Jump to content

Mimì

Members
  • Content Count

    47,785
  • Joined

  • Last visited

  • Days Won

    27

Everything posted by Mimì

  1. Mimì

    GRAZIE BULGARO

    Paro paro. Il resto so chiacchiere.
  2. Di Gennaro è un portiere mediocre che non vale certo la B. Stop. A fine anno facciamo i conti di quanti punti c'è costato. Il caso Mazzoni porco dio è una roba per cui andreste impalati.
  3. Stato vegetativo. Non una soluzione offensiva che non sia il lancio lungo o il cross dalla trequarti. Difesa in confusione. Ecco cosa succede a mettere in campo una banda di ragazzini senza neanche tantissima qualità e affidarli alle cure di un allenatore senza esperienza e senza carisma (e forse senza troppe qualità). Per salvarsi così servirà un miracolo. E forse potrebbe non bastare. Ma forse è quello che avevano preventivato fin dall'inizio.
  4. Mimì

    "La Ternana reintegri i Montemari"

    Ti ricordi la storia dell'azione di responsabilità nei confronti di qualche vecchio amministratore? Ecco, proveranno ad accollare sti soldi a qualcuno di quelli che so apparsi e scomparsi negli anni scorsi, reintegrano l'amichetti e sperano che qualcuno gli paghi tutto. Due piccioni con una fava.
  5. Mimì

    "La Ternana reintegri i Montemari"

    Adesso finalmente potranno uscire da sotto le scrivanie e dentro gli armadi dove li avevano nascosti per non farli vedere. La famiglia è ufficialmente riunita.
  6. Mimì

    Gli altri: anticipi e posticipi

    Per il Crotone deve essere proprio una magia. Specie andare a giocare a 400 chilometri da casa le partite in casa. Che ci stanno trasferte più vicine (vedi Napoli).
  7. Mimì

    TERNANA ANCORA IN TRIBUNALE!

    Te credo, se je danno ragione fa bancarotta l'Italia.
  8. Mimì

    verso..ternana-verona

    Visti i problemi all'ingresso, Dugandzic sarebbe utile a fa lo steward. Così aprono un tornello in piú. Fargli fare qualcosa in più, in uno stadio, me pare troppo.
  9. Mimì

    Gli altri: anticipi e posticipi

    Antenucci in effetti mette nostalgia...
  10. Mimì

    Benny carbone nuovo manager verticale della Ternana

    pensa che invece secondo me la squadra, fisicamente, è ben lontana dal top. E per quanto facciate ironia aver giocato sei partite così ravvicinate (due turni infrasettimanali considerato il recupero con il Pisa) dopo una preparazione cambiata in corsa a meno di un mese dall'inizio del campionato ha sicuramente pesato sulle gambe dei giocatori.
  11. Mimì

    TERNANA ANCORA IN TRIBUNALE!

    Con questa gente neanche un caffè, non necessariamente insieme, per sbaglio nello stesso locale. Altro che fiducia, applausi, ringraziamenti, sciarpette e incontri privati.
  12. Mimì

    Siamo da retrocessione diretta

    Troppo complicato per certi palati fini. O per certe capocce bacate.
  13. Mimì

    Benny carbone nuovo manager verticale della Ternana

    Mai un briciolo di razionalità . Ieri eravamo già retrocessi a sentì qualcuno, oggi annamo in Champions e Carbone è Cruijff a sentì qualcun altro. Patetici e ridicoli, gli uni e gli altri.
  14. Mimì

    verso latina-ternana...

    Puntualissimo
  15. Mimì

    SALUTO DI JANS JANSE

    Se penso a certi gol sbagliati.....
  16. Falso. La Camera ha smentito. Il codice di autoregolamentazione dei fotografi è in vigore dal 2011.
  17. Mimì

    SFOGO GATTUSO

    Gattuso però dei soldi che l'anno scorso pagava per allenare il Pisa non dice niente...
  18. Mimì

    ESPULSO TOSCANO

    Eterna gratitudine e imperituro affetto per Mimmo, il cui posto nel mio cuore è blindato. Ma la serie B non è roba sua
  19. Mimì

    SALUTO DI JANS JANSE

    Struppio che levelo, però di cuore. In bocca al lupo.
  20. Novara-Latina 1-1 in gol Viola e Brosco, due nostri ex
  21. Noi giochiamo (bene peraltro) loro costruiscono le occasioni da gol. Di Gennaro para su Fedato.
  22. Si, così mi pare più sensata. Hai ragione.
  23. Leggo che gioca Contini a sinistra con Meccariello Valjient e Zanon, Petriccione Di Noia e Defendi al centro, Di Livio, La GUmina e Falletti davanti. Mi confermate?
  24. Mimì

    verso...ternana-bari

    Palombi lo abbiamo visto una volta, fece bene e segnò il gol del passaggio del turno in Coppa Italia. Dugandzic, purtroppo, lo abbiamo visto parecchie volte. Preferisco mille volte correre il rischio Palombi.
  25. Mimì

    I VOTI: Perugia 1 - 1 Ternana

    DI GENNARO 5,5: Colpevole sul gol di Bianchi si riscatta su Brighi ma non dà la sensazione di sicurezza che servirebbe alla difesa. GERMONI 7-: Si conferma la miglior sorpresa di questa squadra. Ha corsa, anticipo e senso della posizione. Speriamo si mantenga così. MECCARIELLO 6: Prende un ammonizione evitabile dopo 3 minuti e Ghersini lo grazia poco dopo quando avrebbe meritato il secondo giallo. Si fa fregare da Bianchi sul gol eppure, giocando con l'handicap del giallo, tiene bene su un cliente tutt'altro che facile. ZANON 6,5: Soffre la corsa di Di Nolfo, ma poi cancella Di Carmine. Grande esperienza, e si vede sempre. Stavolta crossa anche meglio. VALJENT 6,5: Un muro. Non lo vedi, non lo senti. Poco appariscente ma granitico. DI NOIA 6,5: Il primo tempo della Ternana è anche molto per merito suo. Fa bene entrambe le fasi ma cala vistosamente con il passare dei minuti. BACINOVIC 6,5: Finché dura detta legge e Brighi abbozza. Bravo a gestire la situazione quando col giallo sulle spalle è costretto a ritirare la gamba. È al 50%, quando sarà anche solo al 75% sarà insostituibile. DEFENDI 6,5: L'uomo che serviva. Tutto quello che temevamo ci sarebbe mancato a centrocampo in estate l'abbiamo trovato in lui. Carisma, sostanza e esperienza. Dà sicurezza. PETRICCIONE 6: Stavolta da rivedere, va in difficoltà anche perché costretto a giocare in un modo che probabilmente non è il suo. FALLETTI 7,5: Quando imparerà a gestire anche certe tentazioni egoistiche sarà un giocatore fenomenale. Però gli si perdona tutto considerando che in questo momento da solo vale il 90% del nostro potenziale offensivo. Secondo gol al derby, secondo capolavoro. A Perugia è un incubo. AVENATTI 5,5: Nel primo tempo ha due palloni da giocare come il dio degli attaccanti vorrebbe e li spreca malamente. Fa salire la squadra, gioca a mezzo servizio per una botta, ma l'impressione è sempre la stessa. SURRACO 6: Fa l'esterno d'attacco e quando si illumina nello stretto con Falletti e Avenatti crea le cose più pericolose. Si sacrifica su tutta la fascia e rende parecchio complicata la giornata di Del Prete. LA GUMINA 5: Entra oin campo nel momento in cui soffriamo di più e si ritrova tutto solo là davanti. Quel poco che gli rriva non lo sfrutta e non riesce a far salire la squadra. BATTISTA s.v.: ALLENATORE (CARBONE) 6,5: L'ha preparata benissimo e ha saputo caricare la squadra al punto giusto senza dare troppe pressioni a ragazzi giovani che rischiavano di restare schiacciati dalle aspettative. Sta crescendo e la squadra cresce con lui. Il buon gioco dei primi 45 minuti è un ottimo segnale anche se la sterilità ofensiva resta un problema su cui lavorare. Caliamo nella ripresa e lui commette qualche errore sui cambi (troppo presto e troppo sbilanciati con Battista) ma c'erano anche due o tre giocatori acciaccati e gestire la situazione non era facile. ARBITRO (GHERSINI) 5,5:
×

Important Information

By using this site, you agree to our Terms of Use. This site uses cookies to enhance the users' browsing experience and collect infomation about the site utilization. We use both technical cookies and third party cookies. If you continue browsing the site you accept the use of cookies; otherwise you can just leave the site.