Vai al contenuto

mariofusi

Members
  • Numero contenuti

    867
  • Iscritto

  • Ultima visita

Reputazione Comunità

44 Buona

Su mariofusi

  • Rango
    Giocatore

Visite recenti

455 visite nel profilo
  1. come fanno a ripescare 3 della stagione scorsa? e se nel frattempo sono state già promosse? E se nel frattempo retrocedono in D? Quanto a Novara e Catania non ho sentenziato nulla, ho solo detto che saranno in graduatoria a pieno titolo e non avranno preclusioni (sempre che da qui a giugno osservino tutte le scadenze e sempre che non siano promosse sul campo)
  2. direi che se non interviene nulla in sede di Consiglio Federale (dove ricordo serve la maggioranza dei 3/4 altrimenti qualsiasi modifica entrerebbe in vigore due anni dopo), la B tornerà a 22, le retrocessioni dalla B saranno 4 così come le promozioni dalla serie C. Quindi dovranno ripescare 3 squadre in serie B più altre se nel frattempo altre squadre non si iscriveranno la prossima estate (o se ad esempio il Palermo dovesse saltare in aria prima della fine del campionato). Con due precisazioni: - le norme per i ripescaggi come le conosciamo vengono redatte anno per anno a maggio per cui le regole per il prossimo campionato potrebbero essere anche molto diverse da quelle applicate in questi anni - rimanessero le stesse regole, Catania e Novara sarebbero sicuramente ripescabili aldilà di processi e interpretazioni normative perché essendo passato un altro anno ormai si sono "ripulite" di ogni passato illecito
  3. sono sempre più meravigliosi.... Rilevato, al riguardo, che, in disparte ogni valutazione in ordine alle eccezioni di inammissibilità del ricorso, da effettuarsi nella più appropriata sede di merito, nell’esame dell’istanza cautelare proposta dalla ricorrente, deve assegnarsi preminenza, allo stato, all’interesse alla prosecuzione e al regolare svolgimento del campionato in corso, nel rispetto dell’orientamento espresso di recente dal Consiglio di Stato in più occasioni (decreti cautelari nn. 5267, 5268 e 5259 del 27 ottobre 2018, ordinanza cautelare n. 5304 del 30 ottobre 2018); Ritenuto altresì, sotto altro profilo, che anche l’auspicata ammissione al Campionato di Serie B in corso, a seguito della penalizzazione del Cesena, in attuazione della pronuncia del Collegio di Garanzia del CONI n. 60/2018, negata con i provvedimenti impugnati, non costituirebbe una conseguenza immediata e diretta dell’accoglimento dell’istanza della ricorrente, essendo rimessa in ogni caso alla Federazione la valutazione in ordine alle conseguenti determinazioni da assumere; Che ricorrono, in ragione della peculiarità e della complessità della controversia, le ragioni che giustificano la compensazione delle spese della presente fase; P.Q.M. Il Tribunale Amministrativo Regionale per il Lazio (Sezione Prima Ter), Respinge l’istanza cautelare;
  4. Respinto dal Tar il ricorso dell'Entella
  5. Fabbriciniera uno. Il consiglio federale deve deliberare a maggioranza qualificata
  6. Direi che fino al 15 novembre sarà tutto fermo
  7. Non sarà l’ultima tappa perché i provvedimenti del consiglio federale saranno sicuramente impugnati anche se credo con possibilità quasi nulle di ulteriori sospensive o simili
  8. Aggiungici la figc (fresca di cariche rinnovate, pensa che disastro se va già a sbattere...) che al CdS si è costituita contro la Lega
  9. No no il cesena ultimo innalza il punteggio di ternana e pro di 0,5. Se questo è sufficiente per la ternana non lo è per la pro che era dietro al siena di oltre 1 punto
  10. Ancora non è stato sciolto il nodo entella benché tutte le pronunce in diritto siano a loro favore
  11. il fatto che la Figc si sia costituita contro la Lega al Consiglio di Stato è quasi fondamentale
  12. è così salvo verificare la questione stadio ai fini della domanda di ripescaggio
  13. l'errore del collegio difensivo del Catania è stato quello di non proporre appello anche per la società (oltre che per i dirigenti). Ma il Catania in primo grado è stato condannato per illecito sportivo (art. 7)
  14. allora sarebbe stato carino se tutte le squadre di C avessero presentato domanda
×

Informazione Importante

Usando questo sito acconsenti ai nostri Termini D'uso. Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Utilizziamo sia cookie tecnici sia cookie di parti terze. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito.