Jump to content

LuFranco

Members
  • Content Count

    4,258
  • Joined

  • Last visited

  • Days Won

    1

Everything posted by LuFranco

  1. In questi giorni la TIM ha aggiornato i dati statistici relativi alle proprie reti, cablaggi, coperture e traffico medio. Beh, Terni è il terzo mondo. Non solo per copertura Fibra FTTC, piuttosto che per il numero degli armadi e delle centrali cablate (soprattutto in percentuale alle non cablate), ma per volume di traffico medio per abitazione mensile. https://rete.gruppotim.it/it/numeri/top-province/traffico/11689 In Provincia di Terni il volume medio per abitazione vedono un traffico medio di 71,1 GB/mese. Siamo al 97imo posto su 107!!! Forza con questi youporn!!!! Certo, c'è da dire che ai primi 4 posti ci sono: Napoli, Caserta, Siracusa e Palermo.... sarà perchè lì non lavorano e stanno sempre su internet??? Scherzi a parte, sono molto scarsi anche i dati percentuali delle centrali e degli armadi cablati con fibra. La copertura della fibra invece è discreta, e presto con tutti questi lavori, speriamo che anche la FTTH diventi realtà.
  2. LuFranco

    La bomba de Cesi! EVACUAZIONE!

    Berlino non sta negli Stati uniti?? Cmq a parte tutto nei paesi civili ste bombette le levano in 2 ore. Io sto fuori casa da mercoledì pomeriggio porco bene bene.
  3. LuFranco

    La bomba de Cesi! EVACUAZIONE!

    Ce n'è una effettivamente abbastanza vicina come terreno, ma la villetta è 50-60metri più in basso. La mia è quella in basso a sinistra (l'ultima costruita), ma le bombe stanno tutte lungo la fascia della ferrovia. Le stanno trovando in quel pezzo di terreno in alto a sinistra scavando proprio vicino alla ferrovia. Ci sono dei vecchietti del posto che sapevano benissimo che c'erano bombe inesplose li. Addirittura uno ha detto che in una buca di esplosione a fine guerra hanno spinto giù le altre per sotterrarle. Ora non so se negli anni sono state tolte, ma ho paura che se continuano a scavare avvicinandosi alla stazione, altre 7-8 né vengono fuori. Per cui lasciatele in pace e al costruttore dessero in cambio la possibilità di costruire da un'altra parte.
  4. LuFranco

    La bomba de Cesi! EVACUAZIONE!

    @cobra Non è strano. Le nuove abitazioni tra cui la mia, sono 60-70 metri sotto alla linea di ferrovia e a 100 metri dalla stazione in linea d'aria. Qui invece stiamo proprio lungo la ferrovia attaccati alla stazione. In un luogo dove i vecchi raccontano che oltre ai bombardamenti dovuti alla presenza della stazione e di batterie contraeree, dicono che vi siano proprio state seppellite alcune bombe rimaste inesplose li. Per cui più scavano e più ne trovano. Per quanto riguarda gli scavi. Stanno ancora scavando per fare sta benedetta villetta e le ruspe sono sempre le stesse. Io credo che è il caso di lasciare in pace quel terreno e che sta villetta si vada a costruire da un'altra parte. Non è che ogni volta potemo essere sbattuti fuori casa 4-5 giorni con i figli piccoli e con altri disagi che manco ti sto a dire, solo per interessi privati di un singolo Per non parlare del fatto che ogni volta che sentivo rumore di ruspa su quel terreno mi cagavo sotto ripensando al fatto che a luglio l'avevano tirata su con la benna ed era ricascata per terra da 2-3 metri di altezza. Ed avevo ragione.
  5. LuFranco

    La bomba de Cesi! EVACUAZIONE!

    A noi c'è so venuti a prendere. Ed ho un bambino disabile che per farlo dormire fuori sarà un gran casino. A sto giro voglio vedere se continuano a permettere scavi in quel terreno e chi paga i danni e i disagi nostri. Li sotto ci saranno 20 bombe. E lo si sapeva.
  6. LuFranco

    La bomba de Cesi! EVACUAZIONE!

    Ecco qua. Ci stanno facendo evacuare di corsa.
  7. LuFranco

    La bomba de Cesi! EVACUAZIONE!

    Hanno rotto li cojoni. Se ci rievaquano e poi dopo qualche giorno riapre il cantiere mi incazzo. P.s. abito la casa sotto gli scavi.
  8. LuFranco

    La benzina. Quali distributori scegliere?

    Io nel dubbio de trova' quello che costa 1,69 invece de 1,7 e dei vari blocchi del traffico, ho messo impianto a GPL. Coi prezzi attuali della benzina me lo ripago in 20k kilometri.
  9. LuFranco

    TOPIC DE QUELLI CHE NON SO ANNATI MALE

    No vabbè, mettetevelo voi Di Maio in questo topic che io mi vergogno anche a scriverlo cosa sta combinando per dare la colpa a qualcun altro delle porcate che fa. Vi dico solo che in 40 minuti dal post Facebook, ci sono stati tipo 6000 commenti di insulti.
  10. LuFranco

    info programma photo editing

    https://www.google.it/amp/s/tecnologia.libero.it/10-programmi-gratuiti-per-modificare-e-migliorare-le-foto-12548/amp/ Se vuoi solo software gratuiti questi sono gli unici. Ma se lavori sul jpg vacci pianissimo che sono file ultracompressi che contengono poche informazioni e quindi crei solo artefatti.
  11. LuFranco

    info programma photo editing

    Più che altro lightroom è fatto per gestire grandi librerie fotografiche, non per singole foto dove è solo una scocciatura. Ma tu devi dirci che tipo di modifiche vuoi fare alle foto e sopry che tipo di foto sono! Inanzitutta sono jpg o raw?
  12. LuFranco

    info programma photo editing

    Gli unici gratuiti completi sono quelli in dotazione con la fotocamera. Altrimenti qualsiasi cosa non gratuita in senso stretto. Photoshop non è un software semplice per fotoritocco. Te lo sconsiglio. Meglio i vari dxo, lightroom, capire One, ecc.. Anche lo stesso acdsee
  13. LuFranco

    Consiglio smartphone

    Adesso come adesso il Best Buy è il MI A2 della Xiaomi a 190€, confermate??
  14. LuFranco

    sistema NO-COST, pro e contro

    I primi che hanno sottoscritto, lo hanno fatto almeno 4-5 anni fa, per cui la macchina se la sono già ampiamente pagata. Chi ha sottoscritto prima di 1 anno e mezzo fa si è ripagato le spese iniziali ed una piccola parte di macchina, mentre chi ha sottoscritto da meno di un anno e mezzo sta ancora a recuperare i famosi 5000 e rotti euro di spese iniziali. C'è da considerare poi che loro te la fanno pagare al prezzo di listino senza i classici sconti (5-10%), quindi anche lì 2-3 mila euro te li fregano.
  15. LuFranco

    Formula 1 2018

    Le dichiarazioni di Raikkonen sono FANTASTICHE!! Che altro c’è da dire... Non ho deciso io, ma l’esito è stato questo. Perché ho scelto la Sauber? E perché non avrei dovuto? Se mi hanno detto qualcosa delle prestazioni della Sauber? Non rendete le cose complicate. Ci sono differenze tra tutte le macchine, è sempre stato così, vedremo in futuro. Ho scelto così e non ho bisogno di sentire cosa pensano gli altri. Se ho ancora passione per le gare? No, lo faccio per gioco. Mi faccio due anni senza divertirmi per consentire a voi di farmi delle domande, è il mio momento preferito ai GP stare qui con voi”.
  16. LuFranco

    La bomba de Cesi! EVACUAZIONE!

    Non ve lamentate. Casa mia è la seconda per vicinanza dalla bomba. Sto a 50 metri dagli scavi. Fortuna che sto al mare da martedì sennò eravamo sfollati per una settimana co 2 figli piccoli ecc... Alcuni dei miei vicini hanno dormito al palatennis tavolo. Speriamo solo che va tutto liscio, so andato a casa nuova da 1 anno esatto!
  17. LuFranco

    Cristiano Ronaldo o Messi?

    Quello che fa più incazzare non è la prestazione di Leo ad ogni partita importante della sua Nazionale. Ma che LUI per giocare e per caricarsi la Nazionale sulle spalle e FALLIRE ogni volta, fa le convocazioni al posto dell'allenatore ogni volta! Non vuole Icardi per questioni extracalcistiche e non vuole far giocare Dybala con lui. E lo fa ricattando ogni volta federazione e allenatore. E l'Argentina per COLPA SUA rischia di buttare via un altro mondiale.
  18. LuFranco

    Formula E - Topic Unico

    Intendiamoci, sto spettacolino co ste scatolette che ronzano mi fa c***e, però questo è il futuro. Con l'arrivo della gen2 già le cose miglioreranno. Cmq il topic era d'obbligo aprirlo.
  19. LuFranco

    Consiglio smartphone

    Stanno tutti parlando benissimo degli xiaomi. Ed in particolare del MI A1 che è un Android One e del corrispettivo Honor 5x Che ne dite, come vanno? Credo che su quella fascia di prezzo non abbiano rivali giusto? A 200 nemmeno Huawei riesce a fare di meglio sembrerebbe... Chi ne possiede uno? E cmq tanto per non dimenticare, Samsung va*****lo mai più un loro prodotto in casa mia.
  20. LuFranco

    Formula 1 2018

    Inizio come lo scorso anno. La Ferrari al netto della fortuna della vsc (una volta ogni tanto), in gara è moto più vicina alla Mercedes. Soprattutto nelle piste più lente dove il passo più corto della Ferrari fa un po' di differenza è dove la Mercedes non può sfruttare il suo motore al massimo. Come lo scorso anno resta da vedere se durante la stagione la Ferrari saprà portare le giuste migliorie tecniche alla macchina e se saprà stare appresso ai miglioramenti ti tecnici che la Mercedes da sempre riesce ad apportare gara per gara. Lo scorso anno la Ferrari era partita alla pari, ma poi la Mercedes ha migliorato costantemente la macchine mentre la Ferrari era rimasta lì.
  21. LuFranco

    ELIO E LE STORIE TESE: GAME OVER

    Un po' come i Pooh che hanno annunciato l'addio con un tour di 2 anni! E poi ce ritroviamo Facchinetti e li poro Fogli a San Remo da una parte e Red Canzian da un'altra. Anzi mo tocca sorbirci 2 canzoni invece che 1
  22. LuFranco

    CICLISMO

    Articolo del 2015 !! 17 luglio 2015 Siete affaticati, sentite le gambe molli, avete lasma o il mal di reni, soffrite di qualche malattia venerea o avete qualche deficienza immunitaria? Bene, potete ambire a vincere il Tour de France. Basta con la stucchevole tiritera che lo sport fa bene. Che lo sport è salute. Che lo sport allunga la vita. Balle. Lo sport fa male e più state male e meglio starete. Venite qui al Tour e vedrete con i vostri occhi un manipolo di ragazzi che sono il manifesto della malattia, altro che salute. Visi smunti, pallidi e magri, gambe tirate come aringhe. Passeggiare per un hotel dà la sensazione di attraversare la corsia di un ospedale, qui tutti soffrono di anoressia, nel senso che i livelli di massa grassa sono limitatissimi. Non tutti, sia ben chiaro, gli uomini di classifica fanno quasi impressione, ad eccezione di Vincenzo Nibali, che onestamente è magro, tirato, ma non ha il volto della sofferenza e della malattia come molti suoi colleghi. Difatti gli altri che sembrano malati stanno benone. Lui sembra stare benone non muove la bicicletta, per dirla in gergo ciclistico. Da giorni la maglia gialla Chris Froome ha allontanato tutti i suoi diretti avversari e ha avvicinato a se i dubbi e i sospetti. «Va troppo forte, i suoi dati fisiologici hanno qualcosa di inspiegabile», scrivono i suiveurs del Tour. Da giorni circolano in rete video sulle prestazioni fantascientifiche del britannico, e commenti spietati sul campione del Team Sky. È bene dire che da che mondo è mondo e da che Tour è Tour, la maglia gialla è sempre stata accompagnata dal dubbio. Dalle bombe dei Giganti della strada, passando per Merckx, Hinault, fino alla nuova epoca, quella dellEpo. Ma quello che colpisce in questi ultimi anni è che quasi tutti i corridori stanno male, hanno qualcosa. Prima di presentare i propri documenti di riconoscimento, tirano fuori i certificati medici. Chris Froome, anche in questo, è un autentico fuoriclasse: fino ad un anno fa combatteva nello stesso tempo almeno cinque malattie gravi. Cosa ha? Di tutto e di più. Intanto soffre di asma cronica. Un anno fa, al Giro del Delfinato, fu inquadrato dalla tv mentre in corsa inalava dei puff di Ventolin: «ne soffre fin da bambino», hanno fatto sapere prontamente gli uomini del team Sky. Al Giro di Romandia fu accusato di essere difeso e protetto proprio come accadde a Armstrong dallUci, il governo mondiale della bicicletta, e per questo di poter fare ricorso a suo piacimento ad un corticoide, il prednisolone, senza seguire le procedure del caso. Qualche anno fa, due bravissimi e scrupolosi colleghi del Daily Mail (Nick Harris e Teddy Cutler), ricostruirono con scrupolo e puntiglio gli ultimi tre anni della vita di Froome, scoprendo che il britannico quando non era in bicicletta faceva il giro dei medici. Ha consultato almeno otto specialisti in sei cliniche distribuite su quattro diversi Paesi. Nello stesso periodo si sarebbe curato assumendo più di una dozzina di dosi di almeno sei diversi farmaci per cinque distinte patologie. Non è un mistero che Froome abbia sconfitto qualche anno fa la schistosomiasi, una malattia parassitaria tropicale che si prende dallacqua contaminata e che lo ha tormentato per quattro anni. Per non farsi mancare nulla, poteva uno come Froome non prendere il tifo? Certo che no. Preso trattato e sconfitto con Gabbroral e Azimax. Soffre però anche di orticaria che cura con antistaminici. Credete davvero che sia finita qui? Certo che no, soffre anche di unaltra malattia parassitaria, la blastocistosi, che causa diarrea, crampi addominali e perdita di peso, e che va risolta con massicce dose di antibiotici. Se Fausto Coppi ha portato nel ciclismo la cura dellalimentazione e Francesco Moser ha condotto questo sport nellera della scienza, Lance Armstrong ha approfittato della malattia (certa e vera, sia ben chiaro), per condurre il ciclismo dritto dritto nei laboratori di ricerca, tanto da far parlare anche di inizio di una nuova era del doping: quello genetico. Non è un caso che un suo compagno di squadra, Floyd Landis, che al Tour del 2006 doveva essere aiutato a scendere di bicicletta perché zoppica vistosamente, arrivò in ogni caso a trionfare sui Campi Elisi, e immancabilmente qualche settimana dopo fu trovato positivo e squalificato. Scontate e prevedibili anche le sue motivazioni. «Scusatemi, ma soffro di tiroide da tempo. Sono molto malato e necessito di cure».
  23. LuFranco

    CICLISMO

    Cmq anche quì si tratta di un farmaco utilizzato epr una malattia cronica (Asma) ed in qualche modo autorizzato. Il classico Salbutamolo. Solo che nel sangue se n'era una dose doppia al consentito. Ora, o è stato un piccolo errore di sbaglio, oppure, come nel caso Armstrong (il famoso tumore ai testicoli), per una malattia diagnosticata andavano ad utilizzare farmaci autorizzati in maniera illecita forti di una sorta di autorizzazione. Cmq come dice Cesenti, quando uno ha questa superiorità per tutto questo tempo, c'è sempre qualcosa che non quadra.
  24. LuFranco

    CICLISMO

    Ciclismo, Froome shock: positivo alla Vuelta Il comunicato della Federazione internazionale spiega che anche le controanalisi inchiodano il britannico Un Vomito Bastardo.
  25. LuFranco

    IPHONE 6 E NON SOLO

    Fantastico quando entrano e ci stanno le due file di commessi che gli fanno l'applauso. "Ecco er più Cojone de tutti". Questo è lu secondo.... il terzo ecc... Posso capire tutto, spendere 1200€ per un telefono e cambiarlo ogni anno pure (anche se non lo concepisco), ma fare 48 ore di fila per essere il primo Cojone a prenderlo, proprio no. Aspettare una settimana pare brutto???
×

Important Information

By using this site, you agree to our Terms of Use. This site uses cookies to enhance the users' browsing experience and collect infomation about the site utilization. We use both technical cookies and third party cookies. If you continue browsing the site you accept the use of cookies; otherwise you can just leave the site.