Jump to content

CuoreDiAcciaio

Members
  • Content Count

    12
  • Joined

  • Last visited

Community Reputation

3 Neutral

About CuoreDiAcciaio

  • Rank
    Raccattapalle
  • Birthday 01/29/1977

Profile Information

  • Gender
    Maschio
  • Location
    Spagna
  • Interests
    Fere, Picchia e Pampepato l'ha già scritto qualcuno?

Recent Profile Visitors

The recent visitors block is disabled and is not being shown to other users.

  1. Che è quello che penso anche io. Ma poi vedo che Fabbricini, che ha contravvenuto alle NOIF, è tanto tranquillo e allora mi viene da dire che se Gravina ha le palle, lo fa. Male che vada può sempre dire che c'è il precedente del suo predecessore. Ps. Post amaramente ironico, nel caso non si capisse, ho una frustrazione che mi si porta via.
  2. Ha fatto una marcia indietro che nemmeno d'estate a Rimini. Hai messo a posto questo scienziato della carta stampata, bene così e a prescindere da come andrà a finire oggi credo mezzo grammo di più nella giustizia.
  3. Credimi, capita anche nel nostro paese che qualcuno si stupisca di quel che accade altrove. Su queste basi è un cabaret continuo. Sull'ot sono perfettamente d'accordo, ma hai iniziato tu e se fai battute gratuite di stampo ideologico, è normale che trovi quello che ti risponde. Per me chiusa qua, io sono qui per leggere e parlare della Ternana.
  4. Non vedo il bisogno di tirare in mezzo questioni di Stato ogni qual volta si annusa un'ipotetica aria di confronto tra nazioni, popoli o culture. Ogni paese ha i suoi scandali e le sue vergogne, punto. Nessuno mi ha detto: "Italiani fate schifo, queste cose succedono solo da voi, noi siamo superiori." Semplicemente, della gente che conosco, incuriosita dalla notizia mi ha pacificamente chiesto spiegazioni in merito a una vicenda alquanto grottesca. Il senso del mio messaggio era unicamente quello di veicolare che l'entità della porcata messa a segno ai danni delle potenziali ripescate era tale che se ne è parlato anche in Spagna (così come in altri paesi). Ma il fatto che, calcisticamente parlando, in Spagna si parli di quel che accade in un altro paese la dice lunga, visto che da sempre l'attenzione mediatica è rivolta per il 99% a Real e Barcellona.
  5. Comunque la notizia del Tar che smentisce se stesso è arrivata anche in Spagna. Qualche giorno fa alcuni conoscenti mi hanno chiesto lumi e a malincuore non ho potuto fare altro che rispondere che ormai in Italia vige l'anarchia giuridica. D'altronde, come altro si può spiegare che a certi soggetti sia consentito piegare la legge a proprio piacimento, senza subire alcun tipo di conseguenze, e addirittura continuare ad occupare cariche istituzionali? Lo sconforto è notevole.
  6. Il Truman show continua... Che vergogna italiana.
  7. Se ha un po' di dignità spero di sì. Tra l'altro avevo letto da qualche parte che l'incarico di presidente del collegio di garanzia del CONI lo svolge a titolo completamente gratuito, per cui se vuole fare bella figura a costo zero questa è proprio l'occasione giusta. Lo slittamento della sentenza del TFN al 28 settembre me lo aspettavo, se hanno deciso di infischiarsene delle leggi per seguire il progetto del palazzo, non c'è nessun provvedimento e nessun ricorso che tenga. Decisione che riflette la triste realtà del nostro paese, la mia fiducia nelle istituzioni è ormai inesistente.
  8. La cosa triste è che le denunce non siano partite d'ufficio, dopo tutte le violazioni da codice penale a cui abbiamo avuto il dispiacere di assistere.
  9. Capisco benissimo cosa provi, per un attimo ho avuto il tuo stesso tentennamento, subito dopo aver letto la notizia, ma poi mi sono detto che sarebbe stata l'ennesima vittoria dei padroni. Quella che per noi è una cocente delusione, per questa gente è semplicemente una giornata come tante in ufficio/tribunale e domani si sederanno nuovamente sulla loro poltrona per fare altre porcate, magari 2-3 chili più grassi causa capocolli degustati in corso d'opera. Su queste basi, non gliela dò vinta e non mi faccio portare via la mia fede.
  10. Nessuna porcata riuscirà a spegnere la mia passione. Per quanto mi riguarda, amo le FERE più di prima.
  11. L'Italia e soprattutto la mia città mi mancano sempre tanto, ma quando si verificano certe situazioni, mi viene in mente perché tanti anni fa me ne sono andato. Siamo in mano a gente senza vergogna e senza pudore, per l'ennesima volta è cambiato tutto affinché non cambiasse nulla. Mi chiedo: ma questa gente può veramente farla franca così? C'è qualcuno che controlla il controllore? Ad ogni modo, mai come oggi orgoglioso di ESSERE TERNANO e di TIFARE TERNANA contro tutto e contro tutti! Avanti a testa altissima! @jorga un grosso in bocca al lupo!
  12. Salve a tutti ragazzi, Dopo anni che vi leggo mi sono finalmente deciso a iscrivermi. Mi spiace solo che il momento non sia dei migliori, ma per quanto mi riguarda sempre e solo FORZA TERNANA dalla A alla Terza Categoria. Sono un ternano emigrato nel nord della Spagna da circa 15 anni e provo una grande nostalgia per la mia terra, la mia città e la mia squadra. Vi considero un po' tutti amici virtuali in quanto - tranne le poche volte in cui riesco a beccare uno streaming decente - le partite delle Fere le seguo grazie ai vostri aggiornamenti negli appositi topic, gioendo e (soprattutto) soffrendo insieme a voi. A dire la verità avevo provato a iscrivermi altre volte in passato, ma non so perché col vecchio formato del forum non riuscivo mai a completare la procedura o non mi arrivava la mail di conferma. Ieri sera ho deciso di fare un nuovo tentativo e per fortuna questa volta è andata bene. Alcuni di voi penso di conoscerli personalmente, nel corso degli anni mi sono rivisto e riconosciuto in alcune delle storie o degli aneddoti raccontati nei vari topic e nelle varie sezioni. È bello ritrovarvi a distanza di anni, mi fate sentire più vicino a casa. Io comunque sono del '77 e finché non ho lasciato Terni, ho sempre abitato al quartiere Italia insieme a mia madre. Un caloroso saluto a tutti, a poco a poco e in punta di piedi cercherò di integrarmi nella community. Ps. Rivolgo anche io un pensiero alle vittime del crollo del ponte di Genova. Mia moglie è genovese ed è rimasta davvero scossa dall'accaduto. Per fortuna nessuno dei suoi cari è rimasto coinvolto.
×

Important Information

By using this site, you agree to our Terms of Use. This site uses cookies to enhance the users' browsing experience and collect infomation about the site utilization. We use both technical cookies and third party cookies. If you continue browsing the site you accept the use of cookies; otherwise you can just leave the site.