Jump to content
David

Campagna abbonamenti stagione 2019/2020

Recommended Posts

14 ore fa, ruber-viridis draco ha scritto:

Concordo e aggiungo che dipende anche da noi se per 50 anni hanno potuto mangiarci in testa. Ce se sò magnato tutto. C'hanno portato via tutto. Escluso gli inceneritori, quelli ce li hanno dati volentieri.
Qualcuno dice "ce manca che ce se portano via anche la cascata delle Marmore" In verità l'hanno già fatto!!! I canoni che Erg versa per l'utilizzo della cascata vanno a Perugia, Terni non vede un Euro!
Peggio di così che ce devono fa?
Fosse solo il calcio il problema!!!

Purtroppo non hanno capito che se investivano un po' de più a Terni come regione c avrebbe guadagnato pure Perugia. Nel senso se do dei finanziamenti per la Cascata magari aumentano i turisti che magari già che stanno qui vanno a farsi un giorno nella storica Perugia e così via. Se credi movimento di persone e soldi in Umbria ci guadagnano tutti.

Ma forse è un concetto troppo difficile

Share this post


Link to post
Share on other sites
3 ore fa, cospea 4ever ha scritto:

Purtroppo non hanno capito che se investivano un po' de più a Terni come regione c avrebbe guadagnato pure Perugia. Nel senso se do dei finanziamenti per la Cascata magari aumentano i turisti che magari già che stanno qui vanno a farsi un giorno nella storica Perugia e così via. Se credi movimento di persone e soldi in Umbria ci guadagnano tutti.

Ma forse è un concetto troppo difficile

“È una questione politica, una grande presa per culo” o se preferisci la politica del ragno...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Mesa' che con questi prezzi abbiamo battuto qualunque record. De sto passo fra qualche anno Bandecchi ce vene a pija' casa col pulmino e ce paga una mancetta. Col pranzo al sacco abbiamo già dato.

Share this post


Link to post
Share on other sites
8 ore fa, cospea 4ever ha scritto:

Purtroppo non hanno capito che se investivano un po' de più a Terni come regione c avrebbe guadagnato pure Perugia. Nel senso se do dei finanziamenti per la Cascata magari aumentano i turisti che magari già che stanno qui vanno a farsi un giorno nella storica Perugia e così via. Se credi movimento di persone e soldi in Umbria ci guadagnano tutti.

Ma forse è un concetto troppo difficile

E' una questione di cultura e di storia. Perugia non ha mai fatto sistema, sò una massa de birrocchi che amano cantarsela a suonarsela per conto loro. Il che in una società moderna significa morire. Chi li tiene in piedi è questo Paese di merda che negli ultimi 50 anni non ne ha indovinata una manco per sbaglio.
Il Regionalismo li ha salvati da un declino inevitabile.
Ma mai dire mai.

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, C'emo credutu ha scritto:

Il declino di perugia, gia' cominciato da un pezzo, sara' inevitabile ed accelerato dal graduale depotenziamento dell'universita' (gestita in modo pietoso oltre che "mafioso").

speriamo

fortemente speriamo

anche un bel declino del terreno non sarebbe male

  • Upvote 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
5 ore fa, C'emo credutu ha scritto:

Il declino di perugia, gia' cominciato da un pezzo, sara' inevitabile ed accelerato dal graduale depotenziamento dell'universita' (gestita in modo pietoso oltre che "mafioso").

Speriamo che chiudono ste merde 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ce l'avete tanto coi collinari, giustamente, come me tra le altre cose, ma se è vero che se so ''comprati''tutto, è anche vero che qualcuno glielo ha venduto, per du nocchie oltretutto

  • Thanks 2

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 ore fa, visidivi ha scritto:

Ce l'avete tanto coi collinari, giustamente, come me tra le altre cose, ma se è vero che se so ''comprati''tutto, è anche vero che qualcuno glielo ha venduto, per du nocchie oltretutto

 

Amen 

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, visidivi ha scritto:

Ce l'avete tanto coi collinari, giustamente, come me tra le altre cose, ma se è vero che se so ''comprati''tutto, è anche vero che qualcuno glielo ha venduto, per du nocchie oltretutto

cosa che io ho sempre combattuto come posso, ossia non votando mai quelle merde politiche che lo hanno consentito

per il resto faccio il mio che non basta da solo naturalmente

so che molti miei concittadini politici che potevano non hanno fatto nulla per amor di carriera politica

ma questo fa sempre parte del ricatto di chi ha il coltello dalla parte del manico

oltre alla pochezza personale e politica dei nostri rappresentanti locali

per cambiare il vento abbiamo solo 2 modi: sperare che chi votiamo sia meglio di chi si è comportato così in passato ed essere orgogliosi di non essere perugini dimostrandolo con i nostri comportamenti quotidiani

non c'è niente di più giusto che "tifare" contro perugia per difendere tutto il nostro territorio

a noi non ci hanno mai dato niente e niente ci viene da quelle terre, mentre da noi hanno preso tutto il prendibile

  • Upvote 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
16 minuti fa, cesenticerqua ha scritto:

cosa che io ho sempre combattuto come posso, ossia non votando mai quelle merde politiche che lo hanno consentito

per il resto faccio il mio che non basta da solo naturalmente

so che molti miei concittadini politici che potevano non hanno fatto nulla per amor di carriera politica

ma questo fa sempre parte del ricatto di chi ha il coltello dalla parte del manico

oltre alla pochezza personale e politica dei nostri rappresentanti locali

per cambiare il vento abbiamo solo 2 modi: sperare che chi votiamo sia meglio di chi si è comportato così in passato ed essere orgogliosi di non essere perugini dimostrandolo con i nostri comportamenti quotidiani

non c'è niente di più giusto che "tifare" contro perugia per difendere tutto il nostro territorio

a noi non ci hanno mai dato niente e niente ci viene da quelle terre, mentre da noi hanno preso tutto il prendibile

200 minuti di applausi (ANCHE per l'ultima riga)

Share this post


Link to post
Share on other sites
27 minuti fa, cesenticerqua ha scritto:

cosa che io ho sempre combattuto come posso, ossia non votando mai quelle merde politiche che lo hanno consentito

per il resto faccio il mio che non basta da solo naturalmente

so che molti miei concittadini politici che potevano non hanno fatto nulla per amor di carriera politica

ma questo fa sempre parte del ricatto di chi ha il coltello dalla parte del manico

oltre alla pochezza personale e politica dei nostri rappresentanti locali

per cambiare il vento abbiamo solo 2 modi: sperare che chi votiamo sia meglio di chi si è comportato così in passato ed essere orgogliosi di non essere perugini dimostrandolo con i nostri comportamenti quotidiani

non c'è niente di più giusto che "tifare" contro perugia per difendere tutto il nostro territorio

a noi non ci hanno mai dato niente e niente ci viene da quelle terre, mentre da noi hanno preso tutto il prendibile

Tutto giusto, un sentimento che dovrebbero avere tutti i cittadini umbri non residenti nel capoluogo, ma fino a quando il territorio è diviso in modo non equo, 600mila sotto pg, 200mila sotto tr, hai poco spazio di manovra

Share this post


Link to post
Share on other sites

"Non ce l'ho coi perugini

so cuniji, ma non so cretini

Non so loro che c'hanno da fa

se je lascio tutti i soldi de papà

Anche a Terni c'è cultura

ma da sempre c'è chi ha avuto paura 

chi s'è venduto pensando per se

e s'è scordato lu pampepato cos'è"

(Cit. Altoforno) 

  • Upvote 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Qualsiasi discorso lascia il tempo che trova fin quando non ci sará un riequilibrio tra le due province....e comunque anche i nuovi arrivati non mi sembrano meno “allineati degli altri”....vedremo, il tempo dará le risposte, quelle che tutti ci auguriamo e nel frattempo.... PERUGIA MERDA!...come ovvio

 

p.s. sta sempre attento perugì...non ho mai smesso de tenette d’occhio...!a

Share this post


Link to post
Share on other sites

Si ma alla fine cosa c hanno guadagnato tolto i politici che hanno ingrassato le tasche? L Umbria è una regione depressa pur essendo bellissima. Vivo fuori Terni dal 2005 e tutti coloro (colleghi e amici) che ci mettono i ede rimangono folgorati dalla bellezza dei posti.

 

PS ma l Università di Pg merda è in crisi?

Share this post


Link to post
Share on other sites

So che é abbastanza OT nel topic della nuova faraonica campagna abbonamenti del diversamente liquido. Io continuo ad augurarmi che la merdoville in cima al cucuzzolo sia spazzata via dalla faccia della terra da qualche cataclisma. Si devono salvare solo quattro tubi innocenti della grande conigliera, da tenere come monito arrugginito per le generazioni future.

 

Non dobbiamo dimenticare quanta parte del problema é stata autoinflitta però. Il ternano con la matita copiativa in mano ha sempre saputo trovare il modo migliore di infilarselo nel culo, più su sempre più su.

 

Il bestiario che ha disastrato la cittá, poteva sparire nel nulla se nessuno avesse tracciato la croce. E invece c'é sempre stato chi si é sentito furbo, protetto, aiutato. La mattina a garantire il consenso, e il pomeriggio a cantare "perugia merda".

 

Edited by Dado

Share this post


Link to post
Share on other sites
17 ore fa, lu Fraportanu ha scritto:

Qualsiasi discorso lascia il tempo che trova fin quando non ci sará un riequilibrio tra le due province....e comunque anche i nuovi arrivati non mi sembrano meno “allineati degli altri”....vedremo, il tempo dará le risposte, quelle che tutti ci auguriamo e nel frattempo.... PERUGIA MERDA!...come ovvio

p.s. sta sempre attento perugì...non ho mai smesso de tenette d’occhio...!a

Esatto, già le manovre per il voto in regione sono eloquenti. 

Anche nel centro destra il comando sta in Etruria, forse anche più di prima...lo vedrete dopo il voto regionale e la probabilissima vittoria della lega. 

Terni è servita da apripista, ma ora che la lega ha preso il sopravvento un pó ovunque in Umbria (e fra pochi giorni vincerà anche a Perugia e foligno) sarà tutto come prima,se non peggio. 

Basta vedere le nomine fatte per i vertici lega in Umbria: contiamo ancora meno di prima! Vi dico solo che fra quelli che contano, quello più a sud è di Todi! 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 ore fa, Lu Generale ha scritto:

Esatto, già le manovre per il voto in regione sono eloquenti. 

Anche nel centro destra il comando sta in Etruria, forse anche più di prima...lo vedrete dopo il voto regionale e la probabilissima vittoria della lega. 

Terni è servita da apripista, ma ora che la lega ha preso il sopravvento un pó ovunque in Umbria (e fra pochi giorni vincerà anche a Perugia e foligno) sarà tutto come prima,se non peggio. 

Basta vedere le nomine fatte per i vertici lega in Umbria: contiamo ancora meno di prima! Vi dico solo che fra quelli che contano, quello più a sud è di Todi! 

 

e ma mo vedrai come lallo e melasecche batteranno i pugni sul tavolo :D

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

×

Important Information

By using this site, you agree to our Terms of Use. This site uses cookies to enhance the users' browsing experience and collect infomation about the site utilization. We use both technical cookies and third party cookies. If you continue browsing the site you accept the use of cookies; otherwise you can just leave the site.