Jump to content

Brillantine

Members
  • Content Count

    444
  • Joined

  • Last visited

  • Days Won

    3

Brillantine last won the day on November 22

Brillantine had the most liked content!

Community Reputation

94 Good

About Brillantine

  • Rank
    Magazziniere

Previous Fields

  • citta
    terni

Recent Profile Visitors

786 profile views
  1. Assolutamente d'accordo, però credo che il problema del 433 sia a monte...Cesaretto, ovvero la nostra luce, esterno a sinistra non va, rimane fuori dal gioco, tocca pochi palloni e si perde...lo ha provato col Monza nel 343 ed è stato opaco e sostituito, con il Parma per 75' minuti non pervenuto (si è acceso dopo che ha fatto il falso 9), con la Spal subentrato ha giocato mezz'ora senza mai incidere (ricordava il Falletti ai tempi di Tesser). E' evidente che lui da il meglio di sè da trequarti, potendo svariare su tutto il fronte dell'attacco, dando supporto ai 2 dietro ed appoggio alla punta, è però altrettanto evidente che per tenere in piedi 4 giocatori offensivi più Palumbo (imprescindibile) servirebbero a mio avviso 3 cose: due terzini più incisivi sia ad attaccare che a difendere (Martella un pò meglio ma ancora non sta incidendo e Ghiringhelli malino fino ad oggi), Furlan più incisivo (anche su Furlan fa più il 5° che l'esterno alto, forse anche per un Martella sottotono) e soprattutto PIU' GOL! (in proporzione, per tutte le occasioni create concretizziamo ancora troppo poco.. sabato ho contato 2 palle gol clamorose a tu per tu col portiere non concretizzate, Parti e Palu, 3 clamorose col Como sempre a porta spalancata Cesaretto dopo 1 minuto, rigore fallito Donna e colpo di testa Donna sulla linea di porta, con la Cremonese altre 3/4) Per la questione centrocampista strutturato secondo me è un falso problema, perchè Proietti è un giocatore chiave a cui non rinuncerei MAI! Per carità non ho la verità in tasca, ma se giocare a 2 implica rinunciare a lui per avere dentro un Migliaccio secondo me non ci guadagniamo, sono tanti i palloni che lui ripulisce e che restano a noi! Faccio l'esempio di Sorensen, per me è fortissimo, un muro con una prestanza incredibile che però su 50 palloni che recupera la metà li riconsegna agli avversari ( a 60 metri dalla porta magari.. e perchè magari se era anche pulito tecnicamente non giocava in B con una neopromossa) e questo contro alcune squadre può essere un problema. A mio avviso ogni partita è un mondo, perchè ormai si gioca a carte scoperte e le squadre ti studiano e conoscono anche i peli del culo del cane di Partipilo, per cui a volte sono i dettagli e gli episodi a far la differenza: l'importante è che la squadra sia sempre in partita e sia mentalmente sul pezzo, questo campionato è più giocato sui nervi che sui valori tecnici. Questo è quello che penso, come pure penso che effettivamente lo scorso campionato c'ho dato l'ebrezza de fasse un tour de force tra Diletta e Belen che te la cacciavano avvojate guaste e mo' invece tocca appoggiacce per fassela dà da Ilaria d'Amico che per carità, sa sempre il fatto suo ma quanto chicacchiera e quanto scoccia li cojoni
  2. Grazie a tutti quelli che hanno avuto la pazienza di leggere, la mia non vuole essere un'accusa, ognuno ha il suo modo di tifare, però credo che ci voglia un pò di equilibrio, non possiamo stare che ad ogni sconfitta ripartono i processi ed azzeriamo tutta la strada che ci ha portato fino a qui. Credo che il nostro obiettivo per quest'anno sia un campionato tranquillo con qualche piccola soddisfazione...un campionato di serie B tranquillo però è semplicemente un ossimoro! 8 lottano posti per promozione/playoff (più 2/3 che lottano), 5 per playout (più 2/3 che lottano), ecco che a centro classifica restano un paio di squadre...magari a 5 punti dai playoff e 5 dai playout, per cui perdi 2 partite e sei in affanno, ne vinci 2 e ti sembra di volare. Però questo non può rimettere ogni volta in discussione il valore morale e tecnico di tutta la squadra (staff incluso), ripeto non dopo tutto il percorso fatto per arrivare fino a qui!
  3. a mio modestissimo avviso, credo che il forum sia esattamente lo specchio di questa città e dei nostri tifosi (facebook compreso purtroppo)...umorali all'inverosimile, ipercritici, ipertecnici, detentori di ogni verità e soprattutto irriconoscenti. Indipendente dal tipo di campionato che stiamo facendo, ci stanno svariate cose che non se possono sentì. e' bello fare gli allenatori da Football Manager, ma il calcio vero è un'altra cosa...sentir dire Lucarelli sta in confusione, sbaglia i cambi, sò sincero a me sembra di venire da Marte: nelle ultime 10 partite abbiamo incontrato Monza Parma Spal Cremonese Pordenone Vicenza Cosenza Como Alessandria Cittadella...in queste 10 partite (paradossalmente anche a Cosenza) la squadra c'è sempre stata, abbiamo vinto con la Spal con un pò di fortuna ma abbiamo pagato subito dazio con la Cremonese (in cui meritavano almeno di non perdere..) per poi perdere nuovamente con il Como ancora in maniera immeritata ( almeno un altro punto c'era tutto)...da qui a leggere alcune cose che se scrivono e se sentono a me pare de esse io dissociato! Come TUTTE le squadre di serie B abbiamo pregi e difetti e come in (quasi) TUTTE le partite di serie B le partite sono decise da episodi, da folate, da momenti della partita che poi chi ha più tenuta a livello fisico e soprattutto a livello psicologico riesce a mantenere dalla sua parte. Non stiamo in serie C in cui con 60 minuti di Terrore annientavi qualunque avversario, e poi gestivi per mezz'ora...in serie B per valori tecnici dell'avversario, per abilita tattica dell'avversario non succede più! Perchè? Credo semplicemente perchè NON SEMO PIU' LI PIU' FORTI, ci sono squadre forti come noi e molte anche più forti di noi, quindi dobbiamo lottare TUTTI, senza puzza sotto lu naso, senza contestare a turno il giocatore che commette una cazzata, ma con la consapevolezza che le partite se giocano 95 minuti e con l'equilibrio che c'è, è davvero dura pensare di vincere sempre e soprattutto sempre dominare. Ultimo dato e poi chiudo, vi prego di riflettere: SERIE B 2012/2013 -> dopo 13 giornate punti: 16 SERIE B 2013/2014 -> dopo 13 giornate punti: 14 SERIE B 2014/2015 -> dopo 13 giornate punti : 14 SERIE B 2015/2016 -> dopo 13 giornate punti: 13 SERIE B 2016/2017 -> dopo 13 giornate punit: 12 SERIE B 2017/2018 -> dopo 13 giornate punti:13 Sono quasi vent'anni (2003/2004) che non facciamo più un campionato di serie B di un certo livello (con tutti gli annessi e connessi), abbiamo una società, uno staff tecnico e dirigenziale che ci sta lavorando, veniamo da un campionato come quello dell'anno scorso, una coppa alzata in faccia...e sempre la solita storia!...superiamo i 4mila spettatori solo per vede' Buffon o se ce regalano li biglietti....e sicuramente venerdì alle 23 me toccherà sta a risentì i tifosi(?) che chiedono la testa del mister, che se Dio ce ne guardi non batti il Crotone in casa (SGRAAAT) rifanno irruzione agli allenamenti...credo che la cosa più grave che manchi al pallone e soprattuto a gran parte dei tifosi è la cultura dello sport...non se po' vince sempre...bisogna impegnarsi sempre, ma vincere sempre nello sport non esiste, esistono gli avversari, le difficoltà, il doversi superare ed il sapersi accontentare. IO DOPO OGNI SCONFITTA ME AMMAZZEREI...ma il bello dello sport è anche questo, io finchè vedo che sti ragazzi danno tutto posso solo applaudirli...Lucarelli è un pò integralista del suo modulo? pò esse, però credo lui voglia creare una mentalità e abbia bisogno di adattamento, di tempo e di un pò di serenità da parte dell'ambiente (che in questo momento solo gli Ultras di Curva Nord e Curva Est stanno dimostrando). Invece sugli spalti arrivano voci inudibili, sul web nubi oscure, il Messaggero scrive locandine che sembrano fatte ad hoc per destabilizzare l'ambiente (ma non se ne cecano?)..io credo che serva un bel bagno de umiltà da parte tutti.
  4. Confermo e dico oltretutto che i tacchetti in faccia li ha presi da Fagioli al 20simo del primo tempo...dieci minuti prima del giallo per il allaccio su Partipilo...arbitraggio inguardabile! In compenso ammonisce Proietti sul gol di Palumbo...e Capuano su Di Carmine....
  5. Brillantine

    Calciomercato estivo 2021/22

    Tobia Fuscello, Nitride, e lu Maehstr !...schizzo ...spruzzo...due partite...dico due...te meriti solo sta gente
  6. Brillantine

    Calciomercato estivo 2021/22

    Bravo Fievel! E lo sai contro chi gioca finale per la Vittoria del campionato primavera 2?...indovina un po'...Pescara
  7. Perché forse te sei dimenticato o vari Maresca, Aureliano... Comunque per dovere di cronaca Di Martino esordiente in un Trapani Ternana 2-2, con noi in vantaggio per 2a1 prima annullò un gol valido al buon Cesaretto e poi si inventò un rigore clamoroso al Trapani al 92esimo per fallo di Di Gennaro in uscita su Ciaramitaro...con pareggio di Petkovic...Bentornata serie B! C'eravamo noi tutti dimenticati cosa significa armagnasse lu fegato! Giornalisti, tifosi, pseudo tifosi...ve prego rimanemo calmi, sta squadra vanta un credito verso di noi per tutti gli spruzzi e le gioie regalate...cerchiamo di farli rimanere tranquilli! Chi pensava che avremmo fatto un campionato con la pipa in bocca s'è dimenticato cosa è questa categoria. Umiltà e non disfattismo...piuttosto Covid o non Covid vedemo de soffiacce allo stadio, dimostramo come pubblico che sta categoria ce la meritamo!
  8. Brillantine

    Calciomercato estivo 2021/22

    Con Cellino...tocca cammina bene accostati al muro, fino a che non vedo i contratti depositati, non se po' sta sereni
  9. Brillantine

    Verso Ternana-Avellino, Coppa Italia

    Stadi e palazzetti Negli stadi e nei palazzetti dello sport in zona bianca, «la capienza consentita non può essere superiore al 50 % di quella massima autorizzata all’aperto e al 30 % al chiuso». In zona gialla «la capienza consentita non può essere superiore al 25 % di quella massima autorizzata e, comunque, il numero massimo di spettatori non può essere superiore a 2.500 per gli impianti all’aperto e a 1.000 per gli impianti al chiuso». Rimangono validi «i protocolli attualmente in vigore che prevedono l’assegnazione preventiva dei posti per consentire l’eventuale tracciamento dei casi positivi, il distanziamento quando ci sono gli assembramenti e comunque dei posti a sedere, ingressi separati dalle uscite, l’utilizzo della mascherina al chiuso». Il decreto prevede che «quando non è possibile assicurare il rispetto delle condizioni previste dai protocolli, gli eventi e le competizioni sportivi si svolgono senza la presenza di pubblico».
  10. Brillantine

    Verso Ternana-Avellino, Coppa Italia

    Nelle partite con Potenza e Foggia (e allora eravamo in zona gialla) se stavi con la mascherina abbassata nessuno ti diceva nulla. Vale lo stesso discorso dei ristoranti...se sto seduto e non mi ammucchio che cazzo vogliono. Il punto è che la mascherina va portata dietro e all'ingresso va indossata, durante la partita per me non esiste!
  11. Brillantine

    Verso Ternana-Avellino, Coppa Italia

    Sulla Mascherina immagino sia solo al momento dell'accesso...distanziati e all'aperto non esiste!
  12. Brillantine

    Calciomercato estivo 2021/22

    di che problemi soffri?..gli stessi che avevi lo scorso anno a settembre a un mese dalla chiusura del calciomercato?...ma perchè non te calmi?
  13. Brillantine

    Calciomercato estivo 2021/22

    Amato Ciciretti è un conto..Emanuele Cicerelli è un altro..noi stiamo cercando Cicerelli
  14. Brillantine

    Calciomercato estivo 2021/22

    Leggendo qua e là..."Anche Scaglia come Nicolas"....."Sprocati doppione di Partipilo"...senza poi stare a considerare quello che si legge su alcune pagine fb... Veniamo da 15 anni in cui ci presentavano in ritiro con 6/7 giocatori, ed oggi, dopo un campionato come quello dello scorso anno famo pire li schizzinosi? Bah.... Piccola nota: Scaglia è un giocatore del Monza e se tanto mi da tanto, se sei sotto contratto con una squadra ti devi presentare al raduno.. Sprocati invece è un ottimo giocatore, di piede destro, veloce...giocatore da Alta Serie B (c'ha impallinato diverse volte ma tanto ormai, noi solo da Sterling in su)
  15. Brillantine

    PER MBRIACU DE VIPARO

    no Vabbè
×

Important Information

By using this site, you agree to our Terms of Use. This site uses cookies to enhance the users' browsing experience and collect infomation about the site utilization. We use both technical cookies and third party cookies. If you continue browsing the site you accept the use of cookies; otherwise you can just leave the site.