Jump to content

ziofranko

Members
  • Content Count

    6,086
  • Joined

  • Last visited

  • Days Won

    3

ziofranko last won the day on January 7 2019

ziofranko had the most liked content!

Community Reputation

105 Optimal

About ziofranko

  • Rank
    Presidente
  • Birthday 03/22/1973

Contact Methods

  • Website URL
    http://

Recent Profile Visitors

2,662 profile views
  1. ziofranko

    MOTO GP

    ho un desiderio nascosto: meda muto
  2. ziofranko

    FORMULA1

    E avrebbe pure portato un sacco di punti per i costruttori, considerando l'assenza di perez ce manca sempre un soldo pe' fa 'na lira
  3. ziofranko

    FORMULA1

    Alonso: che stile!
  4. ziofranko

    SI RIAPRE LA POLEMICA SULL'ABORTO

    questi e i tanti redneck sono la maggioranza, ed hanno un livello di istruzione veramente basso
  5. ziofranko

    La grandissima civiltà

    sono un branco di cavernicoli, la cosa misteriosa è il perché continuiamo a prenderli come modello
  6. ziofranko

    FORMULA1

    non è questione di fare come cazzo ci pare, è questione che non c'è infallibilità a volte si sbaglia il pilota, a volte si sbaglia il box. stavolta ha sbagliato il box.
  7. ziofranko

    FORMULA1

    e infatti s'è visto il risultato
  8. ziofranko

    FORMULA1

    per tutti gli indinniatih!!11 Terruzzi racconta: con tante scuse. A Sainz e a voi Analizzare un Gran Premio è complicato. E commettere un errore è facile. A me è capitato pochi giorni fa. Ho sempre pensato che fare questo mestiere debba comportare una onestà profonda e una umiltà necessaria. Quindi, se sbaglio, è doveroso chiedere scusa a chi legge e ai protagonisti di un articolo. Sto parlando del GP di Monaco, una corsa complicatissima, durante la quale sono stati commessi errori conclamati. Nel box Ferrari ma non soltanto lì. Nel commentare la gara ho attribuito una responsabilità a Carlos Sainz, colpevole a mio avviso di aver perseguito una finalità propria in luogo della ragione di squadra, quando ha preferito proseguire per poi sostituire le gomme da bagnato con le slick, evitando così le intermedie. A caldo, in quel confuso finale, ho pensato che fosse stata quella sorta di diserzione ad innescare il blackout strategico ferrarista. Una cantonata totale. Quella che ho preso, si capisce, perché, analizzando la gara e interpellando i protagonisti, ho capito, in ritardo purtroppo, che Sainz di responsabilità non ne ha avuta alcuna. Anzi e forse, proprio lui aveva visto meglio di altri. E se non avesse trovato una Williams cocciutamente in mezzo, avrebbe potuto condurre la corsa davanti a Perez. Questa ammissione che faccio qui senza problemi, viene buona per cercare di condividere con voi quanto sia difficile comprendere davvero le faccende agonistiche in questo sport, fatto di una quantità di parametri spesso al di fuori della nostra portata. Non è una attenuante e non è nemmeno una scusa indiretta a vantaggio della Ferrari. Piuttosto, un invito alla cautela soprattutto di fronte a competizioni annodate come quella del Principato. Dove, per fare degli esempi a scoppio ritardato, Perez ha abbassato di colpo e in maniera enorme in un solo giro i propri tempi con le intermedie, spiazzando tutti. Dove un doppiato può cambiare l’esito della classifica. Dove persino Red Bull, come mi ha confessato un tecnico neutrale, deve aver commesso un errore strategico (mai considerato, anzi….) pensando di applicare una strategia a vantaggio di Verstappen e non di Perez. Vero? Non saprei. Perché certe cose non si sanno, non si comprendono, soprattutto dopo un Gran Premio così, interpretato nel giro di un’ora o due, a distanza. Si fa presto a giudicare chi vince, chi perde. È un privilegio riservato a chi guarda. Ma nel motorismo, decretare un giudizio risulta talvolta arbitrario, troppo semplice rispetto alle complicanze tecniche in atto. Sainz è stato accusato di arroganza, di antagonismo inutile nei confronti di Leclerc. Beh, proprio no, restando sul tema. Anzi, se c’è un pilota che ha compreso lo stato dell’arte propria e del compagno dentro la squadra, è proprio Carlos. Il quale ha perfettamente chiaro il suo ruolo, per quest’anno se non altro, come dimostrato del resto in avvio di gara a Montecarlo. Lo sapevo. L’ho dimenticato. Dunque, chiedo venia. https://www.redbull.com/it-it/terruzzi-racconta-f1-tante-scuse-sainz-voi?fbclid=IwAR1lq_P97C2W16oG4wqGxL7TW-YsRFIa_m2itvlkqHALa35xQZnXGuje9gU
  9. ziofranko

    FORMULA1

    colletta per comprare questo a tutto il team
  10. ziofranko

    ORDINE PUBBLICO, DECORO URBANO

    ma che per caso tra un anno si vota?
  11. ziofranko

    MOTO GP

    ed è tripletta signori
  12. ziofranko

    FORMULA1

  13. ziofranko

    FORMULA1

    in questi giorni presenteranno le vetture della prossima stagione, la prima è stata la Haas: haas-vf-22-1.webp
  14. ziofranko

    V.I.P. - Celebrità morte nel 2021

    Louie Anderson https://it.wikipedia.org/wiki/Louie_Anderson
×

Important Information

By using this site, you agree to our Terms of Use. This site uses cookies to enhance the users' browsing experience and collect infomation about the site utilization. We use both technical cookies and third party cookies. If you continue browsing the site you accept the use of cookies; otherwise you can just leave the site.