Jump to content
LuFranco

INTER

Recommended Posts

1 ora fa, ternano_84 ha scritto:

Nasce da...:

-è un allenatore emergente..ma già ha fatto bene vincendo in Serbia con la stella rossa il campionato contro il partizan,quest'anno è uscito per sfortuna, andatevi a rivedere il play off..credo che la dirigenza il modo in cui sia uscito non abbia gradito...

-chi meglio di lui conosce ambiente Inter...

-è apprezzato dalla piazza...

-è tingnoso...come lo era in campo..

-giusto carisma per risollevare Inter...

Guarda conceicao...al porto quello che sta facendo,e ogni anno anche lì vendono i migliori...

No non le guardo,il gioco di inzaghi mi mette sonno...e non mi piace come gioca....aldilà degli impegni,turni di lavoro..

Non sfrutta il potenziale a dovere....poi non gli perdonerò mai lo scudetto regalato al Milan,quindi grazie e arrivederci.

Sempre con rispetto,mia opinione...

Onestamente vincere lo scudetto con la stella Rossa non è che faccia tanto curriculum. 

È come vincerlo in Scozia con i Celtic o i rangers. 

L'ambiente Inter è cambiato in 10 anni. 

È più giusto dire: lo conosceva. 

Se è vero che va con la Sampdoria vediamo come si comporta li e poi si vedrà. 

Sinceramente tutto questo dormire con il gioco di Inzaghi... Mah... Io ho visto il derby, sabato a sprazzi e la Champions... Nonostante quello che dice @chetestraceki sono sempre rimasto sveglio 😁

Non è che con Spalletti o Conte fossimo così spumeggianti. 

Però, come hai detto te, sono opinioni. 

Non ha vinto lo scudetto, vero... Non è che ne vinciamo facilmente due di seguito... Prima di Mancini c'era riuscito Herrera e Foni negli anni 50.

Conte se n'è andato dicendo che era una squadra di merda, Inzaghi ha buttato via lo scudetto (a dimostrazione che o è bravissimo lui a sentire il giudizio di Conte oppure Conte non capisce un cazzo), ha vinto due Coppe, ha superato un turno di Champions, non ci accadeva da 10 anni.. Ha giocato alla pari con il Liverpool dello scorso anno, ha battuto il Barcellona per la seconda volta nella storia dell'Inter... 

Capisco che siete abituati a caviale e champagne.... 

Poi sarà che gli esoneri non ci hanno mai giovato e che sarebbe bello dare ad un tecnico del tempo per far vedere quello che sa fare. 

Vorrei solo far notare che la squadra è più o meno la stessa dello scorso anno ma con l'unico acquisto vero che praticamente non ha giocato mai. 

  • Haha 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Eviterei due tipologie di allenatori: minestre riscaldate e bandiere. I primi per evitare di sporcare il ricordo lasciato, i secondi perché spesso vengono chiamati sulla base di quello che hanno fatto in passato, non delle ccapacità in panchina. E spesso vengono chiamati in situazioni complicate, se non disperate, e finisce male. 

Poi, per carità, se azzecchi il Guardiola di turno tanto di cappello..

 

Per quanto riguarda Inzaghi, lasciando perdere questo mese e mezzo,  fino allo scorso febbraio ha proposto una delle Inter più spettacolari che io ricordi: portavamo costantemente otto giocatori nella 3/4 avversari e a turno uno tra Bastoni e Skriniar ai limiti dell'area avversaria. Poi si è spenta la luce per un mese e mezzo ed è andata come è andata..

 

Sarà lui a finire la stagione? Boh.. si gioca tutto in questo mese e mezzo..

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
4 ore fa, ternano_84 ha scritto:

Nasce da...:

-è un allenatore emergente..ma già ha fatto bene vincendo in Serbia con la stella rossa il campionato contro il partizan,quest'anno è uscito per sfortuna, andatevi a rivedere il play off..credo che la dirigenza il modo in cui sia uscito non abbia gradito...

-chi meglio di lui conosce ambiente Inter...

-è apprezzato dalla piazza...

-è tingnoso...come lo era in campo..

-giusto carisma per risollevare Inter...

Guarda conceicao...al porto quello che sta facendo,e ogni anno anche lì vendono i migliori...

No non le guardo,il gioco di inzaghi mi mette sonno...e non mi piace come gioca....aldilà degli impegni,turni di lavoro..

Non sfrutta il potenziale a dovere....poi non gli perdonerò mai lo scudetto regalato al Milan,quindi grazie e arrivederci.

Sempre con rispetto,mia opinione...

Tutto molto condivisibile caro amigos..aggiungo anche che ha voluto alcuni suoi giocatori alla Lazio. Operazioni che dimostrano a mio avviso una certa fragilità a livello di tenuta dello spogliatoio. 

Però ieri e' stato bravo nell'impostare una partita al limite dell'impossibile per come arrivava l'Inter. Gli do atto di questo ma una soluzione alla Cambiasso alla Stankovic o, me ne passo, alla Zanetti sarebbe ben gradita 

Share this post


Link to post
Share on other sites
7 minuti fa, CrossdiSussi ha scritto:

Eviterei due tipologie di allenatori: minestre riscaldate e bandiere. I primi per evitare di sporcare il ricordo lasciato, i secondi perché spesso vengono chiamati sulla base di quello che hanno fatto in passato, non delle ccapacità in panchina. E spesso vengono chiamati in situazioni complicate, se non disperate, e finisce male. 

Poi, per carità, se azzecchi il Guardiola di turno tanto di cappello..

 

Per quanto riguarda Inzaghi, lasciando perdere questo mese e mezzo,  fino allo scorso febbraio ha proposto una delle Inter più spettacolari che io ricordi: portavamo costantemente otto giocatori nella 3/4 avversari e a turno uno tra Bastoni e Skriniar ai limiti dell'area avversaria. Poi si è spenta la luce per un mese e mezzo ed è andata come è andata..

 

Sarà lui a finire la stagione? Boh.. si gioca tutto in questo mese e mezzo..

 

 

lo scorso anno , fino al famoso mese , mese e mezzo , l'inter era una delle poche , se non l'unica, italiana bella da vedere !! giocava a calcio , e di che tinta ! creava costantemente occasioni su occasioni , ricordo partite con 5/6 occasioni pulite il primo tempo. Aveva veramente un bel gioco 

 

quest'anno non è quella inter li ... vuoi gli infortuni , i carichi di lavoro , le partite continue , non lo so , ma come ho scritto in precedenza sembra la cugina sfigata di quella squadra.

Puo pure essere che il famoso mese e mezzo sia questo 

Share this post


Link to post
Share on other sites
46 minuti fa, Scoppea ha scritto:

Tutto molto condivisibile caro amigos..aggiungo anche che ha voluto alcuni suoi giocatori alla Lazio. Operazioni che dimostrano a mio avviso una certa fragilità a livello di tenuta dello spogliatoio. 

Però ieri e' stato bravo nell'impostare una partita al limite dell'impossibile per come arrivava l'Inter. Gli do atto di questo ma una soluzione alla Cambiasso alla Stankovic o, me ne passo, alla Zanetti sarebbe ben gradita 

Perché non Tardelli dico io? 

Parliamo di allenatori non di improvvisati, dai... 

Non è che uno lo prendi e lo metti ad allenare e automaticamente è bravo... Guarda Pirlo... 

Tranne alcuni sculati (predestinati direbbero quelli ganzi) tipo Mancini o Guardiola non ricordo questi catapultati in prima squadra che hanno fatto grandi carriere. 

Poi per carità, può capitare di tutto, ma in panchina bisogna saper gestire i 90 minuti oltre alla teoria della settimana. 

Inzaghi in questo non è Fenomenale, ma solitamente le prepara bene... Poi i Mourinho o gli Ancelotti che ti cambiano la partita in corsa ce ne sono pochi... E spesso dipende anche da chi hai in panchina. 

Per me io giudizio quest'anno è rimandato a quando avrà Lukaku almeno 5/6 partite di seguito. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
12 minuti fa, adriatico ha scritto:

Perché non Tardelli dico io? 

Parliamo di allenatori non di improvvisati, dai... 

Non è che uno lo prendi e lo metti ad allenare e automaticamente è bravo... Guarda Pirlo... 

Tranne alcuni sculati (predestinati direbbero quelli ganzi) tipo Mancini o Guardiola non ricordo questi catapultati in prima squadra che hanno fatto grandi carriere. 

Poi per carità, può capitare di tutto, ma in panchina bisogna saper gestire i 90 minuti oltre alla teoria della settimana. 

Inzaghi in questo non è Fenomenale, ma solitamente le prepara bene... Poi i Mourinho o gli Ancelotti che ti cambiano la partita in corsa ce ne sono pochi... E spesso dipende anche da chi hai in panchina. 

Per me io giudizio quest'anno è rimandato a quando avrà Lukaku almeno 5/6 partite di seguito. 

Non dico questo. A me Inzaghi mi ha deluso molto. L'Inter non lo può esonerare perché non ha budget e se lo dovesse fare non e' che ti porta un big della panchina. E allora preferisco la soluzione Tardelli 😁 o Bergomi se vuoi 😁😉 piuttosto magari che un allenatore di medio o basso calibro. Che c'entra poi mi aspetto ed auspico  un rilancio ed il rientro di Lukaken che e' fondamentale 

Share this post


Link to post
Share on other sites
4 ore fa, adriatico ha scritto:

Perché non Tardelli dico io? 

Parliamo di allenatori non di improvvisati, dai... 

Non è che uno lo prendi e lo metti ad allenare e automaticamente è bravo... Guarda Pirlo... 

Tranne alcuni sculati (predestinati direbbero quelli ganzi) tipo Mancini o Guardiola non ricordo questi catapultati in prima squadra che hanno fatto grandi carriere. 

Poi per carità, può capitare di tutto, ma in panchina bisogna saper gestire i 90 minuti oltre alla teoria della settimana. 

Inzaghi in questo non è Fenomenale, ma solitamente le prepara bene... Poi i Mourinho o gli Ancelotti che ti cambiano la partita in corsa ce ne sono pochi... E spesso dipende anche da chi hai in panchina. 

Per me io giudizio quest'anno è rimandato a quando avrà Lukaku almeno 5/6 partite di seguito. 

Se penso che hanno lasciato via Dybala per questo lukaku,mi innervosisco ancora di più.. 

Mi ero promesso che non sarei più entrato in questo topic...

Share this post


Link to post
Share on other sites
5 ore fa, ternano_84 ha scritto:

Se penso che hanno lasciato via Dybala per questo lukaku,mi innervosisco ancora di più.. 

Mi ero promesso che non sarei più entrato in questo topic...

Scusa... Di quale Lukaku parli? Non gioca da un mese, in tre partite (manco intere) ha fatto due gol... 

Share this post


Link to post
Share on other sites
5 ore fa, adriatico ha scritto:

Scusa... Di quale Lukaku parli? Non gioca da un mese, in tre partite (manco intere) ha fatto due gol... 

Ma tu non eri quello che contestava il suo ritorno dopo che era voluto andar via?

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
3 ore fa, ternano_84 ha scritto:

Ma tu non eri quello che contestava il suo ritorno dopo che era voluto andar via?

 

Certo. 

Sono tuttora di quel parere. Ma per motivi etici, non tecnici. 

Ma ciò non toglie che al momento non è giudicabile.

Le opinioni si danno sui fatti. 

Tranne che su Conte in quanto gobbo 😁

 

Edited by adriatico

Share this post


Link to post
Share on other sites
Il 5/10/2022 Alle 17:44, adriatico ha scritto:

Onestamente vincere lo scudetto con la stella Rossa non è che faccia tanto curriculum. 

È come vincerlo in Scozia con i Celtic o i rangers. 

L'ambiente Inter è cambiato in 10 anni. 

È più giusto dire: lo conosceva. 

Se è vero che va con la Sampdoria vediamo come si comporta li e poi si vedrà. 

Sinceramente tutto questo dormire con il gioco di Inzaghi... Mah... Io ho visto il derby, sabato a sprazzi e la Champions... Nonostante quello che dice @chetestraceki sono sempre rimasto sveglio 😁

Non è che con Spalletti o Conte fossimo così spumeggianti. 

Però, come hai detto te, sono opinioni. 

Non ha vinto lo scudetto, vero... Non è che ne vinciamo facilmente due di seguito... Prima di Mancini c'era riuscito Herrera e Foni negli anni 50.

Conte se n'è andato dicendo che era una squadra di merda, Inzaghi ha buttato via lo scudetto (a dimostrazione che o è bravissimo lui a sentire il giudizio di Conte oppure Conte non capisce un cazzo), ha vinto due Coppe, ha superato un turno di Champions, non ci accadeva da 10 anni.. Ha giocato alla pari con il Liverpool dello scorso anno, ha battuto il Barcellona per la seconda volta nella storia dell'Inter... 

Capisco che siete abituati a caviale e champagne.... 

Poi sarà che gli esoneri non ci hanno mai giovato e che sarebbe bello dare ad un tecnico del tempo per far vedere quello che sa fare. 

Vorrei solo far notare che la squadra è più o meno la stessa dello scorso anno ma con l'unico acquisto vero che praticamente non ha giocato mai. 

Hai scelto due paragoni proprio....

Due dei derby più belli del mondo...

Partizan-stella rossa sta sotto solo a boca-river..

L'altro..potevo capire quando i rangers erano falliti,ma so sempre arrivati poco distanti nei vari campionati..

Quindi lo dici tu che è un campionato che non fa curriculum(mica 1,so 3 vinti)...bisogna giocarlo e vincerlo,e non è scontato.

Stai tranquillo,vedrai la Sampdoria quello che farà.....,anche se...la doria non c'ha una lira..dovrà adattarsi al materiale che caccia casa.

Per il resto la pensiamo in modo opposto.

Edited by ternano_84

Share this post


Link to post
Share on other sites
11 minuti fa, Gianlu ha scritto:

Non so manco se è legale una roba del genere.

 

Comunque si confermano feccia umana.

Veramente patetici... Onestamente sono cose che mi aspetto a malapena dalla quarta serie in giù. 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Con tutti gli errori che stiamo commettendo in attacco ci meriteremmo di perdere. E che cazzo!

No scherzo, però mi stanno facendo sbroccare

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 minuto fa, adriatico ha scritto:

Ma onana?? 

ogni volta che gli si avvicina la palla mi cago sotto. Ma magari sbaglio io…

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 minuti fa, Crikke ha scritto:

Ogni tanto tra tutti fanno certi errori che non mi capacito

Concordo. 

Intanto hanno ucciso darmian

Share this post


Link to post
Share on other sites
Adesso, adriatico ha scritto:

Io onestamente i cambi non li capisco

 

Adesso, lustronculino ha scritto:

Sarà , ma io i cambi di Inzaghi li capisco sempre poco 

Se erano cotti ok , altrimenti aspetta…

Passa un cornuto 😅

  • Haha 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

×

Important Information

By using this site, you agree to our Terms of Use. This site uses cookies to enhance the users' browsing experience and collect infomation about the site utilization. We use both technical cookies and third party cookies. If you continue browsing the site you accept the use of cookies; otherwise you can just leave the site.