Jump to content

Lu Generale

Members
  • Content Count

    18,047
  • Joined

  • Last visited

  • Days Won

    31

Posts posted by Lu Generale


  1. Il 29/1/2023 Alle 07:23, LU TERNOMETRO ha scritto:

    A Terni un imprenditore esterno alla cricca non è mai supportato. Toglie troppe magnatorie.

    Si, invece altrove sono tutti ben accetti. Le cricche, come stanno a Terni stanno ovunque. E a nessuna cricca del mondo piace il forestiero che arriva e si piglia qualcosa. Sarà forse che magari altrove o in altre situazioni ci si mette grosso modo d'accordo? Ma Bandecchi ti sembra uno incline a scendere a patti? Uno che dialoga? Uno che cerca punti d'incontro? 


  2. 5 minuti fa, FURIOUS ha scritto:

    Non te sta mai bene niente però. 

    😀 Ma non esprimevo dissenso. Mi ha solo lasciato stupito questo iniziativa economica della badante di Lallo, in una città diversa dalla sua. La immaginavo impegnata in altre siruazioni: ex parlamentare, fedelissima di Salvino, ricopriva ruoli di un certo tipo nella Lega (come appunto la badante di un sindaco). Ora, però, è uscita dalle Lega e, come altri, pare sia passata con la Meloni. Ma anche al Bugatti! 😁


  3. 6 ore fa, Nambo ha scritto:

    Ho letto da qualche parte che in primavera riaprirà sotto nuova gestione il caffè Bugatti.

    Sarebbe grandioso

    Hai anche visto di chi sarà? 

    Il proprietario dell'Ara Marina a Piediluco e...la Saltanartini. 😮

    Si, proprio lei, la badante di Lallo, catapultata qui da Salvino! 

    Evidentemente, si è trovata bene in città...


  4. 3 ore fa, Scoppea ha scritto:

    L'entità del contatto e la dinamica del contatto è a discrezione del direttore di gara. Vedendo l'azione poi, conferma al Var che - a suoi avviso - il contatto è da rigore come spiegato da Ghiringhelli. In pratica gli ha detto che fin quando la palla è dentro al perimetro del campo è da considerarsi fallo. Un qualcosa che non esiste e che forse a me sfugge. Il calciatore infatti ha già calciato e il nostro calciatore non va di certo ad influire sul tiro suo. 

    Ho rivisto il contatto un paio di volte. 

    Potrei sbagliare, ma mi pare che Ghiringhelli entri molto scomposto ma, secondo me, non lo prende. Anche perché, se lo avesse preso con quella sforbiciata, gli avrebbe fatto male e andava sanzionato forse con qualcosa più del giallo. 


  5. 50 minuti fa, la lasagna s.r.l. ha scritto:

    Perchè il var richiama l'arbitro in situazioni dubbie, come ad esempio Benevento non era ben chiaro se Ianna avvesse preso prima il pallone o il piede. Una volta fischiato il rigore questo può essere tolto solo ed esclusivamente se non c'è proprio contatto. Nel caso di ieri il contatto c'è stato, ingenuo, leggero, ma c'è stato e in quei casi il Var non giudica l'intensità e conferma il rigore. 

    Ps : in termini di regolamento finchè la palla non esce dal campo si può fischiare fallo a prescindere se il tiro sia già partito o meno.

    Ps 2 : per me non è mai rigore

    Se le cose stanno così in termini di regolamento, allora il rigore ci può stare. 

    Ma, poiché è determinato dall'intensità del contatto, non si può fischiare un rigore del genere.

    E questa intensità la giudica l'arbitro. Ergo, somaro! 

    • Upvote 1

  6. 18 minuti fa, cascata rossoverde ha scritto:

    pero'poi ci pone di fronte ad un dubbio...chi togli? fare a meno di favilli per me e'impossibile..potresti togliere partipilo ma poi avresti due punte centrali favilli donnarumma...cmq mportante e' recuperarlo almeno hai una punta centrale vera come ricambio in panchina

    Facendo ovviamente tutti i debiti scongiuri, ma Favilli da qui alla fine non sarà sempre disponibile. 


  7. Adesso, il professore ha scritto:

    Esatto.

    Iannarilli mi pare abbia detto che l'arbitro ha dato rigore, e confermato con var, perché il contatto falloso è avvenuto prima che la palla uscisse dal campo.

    Resta scandaloso, ma questa è la motivazione data a Iannarilli.

    Ignoro con precisione le regole vigenti. Quindi, la discriminante è l'uscita del pallone dal campo? A me pare follia...ma.che regola è? Se tiro da centrocampo o da 3 metri dalla porta, i tempi concessi per l'intervento falloso cambiano molto. Roba da matti. 


  8. 1 minuto fa, lupaster ha scritto:

    Comunque ho rivisto adesso gli Highlights e se dai il rigore a loro era rigore anche quello su Favilli.

    La dinamica del fallo è la stessa.

    Io sono del parere che questi non sono mai rigori ma se me lo dai contro me lo devi dare anche a favore sennò credere alla malafede è scontato

    Ma al di là del contatto, qui la cosa assurda è che il presunto fallo arriva ad azione conclusa, perché il loro giocatore aveva già calciato. 


  9. 1 minuto fa, angelooo ha scritto:

    Infatti, il rigore l'ha dato il var, era in attesa e poi gli hanno communicato che ( secondo loro) era rigore

    Dalla curva è sembrato che il somaro di Arbitro abbia subito fischiato il rigore. Poi, dopo poco, sembrava fosse arrivata la conferma del Var, perché lui confabulava e poi ha indicato per la seconda volta il dischetto. 

    Qui vanno sanzionati l'arbitro e tutti quelli della sala Var, che sono ancora più somari di lui. 


  10. 7 minuti fa, mbriacu de viparo ha scritto:

    Aspetta però

    Cagliari Ascoli e Modena pur soffrendo il ritorno degli avversari e con un pizzico di fortuna, le hai portate a casa.

    Non so voi, ma io di queste partite sofferte, più che l'aspetto culo, apprezzo molto proprio la sofferenza, il tenere duro. Una caratteristica fondamentale. Nessuno vince con la pipa in bocca.

    Ieri, mi ha fatto davvero piacere vedere i nostri che, pur in difficoltà, contrastavano sempre, inseguivano l'avversario, provavano sempre a pressare. Su tutti, Palumbo, Di Tacchio, Paghera. Ma anche il lavoro delle punte. Essere squadra è anche questo. 

    Ora vedremo la prova di maturità a cosenza: campo difficile, squadra disperata ma ostica, serviranno attenzione, grinta, precisione e sofferenza. 


  11. 8 ore fa, Scoppea ha scritto:

    L'arbitro ha rischiato di farci perdere due punti. Una cosa del genere mai vista. Il loro giocatore calcia la palla e' ormai andata e tu fischi rigore. Mai visto. La beffa e' che il var non può intervenire.  

    Bravi ragazzi la strada e' lunga ma oggi un primo tempo da categoria superiore. Daje 

    Perché Tommà non può intervenire? Dalla curva ci sembrava che stesse confabulando col Var. 


  12. 7 ore fa, tigellone ha scritto:

    Credo che qualsiasi imprenditore interessato ad acquisire la Ternana, vorrà valutare come la proprietà della squadra di calcio abbia impattato gli affari sul territorio del precedente proprietario. Cercando quindi di mettere da parte simpatie/antipatie sia per l’uomo Bandecchi Stefano sia per i governi locali di vari colori che si sono succeduti proverei a ricapitolare in maniera oggettiva

    - le iniziative annunciate dall’imprenditore Bandecchi sul territorio ternano, 

    - l’esito (successo/insuccesso) e

    - i motivi di tale esito, ove noti.

     

    1. Ternana in Serie A -  Obiettivo Non raggiunto x risultati sportivi non adeguati. Da notare anche il basso numero di presenza allo stadio in Serie B.

    2. Nuovo Stadio/ Centro Commerciale - Non raggiunto x abbandono progetto causa mancato ritorno economico (Collegato a Clinica)

    3. Clinica - Non raggiunto x mancata Allocazione posti letto regione

    4. Nuovo centro sportivo - Non raggiunto x ricorso TAR contro concessione da proprietari di abitazioni confinanti post accordo con il comune 

    5. Acquisizione Interpan/Ternipan - Raggiunto

    6. Acquisizione Treofan - Non raggiunto x non meglio specificata “mancanza di condizioni”

    7. Gestione Palazzetto dello Sport ed Area Commerciale collegata - In discussione. Opposizione da parte di alcune parti interessate (Fondazione CARIT). [Modificato post commenti ricevuti sotto]


    A queste iniziative imprenditoriali aggiungerei iniziative non a scopo di lucro ma comunque collegate al rapporto con il territorio come

     

    8. Terni col Cuore - Raggiunto

     

    Vista così l’acquisizione della società sportiva Ternana purtroppo non sembra particolarmente attraente, anche se comunque qualcosa Bandecchi ha portato a casa, specialmente negli ultimi mesi. 
     

    Se mi sono dimenticato qualcosa, aggiungete/modificate pure.

    Bandecchi, da quando ha la Ternana, ha portato a casa un boom di iscritti e di ricavi per la sua università. 


  13. Ianna 7 C'è sempre 

    Diakite 5,5 Prima benissimo, poi malissimo

    Sorensen 6 Di testa le prende tutte 

    Mantovani 6 Meno bene del solito 

    Corrado 7 Ne servirebbero altri 3/4

    Ghiringhelli 7 Redivivo. Daje Gringo! 

    DiTacchio 6 Fa il suo sporco lavoro 

    Agazzi 6 Gira e trotterella

    Palumbo 7 Qualità, corsa, grinta

    Favilli 8 Canta e porta la croce 

    Partipilo 5,5 Evviaa, su lellè, ripijamo via! 

    Paghera 6 Corre e contrasta. Il giallo troppo tardi 

    Defendi 6 Fa il suo

    Coulibaly sv Involuto. Gran delusione sin qui 

    Falletti sv

    Martella sv

    Andreazzoli 7 Gran gestione di una settimana difficilissima. Cambi tardivi. Ma il materiale delle riserve è quel che è. Grazie Leone. 

    Leone 3 Rosa corta e non adeguata, malgrado l'impegno. Della rosa, ovviamente. 

    Arbitro 3 Indecente su rigore, falli, ammonizioni

    Tifosi 10 Malgrado le continue e stucchevoli cialtronerie unicusane, non si molla! 


  14. 3 minuti fa, FURIOUS ha scritto:

    Beh diciamo che io che ho iniziato a seguire la ternana praticamente nel ‘94, annovero questo rigore nella top 3 delle ladrate più schifose mai viste a Terni. 

    Con l'aggravante del Var. Perché l'arbitro non si sa cosa abbia visto, ma pure quelli al Var, con tanto di replay. 

    E alla fine pensi sempre male, perché gli episodi vergognosi a danno non finiscono mai. 


  15. 4 ore fa, Giorgio Falletti ha scritto:

    Ecco, meno male che qualcuno cita i dati e non le chiacchiere. Non capisco da dove viene sta spicchia simil perugina, la nostra storia deve renderci orgogliosi per l’attaccamento ai colori e per una tifoseria unica nel suo genere, se stiamo a guardare la storia meramente sportiva ci sono una marea di piazze avanti a noi.

    Si, vabbè, ma conta anche il seguito che hanno le squadre. Novara, reggiana e Piacenza sono nulle a livello di tifo. Forse i reggiani un filino meglio, ma comunque niente di che. 


  16. 11 minuti fa, paolo71 ha scritto:

    Se quel killer dell’arbitro non si fosse inventato un rigore la partita stava in freezer

    complimenti ai ragazzi 

    bravo mister ma io i cambi li avrei fatti un po’ prima 

    Si, grosso modo concordo. 

    A tratti anche un ottimo calcio. Siamo comunque troppo vulnerabili dietro, anche se soffrendo abbiamo tenuto. 

    Mi fa molto piacere vedere questa disponibilità alla sofferenza da parte di tutti. 

    Problema grosso, non tanto la condizione fisica, ma la rosa palesemente corta. Sembriamo stanchi (e lo siamo) perché non ci sono grossi cambi da fare. 

    Andreazzoli deve migliorare nei cambi, ma non ha nemmeno tutto questo grande materiale cui attingere.

    E quindi, per l'impossibilità di fare buoni cambi, dopo 60 minuto andiamo in difficoltà. 


  17. 2 minuti fa, Marcoal ha scritto:

    Al momento risultati calcistici alla pari di longarini a differenza che si è presentato dichiarando la serie A, che imperterrito propone ancora. Lo dico da un po’, fallire non mi dispiacerebbe neanche un po’. 
    avanti amore mio, avanti ternana ❤️💚
    a mia memoria, L unica gestione societaria decente è stata quella di gambino e poi Alberto Gianni 

    Alberto Gianni e il primo Agarini. Stop. Memorabile l'intervista di Gianni dopo Livorno Ternana 5-3, mi pare. Disse così grosso modo: "Non abbiamo vinto niente e non vinceremo niente. Dobbiamo sudarci il campionato partita dopo partita, col coltello tra i denti". Era incazzato nero, determinato e sincero.

    Quella Ternana vinse alla grande e ci soffiava!  

×

Important Information

By using this site, you agree to our Terms of Use. This site uses cookies to enhance the users' browsing experience and collect infomation about the site utilization. We use both technical cookies and third party cookies. If you continue browsing the site you accept the use of cookies; otherwise you can just leave the site.