Jump to content
LuFranco

Non fregherà niente a nessuno, ma ho vinto il concorso del National Geographic 2018

Recommended Posts

bellissima foto. complimenti soprattutto perché ci rendi orgogliosi del fatto che sia stata scattata qua.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Grazie a tutti. Oggi so stato pure in diretta a tele Perugia alla faccia loro. Per una volta hanno dovuto dire la parola Terni.

Share this post


Link to post
Share on other sites
6 ore fa, LuFranco ha scritto:

Grazie a tutti. Oggi so stato pure in diretta a tele Perugia alla faccia loro. Per una volta hanno dovuto dire la parola Terni.

Oggi la notizia è anche nella homepage de Il Messaggero online.

Share this post


Link to post
Share on other sites
19 ore fa, LuFranco ha scritto:

Grazie a tutti. Oggi so stato pure in diretta a tele Perugia alla faccia loro. Per una volta hanno dovuto dire la parola Terni.

Leggo solo ora!!! Grandissimo!! Ne parlava una mia collega perugina del centro proprio oggi in ufficio.. 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Sei sulla prima pagina del corriere dell'umbria,l'articolo continua ovviamente su terni,c'è anche la tua foto.

Ancora complimenti. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
39 minuti fa, Lu Cecco ha scritto:

❤️

Oggi anche Gramellini mi ha dedicato un articolo. Considerate che non avendo letto l'ultimo capoverso avevo iniziato a rispondergli male, poi ho rimosso :D

Cmq ci stanno ricamando sopra un pelino eh!

Share this post


Link to post
Share on other sites

prima pagina del corriere della sera di oggi

non so se mi spiego...

 

Chilometro zero

Per vincere l’ambitissimo premio del National Geographic dedicato ai soggetti del mondo animale, decine di migliaia di fotografi in erba e in carriera setacciano la natura alla ricerca dei luoghi più esotici e delle specie più rare. Prendono aerei, affittano jeep, si arrampicano sulle vette e si calano lungo i burroni. Un vitalismo e una frenesia che, osservate dal mio divano, suscitano più ammirazione che desiderio di emulazione. Invece il fotografo dilettante David Francescangeli deve appartenere alla specie protetta dei pigri cronici e recidivi. Vive inchiavardato alla periferia di Terni e dice che già Milano gli sembra un posto parecchio lontano. Una mattina d’inverno vede dalla finestra di casa un uccellino sballottato dalla tormenta.

Esce dal retro, stende una coperta sul prato, prepara la macchina fotografica e immortala quel passero — un verdone — mentre si erge solitario contro la tempesta di ghiaccio che gli sferza le penne, serrando gli occhi e gonfiando il petto con un coraggio eroicamente sproporzionato alle sue dimensioni. David spedisce la foto e vince il primo premio.

Ha trovato la poesia nel giardino di casa, senza doverla andare a cercare in chissà quale altrove. Forse perché la poesia era già nel suo sguardo. Forse perché è ovunque. Talmente vicina che noi, presi dalla smania di guardare sempre lontano, neanche ce ne accorgiamo.

 

 

https://www.corriere.it/caffe-gramellini/19_febbraio_06/caffe-massimo-gramellini-chilometro-zero-david-francescangeli-premio-national-geographic-de74b474-298d-11e9-950e-d545297d98ec.shtml

Share this post


Link to post
Share on other sites

bravo!!


una curiosità ... quel passero quanto tempo è rimasto li fermo a prendere la neve in quel modo?

Inviato dal mio ASUS_X008D utilizzando Tapatalk

Share this post


Link to post
Share on other sites
13 ore fa, pino ha scritto:

bravo!!


una curiosità ... quel passero quanto tempo è rimasto li fermo a prendere la neve in quel modo?

Inviato dal mio ASUS_X008D utilizzando Tapatalk
 

fino a che non ha liberato la trappola :lol:

 

scherzo lufrà :D complimenti davvero, so giorni che vado dicendo "guarda sta foto, l'ha fatta un ternano" :)

Share this post


Link to post
Share on other sites
Il 6/2/2019 Alle 09:31, LuFranco ha scritto:

Oggi anche Gramellini mi ha dedicato un articolo. Considerate che non avendo letto l'ultimo capoverso avevo iniziato a rispondergli male, poi ho rimosso :D

Cmq ci stanno ricamando sopra un pelino eh!

se non fosse per l'inchiavardato,........ i ternani potrebbero non capire....

:D

Share this post


Link to post
Share on other sites
23 ore fa, Carlito ha scritto:

Complimenti David, te lo meriti!


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

Grazie!!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

×

Important Information

By using this site, you agree to our Terms of Use. This site uses cookies to enhance the users' browsing experience and collect infomation about the site utilization. We use both technical cookies and third party cookies. If you continue browsing the site you accept the use of cookies; otherwise you can just leave the site.