Jump to content

HARDCORE^

Members
  • Content Count

    4,949
  • Joined

  • Last visited

Posts posted by HARDCORE^


  1. Il 28/1/2023 Alle 17:18, tigellone ha scritto:

    Credo che qualsiasi imprenditore interessato ad acquisire la Ternana, vorrà valutare come la proprietà della squadra di calcio abbia impattato gli affari sul territorio del precedente proprietario. Cercando quindi di mettere da parte simpatie/antipatie sia per l’uomo Bandecchi Stefano sia per i governi locali di vari colori che si sono succeduti proverei a ricapitolare in maniera oggettiva

    - le iniziative annunciate dall’imprenditore Bandecchi sul territorio ternano, 

    - l’esito (successo/insuccesso) e

    - i motivi di tale esito, ove noti.

     

    1. Ternana in Serie A -  Obiettivo Non raggiunto x risultati sportivi non adeguati. Da notare anche il basso numero di presenza allo stadio in Serie B.

    2. Nuovo Stadio/ Centro Commerciale - Non raggiunto x abbandono progetto causa mancato ritorno economico (Collegato a Clinica)

    3. Clinica - Non raggiunto x mancata Allocazione posti letto regione

    4. Nuovo centro sportivo - Non raggiunto x ricorso TAR contro concessione da proprietari di abitazioni confinanti post accordo con il comune 

    5. Acquisizione Interpan/Ternipan - Raggiunto

    6. Acquisizione Treofan - Non raggiunto x non meglio specificata “mancanza di condizioni”

    7. Gestione Palazzetto dello Sport ed Area Commerciale collegata - In discussione. Opposizione da parte di alcune parti interessate (Fondazione CARIT). [Modificato post commenti ricevuti sotto]


    A queste iniziative imprenditoriali aggiungerei iniziative non a scopo di lucro ma comunque collegate al rapporto con il territorio come

     

    8. Terni col Cuore - Raggiunto

     

    Vista così l’acquisizione della società sportiva Ternana purtroppo non sembra particolarmente attraente, anche se comunque qualcosa Bandecchi ha portato a casa, specialmente negli ultimi mesi. 
     

    Se mi sono dimenticato qualcosa, aggiungete/modificate pure.

    Ha creato una trasmissione sportiva nel suo canale TV, facendo vedere la ternana in chiaro (gratuitamente)  con una risoluzione e con delle postazioni meglio di SKY.


  2. 32 minuti fa, terzino ha scritto:

    Qualcosa di diverso dalla trombette magari…

    quelle trombette erano per allontanare gli storni...  unico modo per non essere poi denunciati da fantomatici animalisti e comitati spontanei... 

    ps a firenze avevano messo alla stazione centrale degli apparecchi acustici che alla sera emettevano un suono temporizzato per allontanare gli uccelli e' andata a finire che il comune ha dovuto toglierli perche' comminati di cittadini e animalisti gli hanno fatto causa.....

    italia tristezza infinita in qualsiasi direzione!


  3. 5 ore fa, lustronculino ha scritto:

    il discorso del GP illimitato dopo la terza è per poter convivere "civilmente" con il virus , fai la terza a gennaio/febbraio stai coperto fino a luglio/agosto nel frattempo come dici te vai verso i mesi caldi se ad ottobre riniziamo con questa sega si fara il richiamo 

    stai coperto nel periodo che non serve... e come quello che ha 2 scatoloni di fuochi d'artificio e si mette a sparare dalle 19 di sera fino alle 23.... pi arrivi a mezzanotte e non te so rimaste piu nemmeno le miccette 😁😁

    conosco parecchi che gli sta scadendo la seconda dose e non vogliono fare la terza... oppure gli e' scaduta e aspettano il 31 marzo per vedere se tolgono il pass....


  4. Il 14/2/2022 Alle 21:40, Razzotico ha scritto:


    E’ una copertura vaccinale scaduta

    secondo me GP e copertura per come e' impostato adesso non ha senso... 2 dosi ti scade, se fai la terza diventa illimitato 😁😁😁😁 questo non e' un vaccino tipo epatite B e altre malattie che basta una somministrazione per essere immuni tutta la vita... e sempre secondo me (non sono un dottore) farsi una terza dose a marzo o aprile non e' sensato visto che l'influenza nei mesi caldi sparisce (e' sempre stato cosi) per poi tornare a ottobre/novembre... quindi se ti fai una terza dose a marzo, arrivi a ottobre che hai la copertura pari allo zero.

    poi se ti serve come la maggior parte della gente che si e' vaccinata perche se no non puo' fare niente e' un altro discorso....

    • Thanks 1

  5. 31 minuti fa, chetestraceki ha scritto:

    Stanno provando a scaricare i costi maggiori sui consumatori, a tutti i livelli. Da parte di chi ha l'attività è legittimo, noi consumatori semplicemente non dobbiamo consumare, altrimenti ci riescono. Se non consumiamo, in qualsiasi ambito, poi ci sarà qualcuno che proverà a fare concorrenza offrendo costi più bassi e così tutto si potrebbe riallineare

    te lo dice uno che viene da una generazione di commercianti (mio bisnonno poi mio nonno poi mio padre) se le spese sono quelle e i costi sono quelli, il prezzo finale puo' variare di 10/20 centesimi (solo come scrivevo sopra se si va su una conduzione famigliare) dove si possono Tagliare delle spese.. ma se tutti fanno dai 2,50 ai 2,70 e arriva un bar e ti fa 2 euro con lo scontrino (quindi togli a quelle 2 euro anche il 22% di iva e almeno il 35/40% di tasse) di sicuro ci va di mezzo la qualita' stenne certo..  meglio fare colazione fuori casa 1 sola volta a settimana ma farla di qualita' che farla tutti i giorni e bere il latte annacquato del discount con il caffe' del discount  e i cornetti surgelati industriali con la farina che viene dai paesi dell'est e le marmellate che sono amalgamati di zuccheri e coloranti con nemmeno 1% di frutta

    e' normale che se sale il costo delle materie prime, e di tutti i balzelli tra tasse tassucce e tassarelle nei prodotti di consumo l'aumenti li paga sempre il consumatore finale...  era cosi anche con il baratto :)

     

     


  6. con i costi che hanno i bar solo di energia elettrica (soprattutto con gli ultimi aumenti) il costo non e' niente....  se poi ci si mette spazzatura, tosap, hccp, personale, commercialista, tasse, affitto, e altre spese (cassa, pos, costi bancari, ecc ecc) TENERE APERTO E' PURA FOLLIA..... se poi lo tieni a conduzione famigliare dove tralasci alcuni costi e ci prendi solo quello che ci esce allora forse forse puoi sopravvivere.. e parliamo di attivita' aperte dalle  6/7 del mattino alle 21/22 di sera...

    conosco un signore che aveva un bar in centro, ha chiuso tutto 5/6 anni fa (quando poi la situazione non era come quella di adesso) e ora fa l'operaio in una ditta, ogni volta che lo vedo mi dice "SO RINATO"

     

    • Upvote 1

  7. 7 minuti fa, Porcino ha scritto:

    Preciso, je pijasse na paralisi.... 2.30 l'ora già un furto il parcheggio e nonostante ciò; parcheggio non conforme al CDS...... Per me possono tornà a fa lu formaggio e un vomito 

    io in sardegna non sono piu andato anche per questo motivo, in 15 giorni puo pendere 110 euro circa di parcheggi?????  dovevi pagare il giornaliero (tra le 7 e i 10 euro) per lasciare la macchina in mezzo a un campo sotto il sole senza nessuna garanzia e servizio...  dopo quell'anno sono andato sempre in grecia e poi sicilia!


  8. Il 29/9/2021 Alle 20:06, Porcino ha scritto:

    Ho trovato la stessa situazione in Sardegna, oltre a commercianti e operatori turistici, stanno col fucile spianato anche i vigili. Multe a rullone, tanto i turisti so limoni da spreme.

    successa la stessa cosa in toscana, abbiamo deciso con la fidanzata di fare una scampagnata per mangiare il pesce  e mi hanno fatto la multa sulle strisce blu perche il biglietto era scaduto da circa 35 mimuti  (avevo pagato per 4 ore circa)  con un costo di 1,50 euro l'ora..

    non mettero' piu piede in quel posto nemmeno se rimane l'unico per vedere il mare......

×

Important Information

By using this site, you agree to our Terms of Use. This site uses cookies to enhance the users' browsing experience and collect infomation about the site utilization. We use both technical cookies and third party cookies. If you continue browsing the site you accept the use of cookies; otherwise you can just leave the site.