Jump to content

paolo65

Members
  • Content Count

    5,645
  • Joined

  • Last visited

  • Days Won

    11

Everything posted by paolo65

  1. paolo65

    CALCIOMERCATO

    e vabbè..... pensiamo a noi.....gli altri risolvano i loro problemi. 2014831[/snapback] giusto altofo'.... 2014832[/snapback] Magari il topic è quello sbagliato, ma è difficile non parlà della seconda forza del campionato e nostra diretta concorrente. Io credo abbastanza a questa notizia http://www.tarantonews.it/sport/20111609-1609.html confermata dal fatto che il presidente del Taranto dovrebbe aver pagato gli stipendi solo a 3 calciatori, proprio quelli con le valigie in mano, con il rischio dunque che avrebbero rescisso il contratto e il Taranto non avrebbe beccato un Euro dalle cessioni. Sono comunque tutte mosse che confermano che la situazione è molto seria, oltre ad andare a minare uno spogliatoio nel quale tutti gli altri giocatori dovranno aspettare che si faccia cassa per vedersi pagare qualcosa
  2. paolo65

    Fabio Pisacane

    Guardate cosa ho scoperto! http://it-it.facebook.com/groups/249098638491460/
  3. paolo65

    Fabio Pisacane

    Comunque io un post su fb a Prandelli l'ho lasciato, hai visto mai. http://it-it.facebook.com/pages/Claudio-Ce...lli/26479101441
  4. paolo65

    Fabio Pisacane

    Comunque Farina ha sempre bazzicato c2 e c1 e il nostro Fabio è nettamente più forte. Che ve devo dì, vedè un giocatore della Ternana attuale in Nazionale me farebbe piacere. Semmai il discorso è che l'ambiente calcistico è talmente marcio che si deve "premiare" e dare visibiltà a chi fa semplicemente il proprio dovere e si comporta rispettando leggi e regole, cosa che teoricamente dovrebbe essere scontata.
  5. paolo65

    Fabio Pisacane

    Sentito anche io in radio stamattina. Prandelli convocherà Farina in Nazionale. Non si può inoltrare la richiesta per mail tipo alla federazione segnalando anche il link della videointervista o riportando la notizia di cronaca dell'episodio che esisterà da qualche parte? Insomma visto che Pisacane rappresenta forse più di ogni altro, quello che vorremmo fossero sempre i giocatori delle Fere, qualcosa per aiutarlo a coronare un sogno lo potremmo tentare.
  6. paolo65

    Le vere avversarie della Ternana

    Comunque sincere buone feste a tutti....ci attende un girone di ritorno.... 2013508[/snapback] Bisogna capire se credere a questo http://www.tuttolegapro.com/?action=read&idnotizia=39635 o a questo http://lnx.professionecalcio.net/site/inde...d=2202&Itemid=1 E comunque tra domani e il prossimo Lunedì si capirà se è vero o è stato un bluff!
  7. paolo65

    Le vere avversarie della Ternana

    a Taranto cominciano ad emergere decise contrapposizioni, credo proprio che il giocattolo si stia sempre di più rompendo. http://www.resport.it/lega_pro/crisi_taran..._arretrati.aspx
  8. paolo65

    Le vere avversarie della Ternana

    Che ve devo dì, senza fasse tante pippe mentali, a me sapè che ce stanno grosse probabilità de avecce la seconda a 8 punti, me fa sta più contento. Le Fere potrebbero fa anche un passo falso senza avecce subito il fiato sul collo. E' questo lo spirito con cui ho aperto il Topic. E' una ovvietà il fatto che siamo noi i primi artefici del nostro destino, siamo già primi in classifica!
  9. paolo65

    UNA GIORNATA PER AGATINO DEL 27 DICEMBRE 2011

    Grazie, il tuo è un nobile pensiero.
  10. paolo65

    Le vere avversarie della Ternana

    2013205[/snapback] Tutto giusto e sacrosanto, però basiamoci sui fatti e leggiamo con attenzone il comunicato dei calciatori del Taranto, perchè le parole non sono dette a caso. Questi onesti calciatori (tutto il mio rispetto per loro) dicono alla città di prepararsi perchè può succedere quancosa e non per loro responsabilità. In altri termini mettono la loro faccia in un confronto con la parte buona di questa situazione, cioà la tifoseria. Questo lo fanno prima di Natale e anche qui non a caso, dicendo tra l'altro (e questo è il passaggio più importante) che per quasi tutti loro c'è una reale questione di sopravvivenza avendo chi era più fortunato raschiato il barile dei propri risparmi. Qui signori ci sono uomini che non sono più certi di mettere più insieme il pranzo con la cena per loro e le proprie famiglie. Le chiacchere stanno a zero, se D'Addario non paga entro pochissimi giorni (loro aspettano fino al 28), molti metteranno in mora la società per svincolarsi e trovarsi una sistemazione entro Gennaio e non perchè sono senza cuore e palle, semplicemente perchè non c'hanno da campà! Paragonarla alla situazione delle Ternana di Agarini è fuori luogo, perchè lì chi tirò a vacca poteva permettersi di arrivare a fine campionato con lo stipendio di un solo mese (c'era gente con 800.000 Euro di contratto l'anno).
  11. paolo65

    Le vere avversarie della Ternana

    Siamo cosi' sicuri che il Taranto e' out?? Lo spero ma sono sicuro che non e' cosi.... 2012968[/snapback] Ho detto "considero" non "è sicuro". Un pò di esperienza insegna che quando cominciano le esternazioni a mezzo stampa dei giocatori, la minaccia di messa in mora, chiacchiere (per ora niente fatti) a rassicurare l'ambiente, ci sono tutte le premesse più infauste (per i tifosi tarantini) di come possa andare a finire questa vicenda. Poi per carità, nella vita tutto può succedere, ma sono gli indizi a farmi sostenere tale opinione
  12. paolo65

    TARANTO

    Della serie "cosa avrà voluto dire?"
  13. paolo65

    Le vere avversarie della Ternana

    Il passato(recente)ce dice tutte brutte cose....pero' a me sti bardasci m'hanno risvejato sensazioni che non provavo ormai da tempo e quindi je vojo da' la massima fiducia...poi e' vero e'proprio quando te fidi che ce piji le piu' grosse inculate ma ora non posso farne a meno....AVANTI FERE!!! 2012957[/snapback] Per carità, co sette anni de fatti strani giustissimo non abbassare la guardia, ma io volevo evidenziare nel topic, che considero il Taranto out per aspetti economici, l'unica cosa che con l'attuale gestione non ha mai rappresentato il problema, tanto che credo siamo l'unica squadra professionistica che pagherà le spettanze di Dicembre entro l'anno e che anche in passato (Deodati a parte) pur facendo sfaceli sotto gli altri aspetti, dal punto di vista economico è stata sempre più che puntuale. L'unica cosa che me fa un pò preoccupà e che chi c'ha (nel bene e nel male) i cordoni della borsa ce incomincia a avè 81 anni. Per il resto ho la quasi convinzione che quest'anno tutte le componenti lotteranno fino alla fine per il massimo risultato raggiungibile e non mi aspetto de vedè all'improvviso le streghe!
  14. paolo65

    SIA CHIARA UNA COSA

    per come sto ora, anche se la valigetta l'avesse provata a da' via D'Ermilio... cioè rega', noi ci battiamo contro la tessera, raccogliamo fondi per la gente che sta male, simboli, colori, contro la società, ACAB, chi non salta è perugino, fere unico amore e poi... sopra (SOPRA) ci sta un mondo che violenta le nostre passioni, che intacca le nostre sicurezze... 2012794[/snapback] A proposito di D'Ermilio io avrei fatto approfondite indagini anche in quel famoso derby. Andro che festeggiaa', io avrei visto bene una invasione di campo totale (ternani e merdugini) pe' riempilli de botte!!!!! 2012873[/snapback] Per carità, avrebbero voluto prende per il culo 25.000 ternani e questo è grave, però da che mondo e mondo accordi non scritti nel reciproco interesse ce sò sempre stati, ben diverso è taroccà 'na partita per facce i soldi e quindi perseguendo interessi personali illeggittimi.
  15. paolo65

    Le vere avversarie della Ternana

    Straquoto, questo è l'unica cosa di cui realmente dobbiamo avere paura, società a parte!!! 2012900[/snapback] Ovviamente dobbiamo essere per primi noi artefici del nostro destino e quindi ciò che dite è assolutamente condivisibile, verò è però che onestamente un girone di andata a 37 punti non sarà facile confermarlo (basta guardare il girone B con la capolista a 31 punti) e il fatto di avere le prime 4 abbordabili e avere un bel pò di vantaggio in classifica per gestire al meglio la quaderna successiva di scontri terribili, mi fa essere molto più ottimista.
  16. paolo65

    TARANTO

    Tutto facilmente prevedibile. E poi anche se miracolosamente trovasse una toppa, è chiaro che questa proprietà non è in grado per proprie difficoltà economiche di mandare avanti il Taranto. Credo che da oggi cominci una parabola i cui esiti sono facilmente pronosticabili. Del resto è da un paio di mesi che dico di doverci preoccupare di altre squadre. Come se dice, tanti indizi fanno una prova.
  17. paolo65

    ORA LO SFORZO DECISIVO

    abbastanza vero....considera comunque che in quasi tutti gli stadi (anche qualcuno di serie A) gli spettatori sono in diminuzione. 2012346[/snapback] restrizioni varie e tessera del tifoso non incidono in tutto questo?(e' una domanda altofo',non una provocazione famoce a capi...) 2012369[/snapback] per un paragone relativo allo stesso campionato, nei primi anni '80 dopo la retrocessione dalla B, in C1 lo zoccolo duro era di 2.500/3.000 persone che comunque andava erano presenti tutte le domeniche. Poi negli incontri di cartello (mi ricordo un Ternana- Pescara con i Rangers in curva Sud) potevamo anche sfiorare o superare i 10.000. Oggi direi che chi andrebbe sempre e comunque non superi le 1.000 unità che possono arrivare al doppio se comunque c'è una situazione societaria normale. Il problema è che non famo 4.000 Persone stando primi in classifica da 10 giornate. In sostanza quello che penso è che per tutta na serie de aspetti sociali, economici, di interessi, di quello che è diventato oggi il calcio sempre più a servizio dello spettacolo televisivo, 10.000 persone allo stadio forse le potremo rivedè col Taranto se stamo a giocaccela per il primo posto e all'ultima per l'eventuale festeggiamento (me gratto li cojoni!). Vorrei farvi notare che nell'anno malaugurato che tutti sappiamo in serie B da protagonisti per buona parte del campionato abbiamo fatto il massimo delle presenze con la Fiorentina e eravamo 14.000, per le altre a parte Palermo e poche altre stavamo sempre poco sotto le 10.000 e ce stavamo a giocà la Seire A dopo 30 anni!
  18. paolo65

    UNA GIORNATA PER AGATINO DEL 27 DICEMBRE 2011

    Cazzo, se non c'avevo lu crociato rotto e 46 anni, ve chiedevo de famme giocà 10 minuti pure a me!
  19. paolo65

    nuovo allenatore: MIMMO TOSCANO

    Tutto sommato nel mese di gennaio abbiamo partite sulla carta abbordabili con Viareggio e Foligno in trasferta e Tritium e Lumezzane in casa, quindi se fosse vero che da febbraio si ritorna pimpanti, dovremmo superare in modo quasi indolore questo eventuale calo della prestazione fisica frutto del richiamo di preparazione. Sono le successive 4 partite quelle in cui dovremo essere al top e cioè nell'ordine carpi e benevento fuori, taranto in casa e pisa fuori, è qui a mio avviso che si capirà se la ternana sarà in testa al campionato fine alla fine e solo a pensarci queste saranno 4 settimane da brividi e da vivere con grande partecipazione e intensità.
  20. paolo65

    TARANTO

    A cazzaro! Secondo te una notizia del genere non sarebbe evidenziata su tutte le cronache locali e non? Le tue al momento sono chiacchiere da bar. E poi di alla proprietà che oltre agli stipendi, pagasse anche la parte d'incasso che spetta alle società ospiti - vedi Ternana - oppure c'avete talmente tanti buffi che gli incassi ve li sequestrano direttamente i vari creditori? Se fossi in te me comincerei seriamente a preoccupà, oggi in lega pro un calciatore se non piglia li stipendi rischia seriamente de non potè pagà manco l'affitto de casa. Quanto pò durà così? E ripeto non nutro nessuna pena per questo e al massimo me dispiace per la parte buona di chi come voi e in tanti va allo stadio e paga il biglietto mosso da amore per la propria squadra, ma da un punto di vista prettamente sportivo che allestisce una rosa che non si può permettere è sacrosanto che venga penalizzato, perchè bisogna giocare con le stesse armi e regole in campo e fuori.
  21. paolo65

    Taranto

    Il motivo per cui parliamo tanto del Taranto è proprio per questo. E' evidente che il Palazzo non voglia far saltare la società e l'unico modo è favorirgli la promozione diretta a quel punto con i contributi ci sarebbero soldi sufficienti per sanare le pendenze. Non bisogna dimenticare che parliamo comunque di un importante bacino d'utenza che ha il suo peso anche in termini politici e sociali. Ho letto su altro topic ad esempio della possibilità che abbiano combinato un posticipo della Ternana con il Benvento che potrebbe essere premessa di un anticipo al venerdì successivo del macht con il taranto. Cioè per la partita che potrebbe essere decisiva per il primo posto potrebbe venir dato un vantaggio di 2 giorni e mezzo di riposo in più agli avversari. Insomma tra torti arbitrali subiti a altri mezzucci è di questo che ci dobbiamo preoccupare. Del resto non si sono mica aperti topic per la Provercelli, il Sorrento o il Lumezzane che legittimamente se la possono giocare aggiungendo anche il Benevento che sta risalendo la china.
  22. paolo65

    Taranto

    Scusami, ma non sono affatto d'accordo sulla tua disanima. Ripeto ho visto tutta la partita e devo dire che l'unica cosa che mi ha impressionato è l'aggressività del Taranto, il loro furore agonistico in difesa e a centrocampo, ma come ho già detto non ho visto qualità di gioco, difendevano con 5 dietro e 3 a centrocampo e l'Avellino (anche per lo scarso peso offensivo) non riusciva a fare 4 passaggi di fila e a rendersi pericolosa. Ma se rivedi la gara non ho visto trame offensive o bel gioco, almeno rispetto a quanto sono abituato con la Ternana. Semmai il merito di quella merda di Dionigi è quello di tenere nelle difficoltà unito e motivato il gruppo e fargli trasformare i problemi in rabbia agonistica, ma, mi chiedo, quanto durerà se la loro situazione economica non si risolve? Secondo punto. Io mi voglio giocare lealmente il campionato con tutte quelle squadre che hanno allestito una rosa sulla base delle reali possibilità economiche dei proprietari. Qui non si pagano gli stipendi da Settembre, quindi la situazione era chiara già ad inizio campionato e probabilmente anche durante il mercato. Chi allestisce squadroni con giocatori che possono fare la differenza e ingaggi irrinunciabili e poi già sa che non potrà pagare o che avrà comunque difficoltà, secondo me merita penalizzazioni molto più alte rispetto ai 2 punticini di cui si parla, perchè di fatto è come se barasse (dopingi amministrativo). Qualcuno faceva notare a proposito che in campionati come quello francese le penalizzazioni sono molto più alte e tali da scoraggiare questo tipo di comportamento.
  23. paolo65

    Taranto

    Si forse sarebbe da chiudelo, ma pò anche esse normale puntà l'occhio su quello che fanno le merde per tanti motivi, fra i quali: 1) anche se so convinto che zomperanno o comunque c'andranno vicino, ad oggi sono il nostro avversario per il primo posto; 2) c'hanno un trattamento mediatico de favore che è vergognoso (potrei capì il Napoli, la Fiorentina e altre blasonate che magari stavano in c1 de passaggio, ma questi sempre sti lidi hanno bazzicato); 3) Dionigi sta veramente sui coglioni e c'ha pure 'na spocchia che dovrà fa un vomito. Qurdate che delirio de onnipotenza, è ridicolo http://www.tuttolegapro.com/?action=read&idnotizia=39434 Ho visto tutta la partita de ieri e a parte l'intensità agonistica, solo palla lunga e pedalare, se questo è un allenatore...
  24. Ho dato il mio piccolo contributo con la pubblicità allo stadio della mia azienda. Forza ragazzi uno sforzo per il nobile scopo è doveroso. Anche se sono tempi difficili bisogna sempre cercare di aiutare chi sta peggio di noi.
  25. paolo65

    Taranto

    http://www.tuttolegapro.com/?action=read&idnotizia=39317 Se fosse vero è un ulteriore vergogna. Dare cioè la possibilità a chi non paga le spese correnti, di poter potenzialmente aumentare ulteriormente li buffi, continuando ad alimentare quel doping finanziario che falsa i campionati e con quell'imbecille de Dionigi che evidenzia il fatto che senza penalizzazioni sarebbero stati primi a parimerito, dimenticando il piccolo dettaglio che se tanto non se paga tutte le società potrebbero fa supersquadroni, paccato che non funziona così.
×

Important Information

By using this site, you agree to our Terms of Use. This site uses cookies to enhance the users' browsing experience and collect infomation about the site utilization. We use both technical cookies and third party cookies. If you continue browsing the site you accept the use of cookies; otherwise you can just leave the site.