Jump to content
David

Catanzaro vs Ternana LIVE Stadio “Nicola Ceravolo” - Catanzaro - Ore 15.00

Recommended Posts

14 ore fa, babylon ha scritto:

..aspetto sempre un legamento volante de Corazza da una domenica all'altra

già se l'è rotto l'anno scorso a piacenza

questo per sfatare il fatto che se uno si rompe poi necessita di un anno di rodaggio (vedi Salzano) per tornare in forma

se vede che lui non ce lo sapeva

tra l'altro sta storia porta potenzialmente sfiga

lunga vita  a Corazza

Edited by Lu Trejo

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 ore fa, Lu Generale ha scritto:

Stai scherzando, vero?

Reginaldo, vecchio e non ha mai segnato granché.

Corazza, tutt'altro che costante in zona gol. Ha alternato qualche discreta stagione a molte altre in cui è stato quasi a secco.

Denis, vecchio e negli ultimi anni spesso a secco. 

Doumbià non lo conosco, ma credo non giochi. 

Finiti. 

A numeri e a storia, l'attacco è mediocre. L'avesse allestito Leone un attacco così, in estate lo avremmo sbranato e foderato di paraculate!

Diciamo piuttosto che stanno imbroccando l'annata. Questo è.  

    

Reginaldo a Monza visto che hanno obiettivi importanti l'hanno ceduto come uno scarto. 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Una squadra che vince 0-3 a teramo è forte e merita di essere dove è,sportivamente parlando.

Noi stiamo facendo bene,se uno sapeva che la reggina avesse tenuto questo ritmo invece di accontentarsi del pareggio in casa avresti osato di più.

Ci condanna la partita con l'Avellino purtroppo,penso che per quanto mi riguarda noi più di così non si possa fare,tenere quel ritmo è impossibile,prima o poi la reggina pareggia o perderà, se poi batte il record della juve stabia tanto di cappello...

Vediamo noi se riusciamo a tenere questo ritmo e approfittare di eventuali cadute future..

Dopo la sosta inizia un altro torneo...vedremo.

Edited by ternano_84

Share this post


Link to post
Share on other sites

Fino ad ora la svolta in negativo è la partita con l'Avellino, che ha modificato l'inerzia del campionato a favore della Reggina 

Da allora giochi con "l'obbligo" di dover vincere sempre

Tu che non puoi sbagliare un colpo , loro che a loro volta potrebbero assorbire anche una sconfitta

Ad oggi i giochi sono fatti

Però rimane un campionato avvincente, con buon calcio espresso dalla squadra

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 ore fa, il professore ha scritto:

Il dilemma della Reggina sarà a gennaio: "rinforzo" la squadra o no? Perche' con 2-3 elementi non allineati il giocattolo si potrebbe pure rompere, mentre se non lo faccio e le altre SI perdo un'opportunita'... vedremo

Si, ma vale per tutti mica solo per loro. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
3 ore fa, il professore ha scritto:

Il dilemma della Reggina sarà a gennaio: "rinforzo" la squadra o no? Perche' con 2-3 elementi non allineati il giocattolo si potrebbe pure rompere, mentre se non lo faccio e le altre SI perdo un'opportunita'... vedremo

A gennaio inizia il mercato dei 'procuratori'... 

Share this post


Link to post
Share on other sites
3 ore fa, Lu Generale ha scritto:

Stai scherzando, vero?

Reginaldo, vecchio e non ha mai segnato granché.

Corazza, tutt'altro che costante in zona gol. Ha alternato qualche discreta stagione a molte altre in cui è stato quasi a secco.

Denis, vecchio e negli ultimi anni spesso a secco. 

Doumbià non lo conosco, ma credo non giochi. 

Finiti. 

A numeri e a storia, l'attacco è mediocre. L'avesse allestito Leone un attacco così, in estate lo avremmo sbranato e foderato di paraculate!

Diciamo piuttosto che stanno imbroccando l'annata. Questo è.  

    

Condivido Matte

aggiungo che più che l'attacco è Corazza :D

16 partite 14 gol

Reginaldo ha fatto tre gol e Denis 4 gol con due doppiette e so tre partite de seguito che non gioca

Doumbia 0 e Rivas (quillu nostro) 1 

Share this post


Link to post
Share on other sites
4 ore fa, Lu Generale ha scritto:

Stai scherzando, vero?

Reginaldo, vecchio e non ha mai segnato granché.

Corazza, tutt'altro che costante in zona gol. Ha alternato qualche discreta stagione a molte altre in cui è stato quasi a secco.

Denis, vecchio e negli ultimi anni spesso a secco. 

Doumbià non lo conosco, ma credo non giochi. 

Finiti. 

A numeri e a storia, l'attacco è mediocre. L'avesse allestito Leone un attacco così, in estate lo avremmo sbranato e foderato di paraculate!

Diciamo piuttosto che stanno imbroccando l'annata. Questo è.  

    

o forse Toscano capisce di calcio e tu no? (e manco io ci mancherebbe eh).
Altrimenti seguendo il tuo ragionamento gli allenatori sarebbero tutti uguali, i DS idem, e tutto si ridurrebbe ad una questione di culo o ad indovinare l'annata.
Il fatto che Corazza o Reginaldo in anni passati non abbiano fatto bene vuol dire fino ad un certo punto. Se un allenatore sa il fatto suo prende giocatori che magari vengono da campionati non esaltanti ma che per il tipo di gioco che vuole fare sono perfetti. Ad esempio la Ternana ha messo su una squadra che gioca con i cross di Mammarella, Parodi, Furlan e non ha preso un colpitore di testa. La Ternana gioca spesso con i lanci da dietro sulle punte a scavalcare il centrocampo ma non ha preso un centravanti possente che faccia salire la squadra. Questo ci ha penalizzato molto. La Reggina invece (azzardo una lettura, che può essere sbagliata visto che non sono un intenditore di calcio) giocando compatta dietro la palla ha preso giocatori che assicurano buon palleggio davanti, fantasia e tempismo. A vederli giocare si capisce che sono perfetti per quel tipo di gioco e fanno la differenza, altro che! I risultati stanno dando ragione a Toscano e a chi ha scelto quel tipo di giocatori, la fortuna non c'entra niente.
Boh sarà che la mia fiducia in Leone è molto scarsa.

 

Edited by ruber-viridis draco

Share this post


Link to post
Share on other sites
3 ore fa, il professore ha scritto:

Il dilemma della Reggina sarà a gennaio: "rinforzo" la squadra o no? Perche' con 2-3 elementi non allineati il giocattolo si potrebbe pure rompere, mentre se non lo faccio e le altre SI perdo un'opportunita'... vedremo

e le altre sì, saremmo noi? Ti ammiro.

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, ruber-viridis draco ha scritto:

o forse Toscano capisce di calcio e tu no? (e manco io ci mancherebbe eh).
Altrimenti seguendo il tuo ragionamento gli allenatori sarebbero tutti uguali, i DS idem, e tutto si ridurrebbe ad una questione di culo o ad indovinare l'annata.
Il fatto che Corazza o Reginaldo in anni passati non abbiano fatto bene vuol dire fino ad un certo punto. Se un allenatore sa il fatto suo prende giocatori che magari vengono da campionati non esaltanti ma che per il tipo di gioco che vuole fare sono perfetti. Ad esempio la Ternana ha messo su una squadra che gioca con i cross di Mammarella, Parodi, Furlan e non ha preso un colpitore di testa. La Ternana gioca spesso con i lanci da dietro sulle punte a scavalcare il centrocampo ma non ha preso un centravanti possente che faccia salire la squadra. Questo ci ha penalizzato molto. La Reggina invece (azzardo una lettura, che può essere sbagliata visto che non sono un intenditore di calcio) giocando compatta dietro la palla ha preso giocatori che assicurano buon palleggio davanti, fantasia e tempismo. A vederli giocare si capisce che sono perfetti per quel tipo di gioco e fanno la differenza, altro che! I risultati stanno dando ragione a Toscano e a chi ha scelto quel tipo di giocatori, la fortuna non c'entra niente.
Boh sarà che la mia fiducia in Leone è molto scarsa.

 

sul grassetto consentimi di dissentire parzialmente..ieri in effetti ha giocato molto in questo modo, soprattutto nel primo tempo, ma obiettivamente la ternana di gallo ha un gioco strutturato con molti tocchi di prima e passaggi palla a terra. Vero dove dici che gioca molto spesso sulle fasce con i cross di mammarella verso il centro.

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 ore fa, ruber-viridis draco ha scritto:

o forse Toscano capisce di calcio e tu no? (e manco io ci mancherebbe eh).
Altrimenti seguendo il tuo ragionamento gli allenatori sarebbero tutti uguali, i DS idem, e tutto si ridurrebbe ad una questione di culo o ad indovinare l'annata.
Il fatto che Corazza o Reginaldo in anni passati non abbiano fatto bene vuol dire fino ad un certo punto. Se un allenatore sa il fatto suo prende giocatori che magari vengono da campionati non esaltanti ma che per il tipo di gioco che vuole fare sono perfetti. Ad esempio la Ternana ha messo su una squadra che gioca con i cross di Mammarella, Parodi, Furlan e non ha preso un colpitore di testa. La Ternana gioca spesso con i lanci da dietro sulle punte a scavalcare il centrocampo ma non ha preso un centravanti possente che faccia salire la squadra. Questo ci ha penalizzato molto. La Reggina invece (azzardo una lettura, che può essere sbagliata visto che non sono un intenditore di calcio) giocando compatta dietro la palla ha preso giocatori che assicurano buon palleggio davanti, fantasia e tempismo. A vederli giocare si capisce che sono perfetti per quel tipo di gioco e fanno la differenza, altro che! I risultati stanno dando ragione a Toscano e a chi ha scelto quel tipo di giocatori, la fortuna non c'entra niente.
Boh sarà che la mia fiducia in Leone è molto scarsa.

Beh, oddio, se vediamo la carriera di Toscano, possiamo dire che è andato un pò ad alti e bassi...ogni tanto fa ridere, ogni tanto le azzecca tutte. 

Sicuramente sarà stato bravo ad allestire una squadra con certe caratteristiche, come la voleva lui, ma non possiamo dire che abbia uno squadrone e un attacco mostruoso. La storia dei calciatori vorrà pur dire qualcosa! Come è vero che a volta capita un'annata incredibile, ma poi torni alla mediocrità.  

Non dico che è tutto culo, ovvio...ma a mio parere finora la discriminante più grossa è stata proprio il culo.

Nel calcio capita anche questo, ci saranno migliaia di episodi come questo, in cui culo o sfiga sembrano prevalere sulla tattica e sulla tecnica. 

Perché poi il culo fa innescare un circolo virtuoso: ti fa svoltare anche psicologicamente, e allora finisce che rendi oltre ogni aspettativa.

La sfiga ti fa l'effetto opposto, cadi in una spirale che ti porta sempre più giù. 

Comunque, dando per assodato che è il loro anno, non ci resta che confidare nella loro implosione primaverile...anche questa una costante di Toscano.  

Sul secondo neretto, sarei pronto a scommettere che l'anno prossimo torneranno tutti sui loro standard di mediocrità.

Guarda ad esempio Montalto (ma gli esempi sono migliaia): con noi segnava anche se lo avessero bendato...ma prima era mediocre...e finito l'anno di grazia, è tornato mediocre. 

 

Edited by Lu Generale

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 ore fa, Scoppea ha scritto:

Condivido Matte

aggiungo che più che l'attacco è Corazza :D

16 partite 14 gol

Reginaldo ha fatto tre gol e Denis 4 gol con due doppiette e so tre partite de seguito che non gioca

Doumbia 0 e Rivas (quillu nostro) 1 

Se Corazza diventa capocannoniere con 40 gol non avranno problemi, ma se dovesse fermarsi tra 15 / 20 gol... 

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 ore fa, Scoppea ha scritto:

Condivido Matte

aggiungo che più che l'attacco è Corazza :D

16 partite 14 gol

Reginaldo ha fatto tre gol e Denis 4 gol con due doppiette e so tre partite de seguito che non gioca

Doumbia 0 e Rivas (quillu nostro) 1 

Si appunto, tra un pò ha fatto più gol quest'anno che in tutta la carriera!  

Un rendimento così estremo non può essere programmazione, allestimento della squadra, ecc.

E' l'exploit, è l'annata, è lo stato di grazia che ogni tanto capita nel calcio. Il più delle volte dura 1 anno, o anche mezza stagione. 

Speriamo duri mezza stagione! 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Altro esempio, guardate Piatek: io non credo sia scarso, ma nemmeno un cecchino infallibile.

L'anno scorso segnava anche de picchio, da girato, bendato, zoppo, curvo...quest'anno è finito nella spirale negativa e non segna manco a porta vuota. Un pò di volte gli ha detto merda, e da lì è finito nella buca.

Edited by Lu Generale

Share this post


Link to post
Share on other sites
12 minuti fa, Lu Generale ha scritto:

sfiga ti fa l'effetto opposto, cadi in una spirale che ti porta sempre più giù

Ne è l’esempio dei 18 e passa pali e traverse del nano di merda che coincisero con la retrocessione... una squadra comunque forte che, anche grazie ai famosi capicolli, retrocesse pur essendo un discreto collettivo... 

vincere aiuta a vincere, perdere aiuta a perdere!

Share this post


Link to post
Share on other sites
Adesso, Woodstock'73 ha scritto:

Ne è l’esempio dei 18 e passa pali e traverse del nano di merda che coincisero con la retrocessione... una squadra comunque forte che, anche grazie ai famosi capicolli, retrocesse pur essendo un discreto collettivo... 

vincere aiuta a vincere, perdere aiuta a perdere!

Si, appunto. Ma gli esempi sono migliaia. 

Poi, per carità, a volte il culo te lo devi anche cercare...però a volte ti si attacca di base a inizio stagione senza che tu abbia fatto granché.

Speriamo gli si stacchi al più presto. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
42 minuti fa, Lu Generale ha scritto:

Altro esempio, guardate Piatek: io non credo sia scarso, ma nemmeno un cecchino infallibile.

L'anno scorso segnava anche de picchio, da girato, bendato, zoppo, curvo...quest'anno è finito nella spirale negativa e non segna manco a porta vuota. Un pò di volte gli ha detto merda, e da lì è finito nella buca.

Ma questo con la sfiga non c'entra niente. E' evidente guardando quello che gli stessi giocatorim che quest'anno stanno rispondendo alla grande, hanno combinato l'anno scorso, inguardabili. Ma i motivi c'erano. Tutto nasce dalle fondamenta che poni all'inizio, il resto lo fa l'autostima che si genera con la fiducia.

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
57 minuti fa, Lu Generale ha scritto:

Si appunto, tra un pò ha fatto più gol quest'anno che in tutta la carriera!  

Un rendimento così estremo non può essere programmazione, allestimento della squadra, ecc.

E' l'exploit, è l'annata, è lo stato di grazia che ogni tanto capita nel calcio. Il più delle volte dura 1 anno, o anche mezza stagione. 

Speriamo duri mezza stagione! 

 

53 minuti fa, Lu Generale ha scritto:

Altro esempio, guardate Piatek: io non credo sia scarso, ma nemmeno un cecchino infallibile.

L'anno scorso segnava anche de picchio, da girato, bendato, zoppo, curvo...quest'anno è finito nella spirale negativa e non segna manco a porta vuota. Un pò di volte gli ha detto merda, e da lì è finito nella buca.

Concordo.

Questo è l'anno di Corazza, al pari del campionato che fece Montalto con noi.

Nel calcio c'è una componente non programmabile, nè acquistabile con i soldi: l'anno "si", il culo, la stagione che ti gira tutto bene compresi i giocatori, l'amalgama del gruppo.

Noi stiamo facendo assolutamente il nostro signor campionato; la Reggina sta facendo un qualcosa di stratosferico, fin'ora...poi il campionato è lungo e le somme verranno tirate alla fine, ma, a mio parere, sulla carta è più forte la Ternana. 

Loro sono forti ma gli sta girando tutto a verso, ivi compreso uno come Corazza che se lo avesse preso la Ternana e non girava, vedi le paraculate che se capavano Leone, Gallo e Bandecchi... 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Brignoli, Fazio, Farkas, Rispoli, Maiello, Miglietta, Zito, Viola, Antenucci, Ceravolo, Falletti , con questa formazione Toscano ha fatto 22 pt in 21 partite.........(in panchina Avenatti ;Meccariello ,Litteri..) una media da retrocessione.

Share this post


Link to post
Share on other sites
27 minuti fa, Lu Trejo ha scritto:

Brignoli, Fazio, Farkas, Rispoli, Maiello, Miglietta, Zito, Viola, Antenucci, Ceravolo, Falletti , con questa formazione Toscano ha fatto 22 pt in 21 partite.........(in panchina Avenatti ;Meccariello ,Litteri..) una media da retrocessione.

In serie B un mezzo macello. In C é il numero uno. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, ruber-viridis draco ha scritto:

Ma questo con la sfiga non c'entra niente. E' evidente guardando quello che gli stessi giocatorim che quest'anno stanno rispondendo alla grande, hanno combinato l'anno scorso, inguardabili. Ma i motivi c'erano. Tutto nasce dalle fondamenta che poni all'inizio, il resto lo fa l'autostima che si genera con la fiducia.

Ma come no?!?!? L'anno scorso bastava che sfiorasse il pallone, e la palla entrava. 

Quest'anno ho visto gli highlights di alcune partite del Milan: sarà anche servito poco e male, ma in alcune circostanze gli ha detto una merda, poraccio...

Così poi piombi nella spirale, e ti blocchi. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, longarinivattene! ha scritto:

Concordo.

Questo è l'anno di Corazza, al pari del campionato che fece Montalto con noi.

Nel calcio c'è una componente non programmabile, nè acquistabile con i soldi: l'anno "si", il culo, la stagione che ti gira tutto bene compresi i giocatori, l'amalgama del gruppo.

Noi stiamo facendo assolutamente il nostro signor campionato; la Reggina sta facendo un qualcosa di stratosferico, fin'ora...poi il campionato è lungo e le somme verranno tirate alla fine, ma, a mio parere, sulla carta è più forte la Ternana. 

Loro sono forti ma gli sta girando tutto a verso, ivi compreso uno come Corazza che se lo avesse preso la Ternana e non girava, vedi le paraculate che se capavano Leone, Gallo e Bandecchi... 

Esatto

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, longarinivattene! ha scritto:

 

Concordo.

Questo è l'anno di Corazza, al pari del campionato che fece Montalto con noi.

Nel calcio c'è una componente non programmabile, nè acquistabile con i soldi: l'anno "si", il culo, la stagione che ti gira tutto bene compresi i giocatori, l'amalgama del gruppo.

Noi stiamo facendo assolutamente il nostro signor campionato; la Reggina sta facendo un qualcosa di stratosferico, fin'ora...poi il campionato è lungo e le somme verranno tirate alla fine, ma, a mio parere, sulla carta è più forte la Ternana. 

Loro sono forti ma gli sta girando tutto a verso, ivi compreso uno come Corazza che se lo avesse preso la Ternana e non girava, vedi le paraculate che se capavano Leone, Gallo e Bandecchi... 

Questo e' il calcio: fatto di fasi, di.momenti di annate....la ternana merita e gioca peccato che davanti abbia trovato una squadra da record e probabilmente non vinceremo........cio' che non digerisco non sono annate come queste ma la scellerata decisione de bandecchi di voler fare la B con il fondi

Share this post


Link to post
Share on other sites
3 minuti fa, L'ultimo dei Mohicani ha scritto:

Questo e' il calcio: fatto di fasi, di.momenti di annate....la ternana merita e gioca peccato che davanti abbia trovato una squadra da record e probabilmente non vinceremo........cio' che non digerisco non sono annate come queste ma la scellerata decisione de bandecchi di voler fare la B con il fondi

concordo in pieno - hanno tirato troppo la corda per presunzione... 

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, Lu Trejo ha scritto:

Brignoli, Fazio, Farkas, Rispoli, Maiello, Miglietta, Zito, Viola, Antenucci, Ceravolo, Falletti , con questa formazione Toscano ha fatto 22 pt in 21 partite.........(in panchina Avenatti ;Meccariello ,Litteri..) una media da retrocessione.

L'anno che Longarini boss decide di andare in a, tu ti ritrovi il peggior toscano in panchina: BORN TO TRIBULATE

  • Thanks 1
  • Sad 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

×

Important Information

By using this site, you agree to our Terms of Use. This site uses cookies to enhance the users' browsing experience and collect infomation about the site utilization. We use both technical cookies and third party cookies. If you continue browsing the site you accept the use of cookies; otherwise you can just leave the site.