Jump to content
Bluesbrother

CIAO TERNANA

Recommended Posts

la squadra è della città, Stop. I proprietari purtroppo non ce li potemo sceglie, se c'è qualcuno che se ne deve andare sono loro non certo io. Arriverà il tempo della liberazione definitiva e di sicuro non avrò rimorsi

Ma non è la squadra della ricerca scientifica italiana?

Share this post


Link to post
Share on other sites

 

Magari ho una visione distorta vivendo lontano da Terni, ma le leccate di culo a cui fai riferimento non vengono dalle solite pagine FB popolate spesso da banderuole (per usare il termine più soft che mi viene in mente)?

Qua onestamente leccate di culo palesi non mi sembra di averle lette (a parte forse qualche "forzatura" sulla questione del nome che meriterebbe invece disgusto unanime), ho letto invece parecchi che come me erano semplicemente contenti per avere visto nelle prime partite una squadra che ce soffia e un pubblico tornato ad infiammarsi come da tanto tempo non si vedeva.

Questo non sposta di un centimetro, almeno per me, il giudizio molto negativo sulla società e su tutto quello che ha fatto fino ad oggi (non serve rifare l'elenco),vorrei solo non si facesse confusione fra una minoranza (secondo me lo è) di leccaculo cialtroni e una maggioranza di gente che ha solo espresso entusiasmo per una fase SPORTIVA positiva (che poi duri poco, è sempre più probabile putroppo).

Alla fine è molto semplice: massimo rispetto per chi con questi non vuole avere niente a che fare, ma rispetto anche per chi pur condannandone l'operato non rinuncia a sostenere la squadra.

Hai parlato anche per me.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Magari ho una visione distorta vivendo lontano da Terni, ma le leccate di culo a cui fai riferimento non vengono dalle solite pagine FB popolate spesso da banderuole (per usare il termine più soft che mi viene in mente)?

Qua onestamente leccate di culo palesi non mi sembra di averle lette (a parte forse qualche "forzatura" sulla questione del nome che meriterebbe invece disgusto unanime), ho letto invece parecchi che come me erano semplicemente contenti per avere visto nelle prime partite una squadra che ce soffia e un pubblico tornato ad infiammarsi come da tanto tempo non si vedeva.

Questo non sposta di un centimetro, almeno per me, il giudizio molto negativo sulla società e su tutto quello che ha fatto fino ad oggi (non serve rifare l'elenco),vorrei solo non si facesse confusione fra una minoranza (secondo me lo è) di leccaculo cialtroni e una maggioranza di gente che ha solo espresso entusiasmo per una fase SPORTIVA positiva (che poi duri poco, è sempre più probabile putroppo).

Alla fine è molto semplice: massimo rispetto per chi con questi non vuole avere niente a che fare, ma rispetto anche per chi pur condannandone l'operato non rinuncia a sostenere la squadra.

Condivido la parte sui leccaculo, ho paura però che l'ultima frase non colga il senso del topic. La questione non credo sia la squadra forte o scarsa che sia e, paradossalmente, neanche la società. Il topic riguarda noi tifosi, perché la ternana siamo noi. Nel momento in cui non siamo stati capaci di fare niente per difendere nome e simbolo (non quisquilie) qualcuno pensa che non esiste più un "noi" e quindi non c'è più la ternana. Per il poco che conta comprendo questa posizione ma non è la mia, io spero che ancora un noi di cui fare parte ci sia e che prima o poi.....

Oppure non ho capito un cazzo.

Share this post


Link to post
Share on other sites

la squadra è della città, Stop. I proprietari purtroppo non ce li potemo sceglie, se c'è qualcuno che se ne deve andare sono loro non certo io. Arriverà il tempo della liberazione definitiva e di sicuro non avrò rimorsi

Giusto, appunto aspettiamo che se ne vanno.......prima o dopo succederà'!

Noi non siamo UNICAZZARO!:)

Share this post


Link to post
Share on other sites

 

Ancora?! Considerando che a questa inesattezza ho già risposto, è ufficiale che ce pijate per culo.

 

:lol::lol::lol:

 

Via: me sa che è il tempo d'annasse a ripone. Cucì è contento dragonball cò tutte le sfere.

 

Personalmente non darò più SPIEGAZIONI, è tutto fin troppo evidente, macroscopico, lampante, lapalissiano... L'impressione che date è sempre quella de uno che scorreggia e poi cambia lato della stanza, puoi pure fà lu finto tonto ma la puzza l'hai lasciata.

 

Ognuno per la sua strada, i dialoghi non servono più. Però se ogni tanto appiccicamo lo stemma della TERNANA qua sopra, per nostalgia, ve tocca stacce. O ve dà fastidio pure quello? Fino a maggio tifavate quello, mò ogni poco sbuca fori qualcuno (non tu) che scrive "ancora 'stu bucchino"... Eh scì. Ancora cò 'stu bucchino scì. Non conosco altre squadre degne della mia attenzione.

 

:ciao:

Share this post


Link to post
Share on other sites

 

Ancora?! Considerando che a questa inesattezza ho già risposto, è ufficiale che ce pijate per culo.

 

:lol::lol::lol:

 

Via: me sa che è il tempo d'annasse a ripone. Cucì è contento dragonball cò tutte le sfere.

 

Personalmente non darò più SPIEGAZIONI, è tutto fin troppo evidente, macroscopico, lampante, lapalissiano... L'impressione che date è sempre quella de uno che scorreggia e poi cambia lato della stanza, puoi pure fà lu finto tonto ma la puzza l'hai lasciata.

 

Ognuno per la sua strada, i dialoghi non servono più. Però se ogni tanto appiccicamo lo stemma della TERNANA qua sopra, per nostalgia, ve tocca stacce. O ve dà fastidio pure quello? Fino a maggio tifavate quello, mò ogni poco sbuca fori qualcuno (non tu) che scrive "ancora 'stu bucchino"... Eh scì. Ancora cò 'stu bucchino scì. Non conosco altre squadre degne della mia attenzione.

 

:ciao:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Condivido la parte sui leccaculo, ho paura però che l'ultima frase non colga il senso del topic. La questione non credo sia la squadra forte o scarsa che sia e, paradossalmente, neanche la società. Il topic riguarda noi tifosi, perché la ternana siamo noi. Nel momento in cui non siamo stati capaci di fare niente per difendere nome e simbolo (non quisquilie) qualcuno pensa che non esiste più un "noi" e quindi non c'è più la ternana. Per il poco che conta comprendo questa posizione ma non è la mia, io spero che ancora un noi di cui fare parte ci sia e che prima o poi.....

Oppure non ho capito un cazzo.

Bravissimo!!!

Share this post


Link to post
Share on other sites

 

Ancora?! Considerando che a questa inesattezza ho già risposto, è ufficiale che ce pijate per culo.

 

:lol::lol::lol:

 

Via: me sa che è il tempo d'annasse a ripone. Cucì è contento dragonball cò tutte le sfere.

 

Personalmente non darò più SPIEGAZIONI, è tutto fin troppo evidente, macroscopico, lampante, lapalissiano... L'impressione che date è sempre quella de uno che scorreggia e poi cambia lato della stanza, puoi pure fà lu finto tonto ma la puzza l'hai lasciata.

 

Ognuno per la sua strada, i dialoghi non servono più. Però se ogni tanto appiccicamo lo stemma della TERNANA qua sopra, per nostalgia, ve tocca stacce. O ve dà fastidio pure quello? Fino a maggio tifavate quello, mò ogni poco sbuca fori qualcuno (non tu) che scrive "ancora 'stu bucchino"... Eh scì. Ancora cò 'stu bucchino scì. Non conosco altre squadre degne della mia attenzione.

 

:ciao:

Share this post


Link to post
Share on other sites

 

Magari ho una visione distorta vivendo lontano da Terni, ma le leccate di culo a cui fai riferimento non vengono dalle solite pagine FB popolate spesso da banderuole (per usare il termine più soft che mi viene in mente)?

Qua onestamente leccate di culo palesi non mi sembra di averle lette (a parte forse qualche "forzatura" sulla questione del nome che meriterebbe invece disgusto unanime), ho letto invece parecchi che come me erano semplicemente contenti per avere visto nelle prime partite una squadra che ce soffia e un pubblico tornato ad infiammarsi come da tanto tempo non si vedeva.

Questo non sposta di un centimetro, almeno per me, il giudizio molto negativo sulla società e su tutto quello che ha fatto fino ad oggi (non serve rifare l'elenco),vorrei solo non si facesse confusione fra una minoranza (secondo me lo è) di leccaculo cialtroni e una maggioranza di gente che ha solo espresso entusiasmo per una fase SPORTIVA positiva (che poi duri poco, è sempre più probabile putroppo).

Alla fine è molto semplice: massimo rispetto per chi con questi non vuole avere niente a che fare, ma rispetto anche per chi pur condannandone l'operato non rinuncia a sostenere la squadra.

Veramente la questione del "non comprano giocatori per non aumentare il valore della ternana" l'ho letta pure sul forum in un altro topic che non ricordo, e comunque le stronzate che leggi su facebook hanno sempre un certo seguito e raramente è il ritardato singolo che esprime la sua opinione.

Comunque a me sta benissimo che qualcuno si entusiasmi per i risultati sportivi, in generale.

Mi sta molto meno bene, per non dire un cazzo, che qualcuno usi i risultati sportivi per giustificare gli scempi che sono stati compiuti da questa gentaglia, o addirittura per attaccare e prendere per culo quelli che contro questi scempi hanno combattuto denunciandoli da mesi.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Condivido la parte sui leccaculo, ho paura però che l'ultima frase non colga il senso del topic. La questione non credo sia la squadra forte o scarsa che sia e, paradossalmente, neanche la società. Il topic riguarda noi tifosi, perché la ternana siamo noi. Nel momento in cui non siamo stati capaci di fare niente per difendere nome e simbolo (non quisquilie) qualcuno pensa che non esiste più un "noi" e quindi non c'è più la ternana. Per il poco che conta comprendo questa posizione ma non è la mia, io spero che ancora un noi di cui fare parte ci sia e che prima o poi.....

Oppure non ho capito un cazzo.

esattamente

Share this post


Link to post
Share on other sites

Veramente la questione del "non comprano giocatori per non aumentare il valore della ternana" l'ho letta pure sul forum in un altro topic che non ricordo, e comunque le stronzate che leggi su facebook hanno sempre un certo seguito e raramente è il ritardato singolo che esprime la sua opinione.

Comunque a me sta benissimo che qualcuno si entusiasmi per i risultati sportivi, in generale.

Mi sta molto meno bene, per non dire un cazzo, che qualcuno usi i risultati sportivi per giustificare gli scempi che sono stati compiuti da questa gentaglia, o addirittura per attaccare e prendere per culo quelli che contro questi scempi hanno combattuto denunciandoli da mesi.

 

Ma poi, ad ora, sti risultati sportivi in cosa consisterebbero?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Condivido la parte sui leccaculo, ho paura però che l'ultima frase non colga il senso del topic. La questione non credo sia la squadra forte o scarsa che sia e, paradossalmente, neanche la società. Il topic riguarda noi tifosi, perché la ternana siamo noi. Nel momento in cui non siamo stati capaci di fare niente per difendere nome e simbolo (non quisquilie) qualcuno pensa che non esiste più un "noi" e quindi non c'è più la ternana. Per il poco che conta comprendo questa posizione ma non è la mia, io spero che ancora un noi di cui fare parte ci sia e che prima o poi.....

Oppure non ho capito un cazzo.

giuro che adesso piango. FINALMENTE

Share this post


Link to post
Share on other sites

Condivido la parte sui leccaculo, ho paura però che l'ultima frase non colga il senso del topic. La questione non credo sia la squadra forte o scarsa che sia e, paradossalmente, neanche la società. Il topic riguarda noi tifosi, perché la ternana siamo noi. Nel momento in cui non siamo stati capaci di fare niente per difendere nome e simbolo (non quisquilie) qualcuno pensa che non esiste più un "noi" e quindi non c'è più la ternana. Per il poco che conta comprendo questa posizione ma non è la mia, io spero che ancora un noi di cui fare parte ci sia e che prima o poi.....

Oppure non ho capito un cazzo.

 

No no è chiaro anche a me, forse non mi sono espresso bene. I motivi per cui alcuni di noi pensano che la Ternana sia morta sono quelli che dici tu e li rispetto profondamente perchè anche io avrei voluto una reazione diversa della città. Proprio per questo l'ultima mia intenzione è quella di rompere i coglioni a chi la pensa così. Il mio punto era relativo a quella fetta di tifosi (la larga parte per me) che disprezza gli unicazzari ma è felice di vedere una squadra che ce soffia e un clima allo stadio di ritrovato entusiasmo e unità (la trasferta di Chiavari per me da quel punto di vista è stato uno dei momenti più belli degli ultimi 14 anni.

Share this post


Link to post
Share on other sites

 

Ma poi, ad ora, sti risultati sportivi in cosa consisterebbero?

 

Io per risultati sportivi non intendo il semplice 1X2 ma come la squadra affronta le partite, e la capacità di giocatori e mister di coinvolgere e attizzare il pubblico (gli ultimi 10 minuti di Ternana-Cesena alla Est sono stati bellissimi).

Oh, sarò un povero pirla come dicono qua a Milano ma nelle prime giornate mi sono divertito seguendo le partite e, anche se con enormi limiti tecnici, ho visto in campo delle Fere.

Poi mi rendo anche conto che il rischio che l'idillio sportivo (e solo sportivo perchè sul resto mi sono espresso) stia per finire è molto alto...

  • Upvote 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Rega, ho saputo qualcosa della trasferta di I Bari che ha del clamoroso, pero su un forum pubblico più di tanto non si può dire! Secondo me anche il più ottimista de sti ciarlatani tra non molto cambierà idea! Comunque e' una vergogna quello che stanno facendo questi......ma tanto tra un po non li difenderà più nessuno! :)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Rega, ho saputo qualcosa della trasferta di I Bari che ha del clamoroso, pero su un forum pubblico più di tanto non si può dire! Secondo me anche il più ottimista de sti ciarlatani tra non molto cambierà idea! Comunque e' una vergogna quello che stanno facendo questi......ma tanto tra un po non li difenderà più nessuno! :)

Beh speriamo solo che non comincino a volare gli stracci.

Share this post


Link to post
Share on other sites

perdonatemi se ve lo dico ma esaltarsi per un 1-0 col Cesena e qualche prestazione me ricorda tanto una squadra i cui tifosi sono soprannominati pepperones.

 

Magari è una mia impressione o vi state Romanistizzando?

:lol:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Condivido la parte sui leccaculo, ho paura però che l'ultima frase non colga il senso del topic. La questione non credo sia la squadra forte o scarsa che sia e, paradossalmente, neanche la società. Il topic riguarda noi tifosi, perché la ternana siamo noi. Nel momento in cui non siamo stati capaci di fare niente per difendere nome e simbolo (non quisquilie) qualcuno pensa che non esiste più un "noi" e quindi non c'è più la ternana. Per il poco che conta comprendo questa posizione ma non è la mia, io spero che ancora un noi di cui fare parte ci sia e che prima o poi.....

Oppure non ho capito un cazzo.

Aspettarsi una reazione diversa dalla città era abbastanza utopistico. Venivamo da 14 anni di incubo, con una tifoseria spaccata e ridotta ai minimi termini, con la possibilità da molti ventilata di sparire definitivamente dal mondo del calcio vero. Molti (io tra questi :( ) hanno pensato che qualunque cosa sarebbe stata meglio di Longarini. Poi le fanfaronate, gli elicotteri, il mercato pidocchioso eccetera ci hanno messo di fronte alla realtà. Ora l'alternativa è tra abbandonare il campo apettando la fine di questo ennesimo incubo (rispetto chi lo fa perché è quello che ho fatto io negli ultimi otto anni) o scindere il fatto societario da quello sportivo e cercare di sostenere questa armata brancaleone che, quantomeno, non sta difettando nell'impegno.

  • Upvote 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Il punto è che i risultati sportivi non dovrebbero proprio entrarci un cazzo con tutte le altre questioni, e invece da noi diventano L'UNICO metro di giudizio.

Il problema è che tanti non sono in grado di distinguere il livello societario da quello calcistico. Non esiste il concetto che "è una società de calcio quindi bisogna solo valutare i risultati sul campo", come ha scritto qualcuno.

Il livello societario è fatto di volontà di investire nella squadra (c'hanno guadagnato), nel settore giovanile (delirio totale), nella scelta di un DS di livello (meglio tacere), di un allenatore di livello o almeno di prospettiva (velo pietoso), di iniziative verso i tifosi (a parte quella buona dei mini abbonamenti il resto è fuffa). Per me già tutte queste cose definiscono la società come pessima, a prescindere dai risultati. E non ho neanche citato il cambio di nome.

Poi c'è il livello calcistico, e lì può succedere di tutto. Capita anche di voler risparmiare con una squadra di scarzacani che non avrebbero mai visto la B in carriera con un allenatore delirante che magari riesce a fare gruppo, impostare un certo gioco e ottenere buoni risultati. Quando siamo tornati dalla C alla B sotto zadotti con toscano, nessuno al mondo avrebbe considerato quella squadra da primo posto, e invece si è creata quell'alchimia che ha portato il risultato finale. E' stato merito di zadotti? Secondo me manco per cazzo, è stato merito di toscano, dei giocatori e di mirabelli che li aveva presi dal nulla.

Per questo qualche tempo fa ho scritto che se la squadra va bene sono ampiamente disposto a rivalutare il giudizio su pochesci, al limite anche sul DS e sicuramente sui giocatori, ma non cambierà il fatto che questi avranno provato a fa le nozze coi funghi e gli sarà semplicemente andata bene. O almeno speramo che gli ci vada, perchè altrimenti il culo che sarà in lega pro col nome ancora più storpiato sarà il nostro.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ma tanto io non ho scoop, so cose che tanto già sapranno in tanti, ma che nessuno dice per non prendere denunce! Quindi, torniamo al topic... :)

 

mi hai incuriosito, posso scriverti in pvt? Se non ti va nessun problema eh, capisco perfettamene

Share this post


Link to post
Share on other sites

Il punto è che i risultati sportivi non dovrebbero proprio entrarci un cazzo con tutte le altre questioni, e invece da noi diventano L'UNICO metro di giudizio.

Il problema è che tanti non sono in grado di distinguere il livello societario da quello calcistico. Non esiste il concetto che "è una società de calcio quindi bisogna solo valutare i risultati sul campo", come ha scritto qualcuno.

Il livello societario è fatto di volontà di investire nella squadra (c'hanno guadagnato), nel settore giovanile (delirio totale), nella scelta di un DS di livello (meglio tacere), di un allenatore di livello o almeno di prospettiva (velo pietoso), di iniziative verso i tifosi (a parte quella buona dei mini abbonamenti il resto è fuffa). Per me già tutte queste cose definiscono la società come pessima, a prescindere dai risultati. E non ho neanche citato il cambio di nome.

Poi c'è il livello calcistico, e lì può succedere di tutto. Capita anche di voler risparmiare con una squadra di scarzacani che non avrebbero mai visto la B in carriera con un allenatore delirante che magari riesce a fare gruppo, impostare un certo gioco e ottenere buoni risultati. Quando siamo tornati dalla C alla B sotto zadotti con toscano, nessuno al mondo avrebbe considerato quella squadra da primo posto, e invece si è creata quell'alchimia che ha portato il risultato finale. E' stato merito di zadotti? Secondo me manco per cazzo, è stato merito di toscano, dei giocatori e di mirabelli che li aveva presi dal nulla.

Per questo qualche tempo fa ho scritto che se la squadra va bene sono ampiamente disposto a rivalutare il giudizio su pochesci, al limite anche sul DS e sicuramente sui giocatori, ma non cambierà il fatto che questi avranno provato a fa le nozze coi funghi e gli sarà semplicemente andata bene. O almeno speramo che gli ci vada, perchè altrimenti il culo che sarà in lega pro col nome ancora più storpiato sarà il nostro.

Tutto vero... Tutto corretto ... Ineccepibile!!!

Credo anche io che ci siano molti motivi per disprezzare queste persone e il loro modo di fare calcio... Credo anche che sia diritto di ognuno di noi decidere se, come e quando andare allo stadio e sostenere la squadra.

Quello che non capisco e di conseguenza non condivido è chi fa la morale e vuole dare lezioni di dignità a chi la pensa diversamente

Share this post


Link to post
Share on other sites

perdonatemi se ve lo dico ma esaltarsi per un 1-0 col Cesena e qualche prestazione me ricorda tanto una squadra i cui tifosi sono soprannominati pepperones.

 

Magari è una mia impressione o vi state Romanistizzando?

 

:lol:

Riesci a portare avanti le tue idee senza disprezzare e irridere quelli che fino a ieri erano i tuoi compagni di curva o è troppo difficile?

Share this post


Link to post
Share on other sites

perdonatemi se ve lo dico ma esaltarsi per un 1-0 col Cesena e qualche prestazione me ricorda tanto una squadra i cui tifosi sono soprannominati pepperones.

 

Magari è una mia impressione o vi state Romanistizzando?

 

:lol:

Riesci a portare avanti le tue idee senza disprezzare e irridere quelli che fino a ieri erano i tuoi compagni di curva o è troppo difficile?
  • Upvote 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

×

Important Information

By using this site, you agree to our Terms of Use. This site uses cookies to enhance the users' browsing experience and collect infomation about the site utilization. We use both technical cookies and third party cookies. If you continue browsing the site you accept the use of cookies; otherwise you can just leave the site.