Jump to content
Sign in to follow this  
ternano_84

lago di piediluco

Recommended Posts

se ripulitura significa distruggere l'ecosistema....

1948696[/snapback]

le cannucce cioè il phragmites australis ce devono sta, oltre a offrire riparo agli uccelli e ai pesci svolgono un'azione fitodepurativa, necessaria per il lago, mentre se si parla di eliminare spini erbaccia e alberi caduti sono daccordo.

 

cmq piediluco ha tanti problemi, dovuti soprattutto alla qualità dell'acqua del canale del medio nera e alle oscillazioni di livello ma per il resto è un gioiello, solo da valorizzare e tutelare!

1948712[/snapback]

wizzy t'hanno rubato la password!!

1948714[/snapback]

 

:lol: :lol: :lol:

Share this post


Link to post
Share on other sites
io sono sempre dell'idea che bisogna entrare in comune con i forconi e cacciare via tutti quanti!

sono passato davanti alla cascata domenica e mi sono chiesto: ma quella vecchia fabbrica abbandonata perché non la buttano giù e ci fanno una struttura come si deve per accogliere la gente che viene a visitare la cascata? un bell'albergo ad esempio darebbe posti di lavoro.

piediluco: una risorsa come quella non sfruttata, un paesaggio stupendo che attirebbe turismo da tutta italia. basta vedere i laghi del nord come sono sfruttati.

la città dello sport e Mirabilandia II, migliaia di posti di lavoro andati in fumo, più tutto l'indotto che avrebbero creato.

 

i nostri amministratori sono così. le potenzialità terni ce l'ha ma per colpa dei soliti incompetenti che ci comandano rimaniamo sempre lì, una cittadina mediocre che campa solo di acciaieria.

 

sono schifato da questa città!

1942633[/snapback]

Share this post


Link to post
Share on other sites

Il Lago nel 2008 fu dichiarato balneabile, ma solo grazie ad un decreto legislativo; non perchè le sue condizioni erano migliorate. Purtroppo è un lago senza un immissario importante; la mancanza di ricmabio d'acqua provoca l’eutrofizzazione della stessa. Per questo motivo fu messa in opera la costruzione del canale del Medio Nera, fondamentale per la vita del lago, ma che oggi vi trasporta anche tutto ciò che aziende, troticurlture e paesi scaricano nel fiume, che invece di migliorare peggiora la situazione. Gli scarichi civili e le attività agricole della valle del Velino, aggravano ancora di più la situazione.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Ogni volta che passo da quelle parti,me domando sempre perchè il comune di terni,non fà qualcosa di utile per sistemare,una risorsa che la natura ci offre insieme alla cascata delle marmore.Sabato sera per la festa cera tantissima gente,ma in fin dei conti cosa offre piediluco d'estate?apparte la discoteca che attira un po di giovani,per il resto non c'è nulla.

-C'è il circolo canottieri,direi una grande cosa,la casa sul corso del circolo canottieri è abbandonata,stà li,ma tralasciamo,al circolo le sponde del lago fanno pietà,per non parlare poi della stradina che collega in teoria lo stesso circolo al camping/campeggio(erbaccia alta,insetti) sembra la giungla.

-Lungo lago c'è un'albergo/ristorante molto grande,abbandonato,che fa schifo.

L'unica cosa positiva è la piscina che d'estate è smp piena.

Voi che dite?ma qualcosa de meglio non è?in teoria il turismo porta guadagno...

1942555[/snapback]

 

chiedi a chi ce abita perché.

Share this post


Link to post
Share on other sites
io sono sempre dell'idea che bisogna entrare in comune con i forconi e cacciare via tutti quanti!

sono passato davanti alla cascata domenica e mi sono chiesto: ma quella vecchia fabbrica abbandonata perché non la buttano giù e ci fanno una struttura come si deve per accogliere la gente che viene a visitare la cascata? un bell'albergo ad esempio darebbe posti di lavoro.

piediluco: una risorsa come quella non sfruttata, un paesaggio stupendo che attirebbe turismo da tutta italia. basta vedere i laghi del nord come sono sfruttati.

la città dello sport e Mirabilandia II, migliaia di posti di lavoro andati in fumo, più tutto l'indotto che avrebbero creato.

 

i nostri amministratori sono così. le potenzialità terni ce l'ha ma per colpa dei soliti incompetenti che ci comandano rimaniamo sempre lì, una cittadina mediocre che campa solo di acciaieria.

 

sono schifato da questa città!

1942633[/snapback]

quella zona li infatti dovrebbeessere stata ceduta ad una società per realizzarvi un progetto molto ambizioso in termini di ricettività..

questo un altro progetto

Progetto

1942746[/snapback]

Progetto fantastico, che a Terni non realizzeranno mai.

Grazie per avermi fatto scoprire questo sito, davvero interessante.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Ogni volta che passo da quelle parti,me domando sempre perchè il comune di terni,non fà qualcosa di utile per sistemare,una risorsa che la natura ci offre insieme alla cascata delle marmore.Sabato sera per la festa cera tantissima gente,ma in fin dei conti cosa offre piediluco d'estate?apparte la discoteca che attira un po di giovani,per il resto non c'è nulla.

-C'è il circolo canottieri,direi una grande cosa,la casa sul corso del circolo canottieri è abbandonata,stà li,ma tralasciamo,al circolo le sponde del lago fanno pietà,per non parlare poi della stradina che collega in teoria lo stesso circolo al camping/campeggio(erbaccia alta,insetti) sembra la giungla.

-Lungo lago c'è un'albergo/ristorante molto grande,abbandonato,che fa schifo.

L'unica cosa positiva è la piscina che d'estate è smp piena.

Voi che dite?ma qualcosa de meglio non è?in teoria il turismo porta guadagno...

1942555[/snapback]

 

chiedi a chi ce abita perché.

1948768[/snapback]

quindi il problema so dell'abitanti? <_<

Share this post


Link to post
Share on other sites
io sono sempre dell'idea che bisogna entrare in comune con i forconi e cacciare via tutti quanti!

sono passato davanti alla cascata domenica e mi sono chiesto: ma quella vecchia fabbrica abbandonata perché non la buttano giù e ci fanno una struttura come si deve per accogliere la gente che viene a visitare la cascata? un bell'albergo ad esempio darebbe posti di lavoro.

piediluco: una risorsa come quella non sfruttata, un paesaggio stupendo che attirebbe turismo da tutta italia. basta vedere i laghi del nord come sono sfruttati.

la città dello sport e Mirabilandia II, migliaia di posti di lavoro andati in fumo, più tutto l'indotto che avrebbero creato.

 

i nostri amministratori sono così. le potenzialità terni ce l'ha ma per colpa dei soliti incompetenti che ci comandano rimaniamo sempre lì, una cittadina mediocre che campa solo di acciaieria.

 

sono schifato da questa città!

1942633[/snapback]

quella zona li infatti dovrebbeessere stata ceduta ad una società per realizzarvi un progetto molto ambizioso in termini di ricettività..

questo un altro progetto

Progetto

1942746[/snapback]

Progetto fantastico, che a Terni non realizzeranno mai.

Grazie per avermi fatto scoprire questo sito, davvero interessante.

1948815[/snapback]

 

Bellissimo progetto, ma tanto quelle carte a Terni diventano gialle de vecchio dentro a un cassetto.

Share this post


Link to post
Share on other sites
io sono sempre dell'idea che bisogna entrare in comune con i forconi e cacciare via tutti quanti!

sono passato davanti alla cascata domenica e mi sono chiesto: ma quella vecchia fabbrica abbandonata perché non la buttano giù e ci fanno una struttura come si deve per accogliere la gente che viene a visitare la cascata? un bell'albergo ad esempio darebbe posti di lavoro.

piediluco: una risorsa come quella non sfruttata, un paesaggio stupendo che attirebbe turismo da tutta italia. basta vedere i laghi del nord come sono sfruttati.

la città dello sport e Mirabilandia II, migliaia di posti di lavoro andati in fumo, più tutto l'indotto che avrebbero creato.

 

i nostri amministratori sono così. le potenzialità terni ce l'ha ma per colpa dei soliti incompetenti che ci comandano rimaniamo sempre lì, una cittadina mediocre che campa solo di acciaieria.

 

sono schifato da questa città!

1942633[/snapback]

quella zona li infatti dovrebbeessere stata ceduta ad una società per realizzarvi un progetto molto ambizioso in termini di ricettività..

questo un altro progetto

Progetto

1942746[/snapback]

Progetto fantastico, che a Terni non realizzeranno mai.

Grazie per avermi fatto scoprire questo sito, davvero interessante.

1948815[/snapback]

 

Bellissimo progetto, ma tanto quelle carte a Terni diventano gialle de vecchio dentro a un cassetto.

1949800[/snapback]

E' un progetto che realizzerebbe qualsiasi imprenditore, ovviamente che abbia capacità e forza economica per farlo.

Non ho capito una cosa: è un progetto autonomo o è stato commissionato da qualcuno?

Che il Comune centri qualcosa con una chicca del genere ho forti dubbi.

Basta vedere la differenza con la piazzetta dei negozi: nel progetto c'è una dimensione leggera, trasparente, atta a consentire la visibilità della cascata ed a rendere tutto integrato ed omogeneo con lo splendido ambiente circostante; la piazzetta è uno scempio...chiusa tra mura mi sembra di pietra sponga, tipo fortino, che rompe e interrompe la visibilità in maniera fastidiosa, sia per chi guarda da fuori (chi la vede per la prima volta non capisce cosa sia), sia per chi stà dentro.

Da abbattere con il tritolo.

Share this post


Link to post
Share on other sites
io sono sempre dell'idea che bisogna entrare in comune con i forconi e cacciare via tutti quanti!

sono passato davanti alla cascata domenica e mi sono chiesto: ma quella vecchia fabbrica abbandonata perché non la buttano giù e ci fanno una struttura come si deve per accogliere la gente che viene a visitare la cascata? un bell'albergo ad esempio darebbe posti di lavoro.

piediluco: una risorsa come quella non sfruttata, un paesaggio stupendo che attirebbe turismo da tutta italia. basta vedere i laghi del nord come sono sfruttati.

la città dello sport e Mirabilandia II, migliaia di posti di lavoro andati in fumo, più tutto l'indotto che avrebbero creato.

 

i nostri amministratori sono così. le potenzialità terni ce l'ha ma per colpa dei soliti incompetenti che ci comandano rimaniamo sempre lì, una cittadina mediocre che campa solo di acciaieria.

 

sono schifato da questa città!

1942633[/snapback]

quella zona li infatti dovrebbeessere stata ceduta ad una società per realizzarvi un progetto molto ambizioso in termini di ricettività..

questo un altro progetto

Progetto

1942746[/snapback]

Progetto fantastico, che a Terni non realizzeranno mai.

Grazie per avermi fatto scoprire questo sito, davvero interessante.

1948815[/snapback]

 

Bellissimo progetto, ma tanto quelle carte a Terni diventano gialle de vecchio dentro a un cassetto.

1949800[/snapback]

E' un progetto che realizzerebbe qualsiasi imprenditore, ovviamente che abbia capacità e forza economica per farlo.

Non ho capito una cosa: è un progetto autonomo o è stato commissionato da qualcuno?

Che il Comune centri qualcosa con una chicca del genere ho forti dubbi.

Basta vedere la differenza con la piazzetta dei negozi: nel progetto c'è una dimensione leggera, trasparente, atta a consentire la visibilità della cascata ed a rendere tutto integrato ed omogeneo con lo splendido ambiente circostante; la piazzetta è uno scempio...chiusa tra mura mi sembra di pietra sponga, tipo fortino, che rompe e interrompe la visibilità in maniera fastidiosa, sia per chi guarda da fuori (chi la vede per la prima volta non capisce cosa sia), sia per chi stà dentro.

Da abbattere con il tritolo.

1949847[/snapback]

 

Forse perchè anche in pittoresche bancarelle volevano riprodurre il clima grigio e culo della fabbrica, tanto per non perde l'abitudine :lol:

Share this post


Link to post
Share on other sites
a piediluco lu problema so li piedilucani :D

Mo senti le paraculate de piediluco rossoverde.

Ve dico solo che un abitante de piediluco 2/3 anni fa protestò co li canottieri perchè veniva disturbato da li megafoni de quelli che se allenano  :D

1942558[/snapback]

appunto,se un abitante del posto si lamenta dei megafoni dei canottieri che si allenano potemo pretende di fare innovazioni e quant'altro?

 

questo c'avemo e questo ce tenemo finche' non ce famo le radiche.

finche' a Terni si avra' questa mentalita' tradizionalista non si andra' da nessuna parte..

Share this post


Link to post
Share on other sites

Piediluco,un lago da medaglia d'oro..

Così titola il messaggero...

Dall'articolo:se le olimpiadi 2024 si faranno a Roma, piediluco deve giocarsi ogni carta per non perdere un'occasione storica...

Ps:le condizioni di degrado regna ovunque (no comment).

Share this post


Link to post
Share on other sites

Per far diventare Piediluco campo di regata i nostri amministratori avrebbero già dovuto prendere contatti con il CONI ieri........

Secondo me in comune non sanno neanche della candidatura di Roma

Share this post


Link to post
Share on other sites

Per far diventare Piediluco campo di regata i nostri amministratori avrebbero già dovuto prendere contatti con il CONI ieri........

Secondo me in comune non sanno neanche della candidatura di Roma

perché,abbiamo anche una giunta comunale qui a Terni?

a parte quei soliti 3/4 "papponi" che si spartiscono la torta alla faccia dei contribuenti..

Share this post


Link to post
Share on other sites

gli abbagnale (giuseppe abbagnale è il presidente della federazione italiana canottaggio) vogliono rispostare il centro federale a piediluco, ritrasformandolo in quello che era in passato.

questo è quanto si diceva lo scorso anno, con tanto di appuntamenti "importanti" (tipo il master camp svoltosi a settembre di quest'anno) voluti dagli abbagnale stessi.

qualcosa si muove da un annetto a sta parte.

Share this post


Link to post
Share on other sites

credo che piediluco come sede olimpica 2024 sia fantascienza.

 

con tutto quello che se magnano a roma per costruire e appaltare figurati se lasciano che ci sia una sede a 100 km....

 

a parte che spero con tutto il cuore che roma non ospiti le olimpiadi per decine di ragioni che una decina di anni fa, in tempi (quasi) non sospetti, non avrei mai pensato nella mia ingenuità.

Edited by Aghy

Share this post


Link to post
Share on other sites

Le.olimpiadi hanno creato solo danni alle città che le.hanno ospitate...specialmente negli ultimi 40 anni

Gli eventuali effetti negativi riguarderebbero semmai ROma

il lago di Piediluco è un campo regata naturale che non richiede interventi strutturali

a mio avviso ci sarebbero solo vantaggi

Share this post


Link to post
Share on other sites

Gli eventuali effetti negativi riguarderebbero semmai ROma

il lago di Piediluco è un campo regata naturale che non richiede interventi strutturali

a mio avviso ci sarebbero solo vantaggi

Si ovvio.....mi riferivo al post di aghy

Share this post


Link to post
Share on other sites

Le.olimpiadi hanno creato solo danni alle città che le.hanno ospitate...specialmente negli ultimi 40 anni

chiedilo a barcellona!

Share this post


Link to post
Share on other sites

chiedilo a barcellona!

Sarà un caso, vatte a vede' la storia partendo da Montreal dove dopo 20 anni hanno abbandonato un aereoorto nuovo di zecca, lo stadio di Atene, quello di Londra regalato al west ham....qui parliamo poi di infrastrutture ma i conti in rosso ancora se li portano dietro!

 

A luglio qui ci sarannno i Pan am games l evento più grande dopo le olimpiadi costi triplicati considerando che metà delle infrastrutture erano già esistenti e conti in rossissimo

 

 

Chiedo scusa siamo fuori topic

Edited by CAPPUCCINO KID

Share this post


Link to post
Share on other sites

Sarà un caso, vatte a vede' la storia partendo da Montreal dove dopo 20 anni hanno abbandonato un aereoorto nuovo di zecca, lo stadio di Atene, quello di Londra regalato al west ham....qui parliamo poi di infrastrutture ma i conti in rosso ancora se li portano dietro!

 

A luglio qui ci sarannno i Pan am games l evento più grande dopo le olimpiadi costi triplicati considerando che metà delle infrastrutture erano già esistenti e conti in rossissimo

 

 

Chiedo scusa siamo fuori topic

Tu pensa qui in Italia!

Share this post


Link to post
Share on other sites

L'unica cosa che sensata che fece Monti fu quella di non avallare la candidatura a Roma 2020! Ed oggi sti scienziati ci riprovano? Roma 2024... Ma annassero a fanculo... Non ce sta un euro in giro...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Gli eventuali effetti negativi riguarderebbero semmai ROma

il lago di Piediluco è un campo regata naturale che non richiede interventi strutturali

a mio avviso ci sarebbero solo vantaggi

 

 

"il lago di piediluco è un campo regata naturale che non richiede interventi strutturali"

 

1) a parte che credo che per essere una sede delle numerose gare di canottaggio olimpiche (che nulla hanno a che vedere con le gare minori che si svolgono lì) non abbia nulla in termini di offerta per accogliere le numerose squadre partecipanti. non bastano certo gli hotel a terni e dintorni ne le strutture sportive al bordo del lago. certo, ci sta l'acqua.. servirebbero comunque interventi costosi che porterebbero alla costruzione di strutture che poi andrebbero a giacere inutilizzate o abbandonate.

non siamo stati in grado neanche di completare quella piscina a due passi dal lago..

 

2) ma se anche fosse vero quello che scrivi, e poniamo che piediluco, ad oggi, avesse tutti i requisiti, sarebbe proprio per quel motivo che a roma non accetterebbero mai una cosa del genere perché un sistema marcio che basa la sua sopravvivenza sull'appaltare e costruire cose inutili o voragini brucia-miliardi a vantaggio di pochi intimi (guardate quello che è successo con la storia del centro per i mondiali di nuoto 2009) dovrebbe lasciarsi sfuggire una consistente fetta di torta perché "esiste già un luogo idoneo"? sono malavitosi, mica stupidi. quello che scrivi te potrebbe andar bene per eventuali olimpiadi in svezia o in islanda dove certe cose hanno un senso.

 

comunque gli effetti negativi di un'olimpiade ricadono sul Paese intero. i costi per la preparazione del tutto raddoppiano e triplicano rispetto a quelli annunciati all'inizio. figuriamoci cosa accadrebbe in italia (e a roma pergiunta). i miliardi necessari per l'olimpiade, oggi (che è diverso dal caso di Barcellona nel 1992) sono un buco nero in cui a trarre vantaggi sono i soliti pochi noti criminali mentre gli svantaggi ricadono su tutti: decreto salva-roma ecc... Roma ha un buco che fa impallidire noi tutti. Tutti noi dobbiamo pagare, oggi, il debito che ha la città di Roma. l'altro giorno un servizio di un tg svelava che ognuno di noi, cittadini italiani, ha quasi 200 euro di debito sulla testa che devono finire a roma per ripianare i suoi debiti. e tutto questo SENZA le olimpiadi.

 

La Grecia è sprofondata. Londra poteva forse permetterselo ma lì non c'è la mafia. Pechino è un'altra storia che ha i soldi da buttare.

 

dare un'olimpiade a roma sarebbe come trovarsi in un bosco e dare una tanica di benzina a un piromane.

Edited by Aghy
  • Upvote 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

 

 

"il lago di piediluco è un campo regata naturale che non richiede interventi strutturali"

 

1) a parte che credo che per essere una sede delle numerose gare di canottaggio olimpiche (che nulla hanno a che vedere con le gare minori che si svolgono lì) non abbia nulla in termini di offerta per accogliere le numerose squadre partecipanti. non bastano certo gli hotel a terni e dintorni ne le strutture sportive al bordo del lago. certo, ci sta l'acqua.. servirebbero comunque interventi costosi che porterebbero alla costruzione di strutture che poi andrebbero a giacere inutilizzate o abbandonate.

non siamo stati in grado neanche di completare quella piscina a due passi dal lago..

 

2) ma se anche fosse vero quello che scrivi, e poniamo che piediluco, ad oggi, avesse tutti i requisiti, sarebbe proprio per quel motivo che a roma non accetterebbero mai una cosa del genere perché un sistema marcio che basa la sua sopravvivenza sull'appaltare e costruire cose inutili o voragini brucia-miliardi a vantaggio di pochi intimi (guardate quello che è successo con la storia del centro per i mondiali di nuoto 2009) dovrebbe lasciarsi sfuggire una consistente fetta di torta perché "esiste già un luogo idoneo"? sono malavitosi, mica stupidi. quello che scrivi te potrebbe andar bene per eventuali olimpiadi in svezia o in islanda dove certe cose hanno un senso.

 

comunque gli effetti negativi di un'olimpiade ricadono sul Paese intero. i costi per la preparazione del tutto raddoppiano e triplicano rispetto a quelli annunciati all'inizio. figuriamoci cosa accadrebbe in italia (e a roma pergiunta). i miliardi necessari per l'olimpiade, oggi (che è diverso dal caso di Barcellona nel 1992) sono un buco nero in cui a trarre vantaggi sono i soliti pochi noti criminali mentre gli svantaggi ricadono su tutti: decreto salva-roma ecc... Roma ha un buco che fa impallidire noi tutti. Tutti noi dobbiamo pagare, oggi, il debito che ha la città di Roma. l'altro giorno un servizio di un tg svelava che ognuno di noi, cittadini italiani, ha quasi 200 euro di debito sulla testa che devono finire a roma per ripianare i suoi debiti. e tutto questo SENZA le olimpiadi.

 

La Grecia è sprofondata. Londra poteva forse permetterselo ma lì non c'è la mafia. Pechino è un'altra storia che ha i soldi da buttare.

 

dare un'olimpiade a roma sarebbe come trovarsi in un bosco e dare una tanica di benzina a un piromane.

 

 

No sono d'accordo con te e soprattutto con Furios, che le olimpiadi sarebbero una disgrazia per un paese come il nostro.

Il mio era un ragionamento limitato solamente al risvolto lago Piediluco e su questo mi sento di dissentire dalle tue osservazioni

1) la ricettività aggiuntiva che servirebbe verrebbe effettuata dal comitato olimpico, per cui da questo punto di vista i nostri amministratori no avrebbero modo di far danno

2) con tutta la parzialità che possano avere i romani e tutti gli interessi connessi, non vedo in quale altro posto potrebbero fare le gare di canottaggio

Share this post


Link to post
Share on other sites

credo che per il 2024 stiano spingendo per castelgandolfo come sede delle gare di canottaggio che comunque sta a 15 minuti da ciampino e a due passi da roma.

 

ti dico solo che per la candidatura alle olimpiadi 2020 come sede per le gare di canottaggio erano state proposte le aree di settebagni o della fiera di roma con tutto quello che c'era da costruire in un'area che è diventata, negli ultimi 15-20 anni, lo sfogo del tirare su a vacca edifici e strutture a caso.

Edited by Aghy

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
Sign in to follow this  

×

Important Information

By using this site, you agree to our Terms of Use. This site uses cookies to enhance the users' browsing experience and collect infomation about the site utilization. We use both technical cookies and third party cookies. If you continue browsing the site you accept the use of cookies; otherwise you can just leave the site.