Jump to content

Leaderboard


Popular Content

Showing content with the highest reputation since 09/05/2022 in all areas

  1. 29 points
  2. 16 points
    Mi rivolgo allo speaker dello stadio "evitiamo per favore di mettere musichette varie di presa per culo al loro ingresso in campo che portano tremendamente sfiga e sono ridicole e fuori luogo". Grazie.
  3. 15 points
  4. 15 points
  5. 12 points
    ci siamo !!! inizia oggi la settimana piu'importante per un tifoso della ternana,quella che portera' alla partita col perugia di domenica pomeriggio,un derby che va oltre il semplice incontro sportivo.le due formazioni ci arrivano entrambe col morale alto dopo i rispettivi successi con parma e ascoli. sara'una partita piu'difficile di quanto si possa immaginare.gli etruschi apparsi in ripresa, si sono molto rinforzati negli ultimi giorni di mercato prelevando gente di categoria come bartolomei di carmine e strizzolo giocatori che hanno alzato il valore tecnico della squadra specie davanti dove hanno tenuto un'attaccante davvero bravo come melchiorri. probabilmente singolarmente hanno giocatori piu'forti dello scorso anno,anche se di contro si sono indeboliti nel ruolo del portiere con la partenza di chichizola e l'arrivo di gori e il cambio tecnico (anche se di fatto castori ha un curriculum molto superiore a quello di alvini che reputo cmq uno degli allenatori migliori in circolazione). per la ternana si attendono buone nuove dall'infermeria anche se dopo parma sembra esserci un nuovo infortunio quello di raul moro uscito per un problema fisico. speriamo di recuperare qualcuno tra proietti favilli e partipilo (quest'ultimo quello che potrebbe avere piu'chance di recupero). certa l'assenza di pettinari mentre appare al momento molto difficile il recupero di falletti. torna disponibile dietro sorensen che si candida per un posto da titolare in difesa al pari dimantovani che ha davvero ben esordito a parma. mai come questa settimana ci saranno diverse'incognite nella formazione titolare in tutti i reparti. si gioca domenica alle 16.15 e avremo sicuamente il record di presenze al liberati. al momento siamo intorno agli 8000 con tutta la settimana di prevendita che abbiamo davanti. attenzione il giorno della gara cioe' domenica i botteghini saranno chiusi. ci sara' anche una sparuta rappresentanza ospite,dato che per l'ennesima volta il tifo organizzato ha deciso di abbandonare la propia squadra per motivi non meglio precisati e non condivisi neanche dai loro semplici tifosi concittadini. daltronde e' dagli anni 80 che siamo abituati alla loro assenza nulla di nuovo...le loro iscrizioni per la trasferta di terni termina oggi e stasera avremo i dati sul loro....esodo .....domenica lo stadio sara'una bolgia e speriamo i ragazzi ci regalino un pomeriggio da ricordare negli annali...coloriamo lo stadio di rossoverde. AVANTI FERE, AVANTI TERNANA
  6. 12 points
    Ormai quando se spostano in più de 200 esce un articolo su Limes
  7. 10 points
    Sapete…?! L’altro giorno lèggevo tra i vari commenti che molti di voi si ricordano la prima partita vista della Ternana… Bene io li invidio!! Io non ho memoria della prima partita in assoluto, ma ricordo che papà cuore rossoverde anche lui presente ad urlare in curva paradiso, mi fece l’abbonamento feramascotte, quello con il pallone con i denti… mi ricordo come fosse ieri l’emozione di entrare al Liberati per farsi fare il buco su quella tessera in carta e sentirsi, parte dei grandi tifosi di questa passione.. Ricordo diversi giocatori che mi sono rimasti impressi, Casone, Cei, Lucido, Mocellin.. ricordo l’emozione e i tamburi quando entravano i calciatori sul tappeto verde del Liberati con le note di Rusinella, di cui ne ignoravo il significato e ne avevo cambiato il testo, nella mia testa, e canticchiavo RUSINELLA QUELLA BONA…. Ricordo il pranzo di miliucci, il gol di doto sotto la est al derby quando bacio la maglia… Emozioni uniche che mi hanno accompagnato sino alla soglia dei 51 anni, e che mi fanno dire a chi me lo domanda.. ma tu che squadra tifi… be io la Ternana e nessun altro… Chiudo con un piccolo aneddoto, ad inizio settembre ero in vacanza in Sicilia, sono andato a fare un giro a Siracusa ed ho preso uno di quegli apetti da turista, be il conducente mi ha chiesto di dove ero ed io ho risposto di Terni, ho detto…”sai dov’è” lui mi ha detto so dov’è il Liberati, perché è stata l’ultima trasferta che ho fatto per seguire il mio Siracusa, e ricordo quel rosso e quel verde che rimangono i colori più belli di tutte le maglie calcistiche italiane…. E niente, mi sono sentito orgoglioso e felice, mi accontento di poco… Ecco perché sono malato di fere e a volte eccedo, anche con me stesso nel giustificare errori e uscite anche fuori dalle righe di qualche appartenente alla società o allo staff… sono rossoverdi e quindi per me hanno sempre la precedenza…
  8. 9 points
    Sì, me lo hai già chiesto tempo fa in mp la mia risposta fu: " Che ti devo dire... Questione di "imprinting": 1980, album panini, nome, colori, simbolo... Mi piaceva tutto ed è rimasto così . Un amore che ha resistito a... Maradona "
  9. 9 points
  10. 8 points
    Scena iconografica del derby. Non ricordo a quale minuto, di sicuro era il secondo tempo: DiTa va dall'arbitro, lo manda cordialmente affanculo mentre smanaccia con divertimento un perugino, scansandolo come una mosca che rompe il cazzo; poi si gira e paracula il guardalinee. Avendo ancora un paio di vaffanculi in cartuccera li dedica serenamente al quarto uomo, mentre con fare bonario, trovando Corrado a terra, gli si avvicina e gli ordina di stare giù, assecondando il comando con una vigorosa spinta che accuccia il di lui definitivamente a terra. Bei momenti, che mi riconciliano con il calcio. E forse anche con la vita.
  11. 8 points
    PERUGINO CANE BASTARDO FAI SCHIFO TUA MADRE È UNA ZOCCOLA PEZZO DI MERDA
  12. 8 points
    Beati noi che abbiamo vissuto i cortei dalla stazione allo stadio urlando in mezzo alla città e loro muti; beati noi che abbiamo visto fermanelli sbagliare il rigore sotto la nostra curva . Beati noi che abbiamo visto baffo entrare nel Loro campo a mettere la sciarpa del grifo al maiale sotto gli occhi increduli dei conigli. Beati noi che facevamo le fotocopie dei biglietti perché erano esauriti. beati noi che andavamo in trasferta in macchina e ci passavamo i bicchieri di vino da una macchina all altra lungo la e45. Ormai è solo un programma tv, alla stregua di un quiz preserale. Ma tocca esse presenti per forza. Grifo merda.
  13. 7 points
    Comunque stanotte al chico mendes hanno interrotto la musica per diversi minuti, solo perché la gente tra battimani, “perugino cane bastardo” e salti non seguiva più la musica. Strillavano tutti. Alcuni sono andati a ballare con la maglia della Ternana. Segno che anche in molti tra noi ragazzi/ragazzini la scintilla si sta accendendo, e segno che in ogni caso sappiamo da che parte dell’Umbria stare!
  14. 7 points
    20 anni fa avere 11000 al liberati era quasi la normalità, ma farli oggi ha un significato molto importante : siamo tornati avanti amore mio avanti ternana
  15. 7 points
    Ho visto solo questa mattina Che Calcio vuoi? di ONTV. Oramai è una trasmissione alla quale non riesco più a rinunciare. Enrico Maggiolini, Gianni Giardinieri e Luigi Manini mi fanno sentire a casa. Un grazie di cuore per la vostra capacità di parlare di calcio senza mai pontificare, con la capacità di non prendervi mai troppo sul serio e l'ironia tipica dei ternani. Un abbraccio e un grazie
  16. 7 points
    tu avresti una carriera spianata come grafico dei poster motivazionali
  17. 7 points
    Ci sarà anche una sparuta rappresentanza partenopea. Non riesco ancora a realizzare
  18. 7 points
    Faccio un paio di considerazioni, piú su quello che ho visto sugli spalti che su quello che ho visto in campo, perché quello lo avete vivisezionato in tutti i modi possibili. Primo tempo terroristico, secondo tempo da stropicciarsi gli occhi. Appena arrivato mi sono trovato a scambiare quattro battute con alcuni che stavano giá sugli spalti, sulla sitauzione infortuni, sulla formazione ufficiale che era appena uscita, e su quanto in generale avremmo dovuto stringere le chiappe sotto al sole caldo di Parma. Accenti nordici di ogni dove, lombardi, veneti e chissá altri che non ho colto. Mi sono un pó sentito come gli spettatori della grandi, dove non é ovviamente scontata la provenienza degli altri che sono con te a vedere la partita. Questo deve farci riflettere su quanto la Ternana sta diventando capace di attrarre gente pacia, non solo dalla conca ma dall'Italia in senso piú ampio. Una figata pazzesca. La seconda considerazione la farei su quanto sono spettacolari i nostri tifosi in trasferta. Gruppi organizzati che entrano 15 minuti dopo, per una protesta che vi saprei spiegare solo fino ad un certo punto, e immediatamente danno spettacolo. Grande ammirazione per come sanno tirare dentro e coinvolgere il piú possibile quelli che stanno in curva. Tirano dentro tutti quelli che ci stanno, schierano il gruppo compatto in modo da massimizzare l'impatto sonoro, poi ci danno dentro di tamburi, cori e battimani. Una figata pazzesca.
  19. 7 points
    So 20 anni che frequento il forum e nelle dirette ce ne passamo sempre. Direi che è il nostro marchio di fabbrica. Abbiamo il tasto mungustruppiulevelu nelle nostre tastiere. Ma a me piace cosi!! Tutto e il contrario di tutto perché aldilà di tutto semo tifosi fraci e non ce capimo un cazzo de pallone
  20. 7 points
  21. 6 points
    Per noi trentenni che abbiamo subito un 4-0 sotto la pioggia, visto bionde selfare con macchine fotografiche con sfondi coniglieschi, esultato per pareggi nella conigliera con squadre nettamente più scarse e al limite festeggiato sulla greppa per il goal di Zamperini... oggi vederli subire in silenzio “non vincete mai o che siete venuti a fa” non ha prezzo. Scarsi e brutti brutti, con di Carmine e melchiorri al tramonto sarà difficile salvarsi in questo campionato.
  22. 6 points
  23. 6 points
    Terni è bellissima, non scherziamo.
  24. 6 points
    Ma che è sta roba... Sembra il coming soon de un film de quarta serie con un pò de effetti speciali. Noi semo abituati a Rosinella. Tripudiate....ma dai non ce famo ride dietro
  25. 6 points
    Maestri e profeti "Tessera o non tessera l'importante è partire, CNTR ultimi a nascere primi a morire"
This leaderboard is set to Rome/GMT+02:00
×

Important Information

By using this site, you agree to our Terms of Use. This site uses cookies to enhance the users' browsing experience and collect infomation about the site utilization. We use both technical cookies and third party cookies. If you continue browsing the site you accept the use of cookies; otherwise you can just leave the site.