Jump to content
Il Cobra

CIAO MARCELLO

Recommended Posts

Una tristezza infinita sapere che non ce l'ha fatta. Non lo conoscevo ma ricordo perfettamente quando, circa un anno fa, confesso' pubblicamente su questo forum la sua malattia. Probabilmente cercava conforto anche da noi, tutti scrissero qualcosa con il cuore, mai nulla di banale. Lui voleva farcela e avrà lottato. Ma non è servito. Mettiamo per un po' da parte tutte le altre cose, che sono tutte cazzate. Condoglianze alla famiglia.

  • Upvote 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Sono allestero e apro ora il forum dopo unocchiata veloce ieri al risultato e relative bestemmie...niente però di paragonabile alla tristezza e disperazione nel leggere di questa notizia...ciao Marcello.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Non conoscevo Marcello, ma il destino a volte è davvero crudele con i migliori.

Sono vicino alla famiglia ed esprimo le mie più profonde e sentite condoglianze.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ciao Cafò.

 

Hai lottato come una vera fera per riuscire a vivere l'impresa del 22 aprile.

 

Un abbraccio alla moglie e alle figlie.

Edited by Lu Cecco

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ho il magone da ieri, quando mi hanno detto che la situazione stava precipitando, non riesco a farmene una ragione.

Ricordo come fosse ieri tutte le risate che mi hai fatto fare ascoltando la trasmissione di radio antenna musica, che mettevo solo per ascoltare le tue sbroccate sull'allenatore o il giocatore di turno...uno spaccato di ternanità pura e genuina che ho sempre trovato meraviglioso.

E' stato per me un grandissimo onore averti avuto come utente del forum per anni... anche se spesso non ero d'accordo con le tue idee, sapevo che erano le idee di un innamorato viscerale della ternana, forse l'innamorato più grande di questi colori che abbia mai avuto la fortuna di conoscere, e come tali le rispettavo profondamente.

Sapere della tua malattia è stato un colpo al cuore di quelli che fanno male davvero, perchè associare una persona solare e ironica come te a una cosa così orrenda è un collegamento che mi sono sempre rifiutato di fare.

Non dimenticherò MAI il nostro abbraccio allo stadio di ascoli dopo la salvezza all'ultima giornata l'anno scorso, la tua gioia incontenibile, la nostra gioia incontenibile, la gioia di tutta una tifoseria finalmente unita sotto la stessa bandiera.

Se c'è una magra, magrissima consolazione, è che sei riuscito a vedere la vittoria delle nostre amate fere nel derby, e anche se non hai potuto esprimere la tua felicità come avresti voluto sono sicuro che nel tuo cuore l'hai vissuta come qualche anno fa, cantando ed esultando come un matto.

Ciao Marcello, dacci una mano da lassù se puoi... ci mancherai tanto.

 

Valerio

Share this post


Link to post
Share on other sites

Seguivo le trasmissioni dei tifosi su Radio Antenna Musica. Erano davvero ganzissime. Spesso ci stava ospite Marcello ed era il mio motivo principale di ascoltarle perché i suoi interventi erano strepitosi. Ricordo una in particolare. Derby perso 4a0 ero presente e zuppo di acqua e rabbia. Il suo intervento colorito e genuino me la fece passare e strappare una enorme risata. Ciao Marcello riposa in pace

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

×

Important Information

By using this site, you agree to our Terms of Use. This site uses cookies to enhance the users' browsing experience and collect infomation about the site utilization. We use both technical cookies and third party cookies. If you continue browsing the site you accept the use of cookies; otherwise you can just leave the site.