Jump to content

paolo65

Members
  • Content Count

    7,700
  • Joined

  • Last visited

  • Days Won

    19

Posts posted by paolo65


  1. 1 minuto fa, patton ha scritto:

    Ma sta proprio fuori come un balcone ultimamente.

    nelle ultime storie insulta i finanzieri, sostenendo che hanno studiato al cesso.

    capisco che é sicuro di avere ragione e che ha consulenze importanti che gliela attestano.

    ma santiddio, ci sono modi e modi di sbroccare.

    capoccione non c’ha un freno!

    Non condivido. Per me è una persona molto equilibrata. Interventi sempre molto sobri segnale di uno che prima di esternare qualcosa riflette molto e pesa ogni parola. Mai un'uscita fuori le righe. Spesso anche troppo modesto. Giustamente qualcuno qui dentro che non scriveva da molto non ha resistito per scrivergli che è immenso.

    • Thanks 1
    • Haha 2

  2. 5 minuti fa, angelooo ha scritto:

    Progetti.... tipo lo stadio, ma a Terni c'e ancora qualcuno che crede che nella nostra città si fa lo stadio nuovo???? 😲

    Lo stadio nuovo deve essere fatto dal Comune pezzo per pezzo (tipo Ascoli, magari più velocemente), visto che a breve sarà dichiarato inagibile e quindi ci sono aspetti di pubblica sicurezza o comunque spese enormi per sistemarlo. Cominci con tribuna A, poi passi alla B, poi curvona nuova lato est-sud e per finire al quarto anno fai 7-8 gradoni gelati e scoperti per gli "ospiti". Primo anno giochi a Rieti


  3. 1 minuto fa, angelooo ha scritto:

    Sto fatto che vuole andare in panchina, tenendosi il 10/20%, poi conferma che vuole fare pure il sindaco fa molto ridere........ il solito minestrone! 

    Come detto da molti qui, non esiste una cosa del genere a meno che non sia un amico d'infanzia che gli concede lo sfizio perché si ricorda che c'aveva culo a tombola. Altrimenti sarebbe comunque a lui riconducibile e non sarebbe un gran mossa visto che in questo momento della sua vita stanno esaminandogli anche il DNA dei peli del culo. Ultima ipotesi è far vedere agli inquirenti che lui sta facendo del tutto per eliminare il problema, ma nessuno si fa avanti e non può far fallire una società o depauperarne il valore (anche di vendita).


  4. 5 minuti fa, ternano_84 ha scritto:

    Su sta cosa quasi,quasi,lo ringrazio...ha scoperchiato un vaso che non mi aspettavo..

    Quello con gli occhiali comanda più del sindaco....non ce lo facevo....meglio...il vaso di pandora oramai è scoperchiato...e io mi ricorderò di tutti....

    Speriamo che qualcuno che oggi festeggia magari a maggio se ritrova a fa il lavapiatti...credo che terni non dimentichi le vipere fatte in casa...

    Io penso più che altro che se avesse scelto un'area più adatta il centro sportivo era fatto. 


  5. Dal punto di vista imprenditoriale la scelta di quel terreno è stata (come dissi appena noto) una cazzata. L'ultimo posto per fare una cosa del genere. Soprattutto a livello infrastrutturale (come dimostra già il caos esistente nella viabilità della zona). Chi lo ha suggerito andrebbe radiato da qualsiasi mestiere egli faccia. Basta vedere come sulla marattana in un anno hanno tirato su un centro sportivo di estensione notevole senza alcun problema. Se poi si pensa ad operazioni speculative allora spesso, si va a sbattere i denti.

    • Upvote 1

  6. 6 minuti fa, jamiroquai73 ha scritto:


    Voi che avete sempre preso per il culo Bandecchi, voi che lo avete offeso, voi che gli avete tirato bicchieri o bottiglie, voi che perché è di destra allora non va bene (nel 2023 ancora con destra e sinistra…), voi che glia avete rotto i coglioni per una maglietta nera, etc. VOI non vi meritate un cazzo, tantomeno un presidente che ha investito e voleva continuare ad investire nel territorio, ci sei riusciti con Agarini e adesso con Bandecchi.

     

    E io non faccio parte di questi individui, io voglio solo il bene della Ternana e vederla un giorno in serie A, ma finché ci saranno questi idioti la serie A me la sognerò la notte…

    Io l'ho vista la Ternana in serie A, due volte, tutte le partite e molte trasferte. I giocatori da Vetturini, spesso invitati a pranzo o cena. Come facevano tante altre famiglie di tifosi. Me dispiace per te. Spero che mio figlio riesca a vivere le stesse emozioni. Solo la promozione a Cesena mi ha regalato gli stessi brividi. Quello che conta è la Ternana, tutto il resto passa. E non pensare che non ci sarà molto interesse alla possibilità di acquisto della nostra gloriosa squadra. Se Bandecchi andrà via, fra qualche anno non ci ricorderemo neanche che è esistito. Anzi forse l'unica cosa che ci verrà in mente è un leasing di un elicottero. 


  7. Ora che è alle corde, i soliti noti hanno posizioni benevole 😂. Una testata veramente credibile!!!!

    https://umbria7.it/2023/01/vi-sveliamo-il-mistero-bandecchi-e-lumbria/?fbclid=IwAR07JP_xMCIlkRMl8Bxflxo9Fs0PN7AGso5TELgdNIhlBJYeP1WuSo50vuo

     

    Ma volete sapere la verità vera su Bandecchi e l’Umbria? Pronti, eccola svelata: il problema è stato uno e uno soltanto. L’imprenditore determinato e stravagante in realtà non ha trovato interlocutori capaci di tenergli testa, confrontarsi con lui senza complessi né di inferiorità né di superiorità, ribattendo, se necessario, colpo su colpo, in grado di valutare le sue proposte per quelle che erano, distinguendo lo show dal progetto, il Bandecchi caratterista dall’uomo d’affari, ruvido ma anche visionario. In definitiva: l’Umbria non lo ha aiutato.


  8. 1 ora fa, Fievel ha scritto:

    Non è a tuo avviso, credo ormai sia così per tutta la giurisprudenza occidentale.

    E non c'è bisogno dell' insistenza.

    A me risulta che se fai avances a un tuo dipendente anche una sola volta è già una molestia perché quello non è nella condizione di poterti rispondere serenamente.

    E ovviamente non vale solo per avances da uomo a donna ma anche viceversa.

     

    E aggiungo che in un paese civile del 21esimo secolo me pare il minimo!

    Diciamo che una volta si può concedere (non certo approvare), col beneficio del dubbio che il protagonista abbia mal interpretato qualche segnale.


  9. 5 minuti fa, NINNI ha scritto:

    Non so se dipenda dalle elezioni romane ma un attacco così massiccio, a un personaggio in fondo di secondo piano, desta sospetti.

    Fa un po' impressione invece, in un imprenditore di sessant'anni, questo atteggiamento "da fijo", queste reazioni da bulletto che denotano, in fondo, grosse fragilità di carattere.

    Ho ripensato a Silvio, che si riuniva con Putin e Bush, e poi frignava al telefono con la zoccoletta che lo insultata perché non gli arrivavano i soldi.

    Qui dentro non si può dire zoccoletta, al massimo intrattenitrice per cene galanti.


  10. 5 ore fa, angelooo ha scritto:

    Si dimette? Ahahahah, gli frega na sega  a quello se gli prendono giocatori o no? Sta bene così, con Corsi gli finiva quest'anno, mo con bandecchi c'ha un altro anno in piu! Infatti ha prolungato martella che manco sa che mestiere fa! Comunque lasciando perde il mago incompreso, a sinistra con Corrado e Martella per un posto. stiamo a posto! Martella bene o male.... il Palermo l'ha cercato, vi risulta qualche richiesta per qualche nostro centrocampista in b???? Qualcuno ha chiesto notizie di paghera, proietti, Agazzi, cassata, defendi,  e di Coulibaly trequartista?????? 

    Martella prima o poi e alla bisogna, se ricorderà che è un calciatore e anche discreto teoricamente 


  11. Guardate che per il lessico di Bandecchi, il messaggio in cuor suo era raffinatissimo. Ha pure fatto la chiosa con una citazione! A parte gli scherzi. Il testo è da cecassene. Come detto, da vero scacciafiga. Se fossi la malcapitata risponderei "ti saluto" chiara modalità per far intendere con fermezza di lasciar perdere. C'è un però, che questo è fatto verso una sua collaboratrice, una persona che ha dunque una "dipendenza" sostanziale e psicologica se campa del suo lavoro e non ha alternative se sbattesse la porta. Qui allora il limite è far cadere la cosa sperando che capisca che non è aria e se ciò accade la questione finisce lì. Uno c'ha provato a vedere che succedeva con modalità grottesche e fonte di imbarazzo (soprattutto per lui), gli è andata male e finisce lì. Se c'è insistenza allora il discorso cambia perché nella difesa del rapporto di lavoro il dipendente ha una condizione di disparità e le avances a mio avviso costituiscono molestia a tutti gli effetti e chi le esercita non è certamente una bella persona. Dare tutto questo, totalmente irrilevante rispetto alle accuse, in pasto al pubblico è molto più grave della frase di Bandecchi, perché è una mostruosa violazione della privacy che può anche determinare conseguenze dei rapporti coniugali o famigliari. Penso che a più di qualcuno qui dentro sarà capitato almeno una volta nella vita di fare un apprezzamento nel luogo di lavoro, che, tra l'altro - vi do una notizia sconvolgente (!!!) - è il primo luogo deputato per il tradimento marito-moglie e viceversa.

     

    • Thanks 1
    • Upvote 1
×

Important Information

By using this site, you agree to our Terms of Use. This site uses cookies to enhance the users' browsing experience and collect infomation about the site utilization. We use both technical cookies and third party cookies. If you continue browsing the site you accept the use of cookies; otherwise you can just leave the site.