Jump to content
Sign in to follow this  
ultras ternana

POTETE AIUTARMI?

Recommended Posts

un mio amico mi ha posto un quesito: ha acquistato un appartamento che figura come prima casa (con le agevolazioni conseguenti).

per usufruire delle agevolazioni è necessario che sposti la residenza entro 18 mesi (potete confermarmi il termine di 18 mesi? così gli ha detto il notaio ma a me risulta un termine di 6 mesi) dalla data dell'atto del notaio.

il problema è: per residenza si intende far risultare che risieda fisicamenteall'interno dell'appartamento oppure temporaneamente può mantenere la dimora a casa con i genitori finendo di compiere le spese necessarie (mobili e via dicendo) anche oltre il termine di 18 mesi e spostare semplicemente la residenza anche senza spostarsi?

 

in teroia questa consulenza avrei dovuto dargliela io (dovrebbe essere il mio mestiere.....) ma in campo immobiliare non sono propriamente una cima..............

se qualcuno può darmi una mano sarà riccamente ricompensato............... :D:D

Edited by ultras ternana

Share this post


Link to post
Share on other sites

Io ho usufruito delle agevolazioni per la prima casa pur non avendo spostato la residenza (la casa ce l'ho affittata). A suo tempo ho interpellato 3 notai e ho avuto 3 versioni differenti sulla questione...in bocca al lupo!

Share this post


Link to post
Share on other sites

SE TI PUO FaR PIACERE HO LO STESSO PROBLEMA

ho iterpellato due notai e l'ufficio anagrafe del comune e mi hanno dato tutte versione differenti. non so cosa fare.

il limite per fare il trasferimento è di 18 mesi secondo il notaio e 12 mesi secondo un altro notaio.

al comune mi hanno detto che per fare il cambio ci devi fisicamente risiedere mentre il mio notaio mi ha detto cho posso lasciare il domicilio a casa dei miei genitori.

non socosa fare

Share this post


Link to post
Share on other sites

Anche io ho il vostro steso problema. Fra 1 anno e mezzo mi consegneranno un appartamento e non so come mi dovrò comportare, anche perchè devo decidere se andarci ad abitare subito, affittarlo o tenerlo ed andarci dopo qualche tempo.

Certo che se avessi le idee più chiare sulla questione IVA 4% e residenza.....

Cmq qualcuno mi ha parlato anche di usufrutto.

Qual'è la strada da seguire?

:D

Share this post


Link to post
Share on other sites
un mio amico mi ha posto un quesito: ha acquistato un appartamento che figura come prima casa (con le agevolazioni conseguenti).

per usufruire delle agevolazioni è necessario che sposti la residenza entro 18 mesi (potete confermarmi il termine di 18 mesi? così gli ha detto il notaio ma a me risulta un termine di 6 mesi) dalla data dell'atto del notaio.

il problema è: per residenza si intende far risultare che risieda fisicamenteall'interno dell'appartamento oppure temporaneamente può mantenere la dimora a casa con i genitori finendo di compiere le spese necessarie (mobili e via dicendo) anche oltre il termine di 18 mesi e spostare semplicemente la residenza anche senza spostarsi?

 

in teroia questa consulenza avrei dovuto dargliela io (dovrebbe essere il mio mestiere.....) ma in campo immobiliare non sono propriamente una cima..............

se qualcuno può darmi una mano sarà riccamente ricompensato............... :D  :D

1058936[/snapback]

 

per me il problema si è posto ormai un bel pò di tempo fa...tipo nel 1992

allora ho acquistato una casa con mutuo prima casa e ho dovuto cambiare la residenza

per i primi tempi sono ciclicamente andata li per essere presente qualora ci fosse un controllo, credo dietro suggerimento di qualcuno a mio padre

poi l'ho affittata

 

ora ci vivo :)

Share this post


Link to post
Share on other sites

io ho comprato casa da poco e m'hanno detto che il termine per usufruire delle agevolazioni è considerato l'anno solare.

Cioè entro il 31/12/07.

Comunque su ste cose non solo non ce se capisce un cazzo, ma non ce se capirà mai niente, complice il fatto che nemmeno chi si occupa proprio di queste cose ha le idee chiare, in quanto la regolamentazione in Italia è troppo legata a leggi, postille e cazzate varie, come in tutto del resto.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ha ragione SonoDDDue, ma le agevolazioni con comprendono solo il mutuo, anche le utenze (acqua e gas di sicuro, per il telefono non credo ce ne siano).

La residenza viene controllata tramite una visita dei Vigili Urbani, che se non ti trovano notificano ai servizi di competenza che non ti hanno trovato. A quel punto i servizi competenti, presumendo (spesso a membro di segugio) che tu non abiti lì, non ti fanno usufruire di una mazza.

Che io sappia all'utente non viene notificato alcunchè (percui non te danno la residenza e tu non ne sai nulla).

Per quanto riguarda il termine prendi buono il più breve (6 mesi) e tienitene sotto (5 mesi e 15 gg per lo Stato dovrebbero essere buoni abbastanza da non rompere).

Credo sia tutto

:D

Share this post


Link to post
Share on other sites

se dico che sono residente a venezia e domiciliata a bergamo è d'aiuto? :D

io mi ricordo che fatta la residenza a venezia in comune è passato un vigile molto fricchettone (capello alla elvis e vestiti misti tra fonzie e little tony, con tanto di collanona d'oro e anelloni) e basta..tutto a posto..

Share this post


Link to post
Share on other sites
se dico che sono residente a venezia e domiciliata a bergamo è d'aiuto? :D

io mi ricordo che fatta la residenza a venezia in comune è passato un vigile molto fricchettone (capello alla elvis e vestiti misti tra fonzie e little tony, con tanto di collanona d'oro e anelloni) e basta..tutto a posto..

1059584[/snapback]

 

e ti ci sei fidanzata ;)

Share this post


Link to post
Share on other sites
un mio amico mi ha posto un quesito: ha acquistato un appartamento che figura come prima casa (con le agevolazioni conseguenti).

per usufruire delle agevolazioni è necessario che sposti la residenza entro 18 mesi (potete confermarmi il termine di 18 mesi? così gli ha detto il notaio ma a me risulta un termine di 6 mesi) dalla data dell'atto del notaio.

il problema è: per residenza si intende far risultare che risieda fisicamenteall'interno dell'appartamento oppure temporaneamente può mantenere la dimora a casa con i genitori finendo di compiere le spese necessarie (mobili e via dicendo) anche oltre il termine di 18 mesi e spostare semplicemente la residenza anche senza spostarsi?

 

in teroia questa consulenza avrei dovuto dargliela io (dovrebbe essere il mio mestiere.....) ma in campo immobiliare non sono propriamente una cima..............

se qualcuno può darmi una mano sarà riccamente ricompensato............... :D  :D

1058936[/snapback]

 

Il cambio di residenza comporta la variazione della stessa presso l'anagrafe, la verifica da parte della municipale dell'effettivita' della stessa, con conseguente cambio ai fini anagrafici della stessa. Poi puo' durare, ai fini iva, anche per un giorno.

Tecnicamente la "dimora" puo' rimanere presso i propri genitori, ma la sua casella postale, il telefono (se ce l'ha), e i vari contratti uso "residenza" li deve mettere su quest'altra casa. Nulla quaestio se dopo ricambia residenza e si affitta l'appartamento.

Share this post


Link to post
Share on other sites
SE TI PUO FaR PIACERE HO LO STESSO PROBLEMA

ho iterpellato due notai e l'ufficio anagrafe del comune e mi hanno dato tutte versione differenti. non so cosa fare.

il limite per fare il trasferimento è di 18 mesi secondo il notaio e 12 mesi secondo un altro notaio.

al comune mi hanno detto che per fare il cambio ci devi fisicamente risiedere mentre il mio notaio mi ha detto cho posso lasciare il domicilio a casa dei miei genitori.

non socosa fare

1059026[/snapback]

 

Residenza e domicilio sono differenti. Devi cambiare residenza.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Ha ragione SonoDDDue, ma le agevolazioni con comprendono solo il mutuo, anche le utenze (acqua e gas di sicuro, per il telefono non credo ce ne siano).

La residenza viene controllata tramite una visita dei Vigili Urbani, che se non ti trovano notificano ai servizi di competenza che non ti hanno trovato. A quel punto i servizi competenti, presumendo (spesso a membro di segugio) che tu non abiti lì, non ti fanno usufruire di una mazza.

Che io sappia all'utente non viene notificato alcunchè (percui non te danno la residenza e tu non ne sai nulla).

Per quanto riguarda il termine prendi buono il più breve (6 mesi) e tienitene sotto (5 mesi e 15 gg per lo Stato dovrebbero essere buoni abbastanza da non rompere).

Credo sia tutto

:D

1059480[/snapback]

 

Il termine e' 18 mesi.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Ha ragione SonoDDDue, ma le agevolazioni con comprendono solo il mutuo, anche le utenze (acqua e gas di sicuro, per il telefono non credo ce ne siano).

La residenza viene controllata tramite una visita dei Vigili Urbani, che se non ti trovano notificano ai servizi di competenza che non ti hanno trovato. A quel punto i servizi competenti, presumendo (spesso a membro di segugio) che tu non abiti lì, non ti fanno usufruire di una mazza.

Che io sappia all'utente non viene notificato alcunchè (percui non te danno la residenza e tu non ne sai nulla).

Per quanto riguarda il termine prendi buono il più breve (6 mesi) e tienitene sotto (5 mesi e 15 gg per lo Stato dovrebbero essere buoni abbastanza da non rompere).

Credo sia tutto

:D

1059480[/snapback]

 

Il termine e' 18 mesi.

1059924[/snapback]

 

Prendo per buono (ottimo, direi) il termine di 18 mesi, ma tu sai meglio di me che lo Stato rompe i coglioni come può al minimo cavillo e che, quindi, se vuoi stare dalla parte della ragione devi prenderli in contropiede e tenerti ben sotto i limiti massimi imposti dai legislatori

 

;)

:fiore:

Share this post


Link to post
Share on other sites
Ps se visco legge sto topic si inventa qualche altra imposta.  :(

1059925[/snapback]

P.S.

Spero che Visco capiti in questo sito e che legga questo topic....

percchè dopo gli verrà voglia di leggerne altri, e a quel punto spero che si strozzi dalle risate

:P

Share this post


Link to post
Share on other sites
Ha ragione SonoDDDue, ma le agevolazioni con comprendono solo il mutuo, anche le utenze (acqua e gas di sicuro, per il telefono non credo ce ne siano).

La residenza viene controllata tramite una visita dei Vigili Urbani, che se non ti trovano notificano ai servizi di competenza che non ti hanno trovato. A quel punto i servizi competenti, presumendo (spesso a membro di segugio) che tu non abiti lì, non ti fanno usufruire di una mazza.

Che io sappia all'utente non viene notificato alcunchè (percui non te danno la residenza e tu non ne sai nulla).

Per quanto riguarda il termine prendi buono il più breve (6 mesi) e tienitene sotto (5 mesi e 15 gg per lo Stato dovrebbero essere buoni abbastanza da non rompere).

Credo sia tutto

:D

1059480[/snapback]

 

Il termine e' 18 mesi.

1059924[/snapback]

 

Prendo per buono (ottimo, direi) il termine di 18 mesi, ma tu sai meglio di me che lo Stato rompe i coglioni come può al minimo cavillo e che, quindi, se vuoi stare dalla parte della ragione devi prenderli in contropiede e tenerti ben sotto i limiti massimi imposti dai legislatori

 

;)

:fiore:

1060010[/snapback]

 

Guarda, a meno che visco non si sia inventato qualcos'altro il termine (fino a gennaio 2007) e' questo. L'ho riletto pure sul frizzera tre ore fa.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Però sai che c'è? Che il termine di gennaio 2007 è obsoleto, potrebbero aver inventato qualcosa di nuovo, in effetti.....

Dalla fine di gennaio sono passate parecchie mattine, in qualcuna si saranno pur alzati per inventare qualche altra rottura di palle!!!!

B-)

Share this post


Link to post
Share on other sites
Ha ragione SonoDDDue, ma le agevolazioni con comprendono solo il mutuo, anche le utenze (acqua e gas di sicuro, per il telefono non credo ce ne siano).

La residenza viene controllata tramite una visita dei Vigili Urbani, che se non ti trovano notificano ai servizi di competenza che non ti hanno trovato. A quel punto i servizi competenti, presumendo (spesso a membro di segugio) che tu non abiti lì, non ti fanno usufruire di una mazza.

Che io sappia all'utente non viene notificato alcunchè (percui non te danno la residenza e tu non ne sai nulla).

Per quanto riguarda il termine prendi buono il più breve (6 mesi) e tienitene sotto (5 mesi e 15 gg per lo Stato dovrebbero essere buoni abbastanza da non rompere).

Credo sia tutto

:D

1059480[/snapback]

 

Il termine e' 18 mesi.

1059924[/snapback]

 

Prendo per buono (ottimo, direi) il termine di 18 mesi, ma tu sai meglio di me che lo Stato rompe i coglioni come può al minimo cavillo e che, quindi, se vuoi stare dalla parte della ragione devi prenderli in contropiede e tenerti ben sotto i limiti massimi imposti dai legislatori

 

;)

:fiore:

1060010[/snapback]

 

Guarda, a meno che visco non si sia inventato qualcos'altro il termine (fino a gennaio 2007) e' questo. L'ho riletto pure sul frizzera tre ore fa.

1060013[/snapback]

 

PERò l'ultimo notaio a cui mi sono rivolto mi ha detto questo:

se sei residente a Terni e acquisti nuova casa sempre nel comune di Terni hai un termine di 12 mesi per spostare la residenza.

se risiedi a Terni e acxquisti prima casa in altro comune hai un termine di 18 mesi per spostare la residenza.

il frizzera parla di 18 mesi ma non è troppo chiaro al proposito.................

Share this post


Link to post
Share on other sites
Ha ragione SonoDDDue, ma le agevolazioni con comprendono solo il mutuo, anche le utenze (acqua e gas di sicuro, per il telefono non credo ce ne siano).

La residenza viene controllata tramite una visita dei Vigili Urbani, che se non ti trovano notificano ai servizi di competenza che non ti hanno trovato. A quel punto i servizi competenti, presumendo (spesso a membro di segugio) che tu non abiti lì, non ti fanno usufruire di una mazza.

Che io sappia all'utente non viene notificato alcunchè (percui non te danno la residenza e tu non ne sai nulla).

Per quanto riguarda il termine prendi buono il più breve (6 mesi) e tienitene sotto (5 mesi e 15 gg per lo Stato dovrebbero essere buoni abbastanza da non rompere).

Credo sia tutto

:D

1059480[/snapback]

 

Il termine e' 18 mesi.

1059924[/snapback]

 

Prendo per buono (ottimo, direi) il termine di 18 mesi, ma tu sai meglio di me che lo Stato rompe i coglioni come può al minimo cavillo e che, quindi, se vuoi stare dalla parte della ragione devi prenderli in contropiede e tenerti ben sotto i limiti massimi imposti dai legislatori

 

;)

:fiore:

1060010[/snapback]

 

Guarda, a meno che visco non si sia inventato qualcos'altro il termine (fino a gennaio 2007) e' questo. L'ho riletto pure sul frizzera tre ore fa.

1060013[/snapback]

 

PERò l'ultimo notaio a cui mi sono rivolto mi ha detto questo:

se sei residente a Terni e acquisti nuova casa sempre nel comune di Terni hai un termine di 12 mesi per spostare la residenza.

se risiedi a Terni e acxquisti prima casa in altro comune hai un termine di 18 mesi per spostare la residenza.

il frizzera parla di 18 mesi ma non è troppo chiaro al proposito.................

1061687[/snapback]

Premesso che stanotte il Governo potrebbe anche aver modificato tutto, io sono abbastanza sicuro che il termine è di 18 mesi, oltre alla mia personale esperienza, ci sono quesiti piuttosto chiari sul sito dell'Agenzia delle Entrate.

Sul discorso della residenza sono d'accordo con Mando, in teoria, ma anche in pratica il Comune manda i Vigili Urbani a controllare quindi...........attento.

Ricorda anche che se dovessi vendere la casa prima di 5 anni, senza acquistarne un'altra in sostituzione, perdi l'agevolazione.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Ha ragione SonoDDDue, ma le agevolazioni con comprendono solo il mutuo, anche le utenze (acqua e gas di sicuro, per il telefono non credo ce ne siano).

La residenza viene controllata tramite una visita dei Vigili Urbani, che se non ti trovano notificano ai servizi di competenza che non ti hanno trovato. A quel punto i servizi competenti, presumendo (spesso a membro di segugio) che tu non abiti lì, non ti fanno usufruire di una mazza.

Che io sappia all'utente non viene notificato alcunchè (percui non te danno la residenza e tu non ne sai nulla).

Per quanto riguarda il termine prendi buono il più breve (6 mesi) e tienitene sotto (5 mesi e 15 gg per lo Stato dovrebbero essere buoni abbastanza da non rompere).

Credo sia tutto

:D

1059480[/snapback]

 

Il termine e' 18 mesi.

1059924[/snapback]

 

Prendo per buono (ottimo, direi) il termine di 18 mesi, ma tu sai meglio di me che lo Stato rompe i coglioni come può al minimo cavillo e che, quindi, se vuoi stare dalla parte della ragione devi prenderli in contropiede e tenerti ben sotto i limiti massimi imposti dai legislatori

 

;)

:fiore:

1060010[/snapback]

 

Guarda, a meno che visco non si sia inventato qualcos'altro il termine (fino a gennaio 2007) e' questo. L'ho riletto pure sul frizzera tre ore fa.

1060013[/snapback]

 

PERò l'ultimo notaio a cui mi sono rivolto mi ha detto questo:

se sei residente a Terni e acquisti nuova casa sempre nel comune di Terni hai un termine di 12 mesi per spostare la residenza.

se risiedi a Terni e acxquisti prima casa in altro comune hai un termine di 18 mesi per spostare la residenza.

il frizzera parla di 18 mesi ma non è troppo chiaro al proposito.................

1061687[/snapback]

Premesso che stanotte il Governo potrebbe anche aver modificato tutto, io sono abbastanza sicuro che il termine è di 18 mesi, oltre alla mia personale esperienza, ci sono quesiti piuttosto chiari sul sito dell'Agenzia delle Entrate.

Sul discorso della residenza sono d'accordo con Mando, in teoria, ma anche in pratica il Comune manda i Vigili Urbani a controllare quindi...........attento.

Ricorda anche che se dovessi vendere la casa prima di 5 anni, senza acquistarne un'altra in sostituzione, perdi l'agevolazione.

1061730[/snapback]

 

...entro dodici mesi dall'atto di vendita precedente!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
Sign in to follow this  

×

Important Information

By using this site, you agree to our Terms of Use. This site uses cookies to enhance the users' browsing experience and collect infomation about the site utilization. We use both technical cookies and third party cookies. If you continue browsing the site you accept the use of cookies; otherwise you can just leave the site.