Jump to content
NINNI

CICLISMO

Recommended Posts

Splendida vittoria di Gasparotto nell'Amstel gold race. Era dal 2009 (Rebellin nella Freccia Vallone) che un italiano non vinceva una classica del nord.

Share this post


Link to post
Share on other sites

ma perché sul televideo ieri c'era scritto che era dal Lombardia 2008? Forse a Rebellin l'hanno tolta per via del doping a Pechino? :unsure:

Share this post


Link to post
Share on other sites
ma perché sul televideo ieri c'era scritto che era dal Lombardia 2008? Forse a Rebellin l'hanno tolta per via del doping a Pechino? :unsure:

2077078[/snapback]

Non mi risulta che a Rebellin sia stata tolta quella vittoria (anche se avrebbero fatto bene).

Comunque il Lombardia non è una classica del nord...

Share this post


Link to post
Share on other sites
ma perché sul televideo ieri c'era scritto che era dal Lombardia 2008? Forse a Rebellin l'hanno tolta per via del doping a Pechino? :unsure:

2077078[/snapback]

Non mi risulta che a Rebellin sia stata tolta quella vittoria (anche se avrebbero fatto bene).

Comunque il Lombardia non è una classica del nord...

2077556[/snapback]

 

'ca maiala... dritto dritto tra quelli che non so' annati male... :lol::lol::lol:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Non voglio dirvi una cazzata ma Davide Rebellin essendo stato trovato positivo e squalificato gli è stata tolta la vittoria...come è successo a Contador con il Giro d'Italia...però non voglio dirvi una cazzata :)

Share this post


Link to post
Share on other sites
Non voglio dirvi una cazzata ma Davide Rebellin essendo stato trovato positivo e squalificato gli è stata tolta la vittoria...come è successo a Contador con il Giro d'Italia...però non voglio dirvi una cazzata :)

2077844[/snapback]

Non credo gliel'abbiano tolta

Share this post


Link to post
Share on other sites

Freccia Vallone: vittoria Rodriguez

Primo degli italiani Nibali, ottavo

18 aprile, 16:44

 

HUY (BELGIO), 18 APR - Lo spagnolo Joaquim Rodriguez ha vinto per distacco la Freccia Vallone, classica di 194 km conclusasi sul muro di Huy. Il portacolori della Katusha ha preceduto di 4'' lo svizzero Michael Albasini e il belga Philippe Gilbert. Primo degli italiani Vincenzo Nibali, ottavo a 9''. Con lo stesso ritardo Diego Ulissi, nono. Enrico Gasparotto, vincitore domenica scorsa della Amstel Gold Race, si e' piazzato undicesimo a 11'' dal vincitore.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Liegi, Nibali beffato a un km dal traguardo

L'italiano in fuga sull'ultima salita, il kazako Iglinsky lo raggiunge e lo supera vincendo la classica belga.

 

Peccato, Nibali ha fatto una splendida azione sulla Roche aux Faucons . Purtroppo, alla fine, gli sono mancate le gambe.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Giro: 'Italo' sponsor maglia rossa

Il nuovo treno 'accompagnera'' il miglior velocista della corsa

30 aprile, 21:37

 

ROMA, 30 APR - 'Italo' accompagna il Giro. Sara' il leprotto del nuovo treno a rappresentare il brand sulla maglia del leader della classifica a punti nella Corsa rosa: l'ex casacca ciclamino, diventata rossa dal 2010, coincidera' in questa edizione con i colori del nuovo treno, sbarcato sulle linee ad alta velocita'. E la maglia tradizionalmente premia il velocista piu' forte del Giro. 'Italo' girera' a fianco dei corridori per 21 tappe e i 3.476 chilometri previsti.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Giro: 'Italo' sponsor maglia rossa

Il nuovo treno 'accompagnera'' il miglior velocista della corsa

30 aprile, 21:37

 

ROMA, 30 APR - 'Italo' accompagna il Giro. Sara' il leprotto del nuovo treno a rappresentare il brand sulla maglia del leader della classifica a punti nella Corsa rosa: l'ex casacca ciclamino, diventata rossa dal 2010, coincidera' in questa edizione con i colori del nuovo treno, sbarcato sulle linee ad alta velocita'. E la maglia tradizionalmente premia il velocista piu' forte del Giro. 'Italo' girera' a fianco dei corridori per 21 tappe e i 3.476 chilometri previsti.

2086463[/snapback]

 

se lo sa Borgobello che ce sta la maja rossa... :lol::lol::lol:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Rai vergognosa!!! Sulla tappa piu bella del giro ultimo chilometro del mortirolo, la rai che fa? 3 bei munuti di una inutile sigla e pubblicita! Colcazzo che te pagolucanone!!!!

Share this post


Link to post
Share on other sites
Giro: 'Italo' sponsor maglia rossa

Il nuovo treno 'accompagnera'' il miglior velocista della corsa

30 aprile, 21:37

 

ROMA, 30 APR - 'Italo' accompagna il Giro. Sara' il leprotto del nuovo treno a rappresentare il brand sulla maglia del leader della classifica a punti nella Corsa rosa: l'ex casacca ciclamino, diventata rossa dal 2010, coincidera' in questa edizione con i colori del nuovo treno, sbarcato sulle linee ad alta velocita'. E la maglia tradizionalmente premia il velocista piu' forte del Giro. 'Italo' girera' a fianco dei corridori per 21 tappe e i 3.476 chilometri previsti.

2086463[/snapback]

 

se lo sa Borgobello che ce sta la maja rossa... :lol::lol::lol:

2086464[/snapback]

Mettono lu becco pure ne lu ciclismo 'sti SOLITI de lu gazzu!!! :angry::angry::angry:

:lol::lol::lol::lol::lol:

Share this post


Link to post
Share on other sites
Armstrong e il doping

 

Sarebbe veramente un bel terremoto e l'occasione buona per chiudere questo carrozzone finto, o per ufficializzarne la trasformazione in uno show tipo WWE.

2108326[/snapback]

se il ciclismo è un carrozzone il tennis che è ? un circo :lol:

2108329[/snapback]

 

paragone assurdo...

 

non regge proprio!

Share this post


Link to post
Share on other sites
Armstrong e il doping

 

Sarebbe veramente un bel terremoto e l'occasione buona per chiudere questo carrozzone finto, o per ufficializzarne la trasformazione in uno show tipo WWE.

2108326[/snapback]

se il ciclismo è un carrozzone il tennis che è ? un circo :lol:

2108329[/snapback]

 

paragone assurdo...

 

non regge proprio!

2108335[/snapback]

Meno male che l'hai detto tu, sennò parevo picchino! :lol:

Share this post


Link to post
Share on other sites
Armstrong e il doping

 

Sarebbe veramente un bel terremoto e l'occasione buona per chiudere questo carrozzone finto, o per ufficializzarne la trasformazione in uno show tipo WWE.

2108326[/snapback]

se il ciclismo è un carrozzone il tennis che è ? un circo :lol:

2108329[/snapback]

 

paragone assurdo...

 

non regge proprio!

2108335[/snapback]

è ovvio ce non regge , nel ciclismo ci sta il doping e l'antidoping (e che antidoping) .. nel tennis (e nel 90% degli altri sport) solo il primo , di antidoping non ce n'è traccia

Share this post


Link to post
Share on other sites
Armstrong e il doping

 

Sarebbe veramente un bel terremoto e l'occasione buona per chiudere questo carrozzone finto, o per ufficializzarne la trasformazione in uno show tipo WWE.

2108326[/snapback]

se il ciclismo è un carrozzone il tennis che è ? un circo :lol:

2108329[/snapback]

 

paragone assurdo...

 

non regge proprio!

2108335[/snapback]

è ovvio ce non regge , nel ciclismo ci sta il doping e l'antidoping (e che antidoping) .. nel tennis (e nel 90% degli altri sport) solo il primo , di antidoping non ce n'è traccia

2108337[/snapback]

come nello sci, nelle moto e in formula 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Armstrong e il doping

 

Sarebbe veramente un bel terremoto e l'occasione buona per chiudere questo carrozzone finto, o per ufficializzarne la trasformazione in uno show tipo WWE.

2108326[/snapback]

se il ciclismo è un carrozzone il tennis che è ? un circo :lol:

2108329[/snapback]

 

paragone assurdo...

 

non regge proprio!

2108335[/snapback]

è ovvio ce non regge , nel ciclismo ci sta il doping e l'antidoping (e che antidoping) .. nel tennis (e nel 90% degli altri sport) solo il primo , di antidoping non ce n'è traccia

2108337[/snapback]

 

nel ciclismo cè troppo doping. un doping esagerato, qualcosa che va oltre anche il concetto di doping.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Armstrong e il doping

 

Sarebbe veramente un bel terremoto e l'occasione buona per chiudere questo carrozzone finto, o per ufficializzarne la trasformazione in uno show tipo WWE.

2108326[/snapback]

se il ciclismo è un carrozzone il tennis che è ? un circo :lol:

2108329[/snapback]

 

paragone assurdo...

 

non regge proprio!

2108335[/snapback]

è ovvio ce non regge , nel ciclismo ci sta il doping e l'antidoping (e che antidoping) .. nel tennis (e nel 90% degli altri sport) solo il primo , di antidoping non ce n'è traccia

2108337[/snapback]

 

nel ciclismo cè troppo doping. un doping esagerato, qualcosa che va oltre anche il concetto di doping.

2108352[/snapback]

la federazione li sgama , tu lo sai e pensi che il doping sia solo li

se prendiamo il ciclismo come pu nto di riferimento per il doping lo dobbiamo prendere acnhe per la lotta al doping stesso

tutte le federazioni , dal calcio al basket, dall'atletica al curling , facessero gli stessi identici controlli che fanno ai cilcisti , stesse modalità, tempistiche,tipo di analisi e controlli poi ne riparlamo ... per me ce rimarreste male in parecchi ;)

è ovvio che in uno sport come l'NBA nessuno pensa che se dopino , non li controllano, quindi non ne sgamano uno e per "l'occhio della gente" so puliti

non me stufero mai de porta ad esempio Gattuso e Djokovic .. il primo s'è rifiutato de fa l'esame antidoping in nazionale e l'ha fatto il giorno dopo !?!? :blink: , se lo fa un ciclista pija minimo 2 anni senza che il giorno dopo piscia

Nole che tranquillamente dice de fasse un par d'ore de camera pressurizzata a casa di un amico quando sta a NY ... cosi come se fosse normale

Share this post


Link to post
Share on other sites
Armstrong e il doping

 

Sarebbe veramente un bel terremoto e l'occasione buona per chiudere questo carrozzone finto, o per ufficializzarne la trasformazione in uno show tipo WWE.

2108326[/snapback]

se il ciclismo è un carrozzone il tennis che è ? un circo :lol:

2108329[/snapback]

 

paragone assurdo...

 

non regge proprio!

2108335[/snapback]

è ovvio ce non regge , nel ciclismo ci sta il doping e l'antidoping (e che antidoping) .. nel tennis (e nel 90% degli altri sport) solo il primo , di antidoping non ce n'è traccia

2108337[/snapback]

 

nel ciclismo cè troppo doping. un doping esagerato, qualcosa che va oltre anche il concetto di doping.

2108352[/snapback]

anche l'antidoping lo è:

non credo tu sia a conoscenza del fatto che i ciclisti devono comunicare ogni spostamento e sottolineo OGNI, comunicando sempre tempestivamente la propria posizione alla federazione che può fargli un controllo antidoping a sorpresa in qualsiasi momento e in qualunque posto anche e soprattutto fuori dalle gare.

Inolte: se un corridore dichiara di essere a casa sua a Terni e quelli dell'agenzia antidoping vanno là per un controllo a sorpresa e non lo trovano, se non stà lì entro mezz'ora circa viene comunque squalificato per un breve periodo.

Tutto questo perchè i corridori hanno aderito al "PASSAPORTO BIOLOGICO" che prevede test incrociati su sangue/urine http://www.spaziociclismo.it/?action=read&idnotizia=2599

Se c'hai fatto caso il ciclismo in questi ultimi anni è cambiato, vanno decisamente più piano e non ci sono più supereroi che vanno alla grande dappertutto

Share this post


Link to post
Share on other sites

tanto per far capire bene che cosa è l'antidoping nel ciclismo

 

Pozzato non andra alle olimpiadi perche il tribunale antidoping del Coni ha chiesto 1 anno di squalifica perche lo stesso Pozzato ha frequentato il medico Ferrari, inibito a vita.

niente valori sballati , ha frequentato un medico inibito.

da regolamento i deferiti non possono partecipare alle olimpiadi

questa è la motivazione ufficiale della richiesta di squalifica

"per il riconoscimento della responsabilità per essersi avvalso della consulenza e prestazione di soggetto inibito durante il periodo 2005-2010 e quindi in modo continuo e reiterato, violando le disposizioni normative succedutesi durante l'anzidetto periodo, con richiesta di squalifica per anni uno".

Edited by lustronculino

Share this post


Link to post
Share on other sites

CRACOVIA (POLONIA), 16 LUG - Moreno Moser (nipote di Francesco Moser) ha vinto il Giro della Polonia, al termine della settima ed ultima tappa, di 131,4 km, andata al tedesco John Degenkolb (Argos).

 

Nella classifica generale finale Moser (Liquigas-Cannondale) ha preceduto di 5'' il polacco Kwiatowski.

 

 

buon sangue non mente :):):)

Share this post


Link to post
Share on other sites
  W FRANCESCO MOSER!!!

 

 

  AFFANCULO GIUSEPPE SARONNI!!!

 

 

:D  :D  :D  :D  :D  :lol:  :lol:  :lol:  :lol:  :lol:  :D  :D 

2121953[/snapback]

 

 

:ola: :ola: :ola: :ola: :ola: :ola: :ola:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ciclismo:Francia,centenario batte record

Ha percorso 100 chilometri in 4h17'27'', alla media di 23 km/h

28 settembre, 18:12

 

(ANSA) - PARIGI, 28 SET - Il francese Robert Marchand ha stabilito, nel velodromo di Lione, il record di velocita' sui 100 chilometri per ciclisti centenari. Marchand, che festeggera' il 101/o compleanno a novembre, ha percorso i 100 chilometri della prova in 4h17'27'', con una media di oltre 23 km/h. ''Ho fatto un po' meglio di quanto sperassi, ma gli ultimi chilometri sono comunque stati un po' duri'', ha dichiarato all'arrivo.

 

 

:inchino::inchino::inchino:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

×

Important Information

By using this site, you agree to our Terms of Use. This site uses cookies to enhance the users' browsing experience and collect infomation about the site utilization. We use both technical cookies and third party cookies. If you continue browsing the site you accept the use of cookies; otherwise you can just leave the site.