Jump to content
cascata rossoverde

nuova serie b a 40 squadre?

Recommended Posts

13 hours ago, Grisou said:

Ho letto le linee guida per riprendere gli sport di squadra: oltre a ridere ininterrottamente immaginandomi nella pratica quanto scritto, direi che solo dei cialtroni potrebbero pensare di riprendere a giocare con queste regole. 

Come al solito, a una legge restrittiva si risponderà con benevola applicazione all'acqua di rose e tutti contenti a seguire in TV partite tristissime. 

Pero' non si sono inventati niente,  piu' o meno sono le stesse regole che stanno adottando ovunque nel mondo. In Germania gia' sono ripartiti.

Share this post


Link to post
Share on other sites
13 ore fa, cascata rossoverde ha scritto:

Sembra che Ghirelli stia convocando  per domani un consiglio di lega straordinario...probabilmente si lavorera' per un fronte comune (che ci sara'per il 90 x cento) per non riprendere il campionato...

Non ho capito a cosa serva,il consiglio federale ha già sconfessato ghirelli,al quale è stato fatto capire che non comanda lui ma comanda la Figc.

In tutto questo secondo me l'unica soluzione è quella di riprendere il campionato e portarlo a termine, se alle squadre non interessa a scendere in campo sono problemi loro essendo la serie C una serie professionistica sono costretti a comportarsi nella stessa maniera in cui si riprenderà Per la serie A e la serie B, nelle regole federali non sono menzionate regole di carattere economico... Per cui A buon intenditor poche parole.

Share this post


Link to post
Share on other sites
22 ore fa, Robertino ha scritto:

Si si vero, ma su quello che scrivo non è tanto indirizzato alla vostra squadra /società... Perché anche noi a nome de Bandecchi vogliamo i play off e giocarcela li sul campo come voi... 

E il contorno che mi fa schifo, tutti quelli che masticano pallone che sembra che voi sia giusto che andiate in B, come fosse una legge.... Comunque siete super favoriti se si gioca... 

Secondo me questo è dovuto un altro fatto,indicano noi perché siamo solidi economicamente, anche perché abbiamo una buona squadra,probabilmente l'anno prossimo molte società di serie B faranno fatica ad iscriversi Ne consegue che è giusto avere anche società sane come anche la vostra, checché se ne dica di bandecchi ha dimostrato comunque di avere un patrimonio solido al contrario di quello che secondo me è la solidità della Reggina...

Share this post


Link to post
Share on other sites

La Gazzetta dello sport fa i resoconti sulle squadre che spingono per riprendere...Con ternana e Bari favorevoli alla ripresa solo il Monopoli...negli altri gironi vogliono tornare in campo Padova reggiana novara e Renate...su 60squadre un po' pochine....

Share this post


Link to post
Share on other sites

ammettiamo che facciano come dicono loro con le 3+1 promosse , le retrocesse non ho capito,....

insomma a settembre che vojono fa? vedere quanti si iscrivono a agosto e poi fare 1 , 2 o 3 gironi?

e se io Pergolettese , Gozzano o Pianese non c'avessi i soldi per fare una C elite ma una C semiprof che devo fa ? iscrivermi in D ?

Share this post


Link to post
Share on other sites
50 minuti fa, cascata rossoverde ha scritto:

La Gazzetta dello sport fa i resoconti sulle squadre che spingono per riprendere...Con ternana e Bari favorevoli alla ripresa solo il Monopoli...negli altri gironi vogliono tornare in campo Padova reggiana novara e Renate...su 60squadre un po' pochine....

mi sembra chiaro che chi non ha velleità per la promozione o per i play-off non vuole riprendere idem per coloro che sono a centro classifica o in bassa classifica che non subiscono la retrocessione, un Catania che vuoi che interessi abbia riprendere anche se in posizione play-off, stanno per fallire il conviene ovviamente non giocare, la soluzione sarebbe abbastanza semplice cioè quella di dare la promozione alle alle prime tre in classifica, far giocare i play-off a chi vuole e a chi può permetterselo, in modo che nessuno rimanga scontento.quindi fare una griglia play-off in cui si congelano le posizioni in maturate durante il campionato, ad eccezione della finale di Coppa Italia e e poi vedere chi aderisce e chi no, se non aderisci passa l'altra squadra il turno molto semplice.

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 ore fa, Lu Trejo ha scritto:

ammettiamo che facciano come dicono loro con le 3+1 promosse , le retrocesse non ho capito,....

insomma a settembre che vojono fa? vedere quanti si iscrivono a agosto e poi fare 1 , 2 o 3 gironi?

e se io Pergolettese , Gozzano o Pianese non c'avessi i soldi per fare una C elite ma una C semiprof che devo fa ? iscrivermi in D ?

Secondo me alla fine si troverà un soluzione intermedia. L'ultimo Consiglio Federale ha  stabilito una cosa importante. Si può rimodulare il format per concludere la stagione. Per capirci meglio: in Serie A potrebbe essere possibile concludere con i play off scudetto e retrocessione. In C potresti rivedere i play off allargandoli a Monza, Vicenza e Reggina e aggiungere tipo un ticket di ingresso. Tipo: gioca chi ce sta ma deve rientrare fino alla decima classificata, non chi vuole. Così eviti un mucchio de ricorsi e attuai il 'merito sportivo' che non poteva essere (oggettivamente faceva ridere) lo 0,001 del Carpi sulla Reggiana. Per le riforme credo sia difficile attuarle subito, poi magari mi sbaglierò. Ci vorrà tipo una stagione 'cuscinetto' intermedia.

Magari, ti ripeto, mi sbaglierò. Al momento per la C la soluzione più praticabile è quella della poule promozione. Poi voglio vedere tutte quelle società che te dicono oggi: non ce sto se rivedono e ammorbidiscono i protocolli se ce ripensano. Immaginati se coinvolgono alle prime, potrebbero essere play off che ti danno tutte e quattro le promosse. Poi li ridemo e de che tinta :)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Caro scoppiato non capisco quali ricorsi debbano fare le squadra in caso di promozione per meriti sportivi se hanno votato a maggioranza questa soluzione...l'alternativa sarebbe la monetina questa si una soluzione veramente scandalosa perché basata solo sulla sfortuna 

La media punti è una media matematica inconfutabile.... lo 0,001 purtroppo penalizza la reggiana ma quante squadra hanno vinto lo scudetto per un punto ?

Il merito sportivo è quello che ha detto il campo ...vogliamo paragonare i punti fatti dal Carpi (più due con 4 partite in meno) con quelli fatti dalla Ternana ?

Cerchiamo di essere un Po obiettivi 

I campionato di vincono sul campo ...poi che c'entra se si disputano i play off tutto può accadere (come il Cosenza che venne promosso da 5 ) ma se non si possono fare obiettivamente il criterio sportivo è obiettivamente più corretto del bussolotto 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Il ragionamento non farebbe una grinza se si fossero giocate tutte le partite ma...qui mancano dalle otto alle undici/dodici giornate. Scenari completamente diversi si potrebbero aprire e la Federazione ha detto: se ci sono le condizioni tornate in campo. Ora capisco che in Serie C molti presidenti si trovino in difficoltà, capisco che per loro è un esborso in più, capisco la pandemia e infatti sarei contrario a giocare. Ma: il merito sportivo come lo applichi con tutte quelle giornate da giocare? Che paragone fai tra il Carpi e la Ternana? Premettendo che il girone di ritorno abbiamo fatto ridere, questo è indubbio. 

Con il ragionamento delle proposte dell'assemblea avoglia a fare ricorsi. Cioè tu permetti le promozioni e non permetti le retrocessioni? E che criterio è? 

ps scoppiato è stupendo :D 

Share this post


Link to post
Share on other sites
5 ore fa, D146 ha scritto:

Non ho capito a cosa serva,il consiglio federale ha già sconfessato ghirelli,al quale è stato fatto capire che non comanda lui ma comanda la Figc.

In tutto questo secondo me l'unica soluzione è quella di riprendere il campionato e portarlo a termine, se alle squadre non interessa a scendere in campo sono problemi loro essendo la serie C una serie professionistica sono costretti a comportarsi nella stessa maniera in cui si riprenderà Per la serie A e la serie B, nelle regole federali non sono menzionate regole di carattere economico... Per cui A buon intenditor poche parole.

 

5 ore fa, D146 ha scritto:

Secondo me questo è dovuto un altro fatto,indicano noi perché siamo solidi economicamente, anche perché abbiamo una buona squadra,probabilmente l'anno prossimo molte società di serie B faranno fatica ad iscriversi Ne consegue che è giusto avere anche società sane come anche la vostra, checché se ne dica di bandecchi ha dimostrato comunque di avere un patrimonio solido al contrario di quello che secondo me è la solidità della Reggina...

 

3 ore fa, D146 ha scritto:

mi sembra chiaro che chi non ha velleità per la promozione o per i play-off non vuole riprendere idem per coloro che sono a centro classifica o in bassa classifica che non subiscono la retrocessione, un Catania che vuoi che interessi abbia riprendere anche se in posizione play-off, stanno per fallire il conviene ovviamente non giocare, la soluzione sarebbe abbastanza semplice cioè quella di dare la promozione alle alle prime tre in classifica, far giocare i play-off a chi vuole e a chi può permetterselo, in modo che nessuno rimanga scontento.quindi fare una griglia play-off in cui si congelano le posizioni in maturate durante il campionato, ad eccezione della finale di Coppa Italia e e poi vedere chi aderisce e chi no, se non aderisci passa l'altra squadra il turno molto semplice.

 

lo dico da tempo: se la serie C è professionistica, le società devono essere in grado di poter fronteggiare un'emergenza straordinaria senza scoppiare tutte (o quasi).

la serie C come quella che abbiamo visto quest'anno fino alla sospensione e l'anno scorso è inattuabile: ci sono una quindicina/ventina di squadre professionistiche che rappresentano città e tifoserie vere, poi oltre 40 paesini la cui collocazione più giusta sarebbe nei dilettanti.

sia chiaro: io non sono contrario alla favola del Castel di Sangro che va in B ma, appunto, deve essere una favola, non la regola che sommerge tutto.

la possibilità di migliorare deve esserci per tutti, dalla seconda categoria alla champions league ma ormai il professionismo in Italia può essere riservato solo a un numero molto inferiore di atleti e società (e dirigenti, medici sociali, magazzinieri, addetti stampa ecc....) rispetto agli anni Novanta o primi Duemila.

Le cose sono cambiate e il covid ha dato la mazzata finale, ma non possono essere piegate le istituzioni calcistiche alle beghe del Bisceglie o del Pontedera (squadre che rispetto, peraltro).

sono d'accordo anche con chi dice che, per il futuro, la soluzione più opportuna sarebbe la creazione di un girone di C di élite ma nell'immediato creerebbe troppi ricorsi.

è vero che la B a 40 squadre e a 2 girone è un obbrobrio ma risolverebbe molte grane che altrimenti mi sembrano legalmente insormontabili: poi dall'anno prossimo si tornerebbe alla normalità.

sarebbe solo un anno, eccezionalmente per superare l'emergenza. 

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, dragonball ha scritto:

Caro scoppiato non capisco quali ricorsi debbano fare le squadra in caso di promozione per meriti sportivi se hanno votato a maggioranza questa soluzione...l'alternativa sarebbe la monetina questa si una soluzione veramente scandalosa perché basata solo sulla sfortuna 

La media punti è una media matematica inconfutabile.... lo 0,001 purtroppo penalizza la reggiana ma quante squadra hanno vinto lo scudetto per un punto ?

Il merito sportivo è quello che ha detto il campo ...vogliamo paragonare i punti fatti dal Carpi (più due con 4 partite in meno) con quelli fatti dalla Ternana ?

Cerchiamo di essere un Po obiettivi 

I campionato di vincono sul campo ...poi che c'entra se si disputano i play off tutto può accadere (come il Cosenza che venne promosso da 5 ) ma se non si possono fare obiettivamente il criterio sportivo è obiettivamente più corretto del bussolotto 

Del resto non me ne frega niente, andrà come deve andare...ma Scoppiato è magnifico!  

Daje Tommà, grosso Scoppiato!  😀

  • Haha 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 ore fa, altoforno ha scritto:

 

 

 

lo dico da tempo: se la serie C è professionistica, le società devono essere in grado di poter fronteggiare un'emergenza straordinaria senza scoppiare tutte (o quasi).

la serie C come quella che abbiamo visto quest'anno fino alla sospensione e l'anno scorso è inattuabile: ci sono una quindicina/ventina di squadre professionistiche che rappresentano città e tifoserie vere, poi oltre 40 paesini la cui collocazione più giusta sarebbe nei dilettanti.

sia chiaro: io non sono contrario alla favola del Castel di Sangro che va in B ma, appunto, deve essere una favola, non la regola che sommerge tutto.

la possibilità di migliorare deve esserci per tutti, dalla seconda categoria alla champions league ma ormai il professionismo in Italia può essere riservato solo a un numero molto inferiore di atleti e società (e dirigenti, medici sociali, magazzinieri, addetti stampa ecc....) rispetto agli anni Novanta o primi Duemila.

Le cose sono cambiate e il covid ha dato la mazzata finale, ma non possono essere piegate le istituzioni calcistiche alle beghe del Bisceglie o del Pontedera (squadre che rispetto, peraltro).

sono d'accordo anche con chi dice che, per il futuro, la soluzione più opportuna sarebbe la creazione di un girone di C di élite ma nell'immediato creerebbe troppi ricorsi.

è vero che la B a 40 squadre e a 2 girone è un obbrobrio ma risolverebbe molte grane che altrimenti mi sembrano legalmente insormontabili: poi dall'anno prossimo si tornerebbe alla normalità.

sarebbe solo un anno, eccezionalmente per superare l'emergenza. 

Concordo con te... La C2 era un ottimo cuscinetto tra i dilettanti e la terza serie. Per cui la Pergolettese andava in C2 e li restava... Poi ogni tanto qualche sorpresa ci stava ma se facevi la C1, soprattutto il girone B, giocavi sempre contro capoluoghi di provincia... 

Share this post


Link to post
Share on other sites
4 ore fa, Scoppea ha scritto:

potrebbero essere play off che ti danno tutte e quattro le promosse.

cioè tipo il Monza che c'ha 15 punti sulla seconda se la rigioca? fantascenza

Share this post


Link to post
Share on other sites

Comunque dai dilettanti salgono (non so quanto possa incidere) di diritto la prima in classifica di ogni girone e ne retrocedono direttamente 4 all'interno dello stesso girone.

Per le Umbre: Bastia in eccellenza!

off topic :D

Share this post


Link to post
Share on other sites
3 ore fa, SPADA ha scritto:

Comunque dai dilettanti salgono (non so quanto possa incidere) di diritto la prima in classifica di ogni girone e ne retrocedono direttamente 4 all'interno dello stesso girone.

Per le Umbre: Bastia in eccellenza!

off topic :D

Aggiungo con possibilita' concreta di salto di categoria anche per la seconda

Me vene da piagne

Share this post


Link to post
Share on other sites
4 ore fa, SPADA ha scritto:

Comunque dai dilettanti salgono (non so quanto possa incidere) di diritto la prima in classifica di ogni girone e ne retrocedono direttamente 4 all'interno dello stesso girone.

Per le Umbre: Bastia in eccellenza!

off topic :D

In Etruria devono fare tutte una brutta fine! 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Capisco che non si farà mai, ma considerando che sono in programma Europei e Mondiali, io avrei fatto un accordo a livello di UEFA, se non addirittura di FIFA, per fare terminare questa stagione a novembre. Gennaio 2021 europei. Nuova stagione agonistica nel corso del 2021. Mondiali a gennaio 2022 e nuova stagione agonistica a partire da febbraio 2022. Cercando poi man mano di recuperare il tempo perduto per tornare alla normalità dalle stagioni 2022/2023

Share this post


Link to post
Share on other sites
12 ore fa, L'ultimo dei Mohicani ha scritto:

Aggiungo con possibilita' concreta di salto di categoria anche per la seconda

Me vene da piagne

Più che possibilità direi certezza 

nove gironi 36 retrocesse, dall'Eccellenza ventotto promosse prime in classifica e serviranno otto migliori seconde almeno :)

Share this post


Link to post
Share on other sites

No B a 40 squadre anche per evitare il disboscamento di quello che resta della foresta amazzonica per colpa degli album della Panini !

  • Haha 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 ore fa, Scoppea ha scritto:

Più che possibilità direi certezza 

nove gironi 36 retrocesse, dall'Eccellenza ventotto promosse prime in classifica e serviranno otto migliori seconde almeno :)

Siamo stati primi e secondi per quasi tutto il campionato.....andiamo terzi e si blocca tutto.....incredibile

Share this post


Link to post
Share on other sites
4 minuti fa, L'ultimo dei Mohicani ha scritto:

Siamo stati primi e secondi per quasi tutto il campionato.....andiamo terzi e si blocca tutto.....incredibile

Quindi dici porca paletta o butti giu un madonnone?

  • Haha 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
27 minuti fa, L'ultimo dei Mohicani ha scritto:

Aaaasssshhhhhh

Che poi te devo racconta ' un par de cose

Riguardano me,figa o altro? :D

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, L'ultimo dei Mohicani ha scritto:

Siamo stati primi e secondi per quasi tutto il campionato.....andiamo terzi e si blocca tutto.....incredibile

Già :( 

vi seguiamo :) 

Share this post


Link to post
Share on other sites
23 ore fa, Scoppea ha scritto:

Il ragionamento non farebbe una grinza se si fossero giocate tutte le partite ma...qui mancano dalle otto alle undici/dodici giornate. Scenari completamente diversi si potrebbero aprire e la Federazione ha detto: se ci sono le condizioni tornate in campo. Ora capisco che in Serie C molti presidenti si trovino in difficoltà, capisco che per loro è un esborso in più, capisco la pandemia e infatti sarei contrario a giocare. Ma: il merito sportivo come lo applichi con tutte quelle giornate da giocare? Che paragone fai tra il Carpi e la Ternana? Premettendo che il girone di ritorno abbiamo fatto ridere, questo è indubbio. 

Con il ragionamento delle proposte dell'assemblea avoglia a fare ricorsi. Cioè tu permetti le promozioni e non permetti le retrocessioni? E che criterio è? 

ps scoppiato è stupendo :D 

Esatto il tuo ragionamento è perfetto... 

La media punti matematica non potrai farla mai se non hai lo stesso numero de partite.... Questa del carpi è una barzelletta incredibile che solo in Italia potrebbe succedere.... Vogliamo mettersi in testa che si potrebbe giocare? E che invece più de qualcuno non vuole?, ghirelli il primo! E che ci sta bene finire lì e falsare tutto, perché questo è quello che siamo in Italia.... 

FALSI E FREGARE IL PROSSIMO 

E NEL NOSTRO DNA DA SEMPRE.... 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

La cosa migliore per non scontentare nessuno, perchè tanto come fai fai qualcuno in culo lo prenderebbe comunque era l'annullamento del campionato e l'anno prossimo si ricominciava da capo come se non fosse stata mai giocata una partita..

Né promozioni e né retrocessioni.

Poi in caso di fallimento di alcune società avrei applicato (per chi fosse interessato) il ripescaggio seguendo la classifica interrotta in modo comunque (nel caso fosse necessario) di premiare le prime in classifica di questa sciagurata stagione.

Purtroppo il virus non è colpa di nessuno e questa ( a mio avviso) è l'unica soluzione che alla fine è meno ingiusta di tutte.

Personalmente l'avrei applicata dalla serie C alla terza categoria.

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Le opinioni sono tutte valide ma sono anche tutte ingiuste, se non prevedono la fine regolare del campionato con tutto il resto delle partite giocate. Se così non sarà, allora io preferisco la B a 40 squadre per 2 motivi:

1) accontentando tutti, è l'unica soluzione che prevederebbe pochissimi ricorsi 

2) ci favorirebbe e quindi mi piace. 

 

Edited by altoforno

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, altoforno ha scritto:

Le opinioni sono tutte valide ma sono anche tutte ingiuste, se non prevedono la fine regolare del campionato con tutto il resto delle partite giocate. Se così non sarà, allora io preferisco la B a 40 squadre per 2 motivi:

1) accontentando tutti, è l'unica soluzione che prevederebbe pochissimi ricorsi 

2) ci favorirebbe e quindi mi piace. 

 

Il punto 2) rende statisticamente impossibile che ciò accada

Share this post


Link to post
Share on other sites
4 ore fa, adriatico ha scritto:

Il punto 2) rende statisticamente impossibile che ciò accada

😂😂

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

×

Important Information

By using this site, you agree to our Terms of Use. This site uses cookies to enhance the users' browsing experience and collect infomation about the site utilization. We use both technical cookies and third party cookies. If you continue browsing the site you accept the use of cookies; otherwise you can just leave the site.