Jump to content
cascata rossoverde

verso ternana-paganese

Recommended Posts

archiviato con soddisfazione il turno di coppa italia con la fermana,ci rituffiamo nuovamente in campionato con un'altro turno casalingo.al liberati scendera' la paganese che occupa una posizione tranquilla a meta'classifica e con una gara in meno visto che nel turno precedente gli e'stata rinviata la gara col catania.nella squadra campana milita il brasiliano calil ex crotone,buon curriculum ma ormai sulla via del tramonte e l'ex stendardo, con noi qui nel 2011-12 con 5 presenze in c1.partita ovviamente da cercare di vincere in tutti i modi,possibilmente soffrendo il meno possibile,cercando di chiuderla il prima possibile quando ci capiteranno le occasioni per farlo,non ripetendo gli errori specie in fase difensiva fatti col picerno.ovviamente ferrante confermatissimo con marilungo che potrebbe di nuovo partire titolare visto che il primo tempo con il picerno si era ben disimpegnato salvo poi calare tantissimo alla distanza.probabile ritorno di salzano vista la squalifica di paghera (non ci voleva visto che e'in formissima)...molto curioso di vedere chi difendera'la porta (io ipotizzo il ritorno di iannarilli,staremo a vedere) e se ci sara'posto per furlan nei titolari (magari a scapito di partipilo) anche se molto dipendera'anche dalle condizioni meteo.purtroppo gia'da venerdi si prevede il ritorno del maltempo per il  fine settimana (anche se domenica potrebbe esserci uno spiraglio) e giocare con leggerini come partipilo e furlan su un campo pesante non e'percorribile.giochiamo alle 17.30 tutti allo stadio.....:flag:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Condivido tutto anche se insisti su ianna, eppure mi sembra che gallo sia stato chiaro, purtroppo :(

Edited by angelooo

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, angelooo ha scritto:

Condivido tutto anche se insisti su ianna, eppure mi sembra che gallo sia stato chiaro, purtroppo :(

bhe angelo a volte gallo ha smentito se stesso....e ha fatto pure un po di pretattica anche se col portiere fare  tattica centra poco....piu'che altro vorrei tornare sull'errore di tozzo.passi per il tiro da lontano scappellato, ma fare un'uscita da kamikaze in quel modo affossando l'avversario e'da portiere poco lucido e maturo.qualsiasi arbitro ti avrebbe fischiato un rigore contro,a noi e'andata bene perche'forse ne aveva 2sulla coscenza non fischiati a noi ma e'stato un errore gravissimo 

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, cascata rossoverde ha scritto:

bhe angelo a volte gallo ha smentito se stesso....e ha fatto pure un po di pretattica anche se col portiere fare  tattica centra poco....piu'che altro vorrei tornare sull'errore di tozzo.passi per il tiro da lontano scappellato, ma fare un'uscita da kamikaze in quel modo affossando l'avversario e'da portiere poco lucido e maturo.qualsiasi arbitro ti avrebbe fischiato un rigore contro,a noi e'andata bene perche'forse ne aveva 2sulla coscenza non fischiati a noi ma e'stato un errore gravissimo 

Sono d'accordo, ma temo che giochera ancora Tozzo! E come  dice qualche altro utente in un altro topic, il suo errore con Picerno non ci son costati punti, ma appena ( speriamo di no), qualche sua papera ci fara' perdere punti, vedrai le polemiche che arriveranno!

Share this post


Link to post
Share on other sites

intanto per marilungo infortunio alla caviglia stamattina in allenamento,piccola distorsione da valutare nelle prossime ore...se dovesse dare  forfait ballotaggio tra torromino e furlan....

Share this post


Link to post
Share on other sites
17 hours ago, cascata rossoverde said:

passi per il tiro da lontano scappellato, ma fare un'uscita da kamikaze in quel modo affossando l'avversario e'da portiere poco lucido e maturo.qualsiasi arbitro ti avrebbe fischiato un rigore contro

Sulla cappella sul gol c'e' poco da dire. Forse e' stata deviata, ma nel caso e' stata deviata di poco, per quanto mi e' parso di vedere. Lui comunque c'e' arrivato e l'ha toccata. Per cui secondo me rimane una cappella. 

 

Anche l'uscita a cazzo di cane e' stato un errore madornale. Ma se vogliamo spezzare una lancia a favore del ragazzo c'e' da dire che se l'allenatore vuole un portiere che gioca molto alto, che fa uscite al limite dell'area o anche fuori area di piede o di testa come ha Tozzo in queste 3-4 gare, l'altra faccia della medaglia sono gli inevitabili rischi. Per diverse partite e' andata bene. Anche il primo tempo era uscito bene di testa 5-10 metri fuori aerea. Ma poi alla fine qualche errore ci scappa. Tutti i migliori portieri "moderni" (dal Mancini di Zeman al tedesco Neuer) ogni tanto hanno sbagliato il tempo e provocato un rigore o lasciato l'attaccante solo a porta vuota o si sono fatti espellere.

 

Poi ovviamente ne' Tozzo ne' Iannarilli sono Neuer per cui se gli chiedi di giocare molto alti la percentuale di cazzate e' inevitabilmente piu' alta di quella di Neuer.

Share this post


Link to post
Share on other sites

La Paganese è una discreta squadra, sicuramente superiore al Picerno. Se abbiamo faticato tanto contro il Piceno, mi aspetto un'altra partita di sofferenza. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
24 minuti fa, altoforno ha scritto:

La Paganese è una discreta squadra, sicuramente superiore al Picerno. Se abbiamo faticato tanto contro il Piceno, mi aspetto un'altra partita di sofferenza. 

il calcio e'strano...ogni partita ha una storia a se....cmq in tutto il campionato non c'e' stata una partita in cui non abbiamo sofferto tranne il finale di rieti...mi aspetto finalmente che finiamo una partita in totale relax con qualche goal di scarto...

Share this post


Link to post
Share on other sites
4 ore fa, Lu Cignale ha scritto:

Sulla cappella sul gol c'e' poco da dire. Forse e' stata deviata, ma nel caso e' stata deviata di poco, per quanto mi e' parso di vedere. Lui comunque c'e' arrivato e l'ha toccata. Per cui secondo me rimane una cappella. 

 

Anche l'uscita a cazzo di cane e' stato un errore madornale. Ma se vogliamo spezzare una lancia a favore del ragazzo c'e' da dire che se l'allenatore vuole un portiere che gioca molto alto, che fa uscite al limite dell'area o anche fuori area di piede o di testa come ha Tozzo in queste 3-4 gare, l'altra faccia della medaglia sono gli inevitabili rischi. Per diverse partite e' andata bene. Anche il primo tempo era uscito bene di testa 5-10 metri fuori aerea. Ma poi alla fine qualche errore ci scappa. Tutti i migliori portieri "moderni" (dal Mancini di Zeman al tedesco Neuer) ogni tanto hanno sbagliato il tempo e provocato un rigore o lasciato l'attaccante solo a porta vuota o si sono fatti espellere.

 

Poi ovviamente ne' Tozzo ne' Iannarilli sono Neuer per cui se gli chiedi di giocare molto alti la percentuale di cazzate e' inevitabilmente piu' alta di quella di Neuer.

Per fortuna! Sul gol, tiro da 35 metri, Tozzo è con i piedi letteralmente sulla linea della porta....doveva stare almeno 5/7 metri avanti, per coprire più specchio, invece sta lì piantato come un palo....vai a rivedere le immagini...è per quello che ha preso gol

Share this post


Link to post
Share on other sites
13 ore fa, L'ultimo dei Mohicani ha scritto:

Vantaggiato no?

vantaggiato è un corpo estraneo a questa squadra.

Ogni volta che gli è stata data una chance l'ha buttata nel cesso, direi basta veramente con lui.

 

  • Upvote 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 hour ago, Cacafocu said:

Per fortuna! Sul gol, tiro da 35 metri, Tozzo è con i piedi letteralmente sulla linea della porta....doveva stare almeno 5/7 metri avanti, per coprire più specchio, invece sta lì piantato come un palo....vai a rivedere le immagini...è per quello che ha preso gol

Si difatti avevo promesso che "Sulla cappella sul gol c'e' poco da dire"... (((Ammesso e non concesso che sia stata deviata))) ... "rimane una cappella. "

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, Ciacca pescolle ha scritto:

vantaggiato è un corpo estraneo a questa squadra.

Ogni volta che gli è stata data una chance l'ha buttata nel cesso, direi basta veramente con lui.

 

Francamente non l'ho visto così disastroso. Sarà che non mi aspettavo neanche che potesse stare in campo.. 

Share this post


Link to post
Share on other sites

sinceramente vantaggiato lo vedo piu'da punta centrale ma li hai gia'ferrante....nel caso punterei piu'su torromino o lo stesso furlan come attaccante esterno a supporto, specialmene su un campo asciutto visto che per domenica sembra che il tempo dovrebbe essere bello

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 ore fa, Ciacca pescolle ha scritto:

vantaggiato è un corpo estraneo a questa squadra.

Ogni volta che gli è stata data una chance l'ha buttata nel cesso, direi basta veramente con lui.

 

Non concordo.....il giocatore non si discute ora bisogna capire se si crede in lui......una squadra che crea molto ha bisogno di uno che la butta dentro.....

Share this post


Link to post
Share on other sites
3 ore fa, Cacafocu ha scritto:

doveva stare almeno 5/7 metri avanti, per coprire più specchio,

Forse un paio di passi, ma 5/7 metri mi sembrano un po' tantini, significa che doveva stare fuori dalla sua area piccola, ... a sto punto tanto valeva che andava a marcarlo, ...

 

😂😂😂😂😂

Share this post


Link to post
Share on other sites
12 minuti fa, Woodstock'73 ha scritto:

Forse un paio di passi, ma 5/7 metri mi sembrano un po' tantini, significa che doveva stare fuori dalla sua area piccola, ... a sto punto tanto valeva che andava a marcarlo, ...

 

😂😂😂😂😂

Direi proprio di no, perché la distanza del portiere dalla porta deve essere proporzionale alla distanza dal tiro alla porta. Due passi sono un metro , cioè niente. Ma basta vedere una partita qualsiasi e concentrarsi sulla posizione del portiere per vedere dove sta su azioni di quel tipo...E basta aver giocato a calcio per saperlo

per dire

https://www.ideacalcio.net/sezione-portieri/portieri-posture-e-posizioni-nel-portiere-di-calcio-di-matthias-castiglioni.html

Edited by Cacafocu

Share this post


Link to post
Share on other sites
11 minuti fa, Cacafocu ha scritto:

Direi proprio di no, perché la distanza del portiere dalla porta deve essere proporzionale alla distanza dal tiro alla porta. Due passi sono un metro , cioè niente. Ma basta vedere una partita qualsiasi e concentrarsi sulla posizione del portiere per vedere dove sta su azioni di quel tipo...E basta aver giocato a calcio per saperlo

per dire

https://www.ideacalcio.net/sezione-portieri/portieri-posture-e-posizioni-nel-portiere-di-calcio-di-matthias-castiglioni.html

Sarà come dici tu, ma il tiro è avvenuto ad un paio di metri dal limite dell’area di rigore e il portiere doveva stare a circa due metri fuori dell’area piccola?

se vede che so vecchio, ma me sembra un azzardo totale, poiché se sto così fuori il tiratore invece che la botta me fa un pallonetto... 

Share this post


Link to post
Share on other sites

la posizione ideale con il tiro da fuori area e palla in movimento è di 2/3 metri dalla linea di porta, poi ogni portiere in base alle sue caratteristiche puo modificare queste posizioni, invece il problema è un'altro, e su questo tutti e dico tutti i portieri dovrebbero eseguire alla lettera il movimento, ed è quello di stare in costante movimento sulle gambe, per tenerle pronte alla botta che arriva,ad una eventuale uscita improvvisa o ad altri movimenti comunque istintivi, Tozzo era letteralmente piantato a terra, io per un mio vizio l'ho seguito bene ed era fermo, non è quella la situazione ottimale, ci metti il doppio a far partire il corpo, e lui poi è alto, è un errore di impostazione che purtroppo tanti fanno, Ianna per esempio è piu reattivo fra i pali, se vi capita fateci caso, un portiere in pratica a fine gara dovrebbe essere stanco solo per essere stato in movimento fra i pali per 90 minuti

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, L'ultimo dei Mohicani ha scritto:

Non concordo.....il giocatore non si discute ora bisogna capire se si crede in lui......una squadra che crea molto ha bisogno di uno che la butta dentro.....

Sei poco credibile 

Ti ricordo che davi fiducia a Peppa Pig 

😂😂😂

Seriamente... È l'unico calciatore col curriculum che ha sempre segnato in rosa. Fisicamente ora sta bene. È continuamente monitorato dallo staff. Lo metterei sempre nell'ultima mezz'ora quando stiamo soffrendo e dall'inizio in trasferte particolari su campi piccoli

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, L'ultimo dei Mohicani ha scritto:

Non concordo.....il giocatore non si discute ora bisogna capire se si crede in lui......una squadra che crea molto ha bisogno di uno che la butta dentro.....

Dopo una stagione e mezza, sinceramente io lo discuto per quello che è attualmente.

Ok si è rimesso in forma (je devo pure batte le mani dopo che si è lasciato andare alla vitellanza?) ma resta sempre un calciatore che non vede la porta.

Se non aveva quel tipo di ingaggio, ce lo saremmo levato dalle palle già a Gennaio scorso.

Una cosa io invece fatico a capire...

Ternana Avellino.

Sostituzione Marilungo---> Fischi 

Sostituzione Vantaggiato ---> Applausi

 

Non me vogliate Fan di Vantaggiato, ma non basta farsi due selfie agli allenamenti per meritarsi il posto.

P.s. si ho il dente avvelenato contro un calciatore che fu il primo a spaccare lo spogliatoio l'anno scorso, con le dichiarazioni post Ternana Gubbio

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 ore fa, babylon ha scritto:

la posizione ideale con il tiro da fuori area e palla in movimento è di 2/3 metri dalla linea di porta, poi ogni portiere in base alle sue caratteristiche puo modificare queste posizioni, invece il problema è un'altro, e su questo tutti e dico tutti i portieri dovrebbero eseguire alla lettera il movimento, ed è quello di stare in costante movimento sulle gambe, per tenerle pronte alla botta che arriva,ad una eventuale uscita improvvisa o ad altri movimenti comunque istintivi, Tozzo era letteralmente piantato a terra, io per un mio vizio l'ho seguito bene ed era fermo, non è quella la situazione ottimale, ci metti il doppio a far partire il corpo, e lui poi è alto, è un errore di impostazione che purtroppo tanti fanno, Ianna per esempio è piu reattivo fra i pali, se vi capita fateci caso, un portiere in pratica a fine gara dovrebbe essere stanco solo per essere stato in movimento fra i pali per 90 minuti

Infatti la sensazione è proprio questa: Iannarilli dà più fiducia perché appare più reattivo tra i pali. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
16 minuti fa, altoforno ha scritto:

Infatti la sensazione è proprio questa: Iannarilli dà più fiducia perché appare più reattivo tra i pali. 

quoto

anche a me la reattività tra i pali ispira fiducia

 

Immagine correlata

Share this post


Link to post
Share on other sites
19 minuti fa, Milton ha scritto:

quoto

anche a me la reattività tra i pali ispira fiducia

 

Immagine correlata

Questo ha smesso definitivamente di essere reattivo😬

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 ore fa, Ciacca pescolle ha scritto:

Dopo una stagione e mezza, sinceramente io lo discuto per quello che è attualmente.

Ok si è rimesso in forma (je devo pure batte le mani dopo che si è lasciato andare alla vitellanza?) ma resta sempre un calciatore che non vede la porta.

Se non aveva quel tipo di ingaggio, ce lo saremmo levato dalle palle già a Gennaio scorso.

Una cosa io invece fatico a capire...

Ternana Avellino.

Sostituzione Marilungo---> Fischi 

Sostituzione Vantaggiato ---> Applausi

 

Non me vogliate Fan di Vantaggiato, ma non basta farsi due selfie agli allenamenti per meritarsi il posto.

P.s. si ho il dente avvelenato contro un calciatore che fu il primo a spaccare lo spogliatoio l'anno scorso, con le dichiarazioni post Ternana Gubbio

 

Marilungo per me non dovrebbe manco essere più a Terni, non solo essere sostituito o non giocare.... 

Se non altro per lo scorso anno come si è comportato! 

In campo ha degli atteggiamenti INDISPONENTI, gioca quando gli pare 

A me sta sui coglioni! 

  • Upvote 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
4 ore fa, babylon ha scritto:

ed è quello di stare in costante movimento sulle gambe, per tenerle pronte alla botta che arriva,ad una eventuale uscita improvvisa o ad altri movimenti comunque istintivi, Tozzo era letteralmente piantato a terra, io per un mio vizio l'ho seguito bene ed era fermo, non è quella la situazione ottimale, ci metti il doppio a far partire il corpo, e lui poi è alto, è un errore di impostazione che purtroppo tanti fanno, Ianna per esempio è piu reattivo fra i pali, se vi capita fateci caso, un portiere in pratica a fine gara dovrebbe essere stanco solo per essere stato in movimento fra i pali per 90 minuti

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

per me è più grave la posizione che il mancato movimento delle gambe.

se stava più avanti ,anche con la parata goffa la palla finiva fuori.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

×

Important Information

By using this site, you agree to our Terms of Use. This site uses cookies to enhance the users' browsing experience and collect infomation about the site utilization. We use both technical cookies and third party cookies. If you continue browsing the site you accept the use of cookies; otherwise you can just leave the site.