Jump to content
Sign in to follow this  
Me pizzica me mozzica

mò sa le paraculate che me becco

Recommended Posts

allora ci sono cresciuto con questo mito del manto erboso del Liberati

 

i commenti che sento da quando facevo le elementari e in panchina c'era Riccomini

 

"è un biliardo" "è il migliore d'Italia" "guai a chi lo rovina"

 

ho già detto in altro topic che questa devozione è assolutamente ridicola

è un campo di calcio e come tale va trattato ...si fa la ordinaria manutenzione e straordinaria se serve

 

detto questo basta

 

non ha proprietà taumaturgiche

non fa diventare bravi i munghi

non è diretta creazione divina

 

per colpa di questa concezione a Terni non si fanno più concerti negli stadi e ci si scandalizza se i Draghi del rugby vorrebbero usarlo

 

ma damoje una chiusa su

Share this post


Link to post
Share on other sites

anche un topic ce apri?

sinceramente ioso contento se è un bel manto erboso, e se me dici che preferisci un manto erboso da paura, o afcce fa li concerti a vasco rossi laura pausini e albano sinceramente preferisco che rimanga tale

Share this post


Link to post
Share on other sites

Me ricordo un articolo della Gazzetta dell Sport, me sa dopo Ternana - Torino ma non so sicuro che titolava così:

 

"Liberati da Champions"

 

:D

 

Comunque si, anche io sono sempre stato del parere che quello stadio tocca usallo anche per altri eventi: Rugby, concerti, manifestazioni e quant'altro.

 

In effetti l'ultimo concerto di cui ho memoria è Vasco Rossi e De Gregori co 3.000 paganti seduti su la tribuna A...

 

W LA GIUNTA!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Su un campo de calcio che altro ci vuoi fare Cristo beato.... :lol:

Li concerti e le partite de rugby e tutte le altre manifestazioni di massa diverse dal calcio annatele a fa do cazzo ve pare

So stato troppo duro? :lol:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Rugby al Liberati da domani! Quello stadio è comunale, quindi di tutti i cittadini.

Se poi vogliamo scendere nel dettaglio, al Terni Rugby ci sono principalmente ragazzi di Terni che per quella maglia a volte vanno oltre le loro capacità fisiche...come il calcio spesso dimostra, chi veste una maglia di una squadra di pallone guarda prima al portafoglio, poi a tutto il resto (con le dovute eccezioni). Guardando agli ultimi 8 anni di ternana poi, questo discorso diviene più che naturale. Quest'anno, finalmente, qualcosa sembra essere cambiato, alcuni personaggi non ci sono più, la squadra va bene, ma questo non giustifica l'esclusiva del calcio su quel manto erboso. Contenti tutti che la squadra sta ritrovando una normalità perduta, ma io, come Tomas, resterò fuori fino a quando non avverrà una semplicissima cosa: pubbliche scuse dell'attuale dirigenza per la gestione del passato. Tornerò al Liberati grazie al Terni Rugby quando giocheranno la loro prima partita al Liberati, a vedere le Fere, quando la dirigenza attuale chiederà scusa di tutti gli scempi fatti alla città di Terni da chi c'era prima di loro.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Io ci farei una partita di macro-biliardo:

 

bocce di un metro di diametro, colpite da stecche come quella posizionata alla rotonda mosse da 20 persone (per le prime partite verranno impegnati i ceraioli di Gubbio e quelli che portano santa Rosa a Viterbe).

 

;)

Share this post


Link to post
Share on other sites

sul manto erboso non sono esperto se il rugby lo devasta, ho paura di si, ma il fatto è ceh secondo me il rugby in uno stadio dove gli spalti stannoa 60 metri non ne trae vantaggio, soprattutto a terni dove gli spettatori sono pochi, quoto con chi ha detto ch eè un fatto di principio, cmq ho visto un pezzo della partita del rugby in tv, e sinceramente è scandaloso che 300 persone stavanoa vede la partita sul prato attaccati alla rete, qualcosa bisognerà fare!!!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Il Liberati ha un ottimo manto erboso, anche se negli ultimi anni e' peggiorato e si vede.

Il rugby ha la possibilita di giocare a campomaggio.

Una partita di rugby usura tante tante volte di piu un terreno erboso, rispetto ad una partita di calcio, quindi nn ci sarebbe la possibilita di recupero per il campo.

 

Sinceramente si sta creando un problema che nn esite.

 

La Ternana calcio ha il suo campo in erba, la sua casa storica, il Liberati.

Il terni rugby ha il suo campo in erba, a campomaggio.

 

 

P.S. ma il campo-scuola nn potrbbe essere utilizzato come campo da rugby? Ha il manto erboso, ha gli spalti, sta al centro della citta', e sarebbe un buono scenario per chi vi dovrebbe giocare, in questo caso il Rugby.

Edited by Andrea82

Share this post


Link to post
Share on other sites

come no, perchè se non se utilizza il Liberati per concerti o per i draghi è colpa della vox populi e delle "concezioni", mica de chi è pagato profumatamente per gestirlo..che comiche

Share this post


Link to post
Share on other sites

gira voce che venditti st'estate ha fatto un concerto a visso spaventato dalle minacce dei ternani che volevano salvaguardare l'erba del liberati...i ricchi e poveri, unico gruppo con un certo appeal degli ultimi anni( :(:( ), sono stati dirottati a lu festival de macenano proprio per detto motivo

Share this post


Link to post
Share on other sites

Io invece te posso dì che sò orgoglioso de avecce sto manto erboso e anzi spingo perchè venga rimesso a posto lo scempio de Giorgini che l'ha fatto ristrigne de 6 metri (anche se quest'anno l'hanno riallargato de 2, ne mancano sempre 4).

Domenica ad esempio ad Avellino (perquanto piazza blasonata) alla fine della partita c'hanno fatto passa dentro il campo per riprende la macchina e vi assicuro che era un campo de patate.

 

Il movimento del Rugby, per me è positivissimo, però confermo quanto già detto da altri, che proprio per il tipo di sport, soprattutto quando il campo è un pò allentato in inverno, ce farebbero le buche e in una settimana non se rimette a posto.

Se ci pensate bene a parte Roma, quasi tutte le città con due squadre e un solo impianto, oggi come ieri, hanno spesso problemi di manto erboso, perchè una sola settimana di cura e riposto non basta a mantenerlo perfetto.

 

Per i Draghi, magari si potrebbe combinare 1 o 2 partite in concomitanza di qualche sosta (non so bene se e quando ci saranno) e allora con 2 settimane il problema sarebbe gestibile.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Io invece te posso dì che sò orgoglioso de avecce sto manto erboso e anzi spingo perchè venga rimesso a posto lo scempio de Giorgini che l'ha fatto ristrigne de 6 metri (anche se quest'anno l'hanno riallargato de 2, ne mancano sempre 4).

Domenica ad esempio ad Avellino (perquanto piazza blasonata) alla fine della partita c'hanno fatto passa dentro il campo per riprende la macchina e vi assicuro che era un campo de patate.

 

Il movimento del Rugby, per me è positivissimo, però confermo quanto già detto da altri, che proprio per il tipo di sport, soprattutto quando il campo è un pò allentato in inverno, ce farebbero le buche e in una settimana non se rimette a posto.

Se ci pensate bene a parte Roma, quasi tutte le città con due squadre e un solo impianto, oggi come ieri, hanno spesso problemi di manto erboso, perchè una sola settimana di cura e riposto non basta a mantenerlo perfetto.

 

Per i Draghi, magari si potrebbe combinare 1 o 2 partite in concomitanza di qualche sosta (non so bene se e quando ci saranno) e allora con 2 settimane il problema sarebbe gestibile.

1982439[/snapback]

 

quoto quell oche dici...pero me chiedo.

 

Ma i DRAGHI del rugby nn sarebbe meglio che riuscissero a trovare un impianto dove stabilirsi in modo unico ed esclusivo?Almeno ci sta pure un legame sentimentale...il liberati obiettivamente e' della Ternana calcio.

 

torno a proporre il campo scuola per il Rugby.Manto erboso, spazioso, spalti anche coperti per gli spettatori, sotto le mura storiche della citta', LU CASSERO..dentro terni e al centro.Diverrebbe anche un posto popolato la domenica dagli sportivi, me comrpeso che cmq sono affascinato dalla bellezza del Rugby.

 

Insomma daje co sto campo scuola che sarebbe na bomba.

 

:)

Edited by Andrea82

Share this post


Link to post
Share on other sites
come no, perchè se non se utilizza il Liberati per concerti o per i draghi è colpa della vox populi e delle "concezioni", mica de chi è pagato profumatamente per gestirlo..che comiche

1982417[/snapback]

 

e che cambia?

ma tutti gli altri stadi dell'universo perchè non fanno lo stesso ragionamento?

ma che dentro l'erba del Liberati ci scorre l'oro?

 

ma daje su

Share this post


Link to post
Share on other sites
allora ci sono cresciuto con questo mito del manto erboso del Liberati

 

i commenti che sento da quando facevo le elementari e in panchina c'era Riccomini

 

"è un biliardo" "è il migliore d'Italia" "guai a chi lo rovina"

 

ho già detto in altro topic che questa devozione è assolutamente ridicola

è un campo di calcio e come tale va trattato ...si fa la ordinaria manutenzione e straordinaria se serve

 

detto questo basta

 

non ha proprietà taumaturgiche

non fa diventare bravi i munghi

non è diretta creazione divina

 

per colpa di questa concezione a Terni non si fanno più concerti negli stadi e ci si scandalizza se i Draghi del rugby vorrebbero usarlo

 

ma damoje una chiusa su

1982341[/snapback]

PARACULATE!!!!

 

:D:D:D:D:D

Share this post


Link to post
Share on other sites

A Taranto (società blasonata) hanno da qualche anno il problema del manto erboso dello Jacovone, che è semplicemente scandaloso per una categroia importante come la Prima Divisione. Molto spesso sulle emittenti tarantine li ho sentiti fare dei paralleli con il nostro Liberati, riconoscendo che è davvero uno dei manti erbosi più in "salute" d'Italia.

E siccome il tappeto erboso è l'unica cosa buona rimasta su questo impianto, non vedo il motivo per il quale si debba pensare a volerlo finire di rovinare, facendoci giocare quelle "libellule" dei giocatori di rugby (nulla contro di loro, anzi complimenti per limpegno che ci mettono e per portare fuori dai confini regionali il nome di Terni...), o per mandarci a calpestarlo qualche migliaio di persone durante un concerto di "X" o "Y".

Figuratevi che a me quando passo in viale dello Stadio, me girano puntualmente i cogl.... nel vedere tutte quelle chiazze di muffa che costellano le pareti esterne degli spazi chiusi (curve, distinti ect.). Cosa ci vorrà mai a ridare dell'antimuffa e poi una "pittata" di bianco alle pareti?? Ma questo è un altro discorso...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Te parlo del 1996....c'ho giocato e te assicuro che un manto erboso come il nostro se lo scordano in quasi tutta Italia....massimo rispetto per il gioco del rugby ma secondo me sarebbe sbagliato farci giocare anche loro perche di sicuro si verrebbero a creare delle buche mostruose.....

 

PS me ricordo male (no perche' c'ero) ma vasco qualche annetto fa' c'ha fatto un concertino???

Share this post


Link to post
Share on other sites
A Taranto (società blasonata) hanno da qualche anno il problema del manto erboso dello Jacovone, che è semplicemente scandaloso per una categroia importante come la Prima Divisione. Molto spesso sulle emittenti tarantine li ho sentiti fare dei paralleli con il nostro Liberati, riconoscendo che è davvero uno dei manti erbosi più in "salute" d'Italia.

E siccome il tappeto erboso è l'unica cosa buona rimasta su questo impianto, non vedo il motivo per il quale si debba pensare a volerlo finire di rovinare, facendoci giocare quelle "libellule" dei giocatori di rugby (nulla contro di loro, anzi complimenti per limpegno che ci mettono e per portare fuori dai confini regionali il nome di Terni...), o per mandarci a calpestarlo qualche migliaio di persone durante un concerto di "X" o "Y".

Figuratevi che a me quando passo in viale dello Stadio, me girano puntualmente i cogl.... nel vedere tutte quelle chiazze di muffa che costellano le pareti esterne degli spazi chiusi (curve, distinti ect.). Cosa ci vorrà mai a ridare dell'antimuffa e poi una "pittata" di bianco alle pareti?? Ma questo è un altro discorso...

1982546[/snapback]

se devono venì li coldplay a terni lo rifaccio io da solo lu manto! :lol::lol:

Share this post


Link to post
Share on other sites
chissà se agli Uffizi o ai Musei Vaticani fanno sto ragionamento

"abbiamo roba troppo bella per farla vedere ai turisti..ce la rovinano"

 

bah

1982559[/snapback]

Con tutto il rispetto, ma il paragone non se pò fa! Il manto erboso di uno stadio non è un salone (con pavimenti duri e resistentissimi) di un palazzo antico. <_<

Share this post


Link to post
Share on other sites
chissà se agli Uffizi o ai Musei Vaticani fanno sto ragionamento

"abbiamo roba troppo bella per farla vedere ai turisti..ce la rovinano"

 

bah

1982559[/snapback]

Ma tu seriamente me stai a dì che per te non se fanno i concerti allo stadio a Terni per una diceria de lu prato?

Share this post


Link to post
Share on other sites

ma non se potrebbe fa una una cosa a terni:il liberati al calcio magari rimesso un po' a posto,un bell'impianto per il rugby e un bel palazzetto dello sport,e' cosi' fantascienza ?

Share this post


Link to post
Share on other sites
ma non se potrebbe fa una una cosa a terni:il liberati al calcio magari rimesso un po' a posto,un bell'impianto per il rugby e un bel palazzetto dello sport,e' cosi' fantascienza ?

1982571[/snapback]

no.. è che devi smette co le canne :lol::lol:

Share this post


Link to post
Share on other sites
ma non se potrebbe fa una una cosa a terni:il liberati al calcio magari rimesso un po' a posto,un bell'impianto per il rugby e un bel palazzetto dello sport,e' cosi' fantascienza ?

1982571[/snapback]

no.. è che devi smette co le canne :lol::lol:

1982572[/snapback]

 

 

da mo' che ho smesso co' le canne,li pesci preferisco prendeli co lu fucile :rolleyes:

Share this post


Link to post
Share on other sites
a me pare che il problema manco se dovrebbe pone più

 

il Terni rugby il suo campo ce l'ha come è giusto che sia

 

al Liberati ce se gioca a calcio

 

damoje na chiusa  ;)

1982348[/snapback]

Quotone!!

E aggiungo,senza che l'amico Andrea se incazza,che è il MANTO ERBOSO PIU' BELLO DEL PIANETA! ;)

Non provate a dire il contrario,sarebbe una pietosa menzogna!

Sarebbe un sogno rifare una struttura intorno a quel terreno,unico,manco sulla play station c'è così bello!:ma ve ricordate quel periodo quando con la macchinetta gli facevano le strisce o i cerchi che cazzo de spettacolo che era?

SOLO QUELLO PUO' ESSERE IL CAMPO DELLE FERE!SACRO ED INVIOLABILE :angry::angry:

Share this post


Link to post
Share on other sites
a me pare che il problema manco se dovrebbe pone più

 

il Terni rugby il suo campo ce l'ha come è giusto che sia

 

al Liberati ce se gioca a calcio

 

damoje na chiusa  ;)

1982348[/snapback]

Quotone!!

E aggiungo,senza che l'amico Andrea se incazza,che è il MANTO ERBOSO PIU' BELLO DEL PIANETA! ;)

Non provate a dire il contrario,sarebbe una pietosa menzogna!

Sarebbe un sogno rifare una struttura intorno a quel terreno,unico,manco sulla play station c'è così bello!:ma ve ricordate quel periodo quando con la macchinetta gli facevano le strisce o i cerchi che cazzo de spettacolo che era?

SOLO QUELLO PUO' ESSERE IL CAMPO DELLE FERE!SACRO ED INVIOLABILE :angry::angry:

1982674[/snapback]

 

ampiamente violato, dissacrato, stuprato ed umiliato negli ultimi 8 anni...un po' di ternani che giocano con il cuore lo onorerebbero...

Edited by Lu Cecco

Share this post


Link to post
Share on other sites
a me pare che il problema manco se dovrebbe pone più

 

il Terni rugby il suo campo ce l'ha come è giusto che sia

 

al Liberati ce se gioca a calcio

 

damoje na chiusa  ;)

1982348[/snapback]

Quotone!!

E aggiungo,senza che l'amico Andrea se incazza,che è il MANTO ERBOSO PIU' BELLO DEL PIANETA! ;)

Non provate a dire il contrario,sarebbe una pietosa menzogna!

Sarebbe un sogno rifare una struttura intorno a quel terreno,unico,manco sulla play station c'è così bello!:ma ve ricordate quel periodo quando con la macchinetta gli facevano le strisce o i cerchi che cazzo de spettacolo che era?

SOLO QUELLO PUO' ESSERE IL CAMPO DELLE FERE!SACRO ED INVIOLABILE :angry::angry:

1982674[/snapback]

 

:quoto:

 

Vero..zitto va...mi ricordo nella meta anni 90 andavo amettere gl istriscioni in curva est la domenica mattina con tutti i gruppi della est e i FREAK BROTHERS...ci stavano l igiardinieri e la macchinetta che facevano le forme...manco a Wimbledon...

 

credo che in quegli anni era qualcosa di stratosferico.

 

:D

Edited by Andrea82

Share this post


Link to post
Share on other sites
come no, perchè se non se utilizza il Liberati per concerti o per i draghi è colpa della vox populi e delle "concezioni", mica de chi è pagato profumatamente per gestirlo..che comiche

1982417[/snapback]

 

e che cambia?

ma tutti gli altri stadi dell'universo perchè non fanno lo stesso ragionamento?

ma che dentro l'erba del Liberati ci scorre l'oro?

 

ma daje su

1982539[/snapback]

 

 

eh??

 

Pensare che il Liberati non venga usato per concerti ed eventi, perchè la gente de Terni ama lu prato, è un ipotesi comica, abbi pazienza

Sono perfettamente d'accordo che debba essere usato anche per altri eventi(eventi veri, concerti, ecc..aldilà de sta pugnetta de li draghi)Ma credo che te la dovresti prende con chi non è in grado di valorizzare il territorio ternano, no co lu prato

Share this post


Link to post
Share on other sites
allora ci sono cresciuto con questo mito del manto erboso del Liberati

 

i commenti che sento da quando facevo le elementari e in panchina c'era Riccomini

 

"è un biliardo" "è il migliore d'Italia" "guai a chi lo rovina"

 

ho già detto in altro topic che questa devozione è assolutamente ridicola

è un campo di calcio e come tale va trattato ...si fa la ordinaria manutenzione e straordinaria se serve

 

detto questo basta

 

non ha proprietà taumaturgiche

non fa diventare bravi i munghi

non è diretta creazione divina

 

per colpa di questa concezione a Terni non si fanno più concerti negli stadi e ci si scandalizza se i Draghi del rugby vorrebbero usarlo

 

ma damoje una chiusa su

1982341[/snapback]

la domanda sorge spontanea:

 

quannè che lavori? alle 12.49 sei in pausa? :D

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
Sign in to follow this  

×

Important Information

By using this site, you agree to our Terms of Use. This site uses cookies to enhance the users' browsing experience and collect infomation about the site utilization. We use both technical cookies and third party cookies. If you continue browsing the site you accept the use of cookies; otherwise you can just leave the site.