Jump to content

paolo65

Members
  • Content Count

    5,627
  • Joined

  • Last visited

  • Days Won

    11

Posts posted by paolo65


  1. Presente al Partenio in tribuna. Devo dire inanzitutto che gli avellinesi sono stati molto ospitali e obiettivi, forse anche per come si è sviluppata la partita e comunque, rispetto ad altri campi si vede chiaramente l'atteggiamento di un pubblico la cui squadra vanta comunque una storia passata importante.

     

    Riguardo alla squadra, dal vivo si possono apprezzare sensazioni molto più precise e rispetto alle altre partite, ieri si è vista una squadra che ragiona da capolista.

     

    Forse ha contribuito il gol iniziale che ha sicuramente tramortito l'Avellino, forse il basso valore dei padroni di casa, ma ieri si sono viste due squadre di categoria diversa.

    Quello che mi ha stupito è stato l'atteggiamento di assoluta tranquillità, anche dopo il loro pareggio, di tutta la squadra; il che non significa meno determinazione, anzi.

     

    Non una, dico una, palla buttata via, sempre l'atteggiamento nella costruzione del gioco, pressing costante sui portatori, insomma a parte qualche piccola sbavatura, una squadra che già rasenta la prefezione.

     

    Anche in occasione dei gol c'è stata una esultanza misurata, come a dire "non abbiamo fatto niente di speciale, solo il nostro dovere".

     

    Per la prima volta da inizio campionato, pur vivendo per mio carattere con molta tensione le partite (anche perchè molte sono state vere e proprie battaglie), ieri ho fatto una vera e propria scampagnata, e non mi è mai sfiorato il dubbio sell'esito finale della partita senza un minimo di preoccupazione.

    1981629[/snapback]

     

     

    il giudizio da me espresso, trova conferme dall'obiettiva sintesi dei giornalisti locali. Questa squadra inorgoglisce anche per i commenti di apprezzamento fatti da tutii gli avversari incontrati.

    http://www.ilciriaco.it/sport/calcio/news/?news=11618


  2. Presente al Partenio in tribuna. Devo dire inanzitutto che gli avellinesi sono stati molto ospitali e obiettivi, forse anche per come si è sviluppata la partita e comunque, rispetto ad altri campi si vede chiaramente l'atteggiamento di un pubblico la cui squadra vanta comunque una storia passata importante.

     

    Riguardo alla squadra, dal vivo si possono apprezzare sensazioni molto più precise e rispetto alle altre partite, ieri si è vista una squadra che ragiona da capolista.

     

    Forse ha contribuito il gol iniziale che ha sicuramente tramortito l'Avellino, forse il basso valore dei padroni di casa, ma ieri si sono viste due squadre di categoria diversa.

    Quello che mi ha stupito è stato l'atteggiamento di assoluta tranquillità, anche dopo il loro pareggio, di tutta la squadra; il che non significa meno determinazione, anzi.

     

    Non una, dico una, palla buttata via, sempre l'atteggiamento nella costruzione del gioco, pressing costante sui portatori, insomma a parte qualche piccola sbavatura, una squadra che già rasenta la prefezione.

     

    Anche in occasione dei gol c'è stata una esultanza misurata, come a dire "non abbiamo fatto niente di speciale, solo il nostro dovere".

     

    Per la prima volta da inizio campionato, pur vivendo per mio carattere con molta tensione le partite (anche perchè molte sono state vere e proprie battaglie), ieri ho fatto una vera e propria scampagnata, e non mi è mai sfiorato il dubbio sell'esito finale della partita senza un minimo di preoccupazione.


  3. Visto che ste leggi impediscono di portare i nostri striscioni, almeno chiediamo alla Ternana (o a Vicario) di mettere un pò di colore almeno per coprire quello schifo di ringhiere.

    Se potrebbe fa una cosa del genere almeno per la Est, la B e se la aprono la nord.

    Non credo costerebbe molto alla società.

    Che dite, è 'ne stronzata?

    post-793-1319189488_thumb.jpg


  4. Un mio carissimo amico poliziotto, all'epoca lavorava a Perugia e quel giorno credo fosse il responsabile della sicurezza ed era in campo.

    Al momento dell'entrata del famoso porchetto con i colori rossoverdi, si vede benissimo nei filmati dell'epoca, come il mio amico, "sembra" lasci fare il tifoso ternano togliere il drappo rossoverde al porco, mentre dà belle randellate a uno del perugia che era entrato in campo per contrastare il nostro. Ovviamente sono certo che la cosa non è stata casuale vista la sua passione per le fere.


  5. da mo che l'annavo cercanno ste foto senza trovalle...peccato non se possano ingrandì :)

    1979211[/snapback]

     

    Intanto ho pubblicato il video della presentazione del progetto

    Poi gli allegati visto che come Euromedia avevamo curato la ricostruzione 3d del progetto.

    L'ipotesi, fatta da Corradi, prevedeva che la gradinata unica si agganciasse al pianerottolo de 3° piano (per intenderci dove sbucano le scale), prolungato con una piastra larga 5 metri verso il campo, così da coprire la gradinata del terzo piano. Da li appunto sarebbe partita l'unica gradinata che avrebbe avuto anche per le curve una distanza massima dal campo di pochi metri. Quindi in realtà, l'intera struttura - esclusa la copertura, si sarebbe appoggiata alla struttura esistente evitando demolizioni.

    Il progetto, perquanto affascinante, non credo possa essere ormai attualizzabile, visto che prevedeva 32.000 posti a sedere e coperti e un costo di oltre 30 mil. di Euro 10 anni fa.

    post-793-1319104384_thumb.jpg

    post-793-1319104395_thumb.jpg

    post-793-1319104407_thumb.jpg

    post-793-1319104438_thumb.jpg

    post-793-1319104453_thumb.jpg

    post-793-1319104470_thumb.jpg

    post-793-1319104481_thumb.jpg

    post-793-1319104493_thumb.jpg

    post-793-1319104507_thumb.jpg

    post-793-1319104518_thumb.jpg

    post-793-1319104529_thumb.jpg


  6. Su questo non ho dubbi e la cosa è assolutamente grave. Poi io non sò onestamente, al di là del milione di Euro, non avendo letto la convenzione, dove finiscono le responsabilità e gli obblighi dell'uno e dell'altro.

    Ma siamo almeno d'accordo che qui non si tratta più solo di manutenzione ordinaria? Che li debba spendere il Comune e/o la Ternana, comunque, per me che un minimo penso de capicce avendo studiato architettura, è come accanisse su un cadavere, ritardandone una morte certa. E allora ribadisco, visto che le due parti dovranno arrivà ad una determinazione, non sarebbe il caso de comincia a valutà anche l'idea di un nuovo stadio? Me dirai che non ci stanno le condizioni economiche, che con questi che te voi ragionà, ma sarebbe anche un modo per verificare se questo apparente cambio di rotta è per arrivare a qualche obiettivo a breve (vendita dopo l'eventuale dissequestro?) oppure si può pensare a qualcosa di più stabile e a medio periodo.


  7. Non è che voglio sta a rintuzza, ma me so preso la briga da andà a curiosa 2 minuti sulle determine del Comune di Terni (consultabili on-line dal 2005; io sono arrivato fino al 2008 poi me so stufato) e ho trovato questo elenco tra approvazione progetti, impegni di spesa, lavori urgenti di adeguamento, ecc..

    anno 2005 determine n.ri 175, 280, 281, 435, 594, 595, 596 per un importo complessivo pari a € 875.000

    anno 2006 determina n.ro 92 per € 80.000

    anno 2007 determine n.ri 279, 320, 466 per € 365.000

    anno 2008 determina n.ro 347 per € 400.000

     

    In totale fanno € 1.720.000.

     

    Se pensate che questi lavori si riferiscono a "cazzatelle" rispetto a quelli fatti in precedenza a partire intorno all'anno 2.000 e che si riferivano a lavori ben più consistenti di consolidamento, impermeabilizzazione, ecc., sono assolutamente convinto che la cifra spesa in questi 10 anni è superiore ai 10.000.000 di Euro.

    Quindi ribadisco - e qui ragiono da cittadino e non solo da tifoso - ha senso continuare a "bruciare" queste cifre per un impianto che non è più in grado di reggere con il tempo e le nuove esigenze di comodità e sicurezza? Oppure una amministrazione che non viva alla giornata si dovrebbe porre il problema su quale strada perseguire, in mancanza di risorse proprie, per la costruzione di un nuovo impianto che rappresenti degnamente (come per 40 anni ha fatto il vecchio Libero Liberati) la nostra città?

    Non è assolutamente un aspetto prioritario, viste tutte le problematiche che vivono oggi tutte la realtà locali in termini di scarse risorse, ma visto che è stato aperto il topic, non mi sembra scandaloso porre la questione.


  8. ti vorrei ricordare che da 8 anni ci sta longarini.

    e da 8 anni non è stato speso un centesimo per la manutenzione ordinaria.

    p.s.: se negli anni precedenti il comune ha speso 10 milioni di euro per i gradoni sò tutti da ricovero, e allora non ce dovrammo preoccupà de fa uno stadio nuovo ma un manicomio nuovissimo

    1978674[/snapback]

     

    Ripeto forse me sbaglierò, ma me lo ricordo solo io quando c'erano fori allo stadio i cartelli con i lavori in corso con tanto di importi? Io quelle cifre di appalto le ho lette!


  9. In mancanza di meglio questo andrebbe benissimo http://www.fcrieti.it/index.php?option=com...id=17&Itemid=27

     

    La parte ingegneristica l'abbia progettata il ternano ing. Corradi e aveva un costo a persona bassissimo. Probabilmente con quello che abbiamo speso in manutenzione negli ultimi 10 anni, potevamo intanto avenne fatto uno così, che per chi si ricorda la partita contro l'Angizia, è un impianto comodissimo, efficiente, con quasi tutti i posti al coperto e la partita si vede benissimo.

     

    Annamo su de notte, lo smontamo e è bella che fatta!

    1978664[/snapback]

     

    solo una precisazione: con quello che è stato speso in manutenzione negli ultimi 10 anni non ce facevamo manco lu stallittu pe li polli.

    e i risultati sono lì sotto gli occhi di tutti ;)

    1978665[/snapback]

     

     

    Su questo ti posso confermare che se, la memoria non mi inganna, sono stati spesi oltre 10 mil. di Euro per i lavori di consolidamento e coibentazione (i gradoni colorati). chiaramente parliamo delle prime stagioni di B con Agarini, ma i soldi all'epoca li mise il Comune. Aggiungo che chiaramente se i lavori poi sono stati fatti male, questo è un altro paio di maniche.

    Mi pare di ricordare comunque che Corradi, mi parlava qualche anno fa di 500 Euro a posto. Anche se oggi dovessero essere 750 e aggiungendo i costi di demolizione del vecchio impianto penso che con 10-15 milioni di Euro uno stadio tipo Rieti con 10.000 posti lo puoi fare.


  10. [attachmentid=79824]Ho messo in mezzo pure qell'angioletto di mia figlia.

    Quando mi ha chiesto di che colore poteva mettere gli elastici dell'apparecchio (fortuna per i figli, oggi è quasi 'na moda!), non ho avuto esitazioni...Alternati rosso e verde!

    Ha ricevuto parecchi apprezzamenti dai compagni di classe (V elementare) che già e per fortuna seguono le Fere.

    post-793-1319012826_thumb.jpg


  11. In mancanza di meglio questo andrebbe benissimo http://www.fcrieti.it/index.php?option=com...id=17&Itemid=27

     

    La parte ingegneristica l'abbia progettata il ternano ing. Corradi e aveva un costo a persona bassissimo. Probabilmente con quello che abbiamo speso in manutenzione negli ultimi 10 anni, potevamo intanto avenne fatto uno così, che per chi si ricorda la partita contro l'Angizia, è un impianto comodissimo, efficiente, con quasi tutti i posti al coperto e la partita si vede benissimo.

     

    Annamo su de notte, lo smontamo e è bella che fatta!


  12. Aggiungo anche che poter avere almeno una curva in più ed essere meglio distribuiti, favorisce anche qualcuno che per età o semplicemente perchè non c'ha volglia de stà con l'ombrello, se vole mette a riparo quando piove o al primo o secondo piano. Mo comincerà pure a essere qualche domenica avversa lato meteo


  13. Rispetto a quanto detto prima aggiungo anche che, qualora si siano i presupposti legali, appurato che miei dipendenti con deleghe di responsabilità, abbiamo creato con il loro operato, danni economici e di immagine alla Ternana e quindi alla sua proprietà, mi aspetterei che la Società faccia rivalsa nelle sedi opportune citando per danni i responsabili. Anche se generalmente i dipendenti sono molto tutelati dalla legislazione sui temi lavorativi, penso che potrebbero testimoniare circa 10.000 tifosi a favore della Ternana. Pensiamo solamente ai mancati incassi in questi 7 anni (per non pensare poi alle perle dei fuori rosa, degli svincolati, ecc.).

    E poi consiglierei di utilizzare il denaro eventualmente recuperato, in parte rifondendo dei 6.000 Euro i gestori del forum, il resto per beneficenza.


  14. L'ho già detto in altro topic.

    Questo sarebbe il momento più propizio perchè Longarini o chi per lui, indica una bella conferenza aperta al pubblico e apra la stessa chiedendo prima di tutto scusa per l'operato scellerato di suoi collaboratori, che anche se a sua parziale insaputa, lo rappresentavano comunque. Forse oggi non sarebbe neanche preso a paraventate, perchè comunque sta dimostrando che, relativamente alla stagione corrente, le cose normali si possono fare anche con Longarini, e ad una parte della tifoseria questo è già sufficiente per andare ad incitare la squadra, un gruppo che dmostra di lavorare bene.

    Secondo, qualora ci siano ancora vertenze in giro (giornalisti, tifosi? Questo non lo so bene), ritirarle immediatamente nello spirito di una manifestata volontà di un radicale cambio di rotta.

    Terzo (ma qui purtroppo dipende molto anche dalla nostra Amministrazione Comunale) decidere una volta per tutte sulla questione dei canoni e più in generale su un programma a medio termine per lo stadio. Se Longarini ha veramente intenzione di non mollare e di voler fare le cose per bene, è essenziale cominciare a ragionare su un progetto per un nuovo impianto, riprendendo, seppur con scenari completamente diversi e ridotti, l'idea della città dello sport. Ritengo che continuare a spendere cifre incredibili per uno stadio che comunque cade a pezzi, è scomodo, e ormai da troppo tempo rattoppato, significhi letteralmente buttar via i soldi (anche i nostri). Ecco io metterei da parte quel milioncino e ne farei mettere sopra altri, per realizzare un nuovo impianto.


  15. http://www.tuttolegapro.com/?action=read&idnotizia=36740

     

    Considerazioni da me già evidenziate in altri topic. Quest'anno fino a mo' semo forti comunque, ma continuo a ribadire che il doping amministrativo falsa tantissimo i campionati e riporto questa frase dell'articolo.

    "Forse bisognerebbe prendere esempio dalla Francia, dove i club inadempienti vengono tartassati con penalizzazioni rilevanti nell'ordine degli 8-10 punti. Da noi invece si procede sempre all'insegna del buonismo con al massimo due punti di penalità per ogni deferimento: con il risultato di rischiare di depauperare in maniera tangibile la credibilità delle classifiche come accaduto l'anno scorso in cui la Salernitana, deferita almeno quattro volte, ha rischiato sino all'ultimo minuto dei Playoff di centrare la promozione in Serie B nonostante avesse debiti per svariati milioni di euro..."

     

    La Ternana da questo punto di vista, pur non avendo mai avuto problemi economici (l'unica cosa positiva di questi infausti anni), ha operato in modo oculato, facendo una campagna acquisti parsimoniosa e cercando di ridurre i costi, su budget che oggi può mediamente permettersi la Lega Pro. Voglio aspettare i tanti squadroni costruiti e che tra l'altro hanno tolto dal mercato le famose punte da doppia cifra con ingaggi che poi, magari non potranno onorare!

     

    Comunque, va bene così!!!


  16. Tornato ora. Prima di tutto grande Fazio; entrato a freddo per la prima volta e perfettamente integrato nei movimenti e nelle marcature e con la giusta tigna. Buonissimo anche per Avellino.

    Poi per chi dice che la partita è stata brutta, voglio solo evidenziare che questo dipende anche dall'avversarie. Ormai in queste categorie e oggi per chi viene a Terni contro la capolista, la prima cosa è distruggere con entrate dure, ricerca costante dell'anticipo e oggi un altro arbitro nei primi 30 min. ne avrebbe dovuti ammonì 3 o 4 del Pisa. La Ternana nelle gare in cui si è giocato al calcio è stata capace di far vedere un bel gioco. In più mettice il vento e un pò di stanchezza.


  17. Ho saputo poco fa che oggi (non ho capito se all'inizio o alla fine degli allenamenti), i giocatori abbiano chiesto al mister di poter anticipare il ritiro prepartita previsto per domani, già da questa sera, perchè si sentono già in pieno clima partita, molto carichi e preferiscono vivere insieme questa attesa per continuare con la giusta concentrazione e spirito di gruppo. Regà, me pare de sta a vive un sogno!


  18. Dai regà, veramente questo è un episodio de 'na simpatia unica! Un cristiano non ultra', da solo su una gradinata immensa vota, co quella bandierina e che di fronte c'aveva 9.000 tarantini! Sò i paradossi de ste cazzo de leggi, per cui 1 o 2.000 devono esse scortati e messi nel settore riservato. Io quando ho visto le immagini me sò cappottato e comunque il fatto che i giocatori sono andati tutti a salutarlo è stato per me un ulteriore gesto che significa molto in termini di rispetto e attaccamento. E' ovvio che in passato c'è sò state tante situazioni "eroiche" da parte di tanti tifosi organizzati e/o singoli paci, ma stamo nel 2011 e tocca accontentasse di queste perle.

×

Important Information

By using this site, you agree to our Terms of Use. This site uses cookies to enhance the users' browsing experience and collect infomation about the site utilization. We use both technical cookies and third party cookies. If you continue browsing the site you accept the use of cookies; otherwise you can just leave the site.