Jump to content
Sign in to follow this  
The Punisher

Alla CHE ME FACIEVO PRETE DE GRISTO

Recommended Posts

Alla ualla a tutto e tutti annanzitutto un vaffangulo a i cosi quelli che prima volevano la droga e dopo vanno da la madama e le dicono che vendemo la droga e dopo questa madama penzo che essa forse potrebbe esse la molie o la filia o la solerra o la finanziata de qualche poziliotto o che per che tu come dici le questioni a questa madama dopo lo sanno subito i sburri

 

 

Dondino all'ora a Detto i secreti li tenessi tutti io medesmo che parlo in vodice mendre che lo portavano via i sburri

 

 

All'ora facemoce a capimoce: io so una tromba che diomadonna non sgappa un gazzo da la gola mia

 

Facemoce a capimoce: stasra la droga la vendemo a ai piedi de Luco (piedilugo) a le fra le 9 e le 11 che ce sta?

Daglie famo un bellavoro

Share this post


Link to post
Share on other sites

A batricia quello schermo de la natura che essa ci a il crillettone come un gazzo ma che essa no là mai voluto levasselo a questora se le lo levava stavamo assieme e ci facievamo anghe i figli ma essa a deciso de fa lo scherno de la radura

Share this post


Link to post
Share on other sites

A batricia quello schermo de la natura che essa ci a il crillettone come un gazzo ma che essa no là mai voluto levasselo a questora se le lo levava stavamo assieme e ci facievamo anghe i figli ma essa a deciso de fa lo scherno de la radura

:rotfl:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Grande magalinivattene alla quale che sertacolo tu! Te va de esse l'avocado nostro de che per via de le questioni de l'Ostia de droga? Qui ci stavano le questioni de droga che la spacciavamo che i laboratuàr da manda avandi co li ordini de droga

 

I dj smascellino so finiti tocca telefona a li napoletani e ci dicere in codice: " dite a totonno che mandasse più garamelle drogade

 

Co i dj smascellino NOVI ci ai le apparizioni nuove IO le o provate ma a me me se vede:

 

1 - questa è da falla meio ci sta da lavorà ma al momendo te appareva la madonna che te vene ingondro in bicilletta e dice "mo te dico un segreto lè mo te dico un segreto lè" e che pero quando che se a vicina tu la guardi meio e non è la mannoda ma che era lauretana berte che bestemmia e dice "a coione angora a la madonna credi? Annamo a scopà? " e tu la secui ma cioe pieno de sbagli sta apparizione che dopo tu giri langolo e in vece trovi malgioio che canda linno de Mamieli e para un rigone a Frango Baresi in perzona

 

 

2- la che c'è sta robberto Baggio che dice: "bello vero? Alla ip puoi collezionare tanti palloni ogni 2 litri di benzina alla pippì tanti palloni" e tira il balone ma dopo se frizza l'apparezione e che rimaneva tutto broccato che io me se vedeva la sgritta LOADING INSERT DISK TWO finghe non te risvegli

 

- agliucinazione a basto costo alla quale solo 10 euros e agliucinazione che vai al mare pero a targuinia e poi tutto in banco e nero pero meio de gnende

 

3 - APPAREzione che arriva uno e me dice: "me riconosci mattè? Stai imbambolato de brutto eh...ma non me riconosci? So patrizia tua anore...sbrigamoce...te va se te lo metto ingulo? Vuoi che ti tiro fuori dalla droga e ti porto via oppure vuoi che te lo metto ingulo? Facciamo così monello, se non mi rispondi allora significa che lo vuoi ingulo

 

.....

 

 

Allora te lo metto ingulo" e dopo me so ripreso ma questa allucignazione molto ben fatta che angora me fa male il gulo sembrava propio vera dome agliucinazione anghe come dolore

Edited by The Punisher
  • Upvote 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Grande magalinivattene alla quale che sertacolo tu! Te va de esse l'avocado nostro de che per via de le questioni de l'Ostia de droga? Qui ci stavano le questioni de droga che la spacciavamo che i laboratuàr da manda avandi co li ordini de droga

 

I dj smascellino so finiti tocca telefona a li napoletani e ci dicere in codice: " dite a totonno che mandasse più garamelle drogade

 

Co i dj smascellino NOVI ci ai le apparizioni nuove IO le o provate ma a me me se vede:

 

1 - questa è da falla meio ci sta da lavorà ma al momendo te appareva la madonna che te vene ingondro in bicilletta e dice "mo te dico un segreto lè mo te dico un segreto lè" e che pero quando che se a vicina tu la guardi meio e non è la mannoda ma che era lauretana berte che bestemmia e dice "a coione angora a la madonna credi? Annamo a scopà? " e tu la secui ma cioe pieno de sbagli sta apparizione che dopo tu giri langolo e in vece trovi malgioio che canda linno de Mamieli e para un rigone a Frango Baresi in perzona

 

 

2- la che c'è sta robberto Baggio che dice: "bello vero? Alla ip puoi collezionare tanti palloni ogni 2 litri di benzina alla pippì tanti palloni" e tira il balone ma dopo se frizza l'apparezione e che rimaneva tutto broccato che io me se vedeva la sgritta LOADING INSERT DISK TWO finghe non te risvegli

 

3 - APPAREzione che arriva uno e me dice: "me riconosci mattè? Stai imbambolato de brutto eh...ma non me riconosci? So patrizia tua anore...sbrigamoce...te va se te lo metto ingulo? Vuoi che ti tiro fuori dalla droga e ti porto via oppure vuoi che te lo metto ingulo? Facciamo così monello, se non mi rispondi allora significa che lo vuoi ingulo

 

.....

 

 

Allora te lo metto ingulo" e dopo me so ripreso ma questa allucignazione molto ben fatta che angora me fa male il gulo sembrava propio vera dome agliucinazione anghe come dolore

 

So le allucinazioni moderne, te porti i postumi dietro per giorni.

 

pensa che se te fai sburra addosso dopo che te risvegli dall'allucinazione c'hai i capelli appiccicati

Share this post


Link to post
Share on other sites

No no Sigliore dei Tanti, in guesta agliucinazione essa m'è sbudrava come se ci aveva un gazzo e no il crillettone suo e me sbudrava dendro e sendivo perfino la sbudrata calla drendo a me medesmo peffortuna che so solo agkiunacinazioni e io non ne potevo move e non che non che potevo parla questa era un agliucinazione per stomaghi forti per che te pia male ma tu stai tranquillo per che lo sai che e tutto findo. Se chiama come agliucinazione su la garamella ci stava sgritto Ghb

Edited by The Punisher

Share this post


Link to post
Share on other sites

Mi pater in guesta agliucinazione dopo che quello se spacciava per Batricia e me se ingulava arriva mi pater e ingomincia a stirlà e me pia a cindate da la parte de la fibbia curioso non trovi?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Mi pater in guesta agliucinazione dopo che quello se spacciava per Batricia e me se ingulava arriva mi pater e ingomincia a stirlà e me pia a cindate da la parte de la fibbia curioso non trovi?

 

erano cindate di stima il tuo papà esprime così l'affetto

Share this post


Link to post
Share on other sites

Mi pater in guesta agliucinazione dopo che quello se spacciava per Batricia e me se ingulava arriva mi pater e ingomincia a stirlà e me pia a cindate da la parte de la fibbia curioso non trovi?

So figure retoriche punis. Roba tipo metafore.

La cinta è un prolungamento dll'amore del di tuo padre per te. Un po come il grillettone grouss di batricia

Share this post


Link to post
Share on other sites

Alla Ualla a a tutti tuti e

 

tuti fruti ovenluli

 

tuti frudi oveluli

 

tuti frudi oveluli

 

a ba babba lula abban be bù!

 

 

 

stasera ve raccondo le questioni un gasimo per poco non ciarrestano a che settacolo emo drogada la gende in ghiesa per sbaio che settacolo per poco non drogamo tutta la pannocchia de sanda giosalia a

Share this post


Link to post
Share on other sites

Alla Ualla a tutto e tutti cioe voi da mo in avandi doveteme porta ripetto alla quale cioe che so suciesse le questioni dendro la questione piu GRUOSS alla che in partica Don Dino esso stesso era stiantato in cioe esso stava in calera ma dopo me pare che me rigordo che pe sbaio esso se ficcato un vedro dendro locchio all'ora esso se vede che no se poteva move piu era divendato infermo per che lanno portato in infermeria ma dopo de fori ci stava la banda che era tutta na finda che linvermiere era uno de li nostri che ecco che sfonna il muro e don dino appareva che veniva verzo de noi in macchiana gapito come? esso evadeva le tasse e da le calere esso era un evasore totale ma che mendre corre verzo noi sembre uno de li nostri da la macchiana tira fori la mitraietta e lo spara e lo trivella de palloccole e don dino stianta e dice "tarditore".

ecco che succiede a fasse male a li occhi co i vedri.

 

mo in partica semo stati accuistati da la Gomorra in combartepiciazione come gerenza per via che per via de le banghe che anno detto a la gomorra che essa ce deve gesti in gerenza non o capito bene bo

 

Glieri arriva sto gomorroide alla quale esso se chiama don Dietro (alla che anghe esso siguramente invatti esso pure è prete de gristo come don dino) che esso me mette la mano su la gaboccia e me dice: "Com'te chiam? O' sape ca si nun mo rice com'te chiam, ie ce chiav la soccol'e mamm't e c'veng'mmocc?

 

e io : "alla che non che era di non che non gapisse che la ma non per che tu don retro ma che per un fuduro che io la emozione che tu come su il film ma che mo come Giro l'immordale ma non ear veor che non ci stava una bucia che non dice quelle questioni farze ma io voio q

 

esso: "Uaglio', amm' trovat l'oracolo de Don Dino....chist tiene rutt' i segreti de la famigli de don dino...chist' è nu codicille ambulante...chist tiene na capa che voi non immaginate...chist parla in quartine come nostradamus....portate rispetto...d'ora in avanti tu sarai al mio fianco. Dalla nostra collaborazione tu avrai ricchezze e nuie ce putimme ripiglià rutt' chell che o' nuostr

 

 

 

e dopo me portano dendro una fistoteca co tutte balerine co la fricchia de fori e che ci sta un gazzetto da parte mea che d

 

 

 

dopo quando che quella a finido de damme fastidio che invatti perffortuna che era arrivato uno che i muscoli dovevi vedello un settacolo un atone un sandandonio co la barba che un ragasso belissimo alla quale che esso a piato pe i gapelli quella buttana che me rombeva i goioni e me voleva da i baci sul gazzetto mio medesmo e la piata pe i gapelli e la tirata via e dopo ello me a detto:" la desidera don pietro, mi segua" esso stesso ci aveva che io lo vedevo che ci camminavo diedro esso ci aveva un gulo che la film del mondo un settacolo ingredibile mendre passo che lo seguo o data na zambata a la bottana su le costole. esso se chiama Manuelito esso ci a una podenza che mette paura la sera se mette a ll'ingresso de la dildoteca ma che dopo per via che lacidita de stomaco esso ci scappa i rutti ma per rispetto (per che una vorda fece un rutto dendro e don dietro che la sendito de sopra co tutta la musica de la discotenda li a fatto segà 3 ditiper pulizione) all'ora esso mo quando che ci a l'aria esce. lo chiamano "RUTTAFUORI

 

dopo endro da don dietro e esso me dice: "mattè...aggia a vedè se me posso fidà e' te...bive!

 

e me da un picchiere de chiampignon alla quale lo bevo de un sorso unico era bono sapeva un po de piscia ma questi frangesi de li champignon tutti particolari e dopo don dietro me abbranchia e me dice "benvenuto...la mia famiglia è la tua famiglia

Edited by The Punisher
  • Upvote 2

Share this post


Link to post
Share on other sites

dopo endro da don dietro e esso me dice: "mattè...aggia a vedè se me posso fidà e' te...bive!

 

e me da un picchiere de chiampignon alla quale lo bevo de un sorso unico era bono sapeva un po de piscia ma questi frangesi de li champignon tutti particolari e dopo don dietro me abbranchia e me dice "benvenuto...la mia famiglia è la tua famiglia

:rotfl: :rotfl: :rotfl: :rotfl: :rotfl: :rotfl:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Alla Ualla a tutto e baco le mani alla quale io ci sta il rispetto per via che ormai

 

 

VOLEVO FA UN GRUOSS grande granzie a la mafia e la Gamorra che anno reso possibile tutto questo sognio di quando che ero pico che ormai io so affigliato a la gamorra e faccio imbor espor co i musi gialli tipo gamorra cinese.

 

Glieri giornata tranguilla che tutto seconto normale un paio de sparatorie ma gnende de che all'ora a un gerto pundo me chiama don piedro e esso io me vene a prende Manuelito alla quale per me un fisigo che lo dovevi vedello all'ora mendre che guida li o detto se andavamo verzo il parco de o' cuppolo' che ci sta la gollina de l'amore e dopo su le panghine lo so omdato a cacciacecio sussopra e ce stamvamo a magnà su le banchine

 

e io penzo che ci conoscemo da poco co manuelito ma che gia ci avemo una cosa imbortande in comune: il gazzo......... invatti questa comunione co una femmina no la puoi provà la che per che esse non ci anno il gazzo solo Batricia ce si avvicinava per la che essa ci aveva il crillettone ma che era una malfornazione sua medesma era anghe piu gruoss de un gazzo gruoss in vece manuelito ci tiene una bella verchia come una fetta de pane de sdrettura e in vece batticia ci a un crillettone deformato gruoss come tutto un filone de palme de sdrettura capito come?

 

Dopo mendre che annamo a l'ingontro in arioporto manuelito ma portato via per che chi te ingontro? BATTIGIA ma che peffortuina che essa stessa non ma visto ma sta a napoli a desso diomadonna quella me cerca e peffortuna che me ce andato locchiop per che non era apparescende come al solido me ce andato locchio per la che stava vicino a la golonna e esso manuelito ma detto: "ma chi è?" e io li o detto: "gnende fa parte del pastato quando che angora me piacevia la fricchia ma a desso penzo solo a te io e te in amore persembre

 

 

 

dopo don piedrio alla che noi

 

 

so andato da don pierdo alla che e

 

glieri dopo so andato da piedron alla quale esso ma chiesto come

 

 

glieri don perignon ma chiesto se i codici secreti che lui ci a certi codici per via che qualculo lo trade e all'ora per sgopri chi e che trade don pierignon per che esso a detto: "Comm facimm tutt'i' ccose...arriva la polizia...chi mi tradisce mattè...l'avimm a scuprì"

 

ala che le o detto:"ma don pierino ma per me che tu vedi noi ci co don dino ci stav un problema co vedi se precaso qualcuno conosce la madama che essa sedondo me qualcuno so parenti a la londana e raccondano a questa madama le questioni e dopo arriva la polizia"

 

e esso : "tu si nu' genio mattè! tu si o' chiu bell regale che san gennare m'ha mandate!!! facimm subbito condrolla l'albero genealogico dei i guaglioni!!!

 

ecco battigia alla reoporto vigino la golonna perffortuna me ce andato locchio che non se vestita apparescende e se confonde fra le genti

 

post-1871-0-56832100-1468406693_thumb.jpg

Edited by The Punisher
  • Upvote 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

e io penzo che ci conoscemo da poco co manuelito ma che gia ci avemo una cosa imbortande in comune: il gazzo......... invatti questa comunione co una femmina no la puoi provà la che per che esse non ci anno il gazzo solo Batricia ce si avvicinava per la che essa ci aveva il crillettone ma che era una malfornazione sua medesma era anghe piu gruoss de un gazzo gruoss in vece manuelito ci tiene una bella verchia come una fetta de pane de sdrettura e in vece batticia ci a un crillettone deformato gruoss come tutto un filone de palme de sdrettura capito come?

 

:rotfl::rotfl2::rotfl::rotfl2::rotfl::rotfl2::rotfl::rotfl2::rotfl::rotfl2::rotfl::rotfl2:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Alla Ualla a tutto e baco le mani alla quale io ci sta il rispetto per via che ormai

 

 

VOLEVO FA UN GRUOSS grande granzie a la mafia e la Gamorra che anno reso possibile tutto questo sognio di quando che ero pico che ormai io so affigliato a la gamorra e faccio imbor espor co i musi gialli tipo gamorra cinese.

 

Glieri giornata tranguilla che tutto seconto normale un paio de sparatorie ma gnende de che all'ora a un gerto pundo me chiama don piedro e esso io me vene a prende Manuelito alla quale per me un fisigo che lo dovevi vedello all'ora mendre che guida li o detto se andavamo verzo il parco de o' cuppolo' che ci sta la gollina de l'amore e dopo su le panghine lo so omdato a cacciacecio sussopra e ce stamvamo a magnà su le banchine

 

e io penzo che ci conoscemo da poco co manuelito ma che gia ci avemo una cosa imbortande in comune: il gazzo......... invatti questa comunione co una femmina no la puoi provà la che per che esse non ci anno il gazzo solo Batricia ce si avvicinava per la che essa ci aveva il crillettone ma che era una malfornazione sua medesma era anghe piu gruoss de un gazzo gruoss in vece manuelito ci tiene una bella verchia come una fetta de pane de sdrettura e in vece batticia ci a un crillettone deformato gruoss come tutto un filone de palme de sdrettura capito come?

 

Dopo mendre che annamo a l'ingontro in arioporto manuelito ma portato via per che chi te ingontro? BATTIGIA ma che peffortuina che essa stessa non ma visto ma sta a napoli a desso diomadonna quella me cerca e peffortuna che me ce andato locchiop per che non era apparescende come al solido me ce andato locchio per la che stava vicino a la golonna e esso manuelito ma detto: "ma chi è?" e io li o detto: "gnende fa parte del pastato quando che angora me piacevia la fricchia ma a desso penzo solo a te io e te in amore persembre

 

 

 

dopo don piedrio alla che noi

 

 

so andato da don pierdo alla che e

 

glieri dopo so andato da piedron alla quale esso ma chiesto come

 

 

glieri don perignon ma chiesto se i codici secreti che lui ci a certi codici per via che qualculo lo trade e all'ora per sgopri chi e che trade don pierignon per che esso a detto: "Comm facimm tutt'i' ccose...arriva la polizia...chi mi tradisce mattè...l'avimm a scuprì"

 

ala che le o detto:"ma don pierino ma per me che tu vedi noi ci co don dino ci stav un problema co vedi se precaso qualcuno conosce la madama che essa sedondo me qualcuno so parenti a la londana e raccondano a questa madama le questioni e dopo arriva la polizia"

 

e esso : "tu si nu' genio mattè! tu si o' chiu bell regale che san gennare m'ha mandate!!! facimm subbito condrolla l'albero genealogico dei i guaglioni!!!

 

ecco battigia alla reoporto vigino la golonna perffortuna me ce andato locchio che non se vestita apparescende e se confonde fra le genti

 

attachicon.gifbattigia.jpg

:rotfl2::rotfl2::rotfl2::rotfl2::rotfl2::rotfl2::rotfl2::rotfl2::rotfl2::rotfl2::rotfl2::rotfl2::rotfl2::rotfl2::rotfl2::rotfl2::rotfl2:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Alla Ualla a tutte i guagliune che vermamente tuttappo'

 

 

Glieri stavo a Sgampia do stanno le mele de Sgampia che alla quale don perignon la detto che dovevo anda a le mele de Sgampia che ci sta gennarello u' ricuttare alla quale ci dovevo porta locchiali che se lera lasciati laltra volta poi i gavatappi de la peroni da correzione che esso li correziona tutti e dopo pure 8 chili de droga inzomma vado co manuelito in macchian e vabbe a un gerto pundo mendre che esso guidava io glie faccio una sega ma penzo che è normale quando che ci ai vicino un amico omo bello come esso stesso co i muscoli le questioni e tutta la in pratica da roma lo segato sembre che esso dovevate vedello a un gerto pundo dice:" basta gna faccio 'chiu te preghe..agg finite rutt'quant la sfaccimm' ma fa mala la capa basta vi prego...

 

me so fermato quando che esso era che a un gerto pundo sembrava che era come se dormiva e esso era griggio su la faccia e invatti dopo per poco non more MA QUANDO LO AMO e penzo che pure lui e condendo per che la detto pure a la ragazza che esso sensa de me non vive o sendito la teleflonata mendre che sso piagnieva e le diceva: "Marinella anema e'core mio nun putimm chiu continuà...isso ormai è o' preferito de don dietro e ie se non faccio chill ca rice posso morire..."

 

GAPITO COME GIRA LAMORE?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
Sign in to follow this  

×

Important Information

By using this site, you agree to our Terms of Use. This site uses cookies to enhance the users' browsing experience and collect infomation about the site utilization. We use both technical cookies and third party cookies. If you continue browsing the site you accept the use of cookies; otherwise you can just leave the site.