Jump to content

KriS

Members
  • Content Count

    4,849
  • Joined

  • Last visited

  • Days Won

    7

Everything posted by KriS

  1. KriS

    Se facesse danterculo!

    E' un soggetto insopportabile, forzato in ogni sua dichiarazione. Ho visto commentare su Facebook tanta gente che gli dava anche ragione, andate a fanculo pure voi, andate a vivere nella periferia romana, ma anche in centro (nella vita di tutti i giorni, se non campi di rendita te vojo vedè), in pianura padana, nel basso lazio o nell'interland campano o calabro. Ci stanno tanti posti meravigliosi per andare a fanculo. Si vergogni lui e tutti quelli che non l'hanno defensestrato in diretta. E' ora che anche noi iniziamo a remare tutti in aiuto di questa città, che non sarà sicuramente la più bella del mondo, ma dove si vive meglio rispetto a tante altre, oltre ad avere in "un'ora di raggio" più risorse e meraviglie di poche altre.
  2. KriS

    SERIE B 2022/2023

    Ma tu sai per certo che la squadra non è tranquilla? Siamo certi che risentano dei rapporti tra società e città? Tra Bandecchi e la regione? Certe cose non le sappiamo, i giocatori sono molto più inquieti in un contesto dove non sanno se prendono lo stipendio, se gli fanno fare 10 ore di pulmann la sera prima della gara, rispetto agli umori del presidente su Instagram. Non siamo certi del fatto che l'allontamento di Lucarelli sia stato visto dalla squadra come un lutto, qualunque professionista sa che fa parte del gioco, sarebbe preoccupante il contrario, a certe cose diamo molta più importanza noi tifosi. Anche lucarelli ci sarà rimasto male, ma in ogni caso piacerebbe anche a me starmene a casa qualche mese con un signor stipendio... e senza rotture di coglioni, un po' di relax farà bene anche a lui. Non confondiamo tutto con tutto.
  3. Vedendo la classifica non faccio che confermare il mio precedente "STIAMO CALMI", qua tutti stanno incontrando difficoltà, con un paio di punti in più saremmo terzi da soli. Campionato tutto da scrivere e da giocare, chiaro che sta a noi, ma non vedo un gap significativo con le altre. Manco con Frosinone e Reggina che al momento sono in fuga.
  4. A noi c'ha fregato il filotto positivo, in tanti si sono sentiti il Real Madrid, leggo messaggi che sminuiscono avversari che gli anni scorsi erano in serie A, che l'organico non è all'altezza, che improvvisamente so diventati tutti struppi, quando a ottobre erano fenomeni. La verità è che sto campionato soprattutto è fatto di cicli, anche il Genoa, che non mi pare sia una squadra scarsa, non sta passando un bel periodo. Il Pisa che l'anno scorso ha quasi toccato la serie A e non mi pare abbia una squadretta è partito male e ora si sta riprendendo. Non sono frasi fatte, bisogna vivere ogni partita alla giornata, non lasciarsi ingannare da degli status quo che non esistono. Nessuno sta facendo questa marcia trionfale, chi la sta facendo difficile che la mantenga, testa bassa e pedalare, se non avessimo visto la prima posizione qualche ora essere in zona playoff sarebbe andato bene a tutti, ora è un momento difficile e anche un po' sfigato, ci vuole fiducia.
  5. Leggo tanti commenti poco lucidi, non è perché si è incazzati si può buttare tutto a caciara. Intanto ficchiamoci in testa una cosa: se Lucarelli è stato esonerato è perché si era rotto qualcosa nel gruppo, l'errore è stato non cambiare ad inizio campionato, ma sia lui che la squadra era ormai evidente che non fossero sereni. Poi... che la squadra avesse problemi, di testa e di fisico, è evidente da parecchie giornate, non è con un nuovo allenatore che arriva il giorno prima della partita che risolvi tutto, il campionato è lungo ed è importante fare percorsi che possano migliorare le cose, ma non cambiano da un giorno all'altro. Il Venezia l'anno scorso giocava in serie A, è vero che ha cambiato tanto, che non si sta ambientando nel campionato cadetto, ma mi sembra ingeneroso anche trattarla come una squadra di promozione, ha individualità molto interessanti, ripartono bene, in questo campionato non mi pare ci siano squadre materasso e noi non siamo una corazzata, ogni turno c'è qualche cortocircuito testa-coda. Hai giocato con una squadra fortemente rimaneggiata, ormai sappiamo bene che i rincalzi non valgono i titolari, tanta gente rientrava da infortuni, Palumbo assente e davanti una combinazione mai provata prima. Comunque meritavi ampiamente il pareggio, a differenza delle scorse partite hai creato molte più occasioni, nonostante ancora siano evidenti i problemi esistenti. Capisco gli sfoghi, l'incazzatura, tutto... però ci vuole anche un minimo di calma e obiettività anche da parte di noi tifosi, non è buttando via il bambino con l'acqua sporca che si risolvono i problemi.
  6. Confermiamo che di rigori che ne fischiano meno di quanti ne meritiamo, però è una bella novità esserseni guadagnati tre, almeno possibili, nel primo tempo, alla fine in questo campionato non c'erano stati tanti episodi dubbi in area, è segno di una maggiore occupazione e frequentazione della stessa.
  7. Con un attacco in forma gliene avevi fatti 3, dietro insolitamente male. Il rigore su Partipilo grida vendetta. Primo netto. Possiamo ribaltarla se non prendiamo imbarcate dietro. Attaccanti svegliatevi, davanti abbiamo sprecato l'impossibile.
  8. Questo secondo me è anche il ragionamento di Lucarelli, che qualche volta ha fatto qualche scelta mirata più a dare dei messaggi personali che a schierare la migliore formazione possibile. Questo francamente, pur considerando gli equilibri di spogliatoio, la rosa lunga, etc... non ha senso. Certe partite con certe formazioni le hai regalate, e venuta meno la certezza del "tanto facciamo un goal più di loro" è cascato il castello di carta. Anche il Brasile o la Francia, pur avendo ottimi innesti dalla panchina, se hanno i migliori li fanno giocare dall'inizio. Sta cosa di subire il primo tempo per poi ribaltare nella ripresa non ci è riuscita quasi mai in serie B, anche perché una squadra che ha speso tanto il primo tempo, magari andando in vantaggio, nel rimanere chiusa fatica molto meno, e non è detto che segni, soprattutto se ti mangi i goal che ci stiamo mangiando ultimamente. Per me Lucarelli negli ultimi tempi si è troppo arrovellato sui tatticismi, sulle squadre avversarie, si è persa tanta spensieratezza nel gioco, alla fine mi pare non si divertisse più nessuno, sia in campo che fuori.
  9. Comunque dobbiamo essere onesti, sono parecchie partite che non vediamo la Ternana che mentalmente associamo a Lucarelli e al calcio che ci ha fatto vedere. I motivi possono essere svariati, la colpa non è sicuramente solo del mister, ma prima di fare tante considerazioni bisognerebbe sapere gli equilibri di squadra. Anche nei momenti d'oro ci siamo incazzati per certe formazioni che abbiamo visto scendere in campo dal primo minuto, come noi penso abbia dato fastidio a tanti giocatori, e i fatti dimostrano che c'è molta differenza di qualità secondo l'undici che viene scelto, non è la stessa situazione della serie C, quando anche con la panchina avresti ammazzato il campionato. Nelle ultime 5 partite sei DICIOTTESIMO in classifica, hai fatto 3 punti, e non mi pare che siamo stati sfortunati o penalizzati dagli episodi, anzi, nelle 5 vittorie precedenti ti ha detto pure bene, quindi se qualcosa si è rotto, modi e risatine a parte, non mi pare una scelta completamente insensata quella di cambiare allenatore. Secondo me il campionato, con la letterina e altre cosette, non era partito nel migliore dei modi, sarebbe stato molto più onesto cambiare a inizio stagione, perché tutto quello che stiamo vivendo era decisamente prevedibile e sicuramente ha creato un clima di tensione che non ha aiutato la squadra. E anche Lucarelli non mi pare un maestro nel buttare acqua sul fuoco, anzi... spesso ha messo l'ego prima degli equilibri, nonostante tutta la stima che provo per lui, questo va detto.
  10. Scrivo a freddo. Decisione che ci può stare nonostante la mia grande stima per il Mister. La conferenza stampa pre-partita mi aveva fatto intuire che non ci fosse già una bella atmosfera. Noi facciamo tanti ragionamenti di cuore, ma alla fine non abbiamo la certezza di quanto, e di quanti, stiano dalla sua parte. E' abbastanza indiscutibile che nelle ultime giornate sia stata fatta un po' di confusione, che le gerarchie in campo siano confuse, e questo è un grande problema, il gioco e i risultati mancano da troppo tempo per restare immobili, che ci fossero problemi a monte lo sapevamo tutti. Spero che arrivi un nome di livello, e che soprattutto sappia fare un gioco divertente e appagante da vedere. Un grande abbraccio a Mister Lucarelli, grazie mille per quanto ci ha fatti divertire e gioire.
  11. Ma sto vaso di Pandora che ormai sembra aperto da anni... non c'è nessuno che abbia voglia di prenderlo in mano? Stanno uccidendo il calcio...
  12. KriS

    BANDECCHI VAATTENE!!!

    Io non so tutte le cose burocratiche che ci stanno dietro ma di edifici in centro,anche di proprietò del comune stesso, completamente vuoti ce ne stanno per trasferirci tutta la Sapienza... non so quando hanno provato a far ripartire l'università a Terni cosa e chi abbia suggerito di puntare su Pentima e Maratta, che manco so collegate con stazione e centro, in posti degradati ed edifici spesso inadeguati.
  13. KriS

    BANDECCHI VAATTENE!!!

    Io penso che sarà difficile conciliare la mente dell'imprenditore a quella di sindaco, certe libertà e atteggiamenti sono perfettamente comprensibili e tollerabili se sei un cittadino o un imprenditore indipendente che ci mette la propria faccia e i propri soldi, discorso diverso quando si rappresenta una cittadinanza e i soldi delle tasse che pagano. Sono perfettamente in linea con lui sul fatto che è ora che a governare le città ci sia gente che nella vita ha saputo dimostrare di fare, con i fatti e non con le chiacchiere e le frasi fatte, mettendo in gioco sempre il culo degli altri, dove spesso, troppo spesso, quasi sempre, hanno prevalso le logiche di partito e dei poteri trasversali rispetto a logiche efficienti ed effettivamente produttive. Conciliare politica e imprenditoria però non è facile, francamente non riesco ancora a trovare un senso a questa mossa. Mi sfugge evidentemente qualcosa.
  14. KriS

    BANDECCHI VAATTENE!!!

    non mi pare di averlo sentito , ma come senso ci poteva anche stare....diciamo che non lo virgoletterei...
  15. Sì, il video l'ho visto dopo Infatti le nostre gradinate non sono ripide, non penso possano dar fastidio se non sei in prima fila, anche se non soffro di vertigini. Io non sarò in quel settore, fate gli onori di casa e offritegli un borghetti per digerire da parte mia!
  16. Ciao Lox! Ti seguo da un bel po' e apprezzo tantissimo i tuoi commenti. In quale settore sei? Secondo me al Liberati la partita si segue meglio dall'alto o dal secondo anello, la pista di atletica per i posti bassi è mortale e se non ci fai l'occhio hai una prospettiva strana. Benvenuto nel forum!
  17. KriS

    BANDECCHI VAATTENE!!!

    Secondo me annuncerà (se lo farà) la candidatura e poi non succederà. E' una cazzata troppo grossa dove ha tutto da perdere. Fare il sindaco è un impegno totalizzante, che ti mette al centro di una miriade di rotture di coglioni, che un imprenditore con tanti impegni e interessi non avrebbe mai la lontana idea di fare, non è conveniente. Figuriamoci se sei anche ricco, e vieni a farlo in una città come Terni. Per quanto uno possa avere un ego smisurato non immagino mezzo vantaggio nella sua candidatura, tantomeno in una sua elezione. Evidentemente mi sfugge qualcosa.
  18. io ce metterei il mio....e non sulla foto
×

Important Information

By using this site, you agree to our Terms of Use. This site uses cookies to enhance the users' browsing experience and collect infomation about the site utilization. We use both technical cookies and third party cookies. If you continue browsing the site you accept the use of cookies; otherwise you can just leave the site.