Jump to content
NINNI

CICLISMO

Recommended Posts

Giro in effetti deludente, nonostante tutto Nibali è l’unico che a 35 anni ha provato ad animare la corsa, peccato per la tappa in cui ha stupidamente marcato Roglic altrimenti se la sarebbe potuta giocare, magari sarebbe finita allo stesso modo o forse Landa avrebbe potuto attaccare liberamente e fare il vuoto in salita (mi sembra quello più in condizione).

Martedi sono stato però sul Mortirolo a vedere la tappa sotto la tempesta e devo dire che lo spettacolo delle montagne storiche del ciclismo vissute dal vivo è sempre unico, a prescindere dai protagonisti in strada 

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, CrossdiSussi ha scritto:

Impressionanti gli alberi abbattuti

Veramente, un intero versante della montagna completamente pulito! Penso che sia stato qualcosa di apocalittico.

Share this post


Link to post
Share on other sites
23 minuti fa, NINNI ha scritto:

Veramente, un intero versante della montagna completamente pulito! Penso che sia stato qualcosa di apocalittico.

Ma sai il perche’?

Share this post


Link to post
Share on other sites

E' stato un giro tecnicamente mediocre ma molto spettacolare. Grande rispetto per Nibali che ha continuato a lottare nonostante una condizione non perfetta. Carapaz è un degnissimo vincitore.

P.s. Da oggi Lopez diventa ufficialmente un mio idolo. Peccato che gli ha potuto menare poco.

Share this post


Link to post
Share on other sites
53 minuti fa, NINNI ha scritto:

E' stato un giro tecnicamente mediocre ma molto spettacolare. Grande rispetto per Nibali che ha continuato a lottare nonostante una condizione non perfetta. Carapaz è un degnissimo vincitore.

P.s. Da oggi Lopez diventa ufficialmente un mio idolo. Peccato che gli ha potuto menare poco.

Quoto soprattutto l’ultima parte, perso per perso mi sarei fermato per menaje!

Resta un filo di rimpianto per aver sottovalutato Carapaz, forse Nibali (che secondo me aveva invece una buona condizione) avrebbe potuto giocarsela. Carapaz che però ha dimostrato nell’ultima settimana di meritare la maglia rosa.

Resta, almeno a me, quella sensazione triste che appena Nibali smetterà per i tifosi italiani si apriranno tempi di magra...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Froome si è schiantato a 50 all'ora contro un muro, riportando le fratture di bacino e femore destro, di alcune costole e del gomito destro. E' stato operato e, se tutto va bene, potrà tornare in bici fra sei mesi. Auguri campione!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

×

Important Information

By using this site, you agree to our Terms of Use. This site uses cookies to enhance the users' browsing experience and collect infomation about the site utilization. We use both technical cookies and third party cookies. If you continue browsing the site you accept the use of cookies; otherwise you can just leave the site.