Jump to content
Sign in to follow this  
Castrino

LETTERA APERTA A STEFANO BANDECCHI

Recommended Posts

Terni, 18 Marzo 2019

 

Lettera aperta a Stefano Bandecchi.

 

Signor Bandecchi, dopo l’ennesimo tonfo casalingo, Lei ha deciso di mettere in vendita la Ternana Calcio, che cederà al miglior offerente offeso da tre sputi incivili, che le hanno colpito più l’onore che il gesto in se stesso.

 

Per un momento vorrei che lei si mettesse nei panni chi ha effettuato questi lanci efferati e poco signorili che denotano senz’altro un’assoluta mancanza di educazione, ma dicevo questi stessi tifosi che le hanno lanciato contro potenti getti di saliva, nel tempo hanno subito torti a iosa, linciaggi morali, prevaricazioni, Daspo, vetri di autobus infranti con lanci di pietre, gesti ostili dove ci sono andati di mezzo mezzi propri, pugni e derisioni dai tifosi avversi, citazioni in tribunale, e quant’altro che al confronto i tre sputacchi da Lei subiti, sembrano lanci di stelle filanti.

 

Certo Lei grande manager e self made man, non sopporta simile oltraggio, decidendo seduta stante di vendere “il giocattolo” che si sta mostrando troppo oneroso da mantenere e io dico fa bene, tanto più che per i suoi trascorsi politici non è mai stato troppo amato da questa città fatta di ombre rosse.

 

Siamo sicuri che troverà un acquirente ? Siamo onesti oggi questo asset è un vuoto a perdere, a meno che non lo venda ad un prezzo simbolico di 1 Euro, e sono sicuro che anche così troverà delle difficoltà a collocarlo.

 

Detto questo, mi sembra molto “eroico” da parte sua abbandonare la nave nel momento che il Titanic affonda, ma se questa è la sua ultima volontà, ce ne faremo una ragione, a volte non tutti i mali vengono per nuocere.

 

Mi auguro che in futuro la Ternana torni ai ternani, molto più prosaici e obiettivi di tanti presidenti che si sono avvicendati negli anni, e se il nostro destino è quello di calcare per i prossimi anni le platee della serie D, saremo felici lo stesso, del resto noi tifosi sappiamo gioire per l’impegno e la voglia di vincere al di là della categoria in cui saremo collocati.

 

Torni pure alle sue occupazioni primarie, certamente qui a Terni non lascerà un buon ricordo, i suoi fallimenti sono sotto gli occhi di tutti.

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

egregio quando si venuto a Terni questi l'hai visti?


oppure a occhi chiusi te si fidato de Vangelisti e Pochesc_iocchi?

questi sono 2 fistioni al Frosinone poi promosso in A

poi ci stanno i 2 fistioni alla Spal poi promossa in A

Edited by Lu Trejo

Share this post


Link to post
Share on other sites

pagliaccio senza dignita' che ci ha riempito di cazzate per quasi due anni..

ed anche un provocatore perche' con aria di sfida ha cercato il confronto con i tifosi  che lo stavano contestando.proprio senza vergogna!

Share this post


Link to post
Share on other sites
5 ore fa, Lu Trejo ha scritto:

egregio quando si venuto a Terni questi l'hai visti?


oppure a occhi chiusi te si fidato de Vangelisti e Pochesc_iocchi?

questi sono 2 fistioni al Frosinone poi promosso in A

poi ci stanno i 2 fistioni alla Spal poi promossa in A

Me voi fa piagne? 😞😞

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
Sign in to follow this  

×

Important Information

By using this site, you agree to our Terms of Use. This site uses cookies to enhance the users' browsing experience and collect infomation about the site utilization. We use both technical cookies and third party cookies. If you continue browsing the site you accept the use of cookies; otherwise you can just leave the site.