Jump to content

Recommended Posts

1 ora fa, 68rossoverde ha scritto:

la domanda che io ho citato non è stata fatta, ho visto tutta la presentazione: COME INTENDTE FARE , NON SE, MA , E' SICURO CHE NON CI SONO POSTI IN CONVENZIONE..non so se mi sono spiegato

Si, fai bene a sottolinearlo perché, lo sappiamo tutti, il vero nodo della questione è questo. 

È la questione è tutta politica: servirà una mossa politica per cambiare le cose a livello di sanità regionale. 

Ma credo - e spero a sto punto - che se si sono portati così avanti con progetti e iter amministrativi, qualche carta politica da giocare ce l'abbiano. 

Poi, secondo me, anche sta presentazione in pompa magna è stata ben studiata per mettere ulteriore pressione mediatica e politica a chi deve decidere su questa storia. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
13 minuti fa, Giorgio Falletti ha scritto:

Capisco il tuo ragionamento e in parte lo condivido, la domanda poteva forse essere fatta ma non avrebbe secondo me avuto alcun tipo di riscontro, primo perché è stato presentato lo stadio, non la clinica (della serie quale al momento si sa poco, specializzazioni ecc ecc) secondo perché (ma è mia personalissima elucubrazione) essendoci di mezzo la politica, non intesa come destra sinistra ma come gestione delle risorse, la società credo si muoverà più sotto traccia su questo fronte - e mi riferisco alla convenzione - avendo già qualcosa in mano (altrimenti non credo avrebbe messo su tutto sto cinema) ma conoscendo bene le complessità che si nascondono dietro una partita così grande:

 

Al di là della sbornia da lattato per il progetto stadio della quale sono stato vittima anche io ovviamente, l’auspicio, da cittadino anche se lontano da Terni è che quando si arriverà al momento dei dettagli sulla partita clinica (momento che ripeto per me arriverà fra un bel po’ di mesi quando la questione sarà in mano alla regione) si presenti un piano solido e vincente per la tutta la sanità cittadina e regionale, con la clinica come elemento funzionale a questo obiettivo, un piano cioè capace di migliorare il servizio complessivo e di creare sviluppo.

infatti è praticamente impossibile che sia stato fatto tutto ciò senza che comunque bolla qualcosa in pentola. la storia della cgil che blocca il tutto è una cazzata che può andare bene a chi ci vuole credere o per dare addosso al sindacato per odio ideologico.

un imprenditore che ha saputo mettere da parte qualche soldo non ci rimette mai, nemmeno per far preparare quei progetti. allo stesso modo, dei politici un minimo scafati non si espongono in questa maniera senza avere già qualcosa in mano. la sola clinica non è sufficiente a far recuperare l'investimento, e sicuramente dietro c'è molto di più. alla fin fine sarebbe interessante sapere cosa e quali altri progetti verranno fatti.

Share this post


Link to post
Share on other sites
13 minuti fa, FURIOUS ha scritto:

Non confondiamo i lavori pubblici con i lavori del privato però. 

no ma infatti io intendevo che i tempi per la consegna (0ttobre 2024) con quello che abbiamo in Italia burocraticamente, senza scomodare pubblico o privato, ho dubbi elevati...solamente per attendere tutti gli sblocchi ed arrivare alla firma (aprile 2022) me vene da ride

Share this post


Link to post
Share on other sites
17 minuti fa, tomasso ha scritto:

Già me sl rotto il cazzo co sto stadio, troppe pugnette

A me è la gente che m’ha rotto il cazzo. Per lo stadio me le faccio le pugnette! :D 

Edited by FURIOUS
  • Upvote 2

Share this post


Link to post
Share on other sites
33 minuti fa, Apacchione ha scritto:

Non penso che venga fatta questa presentazione in pompa magna senza la minima possibilità di realizzare tali progetti , se gli accrediti se li sono ciucciati tutti quelli lassù sarà il caso di riequilibrare i posti in convenzione senza se senza ma. A questo punto si è alzato un tale polverone che coinvolge anche ogniuno di noi.

👏👏👏

Share this post


Link to post
Share on other sites
30 minuti fa, tomasso ha scritto:

Già me sl rotto il cazzo co sto stadio, troppe pugnette


vabbe devono tira su uno stadio mica una canadese 😅

  • Haha 2
  • Upvote 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, longarinivattene! ha scritto:

Trattandosi di diritto di superficie concesso da un ente pubblico, la relativa convenzione tra le parti non potrà che prevedere ampie clausole di salvaguardia a tutela dell’ente, salvo che non venga scritta da peracottari del diritto civile e amministrativo. 

Poi per carità, in questo stato di merda tutto è possibile, se è vero che lo stato ha firmato con i Benetton una convenzione per le autostrade a totale vantaggio di questi ultimi anche in casi di grave inadempimento (vedi crollo ponte Morandi per reiterata assenza di manutenzione) tanto che l’ha secretata, ma li credo sia stata fatta in malafede con riempimento di vari congelatori a politici e dirigenti ministeriali. 

Ah ecco, allora non è tutto bello tutto tranquillo tutto scontato... Di fatto lo stadio sarà di proprietà della Ternana Unicusano per 99 anni. Do abito io il comune ha fatto costruire il palazzo sul suo terreno dandoci il diritto di superficie, se la casa me la vendo o me la sequestrano il comune non c'entra un cazzo... fra 99 anni tornerà proprietario di tutto, ma nel frattempo la casa è la mia.

  • Downvote 2

Share this post


Link to post
Share on other sites
21 minuti fa, BuFERA ha scritto:

infatti è praticamente impossibile che sia stato fatto tutto ciò senza che comunque bolla qualcosa in pentola. la storia della cgil che blocca il tutto è una cazzata che può andare bene a chi ci vuole credere o per dare addosso al sindacato per odio ideologico.

un imprenditore che ha saputo mettere da parte qualche soldo non ci rimette mai, nemmeno per far preparare quei progetti. allo stesso modo, dei politici un minimo scafati non si espongono in questa maniera senza avere già qualcosa in mano. la sola clinica non è sufficiente a far recuperare l'investimento, e sicuramente dietro c'è molto di più. alla fin fine sarebbe interessante sapere cosa e quali altri progetti verranno fatti.

Vedremo, forse nella clinica si considera come investimento anche l’indotto (ad esempio ho letto di hotel per i familiari, cosa che mi era sfuggita oggi).

Sulla cgil resto della mia idea, uscita sbagliata come tempistiche (a meno che non avesse l’obiettivo di far parlare, altrimenti, in quel momento, non serviva a niente ma ovvio che non è un volantino che blocca un progetto del genere, solo uno sprovveduto può pensarlo. 

Mettemola così, visto che il campionato finisce presto ci sarà qualcosa di cui parlare nei mesi buchi prima del prossimo campionato 🤣

Share this post


Link to post
Share on other sites
13 minuti fa, Palmiro ha scritto:

Ah ecco, allora non è tutto bello tutto tranquillo tutto scontato... Di fatto lo stadio sarà di proprietà della Ternana Unicusano per 99 anni. Do abito io il comune ha fatto costruire il palazzo sul suo terreno dandoci il diritto di superficie, se la casa me la vendo o me la sequestrano il comune non c'entra un cazzo... fra 99 anni tornerà proprietario di tutto, ma nel frattempo la casa è la mia.

Ti prego, non la scrivere sta cosa...la sto superando a fatica e con lentezza grazie alla squadra fantastica di quest'anno. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 minuto fa, Giorgio Falletti ha scritto:

Vedremo, forse nella clinica si considera come investimento anche l’indotto (ad esempio ho letto di hotel per i familiari, cosa che mi era sfuggita oggi).

Sulla cgil resto della mia idea, uscita sbagliata come tempistiche (a meno che non avesse l’obiettivo di far parlare, altrimenti, in quel momento, non serviva a niente ma ovvio che non è un volantino che blocca un progetto del genere, solo uno sprovveduto può pensarlo. 

Mettemola così, visto che il campionato finisce presto ci sarà qualcosa di cui parlare nei mesi buchi prima del prossimo campionato 🤣

dici che co quel volantino ce sta chi ci andrà avanti per mesi? tutto po' esse :D 

 

senza dubbio conta anche l'hotel, ma sarebbe sempre troppo poco. da come è stata messa, il comune non spende nulla perché investe il privato. il privato ha una spesa esosa all'inizio e facendo un investimento tale senza dubbio avrà previsto profitti non indifferenti. qualcheduno sti sordi ce li deve mette :lol: a questo punto sono veramente sempre più curioso di sapere ciò che bolle in pentola.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Mi sono visto tutto il video della presentazione di oggi, momenti me sturbo. Che cazzo di progetto che lavoro, parliamo di scenari da certo Europa Germania ecc. 

Come ha detto anche il vice presidente "Questo treno passa una sola volta" , praticamente ci giochiamo il nostro futuro.

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
25 minuti fa, LUCACIARA85 ha scritto:

Mi sono visto tutto il video della presentazione di oggi, momenti me sturbo. Che cazzo di progetto che lavoro, parliamo di scenari da certo Europa Germania ecc. 

Come ha detto anche il vice presidente "Questo treno passa una sola volta" , praticamente ci giochiamo il nostro futuro.

 

Bhe considerato che Terni non è certo famosa per le iniziative e la lungimiranza direi quasi un miracolo (sulla carta).

 

Poi bisognerà vedere che succederà a livello di carte bollate ( a livello locale, regionale ecc.) visto che “ con la plata baila il mono “...

 

Bisognerà vedere insomma “ chi è contento” e “ chi è scontento “ perché alla fine tutti tengono famiglia...

Share this post


Link to post
Share on other sites
8 ore fa, Palmiro ha scritto:

per 99 anni. 

No! 
Nella Presentazione si è parlato di una convenzione di 33 anni, non si è parlato invece di diritto di superficie. Anche l’assessore Melasecche, nella recente intervista, ha ben specificato che l’eventuale nuovo Liberati rimarrà di proprietà della collettività!

Se ci saranno tutte le autorizzazioni la Ternana Calcio SpA avrà una convenzione d’uso per 33 anni, anche se la gara d’appalto non la dovesse vincere Bandecchi.

Share this post


Link to post
Share on other sites
10 ore fa, INPS rossoverde ha scritto:

Per carità non c'è da scusarsi di nulla, è il bello del confronto diretto. Devo dirti la verità qualche volta mi perdo in mezzo a decine e decine di commenti e lo confesso alcuni ........neanche li capisco!! 😁

Alcuni non li capisce nessuno me sa :D

Share this post


Link to post
Share on other sites

Lo stadio satebbe una cosa eccezionale per la citta'...detto questo il presidente ,anche da buon toscano di livorno patria del giornale satirico il  vernacoliere,ha fatto benissimo a fare quella battuta sul perugia e sucuramente il loro msgnifico presidente stara' rosicando doppiamente anche per la sua mancata elezione al consiglio di lega di serie c dove e' stato sconfitto niente popodimeno dal presidente dell'olbia .bandecchi ha fatto benissino perche' l'ronia si fa ma si deve ancge accettare e mi sembra che all'epoca della retrocessione e del successivo mancato ripescaggio da quelle parti soprattutto da santopadre di ironia ne fece parecchia e fu pure uno tra i presidenti che si batterono di piu'  per bloccare i riepscaggi  quindi chi la fa se l'aspetti .grande presidente come dicono da codeste parti ...mi sei garbato parecchio 

Share this post


Link to post
Share on other sites
10 ore fa, BuFERA ha scritto:

infatti è praticamente impossibile che sia stato fatto tutto ciò senza che comunque bolla qualcosa in pentola. la storia della cgil che blocca il tutto è una cazzata che può andare bene a chi ci vuole credere o per dare addosso al sindacato per odio ideologico.

un imprenditore che ha saputo mettere da parte qualche soldo non ci rimette mai, nemmeno per far preparare quei progetti. allo stesso modo, dei politici un minimo scafati non si espongono in questa maniera senza avere già qualcosa in mano. la sola clinica non è sufficiente a far recuperare l'investimento, e sicuramente dietro c'è molto di più. alla fin fine sarebbe interessante sapere cosa e quali altri progetti verranno fatti.

Non si devono guardare solo i guadagni netti, ma anche i costi di affitto dello stadio che la società non dovrebbe più sborsare al comune.

Share this post


Link to post
Share on other sites
41 minuti fa, dragonball ha scritto:

Lo stadio satebbe una cosa eccezionale per la citta'...detto questo il presidente ,anche da buon toscano di livorno patria del giornale satirico il  vernacoliere,ha fatto benissimo a fare quella battuta sul perugia e sucuramente il loro msgnifico presidente stara' rosicando doppiamente anche per la sua mancata elezione al consiglio di lega di serie c dove e' stato sconfitto niente popodimeno dal presidente dell'olbia .bandecchi ha fatto benissino perche' l'ronia si fa ma si deve ancge accettare e mi sembra che all'epoca della retrocessione e del successivo mancato ripescaggio da quelle parti soprattutto da santopadre di ironia ne fece parecchia e fu pure uno tra i presidenti che si batterono di piu'  per bloccare i riepscaggi  quindi chi la fa se l'aspetti .grande presidente come dicono da codeste parti ...mi sei garbato parecchio 

@Milton

Share this post


Link to post
Share on other sites
11 minuti fa, Lele81 ha scritto:

Non si devono guardare solo i guadagni netti, ma anche i costi di affitto dello stadio che la società non dovrebbe più sborsare al comune.

lo stadio dovrebbe restare di proprietà del comune. da quel punto di vista cosa cambia? immagino che il comune per un determinato periodo di tempo non riceva più l'affitto (è così?), non mi sorprenderebbe, ma la manutenzione per esempio dovrebbe comunque farla la società.

Share this post


Link to post
Share on other sites
10 ore fa, LUCACIARA85 ha scritto:

Mi sono visto tutto il video della presentazione di oggi, momenti me sturbo. Che cazzo di progetto che lavoro, parliamo di scenari da certo Europa Germania ecc. 

Come ha detto anche il vice presidente "Questo treno passa una sola volta" , praticamente ci giochiamo il nostro futuro.

 

Considerato che il primo treno (quello del 2003/2004 con Agarini) lo abbiamo perso direi che farsi scappare il secondo sarebbe imperdonabile.

Share this post


Link to post
Share on other sites
22 minuti fa, BuFERA ha scritto:

immagino che il comune per un determinato periodo di tempo non riceva più l'affitto (è così?)

Da quello che si è capito dalla presentazione sì!

Hanno parlato di una convenzione di 33 anni in cui la Ternana Calcio Spa usufruisce della piena disponibilità dell’area e i costi di rifacimento e manutenzione, anche del campo, spettano a chi vincerà l’appalto, di cui avrà la prelazione il proponente, ma che potrebbe essere anche un altro, che comunque dovrà sempre interfacciassi con la Ternana Calcio SPA.

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
30 minuti fa, BuFERA ha scritto:

lo stadio dovrebbe restare di proprietà del comune. da quel punto di vista cosa cambia? immagino che il comune per un determinato periodo di tempo non riceva più l'affitto (è così?), non mi sorprenderebbe, ma la manutenzione per esempio dovrebbe comunque farla la società.

Come è stato giustamente detto da tutti voi, se Bandecchi mette tutti questi soldi è perché sa che da qualche parte gli rientreranno.

Allora la butto là: potrebbe essere che, oltre alla clinica, hotel e al resto, lo stadio potrebbe essere un ulteriore volàno per l'università.

Magari potrebbero organizzare un torneo estivo tipo il Trofeo Birra Moretti e chiamarlo Trofeo Unicusano, con Ternana, Juve, Inter o altre società di primo livello (parlo seriamente). Sarebbe una bella pubblicità.

Potrebbero far giocare la nazionale in un'amichevole, organizzare eventi anche musicali nel nuovo palazzetto in costruzione (il progetto prevede anche una parte destinata ad eventi all'aperto).

Poi probabilmente hanno in mente altre cose, non necessariamente nocive per la collettività. Non conosco tutte le cose in cui Bandecchi ha le mani in pasta.

Per quanto riguarda la clinica io ribadisco la mia totale ignoranza in materia, non ho la più pallida idea di come possa impattare sulla sanità locale, spero che sia una cosa che non penalizzi nessuno.

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, dragonball ha scritto:

Lo stadio satebbe una cosa eccezionale per la citta'...detto questo il presidente ,anche da buon toscano di livorno patria del giornale satirico il  vernacoliere,ha fatto benissimo a fare quella battuta sul perugia e sucuramente il loro msgnifico presidente stara' rosicando doppiamente anche per la sua mancata elezione al consiglio di lega di serie c dove e' stato sconfitto niente popodimeno dal presidente dell'olbia .bandecchi ha fatto benissino perche' l'ronia si fa ma si deve ancge accettare e mi sembra che all'epoca della retrocessione e del successivo mancato ripescaggio da quelle parti soprattutto da santopadre di ironia ne fece parecchia e fu pure uno tra i presidenti che si batterono di piu'  per bloccare i riepscaggi  quindi chi la fa se l'aspetti .grande presidente come dicono da codeste parti ...mi sei garbato parecchio 

ho molto apprezzato il tuo delirio

quello che ho capito, in sintesi, è che bisogna accettare

 

KEG EXPLODES ON MAN!!! on Make a GIF

Share this post


Link to post
Share on other sites
17 minuti fa, Milton ha scritto:

 ho molto apprezzato il tuo delirio

quello che ho capito, in sintesi, è che bisogna accettare

 

KEG EXPLODES ON MAN!!! on Make a GIF

:lol: :lol: :lol: :lol: :lol: :lol: :lol: :lol: :lol: :lol: :lol: :lol: 

Share this post


Link to post
Share on other sites
40 minuti fa, Lele81 ha scritto:

Come è stato giustamente detto da tutti voi, se Bandecchi mette tutti questi soldi è perché sa che da qualche parte gli rientreranno.

Allora la butto là: potrebbe essere che, oltre alla clinica, hotel e al resto, lo stadio potrebbe essere un ulteriore volàno per l'università.

Magari potrebbero organizzare un torneo estivo tipo il Trofeo Birra Moretti e chiamarlo Trofeo Unicusano, con Ternana, Juve, Inter o altre società di primo livello (parlo seriamente). Sarebbe una bella pubblicità.

Potrebbero far giocare la nazionale in un'amichevole, organizzare eventi anche musicali nel nuovo palazzetto in costruzione (il progetto prevede anche una parte destinata ad eventi all'aperto).

Poi probabilmente hanno in mente altre cose, non necessariamente nocive per la collettività. Non conosco tutte le cose in cui Bandecchi ha le mani in pasta.

Per quanto riguarda la clinica io ribadisco la mia totale ignoranza in materia, non ho la più pallida idea di come possa impattare sulla sanità locale, spero che sia una cosa che non penalizzi nessuno.

infatti, noi siamo sul piano delle ipotesi perché alla fine conosciamo solo la parte più "succulenta" di questo progetto. alla fine stiamo assistendo alla pubblicità di un prodotto. sui retroscena dovrebbe fare chiarezza la politica, che come organo pubblico in teoria sono quelli che ci tutelano.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Non ti fanno fare la clinica? Usi gli skybox come camere da letto.... Durante le partite visita parenti/amici e te vedi la partita e a tarzanello fai il centro sportivo.

Notizia di ieri i freccia rossa fermeranno ad orte.... Mo sarà un problema far fermare il Terni Sulmona dietro la ovest?

Daje

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ho visto la consegna e la presentazione del progetto da parte della Ternana

Faccio una premessa di fondo: allo stato delle informazioni pubbliche non è possibile giudicare il modo serio il progetto, però qualche considerazione u quello che ho visto voglio farla

1) l'intero "evento" consegna + presentazione è stato di un livello bassissimo. La consegna mi ha ricordato l'arrivo dei primi vaccini con il furgone con il pinguino. La presentazione (a parte l'allestimento della sala diciamo povero) mi ha dato un senso di improvvisazione e inadeguatezza. Il video era molto basico, le tavole presentate poche, i rendering 3D senza animazioni.

2) il contenuto dell'evento ha riguardato il solo stadio, mentre la concessione richiesta riguarda un'area più vasta (ternanello). Chiaramente non c'è nessun obbligo di presentare alla stampa l'intero progetto, ma sicuramente quello che hanno consegnato in comune dettaglia tutto il perimetro dell'intervento. Quindi, secondo me, sarebbe stato il caso di condividerlo con la città.

3) Per quanto riguarda quello che si può capire da quanto presentato andando nel contenuto faccio queste considerazioni:

- la viabilità su viale dello stadio è stravolta e penso, da quello che si è visto, molto peggiorata rispetto all'odierno

- sono previsto oltre 5.500 mq di superficie commerciale (l'ipercoop di collestrada ha circa 6.000 metri quadrati di vendita) bisognerebbe capire cosa ci sarà dentro. Mi ricordo le barricate, anche qui dentro, quando si parlava di nuove superfici commerciali a Terni, la città dei centri commerciali

- non mi è chiara la viabilità in via xx settembre come potrebbe sostenere il traffico generato da un ospedale di 200 posti letto (hanno detto che hanno pensato a questo aspetto, ma non ho capito se solo per lo stadio o anche per l'ospedale)

- Ternanello mi sembra molto usato per la clinica e poco per lo sport. Ricordo che il comune aveva dato alla ternana quello spazio (venduto? in comodato? non so) per le attività sportive e non per attività di altra natura. Dalle tavole non si capisce se li sorgerà anche il centro sportivo della ternana oppure questo non fa parte del progetto. Mi è parso di capire che Bandecchi stia attivamente cercando altre soluzioni per il centro sportivo.

- Lo stadio è bello e funzionale. Mi pare ci sia tutto, ma manchi spazio per l'ospitalità (palchi e sky box). In realtà hanno mostrato un livello di sky box dicendo che ce ne sarà qualcuno, però dicendo anche che quello spazio sospeso è per la stampa. Quindi lo spazio sky box per l'ospitalità mi sembra risicato. Capisco che in serie C e anche in serie B non serva, ma speriamo di usare l'impianto anche in categorie e per eventi (nazionale) di livello superiore.

- Bene il museo e la predisposizione per una stazione "stadio" per la linea di superficie. (non certo quella esistente)

- ci sono un sacco di altri dettagli (gli ingressi nelle autorimesse interrate, i tempi di deflusso del pubblico, la superficie commerciale all'interno dello stadio ad esempio) che non sono chiari da quanto presentato.

- poi una precisazione: a precisa domanda è stato risposto che al termine del periodo concessorio di 33 anni la clinica viene pubblicizzata. Questo non è vero, al termine del periodo l'edificio eventualmente tornerà pubblico, ma non la clinica e tanto meno la convenzione. Al massimo l'ospedale dovrà pagare l'affitto.

Cosa farei io fossi l'amministrazione: condizionerei il mio si ad alcuni interventi correttivi

 - interrare viale dello stadio e renderla una strada di scorrimento veloce superando l'incrocio con via Leopardi. Estendere quindi la "piazza" fino all'imbocco con via leopardi che resterebbe connessa alla viabilità di superficie con semplici complanari

- Dedicare una parte dei 5.500 metri quadri commerciali ad esigenza pubblica (per esempio il museo archeologico e tutto quello ammassato senza senso al Chaos)

- intervenire nella viabilità di via xx settembre per renderla compatibile con l'ospedale (francamente non so come)

- soprattutto inserire un nuovo distretto universitario Unicusano con facoltà sanitarie collegato all'ospedale. Per questo come comune di Terni sarei disposto ad individuare altre aree su cui concedere il diritto di superficie a titolo gratuito.

Con questi correttivi puoi anche fare stadio e clinica

PS un commento anche sul "pubblico". Il livello delle domande mi è sembrato modesto

  • Upvote 3

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

×

Important Information

By using this site, you agree to our Terms of Use. This site uses cookies to enhance the users' browsing experience and collect infomation about the site utilization. We use both technical cookies and third party cookies. If you continue browsing the site you accept the use of cookies; otherwise you can just leave the site.