1681345[/snapback]

 

;)

Sai che ti voglio bene, ma quì ti dò torto. A me è capitato anche in ufficio di dover chiamare l'ambulanza perchè è presa una crisi epilettica a qualcuno, ma mai (e dico MAI) ho visto qualcuno ridursi in quel modo, specialmente la zona degli occhi. Tengo anche a precisare che uno con una crisi epilettica non se prende a cazzotti sugli occhi da solo. Uno matto pò esse, ma uno epilettico no.

;)

Share this post


Link to post
Share on other sites
Io prima di sentenziare aspetterei..

La famiglia dice una cosa i carabinieri hanno in mano un referto del 118....quindi non credo ci si possa sbilanciare con leggerezza.

 

Leggendo qui....:

 

«Alle 12 del 16 ottobre - raccontano i genitori - al processo per direttissima, il suo volto è molto gonfio. Alle 14, visitato presso l´ambulatorio di Palazzo di Giustizia, gli vengono riscontrate "lesioni in regione palpebrale, alla regione sacrale e agli arti inferiori».

 

L´Arma, tuttavia, chiamata in causa (anche se indirettamente), dalla versione della famiglia, respinge ogni accusa. In una memoria presentata in procura, i carabinieri al pm riferiscono che «quando Stefano si trovava nella camera di sicurezza della caserma della compagnia Casilina, ha accusato dei malori. Subito è stata chiamata un´ambulanza del 118 il cui medico ha fatto una accurata visita stilando un referto che parla di epilessia e tremori senza, però, riscontrare ecchimosi o lesioni. L´uomo ha rifiutato ogni cura ed eventualmente anche il ricovero. Dopo la visita Cucchi s´è girato dall´altra parte e ha detto "voglio continuare a dormire". E così ha fatto finché è stato portato in tribunale».

 

Ora..capisco che bisogna fare chiarezza..ma non  bisogna sparare a zero ed invocare la rivolta civile se prima non si ha certezza di chi ha ragione

 

Certo se vendeva la droga a vostro/mio  figlio probabilmente ce lo riducevate/lo riducevo voi/io ..ma eravate/ ero giustificati/o.......o no?...

Era un ex tossico che tanto ex non è...anoressico..che soffriva di attacchi epilettici....quindi può essere anche fattosi male da solo..voi avete mai avuto sottomano uno che soffre di attacchi epilettici?...Io si e possono fare e farsi male sul serio...quindi non gridiamo alla rivolta contro lo stato solo perchè ce sta di mezzo quest'ultimo..ed in particolare L'arma...

 

C'è un referto del 118 e tanto poco non mi pare...contro abbiamo la famiglia che dice....

Certo se poi tutti complottano...lasciamo perde

1681345[/snapback]

Si parte con una certezza, all'una di notte del 16 ottobre, i genitori vedono Stefano dopo l'arresto. E il ragazzo, prima di essere portato in caserma dai Carabinieri, sta bene. Da quell'incontro passano 10 ore e madre e padre rivedono il figlio in Tribunale con il volto tumefatto. Inoltre c'è l'avvocato d'ufficio che noterà che Stefano cammina in modo che suscita interrogativi. Le due cose hanno un effetto tale che Stefano viene visitato in Tribunale e il referto conferma le lesioni. Questi sono dati che mi fanno dire che la soluzione del caso è sotto gli occhi di tutti.."

 

da notare che dal giorno del suo ricovero fino a giovedì. AI GENITORI E' STATO IMPEDITO DI VEDERLO.

1681350[/snapback]

Conferma le lesioni non chi le procura..quindi non capisco dove sarebbe la soluzione sotto agli occhi di tutti....mah..forse non m e spiego io..

Share this post


Link to post
Share on other sites
Io prima di sentenziare aspetterei..

La famiglia dice una cosa i carabinieri hanno in mano un referto del 118....quindi non credo ci si possa sbilanciare con leggerezza.

 

Leggendo qui....:

 

«Alle 12 del 16 ottobre - raccontano i genitori - al processo per direttissima, il suo volto è molto gonfio. Alle 14, visitato presso l´ambulatorio di Palazzo di Giustizia, gli vengono riscontrate "lesioni in regione palpebrale, alla regione sacrale e agli arti inferiori».

 

L´Arma, tuttavia, chiamata in causa (anche se indirettamente), dalla versione della famiglia, respinge ogni accusa. In una memoria presentata in procura, i carabinieri al pm riferiscono che «quando Stefano si trovava nella camera di sicurezza della caserma della compagnia Casilina, ha accusato dei malori. Subito è stata chiamata un´ambulanza del 118 il cui medico ha fatto una accurata visita stilando un referto che parla di epilessia e tremori senza, però, riscontrare ecchimosi o lesioni. L´uomo ha rifiutato ogni cura ed eventualmente anche il ricovero. Dopo la visita Cucchi s´è girato dall´altra parte e ha detto "voglio continuare a dormire". E così ha fatto finché è stato portato in tribunale».

 

Ora..capisco che bisogna fare chiarezza..ma non  bisogna sparare a zero ed invocare la rivolta civile se prima non si ha certezza di chi ha ragione

 

Certo se vendeva la droga a vostro/mio  figlio probabilmente ce lo riducevate/lo riducevo voi/io ..ma eravate/ ero giustificati/o.......o no?...

Era un ex tossico che tanto ex non è...anoressico..che soffriva di attacchi epilettici....quindi può essere anche fattosi male da solo..voi avete mai avuto sottomano uno che soffre di attacchi epilettici?...Io si e possono fare e farsi male sul serio...quindi non gridiamo alla rivolta contro lo stato solo perchè ce sta di mezzo quest'ultimo..ed in particolare L'arma...

 

C'è un referto del 118 e tanto poco non mi pare...contro abbiamo la famiglia che dice....

Certo se poi tutti complottano...lasciamo perde

1681345[/snapback]

 

;)

Sai che ti voglio bene, ma quì ti dò torto. A me è capitato anche in ufficio di dover chiamare l'ambulanza perchè è presa una crisi epilettica a qualcuno, ma mai (e dico MAI) ho visto qualcuno ridursi in quel modo, specialmente la zona degli occhi. Tengo anche a precisare che uno con una crisi epilettica non se prende a cazzotti sugli occhi da solo. Uno matto pò esse, ma uno epilettico no.

;)

1681364[/snapback]

Il mio è un ragionevole dubbio e differisce da una sentenza che leggo sopra già data...ovvio che è legittima la tua eccezione..e anche plausibile...ma..ripeto..con che prove si sostiene che siano stati i carabinieri?...e perchè non qualche altro... ;)

Share this post


Link to post
Share on other sites
Quindi per te è caduto dalle scale.

 

 

Questa è stata la giustificazione fornita dalla polizia.

1681393[/snapback]

Dalla penitenziaria?...intendi...o con polizia volevi dire CC

Share this post


Link to post
Share on other sites
Quindi per te è caduto dalle scale.

 

 

Questa è stata la giustificazione fornita dalla polizia.

1681393[/snapback]

Dalla penitenziaria?...intendi...o con polizia volevi dire CC

1681394[/snapback]

dalla penitenziaria :)

Share this post


Link to post
Share on other sites
"Non ho strumenti per dire come sono andate le cose, ma sono certo del comportamento assolutamente corretto da parte dei carabinieri in questa occasione" dice il ministro della Difesa Ignazio La Russa.
:huh:

Share this post


Link to post
Share on other sites
"Non ho strumenti per dire come sono andate le cose, ma sono certo del comportamento assolutamente corretto da parte dei carabinieri in questa occasione" dice il ministro della Difesa Ignazio La Russa.
:huh:

1681401[/snapback]

l'ho sentito per radio e m'è venuto da vomità

Share this post


Link to post
Share on other sites
Quindi per te è caduto dalle scale.

 

 

Questa è stata la giustificazione fornita dalla polizia.

1681393[/snapback]

Dalla penitenziaria?...intendi...o con polizia volevi dire CC

1681394[/snapback]

dalla penitenziaria :)

1681396[/snapback]

E' stato malmenato violentemente. Immagino che un tossicodipendente, viene arrestato, portato in un luogo di sicurezza e magari reagisce male, fa resistenza, protesta, le forze dell'ordine avranno reagito. A volte succede, purtroppo succede.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Quindi per te è caduto dalle scale.

 

 

Questa è stata la giustificazione fornita dalla polizia.

1681393[/snapback]

Dalla penitenziaria?...intendi...o con polizia volevi dire CC

1681394[/snapback]

dalla penitenziaria :)

1681396[/snapback]

E' stato malmenato violentemente. Immagino che un tossicodipendente, viene arrestato, portato in un luogo di sicurezza e magari reagisce male, fa resistenza, protesta, le forze dell'ordine avranno reagito. A volte succede, purtroppo succede.

1681404[/snapback]

 

;)

Tossico e anoressico, per quanto possa reagire male, tu che fai il poliziotto e sai benissimo come usare le mani, dovresti anche sapere che i soggetti con quel tipo di fisicità si mettono a terra con un alito di vento.

;)

 

 

 

:lol:

Mò se me vieni a rispondere che la ventata è stata troppo forte te svago li denti

:lol:

Share this post


Link to post
Share on other sites
Quindi per te è caduto dalle scale.

 

 

Questa è stata la giustificazione fornita dalla polizia.

1681393[/snapback]

Dalla penitenziaria?...intendi...o con polizia volevi dire CC

1681394[/snapback]

dalla penitenziaria :)

1681396[/snapback]

E' stato malmenato violentemente. Immagino che un tossicodipendente, viene arrestato, portato in un luogo di sicurezza e magari reagisce male, fa resistenza, protesta, le forze dell'ordine avranno reagito. A volte succede, purtroppo succede.

1681404[/snapback]

 

;)

Tossico e anoressico, per quanto possa reagire male, tu che fai il poliziotto e sai benissimo come usare le mani, dovresti anche sapere che i soggetti con quel tipo di fisicità si mettono a terra con un alito di vento.

;)

 

 

 

:lol:

Mò se me vieni a rispondere che la ventata è stata troppo forte te svago li denti

:lol:

1681409[/snapback]

No...te rispondo seriamente.

Ne succedono parecchie di queste storie solo che in questa c'è scappato il morto.

Ma io la vedo in un modo che evito di dire in quanto non credo che questo forum sia in grado di sostenere una discussione realistica ma sempre orientata politicamente..non è rivolto a te in particolare sia chiaro...solo che non posso esprimere per intero cosa penso di questo fatto.

Posso dire solo che c'è uno spacciatore di meno ed un assassino di più nel nostro Paese.

Share this post


Link to post
Share on other sites
No...te rispondo seriamente.

Ne succedono parecchie di queste storie solo che in questa c'è scappato il morto.

Ma io la vedo in un modo che evito di dire in quanto non credo che questo forum sia in grado di sostenere una discussione realistica ma sempre orientata politicamente..non è rivolto a te in particolare sia chiaro...solo che non posso esprimere per intero cosa penso di questo fatto.

Posso dire solo che c'è uno spacciatore di meno ed un assassino di più nel nostro Paese.

1681416[/snapback]

è stato ammazzato di botte quando credo un carabiniere o membro delle forze dell'ordine sappia bene come immobilizzare un uomo. tra l'altro anche se non ho ritrovato la notizia ho letto che è passato per il carcere delle capannelle.

Share this post


Link to post
Share on other sites
"Non ho strumenti per dire come sono andate le cose, ma sono certo del comportamento assolutamente corretto da parte dei carabinieri in questa occasione" dice il ministro della Difesa Ignazio La Russa.
:huh:

1681401[/snapback]

 

non volevo accennare alla politica ma non ho potuto non pensare a quanto sia ipocrita questo dannato paese quando vengono sfiorati i "servitori dello stato"....

come sempre intoccabili a prescindere....

Share this post


Link to post
Share on other sites

che giustizia sia fatta ce credo poco

che si può mettere in dubbio di come sia morto credo sia condivisibile...

ma che uno more la mattina presto e i suoi parenti vengono avvertiti 6 ore dopo, che un cristiano che sta in ospedale non può essere assistito solo perchè manca un autorizzazione (dato che è carcerato), che i parenti lo debbano sapere della sua morte da altri dopo averlo visto l'ultima volta che stava bene....che manco le foto gli possono fare all'obitorio.. per le documentazioni, e non me venite a di che era un ex delinquente o spacciatore o tossico, ma sti grandissimi cazzi, ma semo in uno di polizia??? ma che semo artornati al fascismo? ma questi so diritti che TUTTI c'hanno,..QUESTO è SEMPLICEMENTE SCONVOLGENTE!! E' MORTO IL 22 OTTOBRE E IL TG NE PARLA UNA SETTIMANA DOPO....SOLO PERCHè LA NOTIZIA HA SUSCITATO CLAMORE DAPPERTUTTO.....MI STO CECANDO DI CHI MI DOVREBBE DIFENDERE E DI CHI MI DOVREBBE GARANTIRE LA SICUREZZA.......

Edited by Scoppea

Share this post


Link to post
Share on other sites
No...te rispondo seriamente.

Ne succedono parecchie di queste storie solo che in questa c'è scappato il morto.

Ma io la vedo in un modo che evito di dire in quanto non credo che questo forum sia in grado di sostenere una discussione realistica ma sempre orientata politicamente..non è rivolto a te in particolare sia chiaro...solo che non posso esprimere per intero cosa penso di questo fatto.

Posso dire solo che c'è uno spacciatore di meno ed un assassino di più nel nostro Paese.

1681416[/snapback]

è stato ammazzato di botte quando credo un carabiniere o membro delle forze dell'ordine sappia bene come immobilizzare un uomo. tra l'altro anche se non ho ritrovato la notizia ho letto che è passato per il carcere delle capannelle.

1681427[/snapback]

Quindi vuoi dire che lo ha ammazzato volutamente?...ho interpretato bene?...

Share this post


Link to post
Share on other sites
No...te rispondo seriamente.

Ne succedono parecchie di queste storie solo che in questa c'è scappato il morto.

Ma io la vedo in un modo che evito di dire in quanto non credo che questo forum sia in grado di sostenere una discussione realistica ma sempre orientata politicamente..non è rivolto a te in particolare sia chiaro...solo che non posso esprimere per intero cosa penso di questo fatto.

Posso dire solo che c'è uno spacciatore di meno ed un assassino di più nel nostro Paese.

1681416[/snapback]

è stato ammazzato di botte quando credo un carabiniere o membro delle forze dell'ordine sappia bene come immobilizzare un uomo. tra l'altro anche se non ho ritrovato la notizia ho letto che è passato per il carcere delle capannelle.

1681427[/snapback]

Quindi vuoi dire che lo ha ammazzato volutamente?...ho interpretato bene?...

1681431[/snapback]

è stato ammazzato de botte, no con uno schiaffo. è andata o non è andata così?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Nessuno ha avuto il coraggio di affrontare l'argomento in tv?Praticamente i trans sono serviti per coprire anche questo delitto?Quì ci stanno veramente ricacciando indietro!!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

×

Important Information

By using this site, you agree to our Terms of Use. This site uses cookies to enhance the users' browsing experience and collect infomation about the site utilization. We use both technical cookies and third party cookies. If you continue browsing the site you accept the use of cookies; otherwise you can just leave the site.