Jump to content

paolo65

Members
  • Content Count

    5,627
  • Joined

  • Last visited

  • Days Won

    11

Posts posted by paolo65


  1. 52 minuti fa, Lu Cecco ha scritto:

    vero, ma sono sempre 3 partite in 10 giorni. In teoria la penso come te, ma almeno 4 cambi dall'11 di sabato me li aspetto. Poi immagino vorrà trasmettere alla squadra il messaggio dell'anno scorso: "qui tutti titolari" e il modo che ha per farlo è con molto turnover nei turni infrasettimanali. Vediamo un po'... tipo:

     

    IANNA

    MARINO SORE BOBEN CELLI

    PROIETTI PALUMBO

    FURLAN PETTINARI PARTI

    MAZZOCCHI

    Lucca ancora fuori?


  2. 17 ore fa, mbriacu de viparo ha scritto:

    Perugia che non subisce mai goal.

    Una squadra che fa giocare male tutti, gioca sempre sulle palle sporche e sulle seconde palle.

     

     

    Per le merde tre considerazioni quando dovremo affrontarle:

    1) se potranno continuare ad avere questa intensità. Al netto della disposizione tattica con un pressing molto alto e asfissiante e sui portatori, corrono per 95 minuti come assatanati. Diciamo che se lo dovessero fare per tutto il campionato sarebbe un caso di studio internazionale;

    2) arbitri: il loro gioco non ammette altro che dente o ganascia. Se li salti è fallo sistematico. A volte anche pericoloso. Se l'arbitro è di manica larga fanno il loro gioco. Con un paio di ammonizioni iniziali potrebbero placarsi un po'. 

    3) I nostri 4 che abitualmente vanno incontro per ricevere palla e cioè falletti, parti, Proietti e Palumbo, che ogni tanto perdono palloni velenosi e consentono ripartenze, dovranno essere catechizzate a dovere a non cercare necessariamente la giocata risolutiva al primo tocco, ma se non si è sicuri, anche a rigiocare dietro o spararla lontano o in tribuna. Donnarumma e Furlan su questo sono sicuramente più affidabili.

    • Upvote 1

  3. 8 ore fa, altoforno ha scritto:

    Secondo me al momento solo il Pordenone è oggettivamente inferiore alle altre. Il resto nella partita secca se la giocano tutte con tutte, poi dipende da momenti e situazioni... 

    Occhio che abbandonando i 5 dietro, cambierà la musica! Almeno è quello che dice il magico presidente


  4. 2 ore fa, cascata rossoverde ha scritto:

    sembra che il manto erboso del liberati,di settimana in settimana stia tornando su ottimi livelli...domani speriamo il meteo sia clemente...dovrebbe piovere oggi mentre domani per la partita dovrebbe filare tutto liscio...per una squadra tecnica come la nostra e che gioca sulle ripartenze di falletti e partipilo anche il terreno di gioco e' un'aspetto fondamentale

    Mi diceva proprio ieri un amico che conosce colui che cura il campo, che è la sesta semina che fanno. Questo a causa del fondo che è un disastro. Pare che ci sia una base di sughero che è all'origine del fungo di inizio campionato. Questo a suo dire.

    • Upvote 1

  5. 24 minuti fa, Magic 1 ha scritto:

    Ecco… preciso, ma la patinata e tatuata super fashion assessora cosa ne pensa? Qui dentro de giornalisti ne bazzicano parecchi, chiedere una delucidazione è insulto alla corona? Abbiamo passato mesi a ritrovare il suo angelico visino ovunque e adesso dove sta di grazia?

    A fasse fa la messa in piega


  6. 33 minuti fa, gargallozzu ha scritto:

    Speriamo se no tra due anni saremo alla stregua del Livorno a fare il derby co lì cugini narnesi

    Fallire non credo che sia possibile visto che la Ternana è proprietà di unicusano


  7. Voi state a pensà alla figa, intanto ce arbitra un mezzo etrusco...Ma come cazzo se fa!

    Manuel Volpi, 33enne impiegato di Città della Pieve

    Quarto anno alla Can nazionale, 38 gare in serie B con 12 vittorie per le squadre di casa, 12 pareggi e 14 vittorie in trasferta, 17, invece, sono sia i rigori concessi che le espulsioni comminate.

×

Important Information

By using this site, you agree to our Terms of Use. This site uses cookies to enhance the users' browsing experience and collect infomation about the site utilization. We use both technical cookies and third party cookies. If you continue browsing the site you accept the use of cookies; otherwise you can just leave the site.