Jump to content
C'emo credutu

Serie C girone B

Recommended Posts

1 minuto fa, cospea 4ever ha scritto:

Invece piglia gli stiaffi nell' attuale serie C che è una mezza D ti fa più soddisfazione?

 

Hai perso contro la Imolese squadra ripescata dalla D e contro la Vis Pesaro che è salita solo perché Lu Matelica s è venduto Lu campionato (quindi al pari de una ripescata).

Squadra che ha tirato a vacca da gennaio. Che si matto a perde campionati così?

L'ho già scritto.

S O N O    G A S A T I S S I M O!!!! 

Non vedo l'ora che arrivi la fine di agosto per iniziare!!!!

Share this post


Link to post
Share on other sites
9 minuti fa, cospea 4ever ha scritto:

Invece piglia gli stiaffi nell' attuale serie C che è una mezza D ti fa più soddisfazione?

 

Hai perso contro la Imolese squadra ripescata dalla D e contro la Vis Pesaro che è salita solo perché Lu Matelica s è venduto Lu campionato (quindi al pari de una ripescata).

 

Hai perso pure contro il Sudtirol che hanno scoperto il calcio l' altro ieri visto che a Bolzano vanno tutti a seguire la hockey.

Squadra che ha tirato a vacca da gennaio. Che si matto a perde campionati così?

Sono discorsi che non hanno senso con il prof. Lui ha detto chiaramente che gli interessa soltanto che la Ternana sopravviva in qualsiasi modo e che il pallone cuzzuli, sperando in un domani migliore. Da un certo punto di vista è più onesto di altri.

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 minuto fa, NINNI ha scritto:

Sono discorsi che non hanno senso con il prof. Lui ha detto chiaramente che gli interessa soltanto che la Ternana sopravviva in qualsiasi modo e che il pallone cuzzuli, sperando in un domani migliore. Da un certo punto di vista è più onesto di altri.

... Ma meno dignitoso se andiamo a vedere come ci stanno trattando da quindici anni a questa parte. 

  • Thanks 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
3 hours ago, il professore said:

anni in serie D... dove in passato non semo stati capaci di vincere in 3 anni ed abbiamo avuto bisogno del ripescaggio… umiliazioni su umiliazioni con Bastia e Impruneta (per citarne due) che sembravano il Real Madrid e pareggi a Veterbe accolti come vittorie.

No grazie, già dato.

Mi tengo volentieri Bandecchi.

ps - capisco che se capita uno fa di necessità virtù… ma sperare che accada bhe… non scherzamo su… no lo pozza prova niciuno

 

 

31 minutes ago, cospea 4ever said:

Invece piglia gli stiaffi nell' attuale serie C che è una mezza D ti fa più soddisfazione?

 

Hai perso contro la Imolese squadra ripescata dalla D e contro la Vis Pesaro che è salita solo perché Lu Matelica s è venduto Lu campionato (quindi al pari de una ripescata).

 

Hai perso pure contro il Sudtirol che hanno scoperto il calcio l' altro ieri visto che a Bolzano vanno tutti a seguire la hockey.

Squadra che ha tirato a vacca da gennaio. Che si matto a perde campionati così?

Meglio fare figure barbine in C o in D? Questo è il problema: se sia più nobile d'animo sopportare gli oltraggi, i sassi e i dardi dell'iniqua fortuna, o prender l'armi contro un mare di triboli e combattendo disperderli. Morire, dormire, nulla di più, e con un sonno dirsi che poniamo fine al cordoglio e alle infinite miserie naturale retaggio della carne, è soluzione da accogliere a mani giunte. Morire, dormire, sognare forse: ma qui é l'ostacolo, quali sogni possano assalirci in quel sonno di morte quando siamo già sdipanati dal groviglio mortale, ci trattiene: é la remora questa che di tanto prolunga la vita ai nostri tormenti. Chi vorrebbe, se no, sopportar le frustate e gli insulti del tempo, le angherie del tiranno, il disprezzo dell'uomo borioso, le angosce del respinto amore, gli indugi della legge, la tracotanza dei grandi, i calci in faccia che il merito paziente riceve dai mediocri, quando di mano propria potrebbe saldare il suo conto con due dita di pugnale? Chi vorrebbe caricarsi di grossi fardelli imprecando e sudando sotto il peso di tutta una vita stracca, se non fosse il timore di qualche cosa, dopo la morte, la terra inesplorata donde mai non tornò alcun viaggiatore, a sgomentare la nostra volontà e a persuaderci di sopportare i nostri mali piuttosto che correre in cerca d'altri che non conosciamo? Così ci fa vigliacchi la coscienza; così l'incarnato naturale della determinazione si scolora al cospetto del pallido pensiero. E così imprese di grande importanza e rilievo sono distratte dal loro naturale corso: e dell'azione perdono anche il nome... 

Share this post


Link to post
Share on other sites
9 minuti fa, Il Conte di Collebertone ha scritto:

... Ma meno dignitoso se andiamo a vedere come ci stanno trattando da quindici anni a questa parte. 

Non lo dire a me: dal 1969 ho saltato le partite solo per malattie o impegni inderogabili; dal 2008 sono entrato al Liberati due volte per fare contenti i figli. :sigh:

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
17 minuti fa, Il Conte di Collebertone ha scritto:

... Ma meno dignitoso se andiamo a vedere come ci stanno trattando da quindici anni a questa parte. 

Purtroppo non sono 15 ma molti di piu'... tranne Gianni sono 30.

Share this post


Link to post
Share on other sites
40 minuti fa, cospea 4ever ha scritto:

Invece piglia gli stiaffi nell' attuale serie C che è una mezza D ti fa più soddisfazione?

 

Hai perso contro la Imolese squadra ripescata dalla D e contro la Vis Pesaro che è salita solo perché Lu Matelica s è venduto Lu campionato (quindi al pari de una ripescata).

 

Hai perso pure contro il Sudtirol che hanno scoperto il calcio l' altro ieri visto che a Bolzano vanno tutti a seguire la hockey.

Squadra che ha tirato a vacca da gennaio. Che si matto a perde campionati così?

Tra la C e la D la differenza e' enorme.

Hai piu' chance di trovare il Presidente dei vs sogni... e se lo trovi se piu' vicino alla B.

Share this post


Link to post
Share on other sites
23 minuti fa, NINNI ha scritto:

Sono discorsi che non hanno senso con il prof. Lui ha detto chiaramente che gli interessa soltanto che la Ternana sopravviva in qualsiasi modo e che il pallone cuzzuli, sperando in un domani migliore. Da un certo punto di vista è più onesto di altri.

Grazie, hai sintetizzato bene il mio pensiero. Giusto o sbagliato che sia.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Il decennio di devastazioni ha intaccato l'ambiente. Il fallimento, i libri in tribunali, non risolverebbero niente. Purtroppo.
Non è cosa superficiale, questi hanno avvelenato le falde acquifere..

Share this post


Link to post
Share on other sites
7 minuti fa, il professore ha scritto:

Tra la C e la D la differenza e' enorme.

Hai piu' chance di trovare il Presidente dei vs sogni... e se lo trovi se piu' vicino alla B.

Per me è più facile in D. Chi trovi che se piglia sto carrozzone coi contratti ancora in essere? Se fallisci azzeri tutto

Share this post


Link to post
Share on other sites
12 minuti fa, il professore ha scritto:

Purtroppo non sono 15 ma molti di piu'... tranne Gianni sono 30.

Non è vero.

Agarini, Gelfusa, Gambini, Fedeli (che non rimpiango) non hanno mai denunciato nessuno; non ci hanno preso per il culo con dichiarazioni per burini e creduloni sottosviluppati; non ci hanno detto "se non vi piace non ci venite; non ci hanno trattato con supponenza e superiorità "simoncellesca"; non hanno distrutto il manto erboso; non hanno pregato perché un nostro giocatore non segnasse più. Mi fermo qui... Ma ne potrei aggiungere mille altre.

Share this post


Link to post
Share on other sites
39 minuti fa, Il Conte di Collebertone ha scritto:

Non è vero.

Agarini, Gelfusa, Gambini, Fedeli (che non rimpiango) non hanno mai denunciato nessuno; non ci hanno preso per il culo con dichiarazioni per burini e creduloni sottosviluppati; non ci hanno detto "se non vi piace non ci venite; non ci hanno trattato con supponenza e superiorità "simoncellesca"; non hanno distrutto il manto erboso; non hanno pregato perché un nostro giocatore non segnasse più. Mi fermo qui... Ma ne potrei aggiungere mille altre.

AGGIUNGO (e non di poco conto):

 

NON HANNO STUPRATO E INFANGATO IL NOME E IL SIMBOLO DELLA TENANA, NON HANNO PROFANATO LA TOMBA DEL MISTER VICIANI CON LA MAGLIA MALEDETTA SPONSORIZZATA UNIXXXX...

  • Upvote 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 ore fa, Il Conte di Collebertone ha scritto:

Non è vero.

Agarini, Gelfusa, Gambini, Fedeli (che non rimpiango) non hanno mai denunciato nessuno; non ci hanno preso per il culo con dichiarazioni per burini e creduloni sottosviluppati; non ci hanno detto "se non vi piace non ci venite; non ci hanno trattato con supponenza e superiorità "simoncellesca"; non hanno distrutto il manto erboso; non hanno pregato perché un nostro giocatore non segnasse più. Mi fermo qui... Ma ne potrei aggiungere mille altre.

Anche io ho vissuto diversamente gli anni precedenti a Longarini, con entusiamo ingenuo, ma con il senno del poi, e con lo spirito critico attuale, si salva veramente poca gente di quella da te citata. Agarini è il peccato originale, senza di lui non avremmo avuto nemmeno Longarini e soprattutto 2 inceneritori, senza contare la morte del centro multimediale che poteva essere una grande opportunità per la città se gestito in modo normale.

Gambino... apparentemente si è comportato bene, però francamente preferisco Unicusano.

Gelfusa c'avrà messo entusiasmo, ma ci ha anche fatto fare una delle più grandi figure di merda della storia del calcio.

Fedeli... non mi pare che potesse rappresentare una svolta.

Dai siamo sinceri, il calcio è cambiato, noi siamo cambiati, tutto è cambiato, eravamo tanto de bocca bona e ora rimpiangiamo "altri tempi" ma i più cambiati siamo noi, è un mondo de banditi e prima non ce ne fregava un cazzo, l'obiettivo era divertirsi.

Il giocattolo si è rotto con la spaccatura politica della tifoseria (legata alle tessere, non tanto ai partiti), con la maggiore consapevolezza (bene) e con la scorpacciata televisiva che non ti fa più attendere con ansia la domenica come un tempo.

Sono veramente poche, in percentuale, le piazze dove la gente non avrebbe modo de rompe li cojoni a prescindere, anche Internet ed i social hanno la loro parte di responsabilità in questa mutazione implosiva.

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
6 hours ago, Il Conte di Collebertone said:

Che culo! Quando Bandecchi ci porterà a fare la coppa intercontinentale, c'è vai con lo scooter.

 

5 hours ago, FURIOUS said:

 

C884669C-35FB-49E4-8986-B31DD7691B16.gif

😂😂🗽

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, KriS ha scritto:

Anche io ho vissuto diversamente gli anni precedenti a Longarini, con entusiamo ingenuo, ma con il senno del poi, e con lo spirito critico attuale, si salva veramente poca gente di quella da te citata. Agarini è il peccato originale, senza di lui non avremmo avuto nemmeno Longarini e soprattutto 2 inceneritori, senza contare la morte del centro multimediale che poteva essere una grande opportunità per la città se gestito in modo normale.

Gambino... apparentemente si è comportato bene, però francamente preferisco Unicusano.

Gelfusa c'avrà messo entusiasmo, ma ci ha anche fatto fare una delle più grandi figure di merda della storia del calcio.

Fedeli... non mi pare che potesse rappresentare una svolta.

Dai siamo sinceri, il calcio è cambiato, noi siamo cambiati, tutto è cambiato, eravamo tanto de bocca bona e ora rimpiangiamo "altri tempi" ma i più cambiati siamo noi, è un mondo de banditi e prima non ce ne fregava un cazzo, l'obiettivo era divertirsi.

Il giocattolo si è rotto con la spaccatura politica della tifoseria (legata alle tessere, non tanto ai partiti), con la maggiore consapevolezza (bene) e con la scorpacciata televisiva che non ti fa più attendere con ansia la domenica come un tempo.

Sono veramente poche, in percentuale, le piazze dove la gente non avrebbe modo de rompe li cojoni a prescindere, anche Internet ed i social hanno la loro parte di responsabilità in questa mutazione implosiva.

 

parole condivisibili

Share this post


Link to post
Share on other sites
4 ore fa, Il Conte di Collebertone ha scritto:

Non è vero.

Agarini, Gelfusa, Gambini, Fedeli (che non rimpiango) non hanno mai denunciato nessuno; non ci hanno preso per il culo con dichiarazioni per burini e creduloni sottosviluppati; non ci hanno detto "se non vi piace non ci venite; non ci hanno trattato con supponenza e superiorità "simoncellesca"; non hanno distrutto il manto erboso; non hanno pregato perché un nostro giocatore non segnasse più. Mi fermo qui... Ma ne potrei aggiungere mille altre.

Be' insomma

Agarini ci ha regalato un bell'inceneritore, fedeli fa' piu notizia per le sue interviste post gara che per I risultati sul campo......poi vabbe' gli ultimi anni lasciamo.proprio stare

Share this post


Link to post
Share on other sites

Intanto...quelle che l’estate scorsa erano giustamente “sparite” dai professionisti...aggiá ristanno in C...tanto per rimarcare la fugura di merda “megagalattica” rimediata quest’anno ...

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
4 ore fa, lu Fraportanu ha scritto:

Intanto...quelle che l’estate scorsa erano giustamente “sparite” dai professionisti...aggiá ristanno in C...tanto per rimarcare la fugura di merda “megagalattica” rimediata quest’anno ...

 

Infatti... Dopo un anno ci ritroviamo allo stesso punto insieme a loro.

Share this post


Link to post
Share on other sites
48 minuti fa, Il Conte di Collebertone ha scritto:

Infatti... Dopo un anno ci ritroviamo allo stesso punto insieme a loro.

Restano in corsa Pro Vercelli e Novara.

Edited by gargallozzu

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, Il Conte di Collebertone ha scritto:

Infatti... Dopo un anno ci ritroviamo allo stesso punto insieme a loro.

Solo che loro si sono tolto il cancro che si portavano dietro,noi invece no.

Vattene. 

  • Upvote 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

×

Important Information

By using this site, you agree to our Terms of Use. This site uses cookies to enhance the users' browsing experience and collect infomation about the site utilization. We use both technical cookies and third party cookies. If you continue browsing the site you accept the use of cookies; otherwise you can just leave the site.