Jump to content
torquemada

Ma giù lu coffee shop....

Recommended Posts

in sostanza vendono la maggiorana depotenziata ossia con un principio attivo mooolto inferiore al normale...in pratica se fuma solo per il sapore uguale all' originale.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ma se uno compra questa roba legale, se la mette in tasca e becca un cane antidroga può passare dei guai?

Li cani sono capaci di distinguerla dalla droga?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ma se uno compra questa roba legale, se la mette in tasca e becca un cane antidroga può passare dei guai?

Li cani sono capaci di distinguerla dalla droga?

la fanno fumare pure ai cani, se vanno fori de capoccia te arrestano :)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Allora non è "tetraidro rivoluzione" ?? :lol::lol:

 

Quindi me dite che è come leccare la pisella con le mutande e le calze ???......sa de rayon....non va bene.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Allora non è "tetraidro rivoluzione" ?? :lol::lol:

 

Quindi me dite che è come leccare la pisella con le mutande e le calze ???......sa de rayon....non va bene.

 

No, è come bere un caffè decaffeinato o una birra analcolica.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Il vero problema delle canne è la combustione che produce una marea di veleni che vanno in circolo e possono provocare praticamente ogni malattia dell enciclopedia medica dalla A alla Z.

Pertanto con o senza principio attivo (che alla fine è la cosa più innocua) sempre di merda si tratta al pari se non peggio delle sigarette.

Chi fuma qualsiasi cosa bruci, è oggettivamente un idiota.

La mia non è un offesa a chi fuma, non voglio offendere nessuno, è solo una constatazione oggettiva e incontrovertibile.

Edited by callea

Share this post


Link to post
Share on other sites

Il vero problema delle canne è la combustione che produce una marea di veleni che vanno in circolo e possono provocare praticamente ogni malattia dell enciclopedia medica dalla A alla Z.

Pertanto con o senza principio attivo (che alla fine è la cosa più innocua) sempre di merda si tratta al pari se non peggio delle sigarette.

Chi fuma qualsiasi cosa bruci, è oggettivamente un idiota.

La mia non è un offesa a chi fuma, non voglio offendere nessuno, è solo una constatazione oggettiva e incontrovertibile.

e le radiazioni emesse dagli iphone o dai telefonini in generale?

  • Upvote 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

e le radiazioni emesse dagli iphone o dai telefonini in generale?

Volevi fare il benaltrista ma non ci sei riuscito perché su questo argomento non è possibile.

Il fumo di sigaretta uccide 80.000 persone ogni anno in Italia.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Volevi fare il benaltrista ma non ci sei riuscito perché su questo argomento non è possibile.

Il fumo di sigaretta uccide 80.000 persone ogni anno in Italia.

quanti sono i fumatori in proprorzione rispetto ai possessori di un telefonino? conta che si fuma praticamente da sempre mentre i telefonini esistono da pochissimo tempo... e solo di recente si è ufficializzata la nocività di quest'ultimi.

 

è ovvio che non fanno bene né le une, né gli altri. il punto è restare calmi quando si criticano i vizi degli altri ed accettare le critiche quando si viene posti di fronte ai propri :D

  • Upvote 1
  • Downvote 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

quanti sono i fumatori in proprorzione rispetto ai possessori di un telefonino? conta che si fuma praticamente da sempre mentre i telefonini esistono da pochissimo tempo... e solo di recente si è ufficializzata la nocività di quest'ultimi.

 

è ovvio che non fanno bene né le une, né gli altri. il punto è restare calmi quando si criticano i vizi degli altri ed accettare le critiche quando si viene posti di fronte ai propri :D

Ripeto per fare il benaltrista dovresti tirare in ballo un problema superiore al fumo di sigaretta che è un vero dramma sociale che produce una strage ogni anno.

Divagare sulla presunta pericolosità dei telefonini è totalmente fuori luogo.

 

Vero che esistono tanti vizi, ed è umano, ognuno ha i suoi.

Ma quello di fumare non è un vizio, è una follia suicida.

Quindi non è tollerabile.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ripeto per fare il benaltrista dovresti tirare in ballo un problema superiore al fumo di sigaretta che è un vero dramma sociale che produce una strage ogni anno.

Divagare sulla presunta pericolosità dei telefonini è totalmente fuori luogo.

 

Vero che esistono tanti vizi, ed è umano, ognuno ha i suoi.

Ma quello di fumare non è un vizio, è una follia suicida.

Quindi non è tollerabile.

quindi gli effetti nocivi del fumo sono di serie a, mentre quelli delle radiazioni da telefonino sono di serie b?

 

al di la di questo sei te ad essere andato fuori tema in questa discussione... io ti sono solo venuto dietro :D

Share this post


Link to post
Share on other sites

quindi gli effetti nocivi del fumo sono di serie a, mentre quelli delle radiazioni da telefonino sono di serie b?

 

al di la di questo sei te ad essere andato fuori tema in questa discussione... io ti sono solo venuto dietro :D

 

Non è questione di effetti nocivi di serie a o di serie b, nella peggiore delle ipotesi è come paragonare una 44 Magnum ad una fionda.

Inutile che metti la faccina alla fine, ho capito che ti sei piccato, ma se servirà a farti riflettere e a farti fumare anche una sola sigaretta in meno, ne sarei felice.

 

p.s.

No, non sono andato fuori tema, ho solo invitato a capire che una canna legale non è meno dannosa di una canna illegale e che buttare nei polmoni un qualsiasi prodotto di combustione è una idiozia.

Share this post


Link to post
Share on other sites

 

Non è questione di effetti nocivi di serie a o di serie b, nella peggiore delle ipotesi è come paragonare una 44 Magnum ad una fionda.

Inutile che metti la faccina alla fine, ho capito che ti sei piccato, ma se servirà a farti riflettere e a farti fumare anche una sola sigaretta in meno, ne sarei felice.

 

p.s.

No, non sono andato fuori tema, ho solo invitato a capire che una canna legale non è meno dannosa di una canna illegale e che buttare nei polmoni un qualsiasi prodotto di combustione è una idiozia.

dici che c'è differenza tra tumore e tumore? le radiazioni di un telefonino sono nocive, così come nocivo è il fumo. diciamo che è giusto far notare gli effetti nocivi del fumo ma è meno giusto e anche molto ipocrita (l'atteggiamento, non te come persona) farlo da un pulpito, senza accettare critiche riguardo i propri vizi, non meno nocivi di quelli del fumo.

 

che ti piaccia o meno metto faccine per far notare che non prendo l'argomento molto sul serio... credo piuttosto sia una guerra tra poveri dal momento che nociva è l'aria inquinata che respiriamo, la vita stressata che facciamo, i cibi poco o niente sani che manciamo e così via... :D

Share this post


Link to post
Share on other sites

dici che c'è differenza tra tumore e tumore? le radiazioni di un telefonino sono nocive, così come nocivo è il fumo. diciamo che è giusto far notare gli effetti nocivi del fumo ma è meno giusto e anche molto ipocrita (l'atteggiamento, non te come persona) farlo da un pulpito, senza accettare critiche riguardo i propri vizi, non meno nocivi di quelli del fumo.

 

che ti piaccia o meno metto faccine per far notare che non prendo l'argomento molto sul serio... credo piuttosto sia una guerra tra poveri dal momento che nociva è l'aria inquinata che respiriamo, la vita stressata che facciamo, i cibi poco o niente sani che manciamo e così via... :D

"Manciamo"!! Ahahah...tu mancia??? :lol:

Ti stai incrucchendo!

Share this post


Link to post
Share on other sites

"Manciamo"!! Ahahah...tu mancia??? :lol:

Ti stai incrucchendo!

:lol: tu ce scherzi, ma a terni più de una volta m'hanno preso per straniero :cry:

Share this post


Link to post
Share on other sites

... le radiazioni di un telefonino sono nocive, così come nocivo è il fumo. ....

Tutti sanno che il fumo faccia male ma pochi sanno quanto faccia male.

Purtroppo c'è ancora molta ignoranza in giro.

 

Eppure tutti conoscono qualcuno che è morto di cancro al polmone ed è accertato scientificamente che l'80% dei cancri al polmone siano causati dal fumo di sigaretta e solo il 20% da altre cause (polveri sottili, amianto, ecc).

Inoltre non tutto sanno che il fumo di sigaretta è sistemico, entra nel sangue, avvelena tutto il corpo e quindi aumenta il rischio di qualsiasi altro tumore di qualsiasi organo oltre al polmone.

 

Riguardo i più rari tumori cerebrali primitivi è accertato che siano collegati a radiazioni ionizzanti, raggi X.

Per esempio una semplice radiografia dentale ne aumenta il rischio sia pur in maniera minima, ma statisticamente ha la sua incidenza ed è accertato.

 

Al contrario non c'è nessuna prova accertata riguardo le radiazioni di un cellulare che NON sono ionizzanti, e quindi causano al massimo un leggero aumento di temperatura all'orecchio, meno che se lo appoggiassi ad un termosifone (che non risulta essere cancerogeno).

 

Anche se fosse accertata una qualche causalità tra uso smodato di telefonino e tumori, si tratterebbe di casi rari, lontani anni luce dalla strage causata SICURAMENTE dalle sigarette.

 

Il tuo discorso sembra essere del tipo: "Se mi butto dalla finestra mi faccio male, ma anche se bevo troppi caffé fanno male, quindi non c'è differenza".

 

Non diciamo stronzate.

Edited by callea

Share this post


Link to post
Share on other sites

Tutti sanno che il fumo faccia male ma pochi sanno quanto faccia male.

Purtroppo c'è ancora molta ignoranza in giro.

 

Eppure tutti conoscono qualcuno che è morto di cancro al polmone ed è accertato scientificamente che l'80% dei cancri al polmone siano causati dal fumo di sigaretta e solo il 20% da altre cause (polveri sottili, amianto, ecc).

Inoltre non tutto sanno che il fumo di sigaretta è sistemico, entra nel sangue, avvelena tutto il corpo e quindi aumenta il rischio di qualsiasi altro tumore di qualsiasi organo oltre al polmone.

 

Riguardo i più rari tumori cerebrali primitivi è accertato che siano collegati a radiazioni ionizzanti, raggi X.

Per esempio una semplice radiografia dentale ne aumenta il rischio sia pur in maniera minima, ma statisticamente ha la sua incidenza ed è accertato.

 

Al contrario non c'è nessuna prova accertata riguardo le radiazioni di un cellulare che NON sono ionizzanti, e quindi causano al massimo un leggero aumento di temperatura all'orecchio, meno che se lo appoggiassi ad un termosifone (che non risulta essere cancerogeno).

 

Anche se fosse accertata una qualche causalità tra uso smodato di telefonino e tumori, si tratterebbe di casi rari, lontani anni luce dalla strage causata SICURAMENTE dalle sigarette.

 

Il tuo discorso sembra essere del tipo: "Se mi butto dalla finestra mi faccio male, ma anche se bevo troppi caffé fanno male, quindi non c'è differenza".

 

Non diciamo stronzate.

tutti sanno che il fumo aumenta il rischio di tumori, pochi o nessuno sa che ciò vale anche per i telefonini. in entrambe i casi non è una questione di semplice utilizzo, è una questione di esposizione ed intensità.

 

a dimostrare la pericolosità del telefonino ci sono gli esperimenti, maggiore è l'esposizione, maggiore è il rischio. perché si raccomanda di usare l'auricolare, di non tenere sempre il telefonino vicino al corpo, alle donne in stato di gravidanza si raccomanda di limitare ulteriormente l'uso, ai bambini (che assordbono il doppio delle radiazioni) di non utilizzarlo proprio. ci sono già delle sentenze in cui il perito ha dimostrato che il tumore di un utente è stato provocato dall'uso eccessivo del telefonino.

 

in passato è stato così anche per le sigarette... è ovvio che quando si parla di un prodotto molto diffuso c'è scetticità quando si sente dire che fa male o addirittura provoca tumori. poi però i fatti ti sbattono in faccia la realtà, come quando uno si accorge che il salvatore della patria non è bandeC.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Tutti sanno che il fumo faccia male ma pochi sanno quanto faccia male.

Purtroppo c'è ancora molta ignoranza in giro.

 

Eppure tutti conoscono qualcuno che è morto di cancro al polmone ed è accertato scientificamente che l'80% dei cancri al polmone siano causati dal fumo di sigaretta e solo il 20% da altre cause (polveri sottili, amianto, ecc).

Inoltre non tutto sanno che il fumo di sigaretta è sistemico, entra nel sangue, avvelena tutto il corpo e quindi aumenta il rischio di qualsiasi altro tumore di qualsiasi organo oltre al polmone.

 

Riguardo i più rari tumori cerebrali primitivi è accertato che siano collegati a radiazioni ionizzanti, raggi X.

Per esempio una semplice radiografia dentale ne aumenta il rischio sia pur in maniera minima, ma statisticamente ha la sua incidenza ed è accertato.

 

Al contrario non c'è nessuna prova accertata riguardo le radiazioni di un cellulare che NON sono ionizzanti, e quindi causano al massimo un leggero aumento di temperatura all'orecchio, meno che se lo appoggiassi ad un termosifone (che non risulta essere cancerogeno).

 

Anche se fosse accertata una qualche causalità tra uso smodato di telefonino e tumori, si tratterebbe di casi rari, lontani anni luce dalla strage causata SICURAMENTE dalle sigarette.

 

Il tuo discorso sembra essere del tipo: "Se mi butto dalla finestra mi faccio male, ma anche se bevo troppi caffé fanno male, quindi non c'è differenza".

 

Non diciamo stronzate.

Mah...direi che se non erro c'è una sentenza passata in giudicato che - al contrario di quanto tu dici - ha sancito che l'uso prolungato del cellulare sia stata la causa dell'insorgenza una forma di cancro cerebrale ad un lavoratore.

 

Va da se che più aumenti i fattori di rischio e più è probabile che te pigli qualche cosa.

 

Ma seguendo il tuo ragionamento iniziale, saprai certamente che gli zuccheri ed i carboidrati, sono la benzina per qualsiasi forma di adenocarcinoma, per cui toccherebbe smette di mangiare la pasta, i dolci, di zuccherare un caffè o un the, ma insomma..........bisognerà pur vivere.....

Edited by torquemada

Share this post


Link to post
Share on other sites

Mah...direi che se non erro c'è una sentenza passata in giudicato che - al contrario di quanto tu dici - ha sancito che l'uso prolungato del cellulare sia stata la causa dell'insorgenza una forma di cancro cerebrale ad un lavoratore.

 

Va da se che più aumenti i fattori di rischio e più è probabile che te pigli qualche cosa.

 

Ma seguendo il tuo ragionamento iniziale, saprai certamente che gli zuccheri ed i carboidrati, sono la benzina per qualsiasi forma di adenocarcinoma, per cui toccherebbe smette di mangiare la pasta, i dolci, di zuccherare un caffè o un the, ma insomma..........bisognerà pur vivere.....

 

Appunto laddove si possa rilevare un nesso di causalità si tratta di casi limite estremamente rari, non si può certamente parlare di strage accertata come nel caso del fumo.

 

Riguardo gli zuccheri essi alimentano le cellule cancerogene già in essere ma non ne sono la causa.

Zuccheri e carboidrati non sono agenti mutageni.

Nel fumo, tra le altre cose c'è il polonio...

Sai cos'è il polonio...?

  • Upvote 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

 

Appunto laddove si possa rilevare un nesso di causalità si tratta di casi limite estremamente rari, non si può certamente parlare di strage accertata come nel caso del fumo.

 

Riguardo gli zuccheri essi alimentano le cellule cancerogene già in essere ma non ne sono la causa.

Zuccheri e carboidrati non sono agenti mutageni.

Nel fumo, tra le altre cose c'è il polonio...

Sai cos'è il polonio...?

e tu sai che l'organizzazione mondiale della sanità ha recentemente riconosciuto le radiazioni da telefonino come potenzialmente cancerogene, a seconda dell'esposizione? che queste radiazioni sono dannose per il cervello degli adulti e lo sono ancora di più per quello dei bambini, le cui ossa craniche sono molto più sottili? che causano insonnia, infertilità e un'altra serie di danni?

 

della cancerogicità del fumo siamo relativamente consapevoli, ci sono leggi, restrizioni, avvertenze che ci mettono in guardia e a meno che non sia un sadico, nessuno si sogna di soffiare il fumo in faccia ad un bambino. non si può dire lo stesso del telefonino... genitori che danno il telefonino in mano ai bambini senza minimamente informarsi sono spesso irresponsabili, ma certo che se la prima ad essere irresponsabile è la pubblicità non c'è molta speranza che le cose migliorino.

Share this post


Link to post
Share on other sites

 

Appunto laddove si possa rilevare un nesso di causalità si tratta di casi limite estremamente rari, non si può certamente parlare di strage accertata come nel caso del fumo.

 

Riguardo gli zuccheri essi alimentano le cellule cancerogene già in essere ma non ne sono la causa.

Zuccheri e carboidrati non sono agenti mutageni.

Nel fumo, tra le altre cose c'è il polonio...

Sai cos'è il polonio...?

E tu sai cos'è l'Americio ? :-)

 

Scusa eh.....ma chi ticredi di essere ? che fai ste domande come se le persone con cui discuti fossero deficienti.

 

Ps. Che siano estremamente rari chi li dice.... tu? Mi dirai che prim manca uno storico, secondo fa comodo - ancora - come fu per le sigarette, che si minimizzi.

 

P.s. Tra parentesi, la cosa peggiore, a mio avviso, è che nella mistura di tabacco viene inserita l'ammoniaca, per aumentare la risposta di dipendenza dell' organismo

Edited by torquemada

Share this post


Link to post
Share on other sites

in sostanza vendono la maggiorana depotenziata ossia con un principio attivo mooolto inferiore al normale...in pratica se fuma solo per il sapore uguale all' originale.

Come disse un amico mio durante un Capodanno all'echoes...."Oh, se non ce sta la qualità...vorra dì che annamo de quantità!!!" :lol:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Vendono Marijuana che ha una percentuale di THC inferiore allo 0,6% (che è il principio psicoattivo) e una percentuale maggiore (dipende dalla qualità) di CBD (non psicoattivo) che invece è legale
in pratica si fuma solo per li sapore e l'effetto rilassante, non per lo sballo

Edited by ziofranko

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ma se uno compra questa roba legale, se la mette in tasca e becca un cane antidroga può passare dei guai?

Li cani sono capaci di distinguerla dalla droga?

Non è presente il principio attivo, quindi è come se te fermano co na buttata de cicoria.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

×

Important Information

By using this site, you agree to our Terms of Use. This site uses cookies to enhance the users' browsing experience and collect infomation about the site utilization. We use both technical cookies and third party cookies. If you continue browsing the site you accept the use of cookies; otherwise you can just leave the site.