Jump to content
Bluesbrother

CIAO TERNANA

Recommended Posts

io direi piuttosto il contrario, il calcio ha cominciato a marcire quando sono entrati gli sponsor e in generale quando sono cominciati a girare molti più soldi. l'assurdità non è la squadra di c, di b o di a che cerca di far quadrare il bilancio, l'assurdità sono i calciatori che sono cominciati a costare 100 milioni di euro e passa (200 miliardi di lire, per chi si ricorda il valore delle vecchie lire). e il bello è che quasi tutti vedono il calcio dalla prospettiva dei "grandi" che mettono su squadre anche da 500 milioni, che in europa (o anche in italia) si ritrovano a giocare con altre da pochi milioni (anche se i valori sono assolutamente pompati). è assurdo, è totalmente antisportivo, è come far entrare in campo un camioncino lego e uno schiacciasassi. e la domenica sportiva poi ti fa la morale sul fatto se sia giusto che il benevento giochi in serie a...

verissimo anche questo.

hai perfettamente ragione.

però in questo marciume dobbiamo cercare di non affogare.

Unicusano, bene o male, è stata una ciambella di salvataggio: nessun salto di gioia ma per quanto mi riguarda neanche guerra aperta se non si mettono contro i tifosi come gli eroi di Longarini e Longarini stesso (padre e figli).

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ma non capisco che problema è se 20 persone non vanno più allo stadio perche pensano che non è più la ternana ?

Ma facessero quello che cazzo gli pare. No?

sacrosanto

 

 

 

 

io vi ammiro che riuscite a fare gli schizzinosi dopo che per 13 anni abbiamo avuto uno tsunami che ha raso al suolo tutto come longarini; è come uno che per 13 anni non vede mai la picchia e poi gliene capita una ma si mette a guardare che sta 4-5 kg sovrappeso...comunque ognuno la pensa come vuole :)

 

 

bipolarità? :D

Share this post


Link to post
Share on other sites

verissimo anche questo.

hai perfettamente ragione.

però in questo marciume dobbiamo cercare di non affogare.

Unicusano, bene o male, è stata una ciambella di salvataggio: nessun salto di gioia ma per quanto mi riguarda neanche guerra aperta se non si mettono contro i tifosi come gli eroi di Longarini e Longarini stesso (padre e figli).

Non si mettono contro i tifosi perché finora i tifosi (o almeno una larga maggioranza) hanno accettato, più o meno entusiasti o rassegnati al presunto "male minore", i loro sfregi arroganti, quando non addirittura arbitrari, di nome e simbolo, le prese per il culo e fanfaronate su serie A etc, le megacazzate e balle galattiche varie, taroccando perfino le cariche e gli organigrammi, i numeri circensi d'alta scuola etc.

 

Ma del resto anche i Longarini non è che si sono messi contro i tifosi per principio, ma quando alcuni di loro (all' inizio una minoranza rumorosa, poi ingrossatasi quando il pallone non ha cuzzolato per il verso giusto) si sono opposti all' arroganza supponente con cui si stavano sfregiando (in modo non molto diverso da oggi) "simboli e colori".

 

Attenzione a non scambiare gli effetti con le cause. ;)

Edited by passaparola

Share this post


Link to post
Share on other sites

io vi ammiro che riuscite a fare gli schizzinosi dopo che per 13 anni abbiamo avuto uno tsunami che ha raso al suolo tutto come longarini; è come uno che per 13 anni non vede mai la picchia e poi gliene capita una ma si mette a guardare che sta 4-5 kg sovrappeso...comunque ognuno la pensa come vuole :)

 

Non è proprio così, io tutti 'sti combattenti de Longarini, specie ultimamente, non li ho visti. Bastava vince 2 partite e molti già te guardavano storto se cantavi contro la proprietà. Una dimostrazione del fatto che al popolino annava bene fà la Serie B a strozzabbocconi e senza dignità (ovviamente finché salvavano il culetto all'ultima giornata). Con gli struppiatori del nome e dello stemma me pare tanto simile la cosa: basta fà la Serie B.

 

Io quando me chiamavo TERNANA potevo perde anche tutti li derby, al fischio finale dopo lu tacco de Nicastro ("Avemo perso pure questo??????????? Scì") mostravo la sciarpa ai bavosi con strafottenza. Neanche l'ennesimo derby perso è umiliante come il furto del nome e l'aborto che portiamo sul petto.

Share this post


Link to post
Share on other sites

 

 

 

 

 

 

bipolarità? :D

no perché, anche se certi modi di pensare io non li capisco è comunque sacrosanto che ognuno la pensi come vuole

Share this post


Link to post
Share on other sites

Non voglio neanche immaginare cosa sarebbe successo se la lega gli avesse permesso lo stupro del nome come volevano loro, mi sa che a chiamarla "ternana" saremmo rimasti solo noi tifosi a terni (e temo manco tutti, vista l'aria che tira pure mo...). Anche ieri durante la sospensione della gara il cronista di sky ha fatto una mega slinguazzata all'università telematica, una roba vergognosa. Non ricordo a memoria d'uomo un cronista che si mette a parlare delle attività "commerciali" dei proprietari di una qualsivoglia squadra di calcio durante una telecronaca. Sarebbe interessante scoprire quanta pubblicità fanno pure su sky a sto punto, sennò non se spiega.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Quello che faccio io credo che non interessa a nessuno.

Però posso ditte che questa non è la Ternana che conoscevo. Neanche i ternani sono quelli che ho conosciuto.

 

Dice Eraclito "che tutto si muove e nulla sta fermo" e confrontando gli esseri alla corrente di un fiume, dice che "non potresti entrare due volte nello stesso fiume"

Share this post


Link to post
Share on other sites

Invece questi dopo Longarini ( con Ceravolo, litteri, antenucci, Avenatti,Ragusa,Maniero,Pettinari.....per la B )dopo averci struppiato nome e simbolo, ci fanno giocare con Montalto, Albadoro e Carretta, dovemo essere contenti!

Vaffanculo longarini ( giustamente) e grazie a Bandecchi che ci fa sognare ogni giorno di più.....:) :) :)

Edited by angelooo
  • Upvote 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Io non capiro mai come la maggioranza ( bulgara) ternana ragiona, ma io so troppo stupido a non riuscire a capire tutto quello che di positivo riescono a fare Ranux e Bandux! Vabbe, l'importante e' che l'avete capito voi.....

Share this post


Link to post
Share on other sites

 

Non è proprio così, io tutti 'sti combattenti de Longarini, specie ultimamente, non li ho visti. Bastava vince 2 partite e molti già te guardavano storto se cantavi contro la proprietà. Una dimostrazione del fatto che al popolino annava bene fà la Serie B a strozzabbocconi e senza dignità (ovviamente finché salvavano il culetto all'ultima giornata). Con gli struppiatori del nome e dello stemma me pare tanto simile la cosa: basta fà la Serie B.

 

Io quando me chiamavo TERNANA potevo perde anche tutti li derby, al fischio finale dopo lu tacco de Nicastro ("Avemo perso pure questo??????????? Scì") mostravo la sciarpa ai bavosi con strafottenza. Neanche l'ennesimo derby perso è umiliante come il furto del nome e l'aborto che portiamo sul petto.

Share this post


Link to post
Share on other sites

se non sbaglio proietti aveva detto che di interessati ce ne erano almeno tre, e camilli non è il primo anno che si presenta. inoltre non credo che longarini avrebbe potuto far fallire una squadra così, senza problemi economici. quella di ferrero è possibile che sia stata una comparsata (anche se sinceramente non vedo il senso), ma se tutti dicono che l'avvocato è una persona seria non capisco perché avrebbe dovuto inventarsi tutto.

Longarini non avrebbe fatto fallire assolutamente nulla, semmai non la avrebbe iscritta.

Non avendo debiti di rilievo (semmai pagando quelli che c'erano), la Ternana non falliva ma, non venendo iscritta al campionato di serie B, sarebbe semplicemente sparita dal calcio, con certezza quello professionistico, e per ripartire da una categoria dilettantistica decente (CND o Eccellenza...sai che gioia...) avrebbe comunque dovuto trovare qualche imprenditore disposto a, trovare i soldi (almeno una milionata di euro), rilevare il titolo, creare una società, iscriverla e poi tecnico, squadra etc.

Considerata la situazione di crisi generale e della conca in particolare, detto imprenditore sarebbe stato verosimilmente il sig. nessuno.

Quanto al collega Proietti, confermo che trattasi di professionista serio, ma nella nostra professione quando si assume un incarico SI DEVE fare esclusivamente l'interesse del proprio assistito (ti paga per questo).

Nell'ambito di una trattativa articolata, complessa, posta sotto i riflettori dei media e da condurre in porto in poco tempo come quella della cessione della Ternana Calcio, E' ASSOLUTAMENTE NORMALE che si rilascino dichiarazioni vere e altre "meno vere", purchè funzionali al risultato da raggiungere.

Share this post


Link to post
Share on other sites

verissimo anche questo.

hai perfettamente ragione.

però in questo marciume dobbiamo cercare di non affogare.

Unicusano, bene o male, è stata una ciambella di salvataggio: nessun salto di gioia ma per quanto mi riguarda neanche guerra aperta se non si mettono contro i tifosi come gli eroi di Longarini e Longarini stesso (padre e figli).

Quoto.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Anche se è un pagina a pagamento mi domando anche perchè, ora che la denominazione è ufficiale, continuino a citarla a caratteri cubitali come UNICUSANO TERNANA. Sarà una sciocchezza, ma mi infastidisce proprio perchè è una denominazione errata. Come se Poste Italiane le chiamassi Italiane Poste in gloria all'italianità

Questo fatto da assolutamente fastidio anche a me.

E' stato ammesso il nome Ternana Unicusano?

E utilizzate sto cazzo de nome, no???

Non capisco come sia possibile che la Federazione consenta una cosa del genere, ma credo non siano previste sanzioni a tal proposito.

Di certo è una cagata chiamarla in maniera diversa da come è il nome ufficiale.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ma non capisco che problema è se 20 persone non vanno più allo stadio perche pensano che non è più la ternana ?

Ma facessero quello che cazzo gli pare. No?

 

 

Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

Con questo intervento se potrebbe chiude 'sto topic!

Ognuno la pensasse come cazzo je pare!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Longarini non avrebbe fatto fallire assolutamente nulla, semmai non la avrebbe iscritta.

Non avendo debiti di rilievo (semmai pagando quelli che c'erano), la Ternana non falliva ma, non venendo iscritta al campionato di serie B, sarebbe semplicemente sparita dal calcio, con certezza quello professionistico, e per ripartire da una categoria dilettantistica decente (CND o Eccellenza...sai che gioia...) avrebbe comunque dovuto trovare qualche imprenditore disposto a, trovare i soldi (almeno una milionata di euro), rilevare il titolo, creare una società, iscriverla e poi tecnico, squadra etc.

Considerata la situazione di crisi generale e della conca in particolare, detto imprenditore sarebbe stato verosimilmente il sig. nessuno.

Quanto al collega Proietti, confermo che trattasi di professionista serio, ma nella nostra professione quando si assume un incarico SI DEVE fare esclusivamente l'interesse del proprio assistito (ti paga per questo).

Nell'ambito di una trattativa articolata, complessa, posta sotto i riflettori dei media e da condurre in porto in poco tempo come quella della cessione della Ternana Calcio, E' ASSOLUTAMENTE NORMALE che si rilascino dichiarazioni vere e altre "meno vere", purchè funzionali al risultato da raggiungere.

Share this post


Link to post
Share on other sites

no perché, anche se certi modi di pensare io non li capisco è comunque sacrosanto che ognuno la pensi come vuole

è sacrosanto che uno la possa pensare come vuole senza rompergli le palle e allo stesso tempo è sacrisanto rompergli le palle? :D

Share this post


Link to post
Share on other sites

Longarini non avrebbe fatto fallire assolutamente nulla, semmai non la avrebbe iscritta.

Non avendo debiti di rilievo (semmai pagando quelli che c'erano), la Ternana non falliva ma, non venendo iscritta al campionato di serie B, sarebbe semplicemente sparita dal calcio, con certezza quello professionistico, e per ripartire da una categoria dilettantistica decente (CND o Eccellenza...sai che gioia...) avrebbe comunque dovuto trovare qualche imprenditore disposto a, trovare i soldi (almeno una milionata di euro), rilevare il titolo, creare una società, iscriverla e poi tecnico, squadra etc.

Considerata la situazione di crisi generale e della conca in particolare, detto imprenditore sarebbe stato verosimilmente il sig. nessuno.

Quanto al collega Proietti, confermo che trattasi di professionista serio, ma nella nostra professione quando si assume un incarico SI DEVE fare esclusivamente l'interesse del proprio assistito (ti paga per questo).

Nell'ambito di una trattativa articolata, complessa, posta sotto i riflettori dei media e da condurre in porto in poco tempo come quella della cessione della Ternana Calcio, E' ASSOLUTAMENTE NORMALE che si rilascino dichiarazioni vere e altre "meno vere", purchè funzionali al risultato da raggiungere.

longarini avrebbe veramente potuto non iscrivere la ternana, arbitrariamente, e con tanto di quote sequestrate? è questo che non mi quadra perché per anni è stata detta un'altra cosa. tantopiù visto lo sforzo economico che hanno fatto la seconda metà del campionato scorso per far salvare la ternana.

 

anche su quanto detto da proietti non è che mi quadrino molto le cose. nei fatti, se unicusano era l'unico interessato non è che ha detto una cosa "meno vera", ha detto una cosa non vera e dubito che un avvocato serio si esponga fino a questo punto per l'interesse del proprio cliente. mi sembra più verosimile il fatto che gli altri interessati non erano disposti ad accettare le condizioni dei longarini.

Share this post


Link to post
Share on other sites

io vi ammiro che riuscite a fare gli schizzinosi dopo che per 13 anni abbiamo avuto uno tsunami che ha raso al suolo tutto come longarini; è come uno che per 13 anni non vede mai la picchia e poi gliene capita una ma si mette a guardare che sta 4-5 kg sovrappeso...comunque ognuno la pensa come vuole :)

Famo anche 70 80 kili, il problema è che siete così infatuati del vostro nuovo signore e padrone che fate tipo Jack Black su "amore a prima svista", la vedete bellissima quando in realtà è na balena... :D

Share this post


Link to post
Share on other sites

 

Dice Eraclito "che tutto si muove e nulla sta fermo" e confrontando gli esseri alla corrente di un fiume, dice che "non potresti entrare due volte nello stesso fiume"

ahahahhaahahahhahaahahahhaahahahhahaahahahhaahahahhahaahahahhaahahahhahaahahahhaahahahhahaahahahhaahahahhahaahahahhaahahahhahaahahahhaahahahhahaahahahhaahahahhahaahahahhaahahahhahaahahahhaahahahhahaahahahhaahahahhahaahahahhaahahahhahaahahahhaahahahhahaahahahhaahahahhahaahahahhaahahahhahaahahahhaahahahhahaahahahhaahahahhahaahahahhaahahahhahaahahahhaahahahhahaahahahhaahahahhahaahahahhaahahahhahaahahahhaahahahhahaahahahhaahahahhahaahahahhaahahahhahaahahahhaahahahhahaahahahhaahahahhahaahahahhaahahahhahaahahahhaahahahhahaahahahhaahahahhahaahahahhaahahahhahaahahahhaahahahhahaahahahhaahahahhahaahahahhaahahahhahaahahahhaahahahhahaahahahhaahahahhahaahahahhaahahahhahaahahahhaahahahhahaahahahhaahahahhahaahahahhaahahahhahaahahahhaahahahhahaahahahhaahahahhahaahahahhaahahahhahaahahahhaahahahhahaahahahhaahahahhahaahahahhaahahahhahaahahahhaahahahhahaahahahhaahahahhahaahahahhaahahahhahaahahahhaahahahhahaahahahhaahahahhahaahahahhaahahahhahaahahahhaahahahhahaahahahhaahahahhahaahahahhaahahahhahaahahahhaahahahhahaahahahhaahahahhahaahahahhaahahahhahaahahahhaahahahhahaahahahhaahahahhahaahahahhaahahahhahaahahahhaahahahhahaahahahhaahahahhahaahahahhaahahahhahaahahahhaahahahhahaahahahhaahahahhahaahahahhaahahahhahaahahahhaahahahhahaahahahhaahahahhahaahahahhaahahahhahaahahahhaahahahhahaahahahhaahahahhahaahahahhaahahahhahaahahahhaahahahhahaahahahhaahahahhahaahahahhaahahahhahaahahahhaahahahhahaahahahhaahahahhahaahahahhaahahahhahaahahahhaahahahhahaahahahhaahahahhahaahahahhaahahahhahaahahahhaahahahhahaahahahhaahahahhahaahahahhaahahahhahaahahahhaahahahhahaahahahhaahahahhahaahahahhaahahahhahaahahahhaahahahhahaahahahhaahahahhahaahahahhaahahahhahaahahahhaahahahhahaahahahhaahahahhahaahahahhaahahahhahaahahahhaahahahhahaahahahhaahahahhahaahahahhaahahahhahaahahahhaahahahhahaahahahhaahahahhahaahahahhaahahahhahaahahahhaahahahhahaahahahhaahahahhahaahahahhaahahahhahaahahahhaahahahhahaahahahhaahahahhahaahahahhaahahahhahaahahahhaahahahhahaahahahhaahahahhahaahahahhaahahahhahaahahahhaahahahhahaahahahhaahahahhahaahahahhaahahahhahaahahahhaahahahhahaahahahhaahahahhahaahahahhaahahahhahaahahahhaahahahhahaahahahhaahahahhahaahahahhaahahahhahaahahahhaahahahhahaahahahhaahahahhahaahahahhaahahahhahaahahahhaahahahhahaahahahhaahahahhahaahahahhaahahahhahaahahahhaahahahhahaahahahhaahahahhahaahahahhaahahahhahaahahahhaahahahhahaahahahhaahahahhahaahahahhaahahahhahaahahahhaahahahhahaahahahhaahahahhahaahahahhaahahahhahaahahahhaahahahhahaahahahhaahahahhahaahahahhaahahahhahaahahahhaahahahhahaahahahhaahahahhahaahahahhaahahahhahaahahahhaahahahhahaahahahhaahahahhahaahahahhaahahahhahaahahahhaahahahhahaahahahhaahahahhahaahahahhaahahahhahaahahahhaahahahhahaahahahhaahahahhahaahahahhaahahahhahaahahahhaahahahhahaahahahhaahahahhahaahahahhaahahahhahaahahahhaahahahhahaahahahhaahahahhahaahahahhaahahahhahaahahahhaahahahhahaahahahhaahahahhahaahahahhaahahahhahaahahahhaahahahhahaahahahhaahahahhahaahahahhaahahahhahaahahahhaahahahhahaahahahhaahahahhahaahahahhaahahahhahaahahahhaahahahhahaahahahhaahahahhahaahahahhaahahahhahaahahahhaahahahhahaahahahhaahahahhahaahahahhaahahahhahaahahahhaahahahhahaahahahhaahahahhahaahahahhaahahahhahaahahahhaahahahhahaahahahhaahahahhahaahahahhaahahahhahaahahahhaahahahhahaahahahhaahahahhahaahahahhaahahahhahaahahahhaahahahhahaahahahhaahahahhahaahahahhaahahahhahaahahahhaahahahhahaahahahhaahahahhahaahahahhaahahahhahaahahahhaahahahhahaahahahhaahahahhahaahahahhaahahahhahaahahahhaahahahhahaahahahhaahahahhahaahahahhaahahahhahaahahahhaahahahhahaahahahhaahahahhahaahahahhaahahahhahaahahahhaahahahhahaahahahhaahahahhahaahahahhaahahahhahaahahahhaahahahhaha

Share this post


Link to post
Share on other sites

 

Dice Eraclito "che tutto si muove e nulla sta fermo" e confrontando gli esseri alla corrente di un fiume, dice che "non potresti entrare due volte nello stesso fiume"

E in confronto a questi l'Oscuro è chiaro e trasparente come acqua di fonte.
  • Downvote 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

longarini avrebbe veramente potuto non iscrivere la ternana, arbitrariamente, e con tanto di quote sequestrate? è questo che non mi quadra perché per anni è stata detta un'altra cosa. tantopiù visto lo sforzo economico che hanno fatto la seconda metà del campionato scorso per far salvare la ternana.

 

anche su quanto detto da proietti non è che mi quadrino molto le cose. nei fatti, se unicusano era l'unico interessato non è che ha detto una cosa "meno vera", ha detto una cosa non vera e dubito che un avvocato serio si esponga fino a questo punto per l'interesse del proprio cliente. mi sembra più verosimile il fatto che gli altri interessati non erano disposti ad accettare le condizioni dei longarini.

Le benedette/maledette quote sequestrate non hanno MAI costituito un vincolo o un obbligo giuridico ad iscrivere la Ternana, chi lo ha detto ha fatto solo un'ipotesi, in ogni caso scorretta in punto di diritto.

Lo sforzo economico di gennaio confermo che è stato fatto (probabilmente ha speso circa un mil. di euro se non di più) allo scopo di mantenere la squadra in serie B (la salvezza ottenuta ne è la riprova) e rendere la cessione a terzi più allettante che se fosse retrocessa.

La serietà del collega la confermo e ribadisco come già detto sopra, qualsiasi cosa abbia detto, vera, non vera o meno vera.

Qualche interessato era fasullo, altri inesistenti, altri hanno fatto la comparsa per fare un favore all'amico politico di turno, qualcuno voleva fare le nozze con i funghi, qualcuno non avrà voluto impelagarsi in un acquisto difficile e complicato come era, ove l'elemento "fiducia" e "parola" era (ed è ancora...) fondamentale.

Tutto ciò considerato, Bandecchi è stato l'unico che possa definirsi SERIO nell'acquisto della Ternana Calcio e convinto dall'inizio alla fine delle trattative...volente o nolente è così.

Quel che è certo è che "il cantiere" per l'acquisizione definitiva della Ternana è ancora aperto, e ciò significa che tutto quanto concordato tra le parti potrà andare in porto e procedersi alla definitiva chiusura (c.d. closing...odio gli inglesismi...) oppure no, così confermandosi oppure no la serietà delle parti, dell'acquirente in particolare.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Io non capiro mai come la maggioranza ( bulgara) ternana ragiona, ma io so troppo stupido a non riuscire a capire tutto quello che di positivo riescono a fare Ranux e Bandux! Vabbe, l'importante e' che l'avete capito voi.....

Pensa che io so 20 anni che me chiedo come fa la maggioranza degli stessi ternani che citi a votare il PD. Ma questo è un altro discorso.
  • Upvote 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Pensa che io so 20 anni che me chiedo come fa la maggioranza degli stessi ternani che citi a votare il PD. Ma questo è un altro discorso.

Questo sfugge pure ai bulgari

Edited by Razzotico
  • Upvote 1
  • Downvote 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Le benedette/maledette quote sequestrate non hanno MAI costituito un vincolo o un obbligo giuridico ad iscrivere la Ternana, chi lo ha detto ha fatto solo un'ipotesi, in ogni caso scorretta in punto di diritto.

Lo sforzo economico di gennaio confermo che è stato fatto (probabilmente ha speso circa un mil. di euro se non di più) allo scopo di mantenere la squadra in serie B (la salvezza ottenuta ne è la riprova) e rendere la cessione a terzi più allettante che se fosse retrocessa.

La serietà del collega la confermo e ribadisco come già detto sopra, qualsiasi cosa abbia detto, vera, non vera o meno vera.

Qualche interessato era fasullo, altri inesistenti, altri hanno fatto la comparsa per fare un favore all'amico politico di turno, qualcuno voleva fare le nozze con i funghi, qualcuno non avrà voluto impelagarsi in un acquisto difficile e complicato come era, ove l'elemento "fiducia" e "parola" era (ed è ancora...) fondamentale.

Tutto ciò considerato, Bandecchi è stato l'unico che possa definirsi SERIO nell'acquisto della Ternana Calcio e convinto dall'inizio alla fine delle trattative...volente o nolente è così.

Quel che è certo è che "il cantiere" per l'acquisizione definitiva della Ternana è ancora aperto, e ciò significa che tutto quanto concordato tra le parti potrà andare in porto e procedersi alla definitiva chiusura (c.d. closing...odio gli inglesismi...) oppure no, così confermandosi oppure no la serietà delle parti, dell'acquirente in particolare.

tra le altre cose, è il neretto che non quadra nel disegno. perché fare uno sforzo economico di ben oltre un milione e senza garanzia di vendita, per fare un'operazione in cui bene o male comunque ci rimetti (sia se non la iscrivi al campionato, sia se la svendi). per me il discorso filerebbe di più se gli unicazzari si fossero fatti già vivi a dicembre mettendo in chiaro che a loro interessa di più una squadra in b che non in c. in questo caso la messa sul mercato della ternana avrebbe attirato l'interesse di altri come camilli e intergea, a cui però sono girate le scatole quando hanno capito il trucco (discorso che alla fin fine fila anche con quanto detto dall'avvocato). secondo la logica che descrivi, rinnovando i contratti di falletti e avenatti per poi venderli a quote decenti avrebbero reso la squadra ancora più appetibile, tantopiù che questi nuovi non ci hanno pensato due volte a svendere valjent anche ad un valore ben più basso del mercato che aveva, con la scusa che fosse uno straniero.

non dubito poi della serietà di proietti, però converrai con me che delle due cose l'una: o non è serio (e siamo d'accordo sul fatto che lo è), o di balle sugli interessati non ne ha raccontate :D

Share this post


Link to post
Share on other sites

tra le altre cose, è il neretto che non quadra nel disegno. perché fare uno sforzo economico di ben oltre un milione e senza garanzia di vendita, per fare un'operazione in cui bene o male comunque ci rimetti (sia se non la iscrivi al campionato, sia se la svendi). per me il discorso filerebbe di più se gli unicazzari si fossero fatti già vivi a dicembre mettendo in chiaro che a loro interessa di più una squadra in b che non in c. in questo caso la messa sul mercato della ternana avrebbe attirato l'interesse di altri come camilli e intergea, a cui però sono girate le scatole quando hanno capito il trucco (discorso che alla fin fine fila anche con quanto detto dall'avvocato). secondo la logica che descrivi, rinnovando i contratti di falletti e avenatti per poi venderli a quote decenti avrebbero reso la squadra ancora più appetibile, tantopiù che questi nuovi non ci hanno pensato due volte a svendere valjent anche ad un valore ben più basso del mercato che aveva, con la scusa che fosse uno straniero.

non dubito poi della serietà di proietti, però converrai con me che delle due cose l'una: o non è serio (e siamo d'accordo sul fatto che lo è), o di balle sugli interessati non ne ha raccontate :D

I mancati rinnovi e/o le cessioni a zero di giocatori importanti, è stata una delle costanti di 13 anni di gestione che rimarrà per sempre un mistero.

Tutte le società normodotate cedono i gioielli di famiglia in maniera onerosa, mentre qui si sono regalati alle altre squadre...bah!

Per il resto, sai che ti dico? Che alla fine della fiera questi ci ritroviamo...se sarà nel bene o nel male solo il tempo ci darà le risposte...tempo che credo non sia neanche tanto lungo...a breve vedremo se ci sarà la famosa chiusura del cerchio Longarini / Unicusano quanto alle quote sequestrate; vedremo non solo come andrà la squadra in campionato, ma quali saranno le intenzioni e le finalità reali e concrete di questa società, se sarà un bluff come qualcuno ipotizza o se farà bene e gestirà in maniera virtuosa una piccola piazza provinciale quale è Terni che però, a mio parere, può far togliere delle soddisfazioni non solo a noi tifosi, ma anche a un imprenditore che volesse gestire bene una società di calcio.

Staremo a vedere :)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

×

Important Information

By using this site, you agree to our Terms of Use. This site uses cookies to enhance the users' browsing experience and collect infomation about the site utilization. We use both technical cookies and third party cookies. If you continue browsing the site you accept the use of cookies; otherwise you can just leave the site.