Jump to content

paolo65

Members
  • Content Count

    6,267
  • Joined

  • Last visited

  • Days Won

    14

Everything posted by paolo65

  1. paolo65

    Rosa Prossimo anno

    Comunque quest'anno, oltre che contro la Ternana, mi è capitato di vederlo diverse volte nei posticipi su Rai Sport e alla faccia dei suoi 32 anni, ha ancora una tenuta fisica da paura, in molte occasioni faceva reparto da solo unendo qualità a quantità. A prescindere dal rapporto con la tifoseria, secondo me il suo contributo in B in termini generali, lo può ancora dare. E' chiaro peraltro che le scelte del trio Toscano-Cozzella-Zadotti, almeno nelle intenzioni sono fatte pesando il 50% sulla capacità calcistica e il 50% sulle qualità umane e francamente non saprei se nello spogliatoio uno come lui possa creare armonia o rompere il cazzo.
  2. paolo65

    Fabio Pisacane

    secondo te che effetto avrebbe avuto nel vivo del campionato sullo spogliatoio rinnova' a qualcuno si e a tanti altri no?
  3. paolo65

    Ipotesi Liberati come Sant'Elia

    Le 4 lamiere non piacciono a nessuno, ma il Liberati oltre il valore affettivo non va. Se vede male, pe fasse sentì tocca esse in 20.000, è mezzo fracio e ormai troppo a ridosso del centro cittadino. Come ha detto qualcuno, per noi va benissimo un impianto come quello di Rieti, però con le curve della stessa fattura delle tribune e non come quelle che c'hanno mo. 2091661[/snapback] Quello de Rieti? Ma per favore!! Quì se parla solo in merito all'acustica e puttanate varie!Invece io dico che rimesso tutto a posto si spende meno ed è ancora una signora struttura.Andate a vedere l'Adriatico di Pescara come l'hanno rifatto:uno stadio con i controcazzi,altro che all'inglese.Quì non stamo in Inghilterra e vedere tutta quella gente attaccata tipo grafica play-station me mette un'angoscia senza fine!Andate a vedere a Teramo che cazzo hanno fatto?Sembra lu stallittu de li porchi!!Ma lasciate perde và! 2091666[/snapback] Se rileggi indietro, in un mio post ho proprio fatto l'esempio dell'Adriatico. Il restyling così incredibilmente bello (non c'è che dire) è stato possibile grazie ai cospicui fondi dei Giochi del Mediterraneo, così come per i campionati mondiali sono stati riadeguati (con le sole eccezioni di Bari e Torino) gli stadi interessati con i costi lievitati all'inverosimile, perchè allora la grana c'era e tra l'altro erogata direttamente dallo Stato. In sintesi, fare un vero restyling (e non mettere le toppe), ha dei costi nettamente superiori alle soluzioni altrernative proposte (tipo ultima versione Corradi) e quindi è difficilmente realizzabile. Resterebbero comunque problemi legati ai costi di manutenzione, alla fruibilità e comodità per vedere al meglio una partita. Vabbene che semo campati così per 40 anni, ma se uno ce deve mette le mani, non me sembra un'eresia pensare anche ad una soluzione che migliori la visione della partita per lo spettatore (visto che altrimenti sarebbe oltretutto più invogliato a vedersela meglio a casa) riporto a sostegno della mia tesi alcuni dati ufficiali sullo stadio di Pescara. "Lo stadio, dopo vari interventi di messa in sicurezza, l'ultimo dei quali è stato compiuto nel marzo del 2007 (con il completamento dell'installazione dei tornelli), è stato ristrutturato tra la seconda metà del 2008 e la prima metà del 2009. Infatti è stato effettuato un grande intervento di ampliamento, restyling e modernizzazione delle strutture terminato nel mese di maggio del 2009. Alla fine degli interventi, costati un importo complessivo di quasi 15 milioni di euro, lo stadio Adriatico rinnovato ha raggiunto la capienza di oltre 20.000 posti a sedere. La tribuna Maiella è coperta con una struttura in legno lamellare e, sempre nella stessa tribuna, sono state create un'area vip climatizzata, una nuova tribuna stampa, un piano intermedio, sedili in alluminio con caratteristiche antivandalo con schienali reclinabili. All'esterno sono stati costruiti due ascensori che servono la tribuna vip e la sala stampa. Il piano terra è stato completamente demolito e ristrutturato, ma nel rispetto della struttura originale dell'architetto Luigi Piccinato. Nella tribuna Adriatica è stato realizzato un piano nel quale sono collocati uffici e due palestre. Sempre dai distinti parte il tunnel che porta gli atleti in campo. La pista d'atletica è stata completamente ricostruita con i materiali più moderni ed è di colore azzurro."
  4. paolo65

    Ipotesi Liberati come Sant'Elia

    Ho capito, ma se stanno così ordinati, li spettatori più che sballati, sò imbalsamati!!!
  5. paolo65

    Ipotesi Liberati come Sant'Elia

    ma infatti per una città come Terni un impianto da 15mila spettatori è più che sufficiente... 2084683[/snapback] Lo dico da sempre io, smontamo quello de Rieti (tra l'altro l'ha progettato sempre Corradi).
  6. paolo65

    Dionigi

    Stando in una situazione di evidente e conclamata superiorità e goduria, le rosicate del quell'altri, manco ce le dovremmo inculà. Apparteniamo a dimensioni diverse.
  7. paolo65

    ZIO EDO A TERNI..

    e proprio su questi scempi che tutti i discorsi seri e propositivi prendono inevitabilmente una deriva preoccupante per tutti noi 2087146[/snapback] Come non darti ragione, considerando che parliamo di una persona che pare abbia speso sulla Ternana 50/60 Mil di Euro per (escluso quest'anno), facce magnà il fegato. Però, e dico però, se dovesse esse sempre Zadotti a gesti li bocchi suoi, forse le cose anche dal punto di vista infrastrutture e altri investimenti, potrebbero cambiare, come sono cambiati quest'anno i risultati gestionali e sportivi. 2087150[/snapback] Comunque oggi ho visto 'na cicogna che portava un bambino! 2087267[/snapback] 2087329[/snapback] M'ero dimenticato de risponneve anche se non c'avrei manco voglia, ma visto che fate i simpaticoni... Dal mio nome se capisce che non sò un ragazzino e chi mi conosce sa anche che generalmente parlo a ragion veduta e la frase da voi evidenziata è una delle poche cose che posso scrivere senza timore di essere smentito. Del resto anche senza le informazioni di prima mano che ho io, non ci vuole uno scienziato per intuire la credibilità di tale cifra. Ve siete forse dimenticati che Longarini ha preso la Ternana con decine de contratti pluriuennali (fino a qualche anno fa pagavano ancore Dell'Anno!!!Capito chi?). Anche se molti sono riusciti a spalmarli in più anni (vedi Frick, l'unico che me ricordo) erano comunque ingaggi pesantissimi (vorrei ricordare che il famoso anno della mancata promozione dalle tasche di Agarini uscivano 2.5mil/€ al mese di stipendi e secondo voi chi l'ha finiti de pagà). Dopo i primi sei mesi abbiamo fatto altri due anni di serie B sommando i residui dei vecchi ingaggi a tanti altri dei nuovi acquisti. Anche in C1 abbiamo fatto diverse annate con una rosa di 35 giocatori e considerando anche ingaggi molto più bassi volavamo sempre e comunque sui 4-5 mil/€ a stagione solo per gli stipendi della prima squadra. Il problema non è la veridicità della mia affermazione sulla quale ridete ma che è pure in difetto, ma quali risultati (a parte quest'anno) i tanti soldi spesi hanno prodotto. Ciao 2088502[/snapback] Invece de parla' co lu' pallone che te cuzzura davanti l'occhi, poniti delle domande sulla gestione di questi sette anni, e se te ce impegni, forse, riesci a trovare delle risposte! Capirai che Zio Edo non e' quel benefattore di cui tu parli! 2088544[/snapback] Secondo me lu pallone che cuzzura c'entra pochino, e le domande se le e' fatte ed ha anche delle convincenti risposte, nessuno parla di benefattore, ma solo di calcoli di prima mano... Poi se bisogna contestare a prescindere anche sul fatto che abbia innegabilmente cacciato dei soldi be' allora... De che parlamo? 2088604[/snapback] ma niente niente l'utente paolo65 è il ragionier Masticonis? 2088607[/snapback] Qui ce sta tanta gente che apre bocca e glie da fiato. I bilanci della Ternana Calcio S.p.A., come de qualsiasi società, sono pubblici. Qualcuno di voi che fa tanto lu capiscione li ha visti, ammesso che li sa poi interpretare? Io parlo de fatti difficilmente sconfessabili, quindi dico a tutti i capiscioni qua dentro che se c'hanno altre cifre le dicessero cercando anche de rendele credibili. Qui ce stanno parecchi superinvestigatori, menti sopraffine, che rispetto ai miei legittimi dubbi e sul fatto che non ho risposte sul cambiamento di rotta rispetto agli anni passati, se ne escono con teorie di secondi, terzi, quarti fini, roba degna del controspionaggio. Ne ho sentite diverse anche sulle quote sequestrate, sul fatto che se non capimo il perchè la Ternana quest'anno doveva andare in B, semo in pratica dei coglioni. Allora ditece un pò illustri scienziati, senza sta a parlà per mezze frasi, accenni, rebus e anagrammi, voi che sapete tutto e date na spiegazione a tutto, come stanno realmente le cose cercanno de fallo capì anche a me che so stupido? Dai ve lo chiedo per favore... Pensa un pò che io invece so convinto che quello de quest'anno è solo un insieme de botte de culo che ha creato una alchimia fantastica (de quelle che accadono una volta ogni 20 anni, tipo l'anno magico de Cesena), nel quale tutto va per il verso giusto, tutte le scelte sò azzeccate e proprio l'anno in cui si è speso per la prima squadra una miseria rispetto agli anni scorsi. Secondo voi quanti ci avrebbero scommesso nella promozione a Settembre? L'unica cosa veramente voluta è stata la conferma a Presidente de Zadotti perchè era entrato nella stima e simpatia de Longarini. Andro che dovevamo annà in serie B per occulti misteri, solo noti a pochi... E ve dirò come la pensa su altre cose una capoccetta come la mia. Longarini (avendoce anche lui evidentemente qualcosa de umano) ha visto sto giocattolino che fino a ieri glie rompeva solo li coglioni insieme forse a tutti li ternani, con un pò de piacere e attenzione e c'ha preso gusto. Là in Comune se sò accordi in questi mesi che la Ternana stava a fa le cose per benino e prima da tifosi, poi da rappresentanti istituzionali, hanno cominciato a da delle aperture a possibili progetti e collaborazioni. Si ma io sò uno che me basta vede lu pallone che cuzzura... Anche dall'altra parte (Ternana e Comune) io non le vedo tutte ste menti diaboliche, tutti sti maestri de strategie, tali da dare spazio alle tante profonde analisi e congetture sentite qua dentro. Chiaramente prima che scappano fori commenti non a tema, io me limito solamente a commentare le vostre uscite sul mio primo post relativo a quello che potrà succedere con i soldi (ben gestiti) da Zadotti e sul fatto che sono moderatamente fiducioso anche se la proprietà rimane la stessa. (denuncie, fuori rosa, incredibili e disgustose vicende del passato in questo caso non centrano un cazzo con il mio ragionamento). 2088807[/snapback] paolo, io ti rispondo per me e per altra gente (pochi per la verità). i bilanci, le quote sequestrate, le fiduciarie , le banche, le convenzioni, il comune e quant'altro abbiamo cercato di studiarceli per anni. alcune cose siamo riuscite a comprenderle visto che alcuni di noi sono anche avvocati, commercialisti e comunque esperti nei loro campi. altre no e non ci riuscirebbe nessuno, perchè quando si tratta di fiduciarie e di strani intrecci non ci riesce spesso manco chi è preposto per legge. aldilà di tutto lasciamo fuori dai discorsi la buona fede, li giacottolini, gli affetti famigliari e altre amenità del genere. c'è solo una certezza: qualcuno, un anno fa ha fatto capire a longarini che non si scherza più e allora (forse) qualche personaggio mandato dalla banca è stato mandato a Terni per fare le cose per bene e con pochi soldi. prima si facevano male e con tanti. la promozione poteva venire o non venire, ma la gestione comunque doveva essere fatta in un certo modo e il tentativo di risalire almeno in B doveva essere fatto. e non bisognava continuare a giocare a rovescino come accaduto fino all'anno scorso. e quando giocavano a rovescino tutti erano coscienti, mentre i banditi si ingrassavano. solo una domanda: perchè a sti banditi zio edo non glie se fiara......???? 2088817[/snapback] Vedi caro Tosculu, tu (e come dici pochi altri) cerchi almeno de argomentalla una tesi; te manca qualche tassello e forse qualche cos'altro, non avendone certezza preferisci, non dillo su un forum. Ma anche quello che dici non me chiarisce più de tanto. Io non ho mai parlato de buonafede proprio perchè non conosco tante, forse troppe cose. Ma la mia piccola esperienza guardando dai tanti misteri della storia recente del nostro paese, ad alcune vicende non chiare che qualche volta ho incontrato nella mia attività, mi hanno insegnato che spesso le cose sono più semplici di quanto uno, a volte scervelloticamente, cerca di interpretarle per capirle. Non credo per la mia poca esperienza che un tribunale, possa far arrivare una voce tipo "Lello non te ne passà sennò so cazzi tuoi" semmai, ma non sono avvocato, agirebbe forse per vie ufficiali, magari imponendo un'amministrazione controllata o altre forme di controllo. Per le Banche il discorso sarebbe ancora più perverso. Perchè aspettare 8 anni, quando ormai tutti i danni di depauperamento (con l'epilogo della vicende Jimenez e Candreva) sono stati ormai compiuti? Ripeto sono magari quesiti sempliciotti e sinceramente su aspetti legati a fiduciarie e altro abbasso le mani, però le cose così teorizzate me sanno ancora contorte e in parte incomprensibili. Inoltre la eventuale ricorferma de Toscano se significa che si vuol puntare ad un campionato di vertice, come te la spiegheresti? Se io fossi uno costretto a fa certe cose (tipo andà per forza in B), me limiterei al limite sindacale, non a preparamme e esse disposto a fa magari nuovi e importanti investimenti. 2088827[/snapback] hai detto bene. non tutto può essere scritto su un forum, di quel poco che si riesce a sapere e capire 2088833[/snapback] Lu problema e' fajelo capi'! 2088836[/snapback] Tosculu, visto che stamo in odore de firma, che ne dici se ce pigliamo un aperitivo. Lo dico sinceramente e come evidenziato co sta firma imminente de Toscano secondo me se chiariscono molto meglio le intenzioni a breve/medio termine della proprietà e io, da na parte so contento, dall'altra ancora più confuso rispetto alle teorie apparentemente in contraddizione anche da te esposte sulla base di tue info. Per carità non che ce smetto de campà , però me piacerebbe capì checcosa sempre che se pò...
  8. paolo65

    Rosa Prossimo anno

    In realtà Toscano in trasmissione ha detto che da tempo stanno selezionando qualche partita per cominciare a calarsi nella serie B. Ma credo che per una volta abbia mentito. Immagino che la motivazione più verosimile sia quella di aver voluto visionare dal vivo qualche pedina che interessa alla causa rossoverde.
  9. paolo65

    Roma rossoverde

    Queste sono cose che fanno veramente piacere. In tante altre piazze di tradizione come la nostra effettivamente e soprattutto quando vanno in trasferta capita di vedere numerosi striscioni di sezioni di varie parti d'Italia. Ad essere sincero a noi questa cosa un pò manca a parte qualche piccolo esempio e non sò se strutturato o iniziativa del singolo. Ci vorrebbe che con lo stesso spirito si unissero anche tanti altri "emigrati" che abitano nelle stesse città o regioni e in questo il forum può essere veramente prezioso come punto di riferimento iniziale nel quale tutti possono inizialmente incontrarsi virtualmente così come sta accadendo per Roma.
  10. paolo65

    nuovo allenatore: MIMMO TOSCANO

    ma io tutti sti paragoni non l'azzarderei. me ricordo squadre come rende, campania puteolana, licata, akragas, francavilla, nola, ecc.. io continuo a pensare che molto nella scelta di toscano sia una sincera questione di cuore, unita a rassicurazioni di poter ben operare per costruire una b di livello. lo ritengo inoltre un grande allenatore e mi ricorda molto conte col le debite proporzioni, non solo per la maniaca cultura del lavoro (non lasciando nulla al caso), ma anche per quel giusto mix tra capacita' tecnico tattive e quelle motivazionali, con il risultato di aver saputo tirar fuori il meglio da quasi tutta la squadra, oltre ad uno spirito di gruppo eccezionale. sono convinto che gia' oggi possiede tutte le qualita' per un doppio salto, per cui prendo la sua conferma come un dono prezioso
  11. paolo65

    nuovo allenatore: MIMMO TOSCANO

    Significa che per resta a Terni se resterà, rinuncia ad allena subito in A, cosa rara di questi tempi dove i valori contano meno di zero, se sarà così ancora più stima per Toscano da parte mia!! 2090157[/snapback] oltre ad aumentare la gia' enorme stima per l'uomo, credo che se rinuncera' a piazze importanti e' perche' avra' ricevuto adeguate garanzie ( e non chiacchiere ) per un programma ambizioso. quindi sarei come detto doppiamente soddisfatto.
  12. paolo65

    questioni di priorità

    ma manco per il cazzo! 1) anche chi ha disertato lo stadio ( e parlo in generale ) non te pensà che non abbia sofferto in questi anni. E non penso che tutti se siano "venduti" andando a vedè altre partite. 2) me ne sbatto di chi si indigna, come dici te, solo perchè non se tratta della sua "seconda" ( o prima in taluni casi ) squadra. Per me è ipocrita tanto quanto lo juventino che ierisera ha festeggiato. 3) io non so indignato, sto proprio INCAZZATO, perchè non tollero che piazza tacito venga addobbata di altri colori se non quelli rossoverdi ( eccezione la nazionale, visto che per me dovremmo essere tutti, almeno un pò, nazionalisti nel senso di immedesimazione con la nazione ). Vallo a fa a Roma se c'hai coraggio! 4) io fino a 13/14 anni so stato "tifoso" del milan, per ragioni familiari e quant'altro ( il trio olandese me faceva sbroccà ). Ma vivendo in prima persona ( prima me ce portavano ) la curva est, ho capito che quelle emozioni te le poteva dare solo una squadra, solo una MAGLIA. Beh, tutto ciò che avevo di rossonero è annato affanculo ( anzi, Dio solo sa quante paraculate ho rifilato ai milanisti quando sono venuti a Terni). Da quell'epoca in poi...solo TERNANA. In sintesi, è impossibile tifare per due squadre, almeno per come concepisco io il concetto di tifo, sicuramente poco sportivo e molto di parte. Ma magari questo è un mio limite, non lo so. Fatto sta che, anche solo perchè "simpatizzi" per la juve ( mò dico juve perchè ierisera ce stavano li juventini, ma poteva essere qualsiasi altra squadra ), tu non puoi andà dove dieci giorni prima eri già stato fori de capoccia per la ternana. Provo molto più rispetto per persone come l'usciere del piano mio, che ammette tranquillamente di essere juventino ( è de collestatte ) e che della ternana ben poco gli importa. Non lo capisco ma lo rispetto. Io so un romantico del tifo e ste cose mi fanno incazzare come una bestia. 2089815[/snapback] Beh vabbè, ma credo che la maggior parte de tutti noi magari a 5-6 anni c'ha avuto il suo bel completino de qualche squadra titolata (non è che se ne trovavano della Ternana allora) e pò esse nata 'na simpatia. A me per esempio m'è capitata del Milan, ma ieri sera dopo la partita anche se un pò infastidito, me so annato a vedè subito lu forum rossoverdi.com e chi c'ha pensato più... Ecco non penso di sbagliare se immagino che per la maggior parte sia così. Ben diverso il discorso di chi è Ternano, segue con più o meno passione le partite della Ternana e per esempio (l'ultima che me ricordo molto bene) se presenta in Ternana - Torino (l'anno de Tiberi per inciso) alla OVEST con lo striscione del torino a tifà contro la Ternana. Ecco io quelli allo stadio Liberati non li farei entrà più.
  13. paolo65

    Forza pro

    a me sta cosa pare strana però. se puoi pagare i giocatori in nero non ti stai a prendere una multa dopo l'altra, col rischio di perdere tutti quei punti e di fare una fine peggiore: sia in teoria che in pratica il taranto con questo atteggiamento potrebbe (dovrebbe) scomparire. e poi da dove verrebbero quei soldi? 2089498[/snapback] 2089507[/snapback] Guardate che non è che li devono prende per forza in nero, anzi. D'Addario se sarà limitato a pagà una parte de quanto spettante al dipendente secondo busta paga lasciando perde ovviamente la parte contributiva. Anche perchè in questo modo certifica le uscite seppur parziali, rispetto alle entrate (incassi e contributi). Che senso c'avrebbe de pagalli in nero? L'unica potrebbe esse che rispetto alla rosa, paga solamente qualche giocatore, lasciando a zero la maggior parte della squadra, ma non credo che possa esse andata così, senno quelli poretti non c'avrebbero manco da magnà.
  14. paolo65

    nuovo allenatore: MIMMO TOSCANO

    ma poi quest'anno è stato ri-allargato il campo alla fine? 2089788[/snapback] 1 metro per parte. All'appello mancano ancora 4 metri in totale (giorgini l'aveva fatto restringere di 3 metri per parte)
  15. paolo65

    Per quelli che..

    Che m'hai fatto ricordà! La prima in B e pareggione mitico de Fabbris in 9 contro 11. Io la potevo vedè solo dalla vetrata de un locale ( non me ricordo quale) insieme a 'nandro centinaio de cristiani, perchè dentro non c'entrava manco no spillo! Norme de sicurezza rispettate a gogo'! Lu giorno dopo so annato a fa l'abbonamento a Tele+.
  16. paolo65

    nuovo allenatore: MIMMO TOSCANO

    Mimmo e Cozzella sò partiti insieme venerdì (quindi in anticipo rispetto alla squadra) per annà a vedè Brescia-Varese e visionà qualche giocatoretto che interessa. Non credo che lo avrebbero fatto se non ci fosse la certezza che resti!
  17. paolo65

    Emilio Docente

    dando retta ai sentimenti, questa squadra la riconfermerei in blocco. Ovviamente sappiamo che così non potrà essere, ma nel caso di Docente prima di bollarlo come la grande delusione di quest'anno ci rifletterei un attimo. Io ricordo che è stato comunque decisivo a parte il gol in almeno 3 occasioni nelle quali da sue buonissime giocate sono arrivati assist per i compagni e 9 punti in cassaforte. A me basterebbe già questo. Sicuramente ha sofferto la concorrenza con l'esplosione di Litterone e mentalmente sapeva che doveva ricominciare a dimostrare il suo valore nelle poche occasioni che gli venivano concesse e spesso entrava con una carica eccessiva perdendo di lucidità (un pò come avvenuto per Giacomelli che qui non si mette in discussione, ma che comunque ha avuto le sue occasioni e non è mai stato decisivo, pur intravedendone le potenzialità). Tutto questo inoltre con una esemplare condotta fuori dal campo che dimostra la sua capacità di saper stare nel gruppo pur dovendo fare da riserva ad un ragazzo più giovane.
  18. paolo65

    ZIO EDO A TERNI..

    e proprio su questi scempi che tutti i discorsi seri e propositivi prendono inevitabilmente una deriva preoccupante per tutti noi 2087146[/snapback] Come non darti ragione, considerando che parliamo di una persona che pare abbia speso sulla Ternana 50/60 Mil di Euro per (escluso quest'anno), facce magnà il fegato. Però, e dico però, se dovesse esse sempre Zadotti a gesti li bocchi suoi, forse le cose anche dal punto di vista infrastrutture e altri investimenti, potrebbero cambiare, come sono cambiati quest'anno i risultati gestionali e sportivi. 2087150[/snapback] Comunque oggi ho visto 'na cicogna che portava un bambino! 2087267[/snapback] 2087329[/snapback] M'ero dimenticato de risponneve anche se non c'avrei manco voglia, ma visto che fate i simpaticoni... Dal mio nome se capisce che non sò un ragazzino e chi mi conosce sa anche che generalmente parlo a ragion veduta e la frase da voi evidenziata è una delle poche cose che posso scrivere senza timore di essere smentito. Del resto anche senza le informazioni di prima mano che ho io, non ci vuole uno scienziato per intuire la credibilità di tale cifra. Ve siete forse dimenticati che Longarini ha preso la Ternana con decine de contratti pluriuennali (fino a qualche anno fa pagavano ancore Dell'Anno!!!Capito chi?). Anche se molti sono riusciti a spalmarli in più anni (vedi Frick, l'unico che me ricordo) erano comunque ingaggi pesantissimi (vorrei ricordare che il famoso anno della mancata promozione dalle tasche di Agarini uscivano 2.5mil/€ al mese di stipendi e secondo voi chi l'ha finiti de pagà). Dopo i primi sei mesi abbiamo fatto altri due anni di serie B sommando i residui dei vecchi ingaggi a tanti altri dei nuovi acquisti. Anche in C1 abbiamo fatto diverse annate con una rosa di 35 giocatori e considerando anche ingaggi molto più bassi volavamo sempre e comunque sui 4-5 mil/€ a stagione solo per gli stipendi della prima squadra. Il problema non è la veridicità della mia affermazione sulla quale ridete ma che è pure in difetto, ma quali risultati (a parte quest'anno) i tanti soldi spesi hanno prodotto. Ciao 2088502[/snapback] Invece de parla' co lu' pallone che te cuzzura davanti l'occhi, poniti delle domande sulla gestione di questi sette anni, e se te ce impegni, forse, riesci a trovare delle risposte! Capirai che Zio Edo non e' quel benefattore di cui tu parli! 2088544[/snapback] Secondo me lu pallone che cuzzura c'entra pochino, e le domande se le e' fatte ed ha anche delle convincenti risposte, nessuno parla di benefattore, ma solo di calcoli di prima mano... Poi se bisogna contestare a prescindere anche sul fatto che abbia innegabilmente cacciato dei soldi be' allora... De che parlamo? 2088604[/snapback] ma niente niente l'utente paolo65 è il ragionier Masticonis? 2088607[/snapback] Qui ce sta tanta gente che apre bocca e glie da fiato. I bilanci della Ternana Calcio S.p.A., come de qualsiasi società, sono pubblici. Qualcuno di voi che fa tanto lu capiscione li ha visti, ammesso che li sa poi interpretare? Io parlo de fatti difficilmente sconfessabili, quindi dico a tutti i capiscioni qua dentro che se c'hanno altre cifre le dicessero cercando anche de rendele credibili. Qui ce stanno parecchi superinvestigatori, menti sopraffine, che rispetto ai miei legittimi dubbi e sul fatto che non ho risposte sul cambiamento di rotta rispetto agli anni passati, se ne escono con teorie di secondi, terzi, quarti fini, roba degna del controspionaggio. Ne ho sentite diverse anche sulle quote sequestrate, sul fatto che se non capimo il perchè la Ternana quest'anno doveva andare in B, semo in pratica dei coglioni. Allora ditece un pò illustri scienziati, senza sta a parlà per mezze frasi, accenni, rebus e anagrammi, voi che sapete tutto e date na spiegazione a tutto, come stanno realmente le cose cercanno de fallo capì anche a me che so stupido? Dai ve lo chiedo per favore... Pensa un pò che io invece so convinto che quello de quest'anno è solo un insieme de botte de culo che ha creato una alchimia fantastica (de quelle che accadono una volta ogni 20 anni, tipo l'anno magico de Cesena), nel quale tutto va per il verso giusto, tutte le scelte sò azzeccate e proprio l'anno in cui si è speso per la prima squadra una miseria rispetto agli anni scorsi. Secondo voi quanti ci avrebbero scommesso nella promozione a Settembre? L'unica cosa veramente voluta è stata la conferma a Presidente de Zadotti perchè era entrato nella stima e simpatia de Longarini. Andro che dovevamo annà in serie B per occulti misteri, solo noti a pochi... E ve dirò come la pensa su altre cose una capoccetta come la mia. Longarini (avendoce anche lui evidentemente qualcosa de umano) ha visto sto giocattolino che fino a ieri glie rompeva solo li coglioni insieme forse a tutti li ternani, con un pò de piacere e attenzione e c'ha preso gusto. Là in Comune se sò accordi in questi mesi che la Ternana stava a fa le cose per benino e prima da tifosi, poi da rappresentanti istituzionali, hanno cominciato a da delle aperture a possibili progetti e collaborazioni. Si ma io sò uno che me basta vede lu pallone che cuzzura... Anche dall'altra parte (Ternana e Comune) io non le vedo tutte ste menti diaboliche, tutti sti maestri de strategie, tali da dare spazio alle tante profonde analisi e congetture sentite qua dentro. Chiaramente prima che scappano fori commenti non a tema, io me limito solamente a commentare le vostre uscite sul mio primo post relativo a quello che potrà succedere con i soldi (ben gestiti) da Zadotti e sul fatto che sono moderatamente fiducioso anche se la proprietà rimane la stessa. (denuncie, fuori rosa, incredibili e disgustose vicende del passato in questo caso non centrano un cazzo con il mio ragionamento). 2088807[/snapback] vabbè, era solo una battuta sul fatto che tu hai sostenuto di avere i calcoli "di prima mano" di quanto ha speso Longarini sulla Ternana. Ma sul serio ti sei preso la briga di andare a spulciare anno per anno i bilanci della Ternana di Longarini? Sarebbe encomiabile per un tifoso "qualunque" , sul serio. 2088861[/snapback] Se leggi bene, io non ho mica detto di averli letti, ho semplicemente invitato a farlo chi "sorrideva" sulla cifra da me esposta. Ripeto: chiunque la può ritenere congrua basandosi sul fatto che 8 anni de gestione sono tanti e oltre a questo la mia informazione è precisa e diretta e risale a quando (oltre 1 anno fa) si presentò l'ipotesi di un passaggio di mano con la presenza a Terni di un signore (nel vero senso della parola) che noi tutti stimiamo e che insieme ad altri ha avuto naturalmente accesso ai libri contabili. Mo vabbè che so malato de Fere, ma onestamente me sò sempre interessato più a vedè le 11 magliettine rossoverdi in campo e - ovviamente - mai come quest'anno. Il tempo da dedicà ai bilanci purtroppo o per fortuna lo devo usà pe le società mie. Poi ovviamente non saprei assolutamente se sti sordi gliela prestati Unicredit o erano spicci suoi, ma in ogni caso qualcosetta da garantì ce l'avrà dovuta mette, immagino.
  19. paolo65

    ZIO EDO A TERNI..

    2088840[/snapback] per inciso anch'io vedendo sto quadretto non so se ride o piagne
  20. paolo65

    il taranto farà ricorso

    Questi però forse ce devono da SOM che pare sia una richiesta del Mister quasi riconfermato...
  21. paolo65

    ZIO EDO A TERNI..

    e proprio su questi scempi che tutti i discorsi seri e propositivi prendono inevitabilmente una deriva preoccupante per tutti noi 2087146[/snapback] Come non darti ragione, considerando che parliamo di una persona che pare abbia speso sulla Ternana 50/60 Mil di Euro per (escluso quest'anno), facce magnà il fegato. Però, e dico però, se dovesse esse sempre Zadotti a gesti li bocchi suoi, forse le cose anche dal punto di vista infrastrutture e altri investimenti, potrebbero cambiare, come sono cambiati quest'anno i risultati gestionali e sportivi. 2087150[/snapback] Comunque oggi ho visto 'na cicogna che portava un bambino! 2087267[/snapback] 2087329[/snapback] M'ero dimenticato de risponneve anche se non c'avrei manco voglia, ma visto che fate i simpaticoni... Dal mio nome se capisce che non sò un ragazzino e chi mi conosce sa anche che generalmente parlo a ragion veduta e la frase da voi evidenziata è una delle poche cose che posso scrivere senza timore di essere smentito. Del resto anche senza le informazioni di prima mano che ho io, non ci vuole uno scienziato per intuire la credibilità di tale cifra. Ve siete forse dimenticati che Longarini ha preso la Ternana con decine de contratti pluriuennali (fino a qualche anno fa pagavano ancore Dell'Anno!!!Capito chi?). Anche se molti sono riusciti a spalmarli in più anni (vedi Frick, l'unico che me ricordo) erano comunque ingaggi pesantissimi (vorrei ricordare che il famoso anno della mancata promozione dalle tasche di Agarini uscivano 2.5mil/€ al mese di stipendi e secondo voi chi l'ha finiti de pagà). Dopo i primi sei mesi abbiamo fatto altri due anni di serie B sommando i residui dei vecchi ingaggi a tanti altri dei nuovi acquisti. Anche in C1 abbiamo fatto diverse annate con una rosa di 35 giocatori e considerando anche ingaggi molto più bassi volavamo sempre e comunque sui 4-5 mil/€ a stagione solo per gli stipendi della prima squadra. Il problema non è la veridicità della mia affermazione sulla quale ridete ma che è pure in difetto, ma quali risultati (a parte quest'anno) i tanti soldi spesi hanno prodotto. Ciao 2088502[/snapback] Invece de parla' co lu' pallone che te cuzzura davanti l'occhi, poniti delle domande sulla gestione di questi sette anni, e se te ce impegni, forse, riesci a trovare delle risposte! Capirai che Zio Edo non e' quel benefattore di cui tu parli! 2088544[/snapback] Secondo me lu pallone che cuzzura c'entra pochino, e le domande se le e' fatte ed ha anche delle convincenti risposte, nessuno parla di benefattore, ma solo di calcoli di prima mano... Poi se bisogna contestare a prescindere anche sul fatto che abbia innegabilmente cacciato dei soldi be' allora... De che parlamo? 2088604[/snapback] ma niente niente l'utente paolo65 è il ragionier Masticonis? 2088607[/snapback] Qui ce sta tanta gente che apre bocca e glie da fiato. I bilanci della Ternana Calcio S.p.A., come de qualsiasi società, sono pubblici. Qualcuno di voi che fa tanto lu capiscione li ha visti, ammesso che li sa poi interpretare? Io parlo de fatti difficilmente sconfessabili, quindi dico a tutti i capiscioni qua dentro che se c'hanno altre cifre le dicessero cercando anche de rendele credibili. Qui ce stanno parecchi superinvestigatori, menti sopraffine, che rispetto ai miei legittimi dubbi e sul fatto che non ho risposte sul cambiamento di rotta rispetto agli anni passati, se ne escono con teorie di secondi, terzi, quarti fini, roba degna del controspionaggio. Ne ho sentite diverse anche sulle quote sequestrate, sul fatto che se non capimo il perchè la Ternana quest'anno doveva andare in B, semo in pratica dei coglioni. Allora ditece un pò illustri scienziati, senza sta a parlà per mezze frasi, accenni, rebus e anagrammi, voi che sapete tutto e date na spiegazione a tutto, come stanno realmente le cose cercanno de fallo capì anche a me che so stupido? Dai ve lo chiedo per favore... Pensa un pò che io invece so convinto che quello de quest'anno è solo un insieme de botte de culo che ha creato una alchimia fantastica (de quelle che accadono una volta ogni 20 anni, tipo l'anno magico de Cesena), nel quale tutto va per il verso giusto, tutte le scelte sò azzeccate e proprio l'anno in cui si è speso per la prima squadra una miseria rispetto agli anni scorsi. Secondo voi quanti ci avrebbero scommesso nella promozione a Settembre? L'unica cosa veramente voluta è stata la conferma a Presidente de Zadotti perchè era entrato nella stima e simpatia de Longarini. Andro che dovevamo annà in serie B per occulti misteri, solo noti a pochi... E ve dirò come la pensa su altre cose una capoccetta come la mia. Longarini (avendoce anche lui evidentemente qualcosa de umano) ha visto sto giocattolino che fino a ieri glie rompeva solo li coglioni insieme forse a tutti li ternani, con un pò de piacere e attenzione e c'ha preso gusto. Là in Comune se sò accordi in questi mesi che la Ternana stava a fa le cose per benino e prima da tifosi, poi da rappresentanti istituzionali, hanno cominciato a da delle aperture a possibili progetti e collaborazioni. Si ma io sò uno che me basta vede lu pallone che cuzzura... Anche dall'altra parte (Ternana e Comune) io non le vedo tutte ste menti diaboliche, tutti sti maestri de strategie, tali da dare spazio alle tante profonde analisi e congetture sentite qua dentro. Chiaramente prima che scappano fori commenti non a tema, io me limito solamente a commentare le vostre uscite sul mio primo post relativo a quello che potrà succedere con i soldi (ben gestiti) da Zadotti e sul fatto che sono moderatamente fiducioso anche se la proprietà rimane la stessa. (denuncie, fuori rosa, incredibili e disgustose vicende del passato in questo caso non centrano un cazzo con il mio ragionamento). 2088807[/snapback] paolo, io ti rispondo per me e per altra gente (pochi per la verità). i bilanci, le quote sequestrate, le fiduciarie , le banche, le convenzioni, il comune e quant'altro abbiamo cercato di studiarceli per anni. alcune cose siamo riuscite a comprenderle visto che alcuni di noi sono anche avvocati, commercialisti e comunque esperti nei loro campi. altre no e non ci riuscirebbe nessuno, perchè quando si tratta di fiduciarie e di strani intrecci non ci riesce spesso manco chi è preposto per legge. aldilà di tutto lasciamo fuori dai discorsi la buona fede, li giacottolini, gli affetti famigliari e altre amenità del genere. c'è solo una certezza: qualcuno, un anno fa ha fatto capire a longarini che non si scherza più e allora (forse) qualche personaggio mandato dalla banca è stato mandato a Terni per fare le cose per bene e con pochi soldi. prima si facevano male e con tanti. la promozione poteva venire o non venire, ma la gestione comunque doveva essere fatta in un certo modo e il tentativo di risalire almeno in B doveva essere fatto. e non bisognava continuare a giocare a rovescino come accaduto fino all'anno scorso. e quando giocavano a rovescino tutti erano coscienti, mentre i banditi si ingrassavano. solo una domanda: perchè a sti banditi zio edo non glie se fiara......???? 2088817[/snapback] Vedi caro Tosculu, tu (e come dici pochi altri) cerchi almeno de argomentalla una tesi; te manca qualche tassello e forse qualche cos'altro, non avendone certezza preferisci, non dillo su un forum. Ma anche quello che dici non me chiarisce più de tanto. Io non ho mai parlato de buonafede proprio perchè non conosco tante, forse troppe cose. Ma la mia piccola esperienza guardando dai tanti misteri della storia recente del nostro paese, ad alcune vicende non chiare che qualche volta ho incontrato nella mia attività, mi hanno insegnato che spesso le cose sono più semplici di quanto uno, a volte scervelloticamente, cerca di interpretarle per capirle. Non credo per la mia poca esperienza che un tribunale, possa far arrivare una voce tipo "Lello non te ne passà sennò so cazzi tuoi" semmai, ma non sono avvocato, agirebbe forse per vie ufficiali, magari imponendo un'amministrazione controllata o altre forme di controllo. Per le Banche il discorso sarebbe ancora più perverso. Perchè aspettare 8 anni, quando ormai tutti i danni di depauperamento (con l'epilogo della vicende Jimenez e Candreva) sono stati ormai compiuti? Ripeto sono magari quesiti sempliciotti e sinceramente su aspetti legati a fiduciarie e altro abbasso le mani, però le cose così teorizzate me sanno ancora contorte e in parte incomprensibili. Inoltre la eventuale ricorferma de Toscano se significa che si vuol puntare ad un campionato di vertice, come te la spiegheresti? Se io fossi uno costretto a fa certe cose (tipo andà per forza in B), me limiterei al limite sindacale, non a preparamme e esse disposto a fa magari nuovi e importanti investimenti.
  22. paolo65

    ZIO EDO A TERNI..

    Io non voglio comunicà un cazzo a nessuno, ho semplicemente risposto a chi me pigliava per culo per avè affermato che so stati bruciati dalla gestione Longarini 50-60 mil. In merito all'articolo a me non me chiarisce un cazzo. E' troppo comodo fa dietrologie a novembre quando era già evidente che ce la potevamo giocà per la B, ma dire che eravamo obbligati alla serie B me sa tanto de cazzata, perchè nessuno (neanche gli addetti ai lavori) c'avrebbe scommesso un Euro a settembre e se a Novembre scappa fori che ce devi annà per forza, la corazzata per annacce sicuro la devi fa l'estate e non me pare che ci sia stato questo orientamento.
  23. paolo65

    ZIO EDO A TERNI..

    Se ce l'hai con me, vista la mia data di registrazione al Forum, te poi risponne da solo e aggiungo che io vedo da 40 anni almeno tutte le partite in casa della Ternana (a parte qualche rarissima eccezione).
  24. paolo65

    ZIO EDO A TERNI..

    e proprio su questi scempi che tutti i discorsi seri e propositivi prendono inevitabilmente una deriva preoccupante per tutti noi 2087146[/snapback] Come non darti ragione, considerando che parliamo di una persona che pare abbia speso sulla Ternana 50/60 Mil di Euro per (escluso quest'anno), facce magnà il fegato. Però, e dico però, se dovesse esse sempre Zadotti a gesti li bocchi suoi, forse le cose anche dal punto di vista infrastrutture e altri investimenti, potrebbero cambiare, come sono cambiati quest'anno i risultati gestionali e sportivi. 2087150[/snapback] Comunque oggi ho visto 'na cicogna che portava un bambino! 2087267[/snapback] 2087329[/snapback] M'ero dimenticato de risponneve anche se non c'avrei manco voglia, ma visto che fate i simpaticoni... Dal mio nome se capisce che non sò un ragazzino e chi mi conosce sa anche che generalmente parlo a ragion veduta e la frase da voi evidenziata è una delle poche cose che posso scrivere senza timore di essere smentito. Del resto anche senza le informazioni di prima mano che ho io, non ci vuole uno scienziato per intuire la credibilità di tale cifra. Ve siete forse dimenticati che Longarini ha preso la Ternana con decine de contratti pluriuennali (fino a qualche anno fa pagavano ancore Dell'Anno!!!Capito chi?). Anche se molti sono riusciti a spalmarli in più anni (vedi Frick, l'unico che me ricordo) erano comunque ingaggi pesantissimi (vorrei ricordare che il famoso anno della mancata promozione dalle tasche di Agarini uscivano 2.5mil/€ al mese di stipendi e secondo voi chi l'ha finiti de pagà). Dopo i primi sei mesi abbiamo fatto altri due anni di serie B sommando i residui dei vecchi ingaggi a tanti altri dei nuovi acquisti. Anche in C1 abbiamo fatto diverse annate con una rosa di 35 giocatori e considerando anche ingaggi molto più bassi volavamo sempre e comunque sui 4-5 mil/€ a stagione solo per gli stipendi della prima squadra. Il problema non è la veridicità della mia affermazione sulla quale ridete ma che è pure in difetto, ma quali risultati (a parte quest'anno) i tanti soldi spesi hanno prodotto. Ciao 2088502[/snapback] Invece de parla' co lu' pallone che te cuzzura davanti l'occhi, poniti delle domande sulla gestione di questi sette anni, e se te ce impegni, forse, riesci a trovare delle risposte! Capirai che Zio Edo non e' quel benefattore di cui tu parli! 2088544[/snapback] Secondo me lu pallone che cuzzura c'entra pochino, e le domande se le e' fatte ed ha anche delle convincenti risposte, nessuno parla di benefattore, ma solo di calcoli di prima mano... Poi se bisogna contestare a prescindere anche sul fatto che abbia innegabilmente cacciato dei soldi be' allora... De che parlamo? 2088604[/snapback] ma niente niente l'utente paolo65 è il ragionier Masticonis? 2088607[/snapback] Qui ce sta tanta gente che apre bocca e glie da fiato. I bilanci della Ternana Calcio S.p.A., come de qualsiasi società, sono pubblici. Qualcuno di voi che fa tanto lu capiscione li ha visti, ammesso che li sa poi interpretare? Io parlo de fatti difficilmente sconfessabili, quindi dico a tutti i capiscioni qua dentro che se c'hanno altre cifre le dicessero cercando anche de rendele credibili. Qui ce stanno parecchi superinvestigatori, menti sopraffine, che rispetto ai miei legittimi dubbi e sul fatto che non ho risposte sul cambiamento di rotta rispetto agli anni passati, se ne escono con teorie di secondi, terzi, quarti fini, roba degna del controspionaggio. Ne ho sentite diverse anche sulle quote sequestrate, sul fatto che se non capimo il perchè la Ternana quest'anno doveva andare in B, semo in pratica dei coglioni. Allora ditece un pò illustri scienziati, senza sta a parlà per mezze frasi, accenni, rebus e anagrammi, voi che sapete tutto e date na spiegazione a tutto, come stanno realmente le cose cercanno de fallo capì anche a me che so stupido? Dai ve lo chiedo per favore... Pensa un pò che io invece so convinto che quello de quest'anno è solo un insieme de botte de culo che ha creato una alchimia fantastica (de quelle che accadono una volta ogni 20 anni, tipo l'anno magico de Cesena), nel quale tutto va per il verso giusto, tutte le scelte sò azzeccate e proprio l'anno in cui si è speso per la prima squadra una miseria rispetto agli anni scorsi. Secondo voi quanti ci avrebbero scommesso nella promozione a Settembre? L'unica cosa veramente voluta è stata la conferma a Presidente de Zadotti perchè era entrato nella stima e simpatia de Longarini. Andro che dovevamo annà in serie B per occulti misteri, solo noti a pochi... E ve dirò come la pensa su altre cose una capoccetta come la mia. Longarini (avendoce anche lui evidentemente qualcosa de umano) ha visto sto giocattolino che fino a ieri glie rompeva solo li coglioni insieme forse a tutti li ternani, con un pò de piacere e attenzione e c'ha preso gusto. Là in Comune se sò accordi in questi mesi che la Ternana stava a fa le cose per benino e prima da tifosi, poi da rappresentanti istituzionali, hanno cominciato a da delle aperture a possibili progetti e collaborazioni. Si ma io sò uno che me basta vede lu pallone che cuzzura... Anche dall'altra parte (Ternana e Comune) io non le vedo tutte ste menti diaboliche, tutti sti maestri de strategie, tali da dare spazio alle tante profonde analisi e congetture sentite qua dentro. Chiaramente prima che scappano fori commenti non a tema, io me limito solamente a commentare le vostre uscite sul mio primo post relativo a quello che potrà succedere con i soldi (ben gestiti) da Zadotti e sul fatto che sono moderatamente fiducioso anche se la proprietà rimane la stessa. (denuncie, fuori rosa, incredibili e disgustose vicende del passato in questo caso non centrano un cazzo con il mio ragionamento).
  25. paolo65

    ZIO EDO A TERNI..

    e proprio su questi scempi che tutti i discorsi seri e propositivi prendono inevitabilmente una deriva preoccupante per tutti noi 2087146[/snapback] Come non darti ragione, considerando che parliamo di una persona che pare abbia speso sulla Ternana 50/60 Mil di Euro per (escluso quest'anno), facce magnà il fegato. Però, e dico però, se dovesse esse sempre Zadotti a gesti li bocchi suoi, forse le cose anche dal punto di vista infrastrutture e altri investimenti, potrebbero cambiare, come sono cambiati quest'anno i risultati gestionali e sportivi. 2087150[/snapback] Comunque oggi ho visto 'na cicogna che portava un bambino! 2087267[/snapback] 2087329[/snapback] M'ero dimenticato de risponneve anche se non c'avrei manco voglia, ma visto che fate i simpaticoni... Dal mio nome se capisce che non sò un ragazzino e chi mi conosce sa anche che generalmente parlo a ragion veduta e la frase da voi evidenziata è una delle poche cose che posso scrivere senza timore di essere smentito. Del resto anche senza le informazioni di prima mano che ho io, non ci vuole uno scienziato per intuire la credibilità di tale cifra. Ve siete forse dimenticati che Longarini ha preso la Ternana con decine de contratti pluriuennali (fino a qualche anno fa pagavano ancore Dell'Anno!!!Capito chi?). Anche se molti sono riusciti a spalmarli in più anni (vedi Frick, l'unico che me ricordo) erano comunque ingaggi pesantissimi (vorrei ricordare che il famoso anno della mancata promozione dalle tasche di Agarini uscivano 2.5mil/€ al mese di stipendi e secondo voi chi l'ha finiti de pagà). Dopo i primi sei mesi abbiamo fatto altri due anni di serie B sommando i residui dei vecchi ingaggi a tanti altri dei nuovi acquisti. Anche in C1 abbiamo fatto diverse annate con una rosa di 35 giocatori e considerando anche ingaggi molto più bassi volavamo sempre e comunque sui 4-5 mil/€ a stagione solo per gli stipendi della prima squadra. Il problema non è la veridicità della mia affermazione sulla quale ridete ma che è pure in difetto, ma quali risultati (a parte quest'anno) i tanti soldi spesi hanno prodotto. Ciao
×

Important Information

By using this site, you agree to our Terms of Use. This site uses cookies to enhance the users' browsing experience and collect infomation about the site utilization. We use both technical cookies and third party cookies. If you continue browsing the site you accept the use of cookies; otherwise you can just leave the site.