Jump to content
Sign in to follow this  
Scoppea

Splendidi, unici i nostri ragazzi

Recommended Posts

Premetto che sono stato a Viterbo. :) 

Non so se si è percepito quanto accaduto nel secondo tempo. Ho visto un qualcosa che mi ha reso pregno di orgoglio. Una squadra, nel momento di maggiore e comprensibile difficoltà quando il campo era ormai al limite e gli avversari hanno cercato il pareggio, unirsi, stringersi in una sola maglia: la nostra. Una sofferenza teorica poichè alla fine gli avversari poco hanno fatto. Il merito, il grandissimo merito va ascritto a questi splendidi ragazzi. E' raro trovare una compattezza, un sacrificio tale da mettere sul terreno di gioco per portare a casa i tre punti. Pazienza se non c'è stato calcio spettacolo, queste sono vittorie pesantissime, moralmente ti devo dare una spinta pazzesca e a noi tifosi ci devono inorgoglire. 

Ho visto uno splendido Aniello Salzano. Un ragazzo che ha corso come un matto e si è sacrificato anche per i compagni. Emozionato come pochi dalla coppia Boben/Kontek, orgoglioso anche di Michele Russo, ha fatto un salvataggio che equivale un gol. Ma sono tutti bravi, bravissimi, ci devono rendere orgogliosi (scusate la ripetizione) di un qualcosa che stanno portando avanti ormai da mesi. E' vero testa e pisello dentro il carrarmato, ci mancherebbe. Però, al di là della vittoria, degli avversari (per me potevano essere anche il Real Catrame o la Virtus Cannadapesca) sono questi i successi che danno la dimensione di ciò che stanno facendo. Non le prendete per scontate, perchè queste affermazioni non lo sono per niente

Grazie ragazzi, da domani testa e pisello alla Paganese :) 

Edited by Scoppea
  • Thanks 1
  • Haha 1
  • Upvote 3

Share this post


Link to post
Share on other sites
5 minuti fa, Scoppea ha scritto:

Premetto che sono stato a Viterbo. :) 

Non so se si è percepito quanto accaduto nel secondo tempo. Ho visto un qualcosa mi ha reso pregno di orgoglio. Una squadra, nel momento di maggiore e comprensibile difficoltà quando il campo era ormai al limite e gli avversari hanno cercato il pareggio, unirsi, stringersi in una sola maglia: la nostra. Una sofferenza teorica poichè alla fine gli avversari poco hanno fatto. Il merito, il grandissimo merito va ascritto a questi splendidi ragazzi. E' raro trovare una compattezza, un sacrificio tale da mettere sul terreno di gioco per portare a casa i tre punti. Pazienza se non c'è stato calcio spettacolo, queste sono vittorie pesantissime, moralmente ti devo dare una spinta pazzesca e a noi tifosi ci devono inorgoglire. 

Ho visto uno splendido Aniello Salzano. Un ragazzo che ha corso come un matto e si è sacrificato anche per i compagni. Emozionato come pochi dalla coppia Boben/Kontek, orgoglioso anche di Michele Russo, ha fatto un salvataggio che equivale un gol. Ma sono tutti bravi, bravissimi, ci devono rendere orgogliosi (scusate la ripetizione) di un qualcosa che stanno portando avanti ormai da mesi. E' vero testa e pisello dentro il carrarmato, ci mancherebbe. Però, al di là della vittoria, degli avversari (per me potevano essere anche il Real Catrame o la Virtus Cannadapesca) sono questi i successi che danno la dimensione di ciò che stanno facendo. Non le prendete per scontate, perchè queste affermazioni non lo sono per niente

Grazie ragazzi, da domani testa e pisello alla Paganese :) 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

E comunque siamo già tornati in piena efficienza fisica. Oggi erano loro sulle gambe, l ' ultimo quarto d'ora erano sospinti solo dalla forza della disperazione.

Il che significa che la flessione è ancora tanto ma tanto lontana, anche perché è chiarissimo pure agli avversari che mentalmente non si arretra di un nanometro.

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 minuto fa, Bellimbusto ha scritto:

E comunque siamo già tornati in piena efficienza fisica. Oggi erano loro sulle gambe, l ' ultimo quarto d'ora erano sospinti solo dalla forza della disperazione.

Il che significa che la flessione è ancora tanto ma tanto lontana, anche perché è chiarissimo pure agli avversari che mentalmente non si arretra di un nanometro.

La flessione c'è l'abbiamo avuta a dicembre ma non lo dite a auteri.

Share this post


Link to post
Share on other sites
50 minuti fa, Scoppea ha scritto:

Premetto che sono stato a Viterbo. :) 

Non so se si è percepito quanto accaduto nel secondo tempo. Ho visto un qualcosa che mi ha reso pregno di orgoglio. Una squadra, nel momento di maggiore e comprensibile difficoltà quando il campo era ormai al limite e gli avversari hanno cercato il pareggio, unirsi, stringersi in una sola maglia: la nostra. Una sofferenza teorica poichè alla fine gli avversari poco hanno fatto. Il merito, il grandissimo merito va ascritto a questi splendidi ragazzi. E' raro trovare una compattezza, un sacrificio tale da mettere sul terreno di gioco per portare a casa i tre punti. Pazienza se non c'è stato calcio spettacolo, queste sono vittorie pesantissime, moralmente ti devo dare una spinta pazzesca e a noi tifosi ci devono inorgoglire. 

Ho visto uno splendido Aniello Salzano. Un ragazzo che ha corso come un matto e si è sacrificato anche per i compagni. Emozionato come pochi dalla coppia Boben/Kontek, orgoglioso anche di Michele Russo, ha fatto un salvataggio che equivale un gol. Ma sono tutti bravi, bravissimi, ci devono rendere orgogliosi (scusate la ripetizione) di un qualcosa che stanno portando avanti ormai da mesi. E' vero testa e pisello dentro il carrarmato, ci mancherebbe. Però, al di là della vittoria, degli avversari (per me potevano essere anche il Real Catrame o la Virtus Cannadapesca) sono questi i successi che danno la dimensione di ciò che stanno facendo. Non le prendete per scontate, perchè queste affermazioni non lo sono per niente

Grazie ragazzi, da domani testa e pisello alla Paganese :) 

Bravo Scoppy, partita veramente giocata con grande cuore. Sono le vittorie più belle, quelle da brivido. Oggi stavamo bene anche fisicamente, è la seconda settimana di scarico e adesso siamo al top anche da quel punto di vista. Dalla prossima se tutto fila liscio dovremmo trovare ancora più brillantezza sul brevissimo, mentre sulla  forza ci siamo.Stasera facciamo festa, domani riposo (anche se penso che giocando sabato si alleneranno) e da martedì ancora più a testa bassa per affrontare la Paganese. Mister Wolf guidaci tu.

Edited by Cacafocu

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, Scoppea ha scritto:

Premetto che sono stato a Viterbo. :) 

Non so se si è percepito quanto accaduto nel secondo tempo. Ho visto un qualcosa che mi ha reso pregno di orgoglio. Una squadra, nel momento di maggiore e comprensibile difficoltà quando il campo era ormai al limite e gli avversari hanno cercato il pareggio, unirsi, stringersi in una sola maglia: la nostra. Una sofferenza teorica poichè alla fine gli avversari poco hanno fatto. Il merito, il grandissimo merito va ascritto a questi splendidi ragazzi. E' raro trovare una compattezza, un sacrificio tale da mettere sul terreno di gioco per portare a casa i tre punti. Pazienza se non c'è stato calcio spettacolo, queste sono vittorie pesantissime, moralmente ti devo dare una spinta pazzesca e a noi tifosi ci devono inorgoglire. 

Ho visto uno splendido Aniello Salzano. Un ragazzo che ha corso come un matto e si è sacrificato anche per i compagni. Emozionato come pochi dalla coppia Boben/Kontek, orgoglioso anche di Michele Russo, ha fatto un salvataggio che equivale un gol. Ma sono tutti bravi, bravissimi, ci devono rendere orgogliosi (scusate la ripetizione) di un qualcosa che stanno portando avanti ormai da mesi. E' vero testa e pisello dentro il carrarmato, ci mancherebbe. Però, al di là della vittoria, degli avversari (per me potevano essere anche il Real Catrame o la Virtus Cannadapesca) sono questi i successi che danno la dimensione di ciò che stanno facendo. Non le prendete per scontate, perchè queste affermazioni non lo sono per niente

Grazie ragazzi, da domani testa e pisello alla Paganese :) 

Sono stato a Viterbo! A trovare parenti o allo stadio? Tanto per capire in mezzo a tutti i 3/400 spettatori c'eri anche tu? se eri allo stadio ti invidio..........però ora hai l'obbligo di raccontare a tutti come hai fatto. 😄Ce lo devi .......prima di tornare tutti nel carro armato!!

Share this post


Link to post
Share on other sites
10 minuti fa, INPS rossoverde ha scritto:

Sono stato a Viterbo! A trovare parenti o allo stadio? Tanto per capire in mezzo a tutti i 3/400 spettatori c'eri anche tu? se eri allo stadio ti invidio..........però ora hai l'obbligo di raccontare a tutti come hai fatto. 😄Ce lo devi .......prima di tornare tutti nel carro armato!!

Come ha fatto? Scoppea e' un giornalista

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 minuti fa, angelooo ha scritto:

Come ha fatto? Scoppea e' un giornalista

Scusate sono nuovo e non lo sapevo. Chiedo scusa anche a Scoppea.  Però un Forza Fere non si è mica sentito........😁

Share this post


Link to post
Share on other sites
5 minuti fa, INPS rossoverde ha scritto:

Scusate sono nuovo e non lo sapevo. Chiedo scusa anche a Scoppea.  Però un Forza Fere non si è mica sentito........😁

Scusate di che, ci mancherebbe😜

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
Sign in to follow this  

×

Important Information

By using this site, you agree to our Terms of Use. This site uses cookies to enhance the users' browsing experience and collect infomation about the site utilization. We use both technical cookies and third party cookies. If you continue browsing the site you accept the use of cookies; otherwise you can just leave the site.