Jump to content
Sign in to follow this  
cascata rossoverde

verso ternana-teramo

Recommended Posts

1 ora fa, cascata rossoverde ha scritto:

ho ritrovato il tabellino....leggetevi chi era l'arbitro

I Protagonisti in campo: TERNANA:Ferraresso,Pocetta,Picchiante,Canzian (46°Cappellini),De Amicis,Bignone,Renzoni,Aristei,Bottega,(65°Propietti),Borrello,Bardi. A Disposizione: Carletti,Bevilacqua,Ferrarra. Allenatore: Tobia.                                                                                                                      TERAMO:Grilli,Marcangeli,Valeri,D’Aprile,Arnoni,Ciarrocchi,Nunziato(85°Di Marco),D’Angelo,Di Giuseppe(89°Cannellini),Ruffini,Tortora. A Disposizione:Perazzi,Giancola,Catto. Allenatore:Ammazzalorso                                                                                                                                                                                                                        Arbitro:Paparesta di Bari.                                Rete:89°Tortora.                                                                                                                                                                    Note:Terreno molto pesante,spettatori paganti5.959 per un incasso di 73.825.000. Angoli 5 a 2 per la Ternana.Ammoniti:De Amicis,Aristei,Nunziato,Ruffini. Espulso al 64°Bignone

 

Bignone era forte, Tortora grossa punta. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, Robertino ha scritto:

AVANTI TERNANA.... 

AVANTI MISTER.. 

VINCERE PER NOI... 

Giocheranno a specchio così ha detto paci.. Quindi uno contro uno in ogni reparto siamo più forti... 

Me preoccupa che Lucarelli abbia detto che possiamo cambiare modulo.. 

 

vabbe sarà pretattica 

specchio loro sarà 451

Share this post


Link to post
Share on other sites
21 ore fa, chetestraceki ha scritto:

A dirla tutta l, al di là della rivalità, hanno una buona tifoseria, se si considera hanno veramente una squadra di merda

Si, buona tifoseria considerando che per loro uno degli apici storici è stata la vittoria al Liberati...ho un paio di grandi amici da quelle parti, ci credono veramente quest' anno, spero di prenderli per il culo domani verso na certa

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 ore fa, chetestraceki ha scritto:

Io col Teramo mi ricordo mi pare uno degli anni dei fratelli disgrazia/disgraziati marchigiani una partita fondamentale per la salvezza che vincemmo a Terni mi pare 2-0, fine campionato, mi pare ottenemmo la salvezza matematica in Lega Pro

Mi sbaglio?

Si, se non erro fu l'ultima di Candreva a Terni... che di fatto ha vinto la partita da solo (era stato messo fuori rosa... e per fortuna richiamato in tempo).

Se non erro ci siamo salvati perche' al Teramo avevano sospeso una partita che stava vincendo... poi l'hanno rigiocata, e il Teramo non l'ha piu' vinta.

Edited by il professore

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 ore fa, chetestraceki ha scritto:

E comunque oh, a parte un pari e quella nefasta partita ricordata, qui a Terni il Teramo ha sempre perso!

Vediamo chi si ricorda......un anno il Teramo raggiunse la salvezza al liberati in uno spareggio a tre con Cerveteri e Valdagno...fine anni 80 inizio 90.....cazzo quanto tempo e'passato..

Share this post


Link to post
Share on other sites
15 minuti fa, il professore ha scritto:

Si, se non erro fu l'ultima di Candreva a Terni... che di fatto ha vinto la partita da solo (era stato messo fuori rosa... e per fortuna richiamato in tempo).

Se non erro ci siamo salvati perche' al Teramo avevano sospeso una partita che stava vincendo... poi l'hanno rigiocata, e il Teramo non l'ha piu' vinta.

Esatto sta cosa la ricordo

Share this post


Link to post
Share on other sites
51 minuti fa, cascata rossoverde ha scritto:

Vediamo chi si ricorda......un anno il Teramo raggiunse la salvezza al liberati in uno spareggio a tre con Cerveteri e Valdagno...fine anni 80 inizio 90.....cazzo quanto tempo e'passato..


che spettacolo comunque mi ricordo che Terni più di una volta fu sede di spareggi 

Share this post


Link to post
Share on other sites
4 minuti fa, cascata rossoverde ha scritto:

Vediamo chi si ricorda......un anno il Teramo raggiunse la salvezza al liberati in uno spareggio a tre con Cerveteri e Valdagno...fine anni 80 inizio 90.....cazzo quanto tempo e'passato..

Ho qualche ricordo di quello spareggio a tre.

Se non erro a fine partita ci fu un parapiglia a Campomicciolo (il quartiere dove vivo) ed un mio amico beccò anche una diffida.

Mi sembra di ricordare che i Ternani simpatizzassero per il Cerveteri.

Share this post


Link to post
Share on other sites
29 minuti fa, il professore ha scritto:

Si, se non erro fu l'ultima di Candreva a Terni... che di fatto ha vinto la partita da solo (era stato messo fuori rosa... e per fortuna richiamato in tempo).

Se non erro ci siamo salvati perche' al Teramo avevano sospeso una partita che stava vincendo... poi l'hanno rigiocata, e il Teramo non l'ha piu' vinta.

Presente ai distinti B... Vinto 2-0...

Pesce ds a centrocampo sventolava il gillet blu in segno de festa.. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
20 minuti fa, cascata rossoverde ha scritto:

Vediamo chi si ricorda......un anno il Teramo raggiunse la salvezza al liberati in uno spareggio a tre con Cerveteri e Valdagno...fine anni 80 inizio 90.....cazzo quanto tempo e'passato..

Elio moncada grosso giocatore del Teramo mi ricordo sbaglio? 

Share this post


Link to post
Share on other sites
24 minuti fa, cascata rossoverde ha scritto:

Vediamo chi si ricorda......un anno il Teramo raggiunse la salvezza al liberati in uno spareggio a tre con Cerveteri e Valdagno...fine anni 80 inizio 90.....cazzo quanto tempo e'passato..

io c'ero , ho visto 2 o 3 partite

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, cascata rossoverde ha scritto:

Vediamo chi si ricorda......un anno il Teramo raggiunse la salvezza al liberati in uno spareggio a tre con Cerveteri e Valdagno...fine anni 80 inizio 90.....cazzo quanto tempo e'passato..

Ma non era spareggio promozione a tre al Liberati? Mi pare vinto dal Cerveteri, i cui tifosi ebbero la nostra simpatia! Tra l'altro li nacque l'inimicizia coi teramani a seguito del fatto che loro ci mostrarono simpatia, inizialmente ricambiata per poi essere stati paraculati o gonfiati! Quanto mi piacerebbe qualcuno che sa raccontasse come veramente andò quei giorni!

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, il professore ha scritto:

Si, se non erro fu l'ultima di Candreva a Terni... che di fatto ha vinto la partita da solo (era stato messo fuori rosa... e per fortuna richiamato in tempo).

Se non erro ci siamo salvati perche' al Teramo avevano sospeso una partita che stava vincendo... poi l'hanno rigiocata, e il Teramo non l'ha piu' vinta.

Ammazza che memoria! Tra le nefandezze dei gemelli sfigati ci mancava pure ci avessero fatto retrocedere contro gli abruzzesi!

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, cascata rossoverde ha scritto:

Vediamo chi si ricorda......un anno il Teramo raggiunse la salvezza al liberati in uno spareggio a tre con Cerveteri e Valdagno...fine anni 80 inizio 90.....cazzo quanto tempo e'passato..

Io me ne ricordo un altro con Fano e civitanovese. Tutte e tre le partite a Terni. Era c2, mi sembra andò su il Fano 

Share this post


Link to post
Share on other sites

A Terni so che fece spareggio ad inizio anno 80/fine 70 anche il Verona che torno' così in Serie A (mi pare contro il Catanzaro)

 

Che belli i tempi degli spareggi in campo neutro....altro calcio, popoli interi in movimento....non come oggi

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, chetestraceki ha scritto:

A Terni so che fece spareggio ad inizio anno 80/fine 70 anche il Verona che torno' così in Serie A (mi pare contro il Catanzaro)

 

Che belli i tempi degli spareggi in campo neutro....altro calcio, popoli interi in movimento....non come oggi


quoto 

si Verona Catanzaro 

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 ore fa, chetestraceki ha scritto:

Ma non era spareggio promozione a tre al Liberati? Mi pare vinto dal Cerveteri, i cui tifosi ebbero la nostra simpatia! Tra l'altro li nacque l'inimicizia coi teramani a seguito del fatto che loro ci mostrarono simpatia, inizialmente ricambiata per poi essere stati paraculati o gonfiati! Quanto mi piacerebbe qualcuno che sa raccontasse come veramente andò quei giorni!

Ma in che anno?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Reca'...sarò paranoico ma dopo le botte de tutti questi anni non me fido più nemmeno de le cose fatte ( 2-3, ripescaggio, avvio stagione primo anno de C con DC...solo per citarne alcune) ma concordo con Cacafocu in pieno sull'altro topic...l'aria che tira nell'ambiente non mi piace, affrontiamo una squadra FORTE che pur avendo toppato qualche partita ( vedi PZ e CZ) subisce zero è cinica ed esperta in ruoli chiave.

Il nostro anno di Toscano ci dovrebbe insegnare che in serie C i valori assoluti contano fino a un certo punto, quando sei in ballo le varie componenti (gruppo, società, mister e staff, ambiente) sono la chiave.

Un appello a tutte le componenti: Non smarrimo la via, umiltà, coraggio e determinazione...quest'anno ci stiamo giocando tutto!

  • Thanks 1
  • Upvote 3

Share this post


Link to post
Share on other sites
31 minuti fa, Brillantine ha scritto:

Reca'...sarò paranoico ma dopo le botte de tutti questi anni non me fido più nemmeno de le cose fatte ( 2-3, ripescaggio, avvio stagione primo anno de C con DC...solo per citarne alcune) ma concordo con Cacafocu in pieno sull'altro topic...l'aria che tira nell'ambiente non mi piace, affrontiamo una squadra FORTE che pur avendo toppato qualche partita ( vedi PZ e CZ) subisce zero è cinica ed esperta in ruoli chiave.

Il nostro anno di Toscano ci dovrebbe insegnare che in serie C i valori assoluti contano fino a un certo punto, quando sei in ballo le varie componenti (gruppo, società, mister e staff, ambiente) sono la chiave.

Un appello a tutte le componenti: Non smarrimo la via, umiltà, coraggio e determinazione...quest'anno ci stiamo giocando tutto!

Cmq io vedo/annuso tutto tranne che un'aria di supponenza. Oggi è partita da 1x2. Il mister lo sa. La squadra lo sa. L'ambiente l'ha capito.

  • Thanks 1
  • Upvote 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
4 ore fa, chetestraceki ha scritto:

Ma non era spareggio promozione a tre al Liberati? Mi pare vinto dal Cerveteri, i cui tifosi ebbero la nostra simpatia! Tra l'altro li nacque l'inimicizia coi teramani a seguito del fatto che loro ci mostrarono simpatia, inizialmente ricambiata per poi essere stati paraculati o gonfiati! Quanto mi piacerebbe qualcuno che sa raccontasse come veramente andò quei giorni!

A fine partita ce presero pure lu bussaturo.. 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Io mi ricordo invece in serie D una sconfitta interna con il Teramo di Ammazzalorso che vinse il campionato con record di imbattibilita'. La curva ovest con buona rappresentanza teramana e lo speaker a 10 minuti dalla fine che invitava i tifosi ternani a spostare le macchine da via Borsi perché li sarebbero passati i tifosi biancorossi per prendere il treno che li avrebbe riportati a L'Aquila dove aveva stazionanato i pullman. Una delle pagine più deludenti sotto ogni profilo. Poi c'è stata Nocera Umbra. Penso che basti. Dopo Perugia e Ascoli vengono loro

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
7 ore fa, Lu Cecco ha scritto:

Cmq io vedo/annuso tutto tranne che un'aria di supponenza. Oggi è partita da 1x2. Il mister lo sa. La squadra lo sa. L'ambiente l'ha capito.

Ma infatti... Stiamo montando troppo una partita di calcio normalissima.... 

Sembra che stiamo insegnando a Lucarelli e squadra cosa devono fare... 

Proprio lui un allenatore mai avuto su quel lato li così bravo a mantenere tutti per terra... Ma veramente pensate che non sappiano che ci giochiamo tutto?

Sembra che oggi arrivi il bayern di Monaco.... Ricordatevi che non possiamo vincerle tutte, e prima o poi potremmo perdere una.... Fa parte del calcio... Oggi una partita come tutte le altre.... Il tifoso faccia il tifoso ad altro ce pensa Lucarelli... Una volta che è tornato l'entusiasmo in città, non va bene manco quello adesso.... OGGI VINCIAMO STOP... 

Share this post


Link to post
Share on other sites
10 ore fa, L'ultimo dei Mohicani ha scritto:

Ma in che anno?

sono andato a ritrovare un'articolo dopo che avevo tirato fuori sta cosa....io mi ricordavo che si salvo'il teramo invece mi sono sbagliato. si salvarono i romani del cerveteri che pero'1-2 anni dopo se la mia mente non sbaglia non riusci' ad iscriversi....

SEI PARTITE IN QUINDICI GIORNI. Il triangolare cominciò il 28 giugno 1992, per un girone a tre all’italiana (tipo quello, per intenderci, di Spagna’82 con Italia, Brasile e Argentina). La prima sfida fu tra Città di Cerveteri e Valdagno, finita 1-1. Poi, il primo luglio, fu la volta di Valdagno-Teramo finita con lo stesso risultato della gara precedente. Pareggio anche nella terza sfida, giocata il 5 luglio, tra Città di Cerveteri e Teramo (finì 0-0). Visto che in classifica erano tutte appaiate a 2 punti, si proseguì a eliminazione diretta, con un’altra formula, alquanto bizzarra: una partita secca tra due di queste tre, con retrocessione per la squadra sconfitta, mentre la squadra vincitrice avrebbe dovuto ancora giocarsi la salvezza contro la terza. Anche in questo caso, tutte le partite si sarebbero svolte al Liberati di Terni. Si procedette a un “tragico” sorteggio (Fantozziano, ma la situazione ci calzò a pennello) che portò Città di Cerveteri e Valdagno a giocare la prima gara. Si scese in campo l’8 luglio con i ceretani vittoriosi per 2-1 e con il Valdagno retrocesso. La squadra laziale affrontò poi il Teramo il 12 luglio, vincendo ancora per 2-1, festeggiando la salvezza e condannando anche i biancorossi abruzzesi a retrocedere nei dilettanti.

  • Upvote 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
46 minuti fa, NIKILU ha scritto:

Io mi ricordo invece in serie D una sconfitta interna con il Teramo di Ammazzalorso che vinse il campionato con record di imbattibilita'. La curva ovest con buona rappresentanza teramana e lo speaker a 10 minuti dalla fine che invitava i tifosi ternani a spostare le macchine da via Borsi perché li sarebbero passati i tifosi biancorossi per prendere il treno che li avrebbe riportati a L'Aquila dove aveva stazionanato i pullman. Una delle pagine più deludenti sotto ogni profilo. Poi c'è stata Nocera Umbra. Penso che basti. Dopo Perugia e Ascoli vengono loro

 

Anche prima del Bari? Prima de Verona, Roma, Lazio, Brescia, Napoli.....?

Share this post


Link to post
Share on other sites
29 minuti fa, Robertino ha scritto:

Ma infatti... Stiamo montando troppo una partita di calcio normalissima.... 

Sembra che stiamo insegnando a Lucarelli e squadra cosa devono fare... 

Proprio lui un allenatore mai avuto su quel lato li così bravo a mantenere tutti per terra... Ma veramente pensate che non sappiano che ci giochiamo tutto?

Sembra che oggi arrivi il bayern di Monaco.... Ricordatevi che non possiamo vincerle tutte, e prima o poi potremmo perdere una.... Fa parte del calcio... Oggi una partita come tutte le altre.... Il tifoso faccia il tifoso ad altro ce pensa Lucarelli... Una volta che è tornato l'entusiasmo in città, non va bene manco quello adesso.... OGGI VINCIAMO STOP... 

Oggi si deve vincere,

ancora meglio stravincere, per mandare questo messaggio alle concorrenti :

” anno scorso Reggina,

quest’anno Ternana “ !!!!

9/10 punti di vantaggio abbasserebbero le orecchie a tutti gli antagonisti.

Ovviamente, detto questo, non tralascio una toccata sotto la cintura.

  • Upvote 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

io penso che oggi puoi fare l'attendista...rischi poco e se ti capita l'occasione li purghi...meglio pareggiare che perdere con una concorrente,che comunque tieni a distanza...Clagluna insegna...quando stai davanti,in questo in tipo di partite e' meglio non partire all'arrembaggio...meglio saper aspettare...li stani piano piano...poi li colpisci...altrimenti 0-0 che va bene lo stesso...

  • Upvote 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

importante che oggi si sia calmato il vento...ieri ho visto la partita perugia-gubbio aldila'che sia stata molto brutta,la gara e'stata fortemente condizionata dal vento...una squadra come la nostra sarebbe fortemente penalizzata

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
Sign in to follow this  

×

Important Information

By using this site, you agree to our Terms of Use. This site uses cookies to enhance the users' browsing experience and collect infomation about the site utilization. We use both technical cookies and third party cookies. If you continue browsing the site you accept the use of cookies; otherwise you can just leave the site.