Jump to content
paolo71

STEFANO CUCCHI

Recommended Posts

Povera gioventù in balia di sceriffi violenti

1683786[/snapback]

Io rimpiango solo che persone come te fanno gli spiritosi sul forum, poi quando ti ci trovi a parlare non ti guardano negli occhi e fanno gli agnellini.

Edited by BoNzO

Share this post


Link to post
Share on other sites
Secondo il sottosegretario Giovanardi «Cucchi è morto perchè pesava 42 chili, la droga lo aveva reso anoressico, lo aveva ridotto così».

Oltre che per la verità, nessun rispetto neanche per i morti. :sbocco:

Share this post


Link to post
Share on other sites
Secondo il sottosegretario Giovanardi «Cucchi è morto perchè pesava 42 chili, la droga lo aveva reso anoressico, lo aveva ridotto così».

Oltre che per la verità, nessun rispetto neanche per i morti. :sbocco:

1686671[/snapback]

 

questo deve fa la fine de Curi

 

ma come non se ne ciecano!!!!

 

e la gente li vota pure, sti bastardi.

 

bravi!!!

 

che ve pigliasse un tumore

Share this post


Link to post
Share on other sites
Sicuramente Giovanardi non ha avuto molto tatto, ma è forse una menzogna dire che era anoressico e drogato?

1687465[/snapback]

Gia me pijo abbastanza insulti io! Lascia perde fai a cappellate co lu vento!

Share this post


Link to post
Share on other sites
Sicuramente Giovanardi non ha avuto molto tatto, ma è forse una menzogna dire che era anoressico e drogato?

1687465[/snapback]

Gia me pijo abbastanza insulti io! Lascia perde fai a cappellate co lu vento!

1687467[/snapback]

era anoressico e "drogato" quindi?? tocca gonfiallo de botte me pare giusto....

 

metto drogato tra virgolette in quanto non mi risulti fosse tossico dipendente o altro, da quel che ho sentito stasera c'aveva qualche grammo de cocaina come c'hanno tranquillamente un buon 15-20% dei giovani d'oggi (e me tengo basso)

Share this post


Link to post
Share on other sites
Sicuramente Giovanardi non ha avuto molto tatto, ma è forse una menzogna dire che era anoressico e drogato?

1687465[/snapback]

Gia me pijo abbastanza insulti io! Lascia perde fai a cappellate co lu vento!

1687467[/snapback]

era anoressico e "drogato" quindi?? tocca gonfiallo de botte me pare giusto....

 

metto drogato tra virgolette in quanto non mi risulti fosse tossico dipendente o altro, da quel che ho sentito stasera c'aveva qualche grammo de cocaina come c'hanno tranquillamente un buon 15-20% dei giovani d'oggi (e me tengo basso)

1687469[/snapback]

Mo io non so l'intervento de Evezio che toni volesse avere, però che me vuoi di, che so io lu strano che non faccio uso de niente? Ovvio che è un episodio da censurare, e se qualcuno ha sbagliato e/o abusato deve pagare. Ma io pe na battuta, me so beccato un insulto, poi tocca vedè se a quattrocchi se riesce a ripetela.......

Share this post


Link to post
Share on other sites

Dimme tu, visto che hai seguito per bene i miei scritti, sai che c'ho un sacco de tempo libero, visto che l'abito che indosso e te odi mi da tantissimo tempo libero :D:D:D:D:D:D:D:D

Share this post


Link to post
Share on other sites

Non volevo offendere la famiglia»

Caso Cucchi, Giovanardi chiede scusa

«Ci sono stati fraintendimenti»

Il sottosegretario alla Presidenza del Consiglio: «Gravissimo che per cinque giorni non sia stato curato»

 

Carlo Giovanardi (LaPresse)

ROMA - «Quando ci sono dei fraintendimenti, soprattutto se offendono le sensibilità familiari, è giusto chiedere scusa». Carlo Giovanardi prova a spegnere le polemiche dopo le sue dichiarazioni sulla morte di Stefano Cucchi, il giovane deceduto nel reparto detenuti dell'ospedale Sandro Pertini 6 giorni dopo l'arresto. «Cucchi era in carcere perché era uno spacciatore abituale - aveva dichiarato il sottosegretario alla Presidenza del Consiglio. - Poveretto, è morto, e la verità verrà fuori, soprattutto perché pesava 42 chili».

 

FATTO GRAVISSIMO - Frasi che avevano procurato a Giovanardi dure critiche. Ai microfoni di «28 minuti» su Radiodue, l'ex ministro prova a chiarire il suo pensiero: «Ci tengo a ribadire che è un fatto gravissimo, intollerabile, che per cinque giorni Stefano non sia stato curato: è entrato in ospedale che pesava 43 chili ed è uscito che ne pesava 35: a quanto pare non è stato nutrito, non gli hanno dato né da mangiare né da bere. E la famiglia ha ragione a chiedere il motivo per cui non è stata coinvolta». «Per il resto, percosse o altri interventi - sottolinea Giovanardi - abbiamo già detto che, come Dipartimento e come Presidenza del Consiglio siamo disposti a costituirci parte civile nel processo se dovessero emergere responsabilità di qualche pubblico ufficiale che abbia compiuto atti intollerabili e indegni nel corso della vicenda».

Share this post


Link to post
Share on other sites

 

tra cani non se mozzicano.

1688094[/snapback]

il commento potrebbe essere esteso anche alla testimonianza del detenuto che dice di aver visto il pestaggio. o no?

1688110[/snapback]

 

Certo però me devi anche trovà la spiegazione per cui Cucchi è morto con la schiena spezzata ed è andato al processo con gli occhi pesti.

E se non me lo spieghi sei l'ennesimo pezzo di merda provocatore che sta qua dentro per rompe il cazzo è basta.

Share this post


Link to post
Share on other sites

 

tra cani non se mozzicano.

1688094[/snapback]

il commento potrebbe essere esteso anche alla testimonianza del detenuto che dice di aver visto il pestaggio. o no?

1688110[/snapback]

 

Certo però me devi anche trovà la spiegazione per cui Cucchi è morto con la schiena spezzata ed è andato al processo con gli occhi pesti.

E se non me lo spieghi sei l'ennesimo pezzo di merda provocatore che sta qua dentro per rompe il cazzo è basta.

1688173[/snapback]

secondo me (e altri) è sempre lo stesso

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

×

Important Information

By using this site, you agree to our Terms of Use. This site uses cookies to enhance the users' browsing experience and collect infomation about the site utilization. We use both technical cookies and third party cookies. If you continue browsing the site you accept the use of cookies; otherwise you can just leave the site.