Jump to content
Sign in to follow this  
tomasso

grifo latte merda

Recommended Posts

Hanno tappezzato Terni con la pubblicità de quella merda de latte co lu pappagallo... Ma chi cazzo l'ha mai bevuto da bambino?! Manco se trovava a Terni fino a qualche anno fa... Mi padre non me faceva magnà manco li baci perugina, figuramoce beve lu latte de conijo! Sti maledetti

 

 

 

 

IMG_20191008_083558.jpg

  • Haha 2
  • Upvote 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Tanto tanto quello che hai postato bianco blu...me ne hanno regalato allo stabilimento grifo un cartone intero quello a strisce biancorosse....ci ho buttato un rotolo de nastro per copri quel caxxo de simbolo e colori...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Direttamente dal sito di Grifolatte nella sezione storia:

"

.....

Nel 1991 venne chiusa la centrale del latte di Terni e la nostra cooperativa iniziò a raccogliere e lavorare il latte dei produttori ternani

...."

http://www.gruppogrifo.it/storia/

 

.

 

Edited by callea

Share this post


Link to post
Share on other sites
Il 8/10/2019 Alle 21:31, callea ha scritto:

Direttamente dal sito di Grifolatte nella sezione storia:

"

.....

Nel 1991 venne chiusa la centrale del latte di Terni e la nostra cooperativa iniziò a raccogliere e lavorare il latte dei produttori ternani

...."

http://www.gruppogrifo.it/storia/

 

.

 

Ricordo ancora il latte della centrale del latte di terni con le confezioni triangolari...

pure lu latte ce semo fatti fregá...

Share this post


Link to post
Share on other sites
12 ore fa, longarinivattene! ha scritto:

Ricordo ancora il latte della centrale del latte di terni con le confezioni triangolari...

pure lu latte ce semo fatti fregá...

Ora non so la storia precisa...il marchio grifolatte che io sappia ha acquisito negli anni marchi e produttori locali in via di fallimento ad esempio il marchio Colfiorito....la storia della centrale del latte di Terni onestamente non la conosco

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, Nambo ha scritto:

Ora non so la storia precisa...il marchio grifolatte che io sappia ha acquisito negli anni marchi e produttori locali in via di fallimento ad esempio il marchio Colfiorito....la storia della centrale del latte di Terni onestamente non la conosco

La Grifo (mi duole dirlo per il nome di merda che portano e lu gallinaccio spennato come simbolo) è certamente una importante realtà regionale. 
Fatto sta che noi, a parte le acciaierie finché dureranno, in più di 50 anni non siamo stati in grado di realizzare o mantenere in piedi nulla di alternativo. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
54 minuti fa, longarinivattene! ha scritto:

La Grifo (mi duole dirlo per il nome di merda che portano e lu gallinaccio spennato come simbolo) è certamente una importante realtà regionale. 
Fatto sta che noi, a parte le acciaierie finché dureranno, in più di 50 anni non siamo stati in grado di realizzare o mantenere in piedi nulla di alternativo. 

Quanto meno a Terni se uno ha un po di cervello e buon senso di non comprare quella marca sarebbe già tanto.

Solo perché per lavoro mi hanno coperto di roba,ma sennò preferisco da sempre spende 1.20 per prende il granarolo

Share this post


Link to post
Share on other sites

Quello che volevo dire è che nel Grifo latte c'è anche il latte di Terni.

Boicottando il Grifo latte si danneggiano anche i produttori ternani.

 

Almeno da quel che so io, bo. Se mi sbaglio correggetemi.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Il 13/10/2019 Alle 15:30, Nambo ha scritto:

Quanto meno a Terni se uno ha un po di cervello e buon senso di non comprare quella marca sarebbe già tanto.

Solo perché per lavoro mi hanno coperto di roba,ma sennò preferisco da sempre spende 1.20 per prende il granarolo


lo dico c chiacchierare non so se è vero 

una volta mi dissero che Granarolo come qualità era uno dei peggiori 

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 ore fa, Razzotico ha scritto:


lo dico c chiacchierare non so se è vero 

una volta mi dissero che Granarolo come qualità era uno dei peggiori 

Sapevo anch’io sta cosa..

Share this post


Link to post
Share on other sites
10 ore fa, Razzotico ha scritto:


lo dico c chiacchierare non so se è vero 

una volta mi dissero che Granarolo come qualità era uno dei peggiori 

Sara pure,ma se assaggi un Granarolo parzialmente scremato,grifolatte,Parmalat a me come sapore  sanno tutti uguali...

Purtroppo non me posso permette 4 vacche su li prati per attinge un po di latte fresco😂

Edited by Nambo

Share this post


Link to post
Share on other sites

P.s poi per come la vedo io tutto ciò che sta dentro un incarto di plastica o Tetrapak per più di un anno e è sinonimo di scarsa qualità 

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 ore fa, Nambo ha scritto:

Sara pure,ma se assaggi un Granarolo parzialmente scremato,grifolatte,Parmalat a me come sapore  sanno tutti uguali...

Purtroppo non me posso permette 4 vacche su li prati per attinge un po di latte fresco😂


non parlo di sapore 

parlo di qualità del latte 

 

poi io pure non è che faccio il sommelier 😁

 

anche perché la mattina col sonno che c ho potrei pure butta giù l’idraulico liquido e manco me ne accorgo 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Per la cronaca, a livello di sapore io prediligo lo Sterilgarda microfiltrato parzialmente scremato o in alternativa il latte Arborea sempre parzialmente scremato. Pur essendo a lunga conservazione hanno un sapore e un profumo (per me) simile al latte fresco.

Il Granarolo, boh, per me è un falso mito, non mi ha mai impressionato, nemmeno quello fresco.

Sul Grifo latte non mi pronuncio, so che ha una buona reputazione di qualità ed essendo il nostro latte regionale/locale andrebbe comunque preso in considerazione.

Edited by callea

Share this post


Link to post
Share on other sites
Il 14/10/2019 Alle 18:06, tomasso ha scritto:

portevano chiamarlo in altro modo. io non lo comprerò mai

esatto. ma quando hanno preso il latte dei produttori ternani (e mi immagino a quali condizioni rispetto a gestirselo da soli con la propria centrale del latte...) non potevano chiamarlo LATTE UMBRIA? UMBRIALAT? o mille altri modi.

NO, tutto centralizzato lassù. centri di potere, dirigenti, sedi, stabilimenti..... i soldi girano tutti lassù. e per sfregio pure il nome: resta Grifo latte!

 

che poi quando ad esempio hanno cambiato il nome tipo UmbriaMobilità che ci ha rubato l'ATC per coprire i debiti dell'azienda degli autobus e minimetrò di quella città di merda lassù, non è che sia cambiato niente in termini di centri di potere, dirigenti, sedi, stabilimenti..... e soprattutto dove girano i soldi. tutto lassù. ma almeno il nome l'hanno cambiato.

  

stemmerde

Edited by sololaternana

Share this post


Link to post
Share on other sites

bella la confezione in offerta al CONAD (che anche tutti i supermercati CONAD di Terni in realtà è sempre cooperativa PAC2000, sede Castiglion del Lago -PG):

 

brik con scritto GRIFO LATTE a strisce verticali bianco/rosse.

 

io, invece del latte, dentro quei colori ci confezionerei accuratamente tonnellate di merda

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
Sign in to follow this  

×

Important Information

By using this site, you agree to our Terms of Use. This site uses cookies to enhance the users' browsing experience and collect infomation about the site utilization. We use both technical cookies and third party cookies. If you continue browsing the site you accept the use of cookies; otherwise you can just leave the site.