Jump to content
Sign in to follow this  
LuFranco

Brigata SODINHA Ultraconvinto

Recommended Posts

E' il mio nuovo mito.

L'attaccante TRIPPONE del Brescia. Il tipico impiegato con la panza che il sabato pomeriggio va a giocare a calcetto (in serie B col brescia) e fa sempre i suoi golletti.

 

Implacabile.

 

all%2019ott12%20sodinha.jpg

 

Che poi tralaltro....

 

image.jpg

 

 

Guardate sto video:

http://video.gazzetta.it/cesena-brescia-0-3/f10f360c-cd5f-11e3-b07e-250b4e2082a9

 

In Rete gli hanno anche dedicato un’ode: "Sodinha è l’impiegato che va ad imprecare il sabato pomeriggio in qualche campionato Csi. Sodinha è me a 12, 13 anni. Sodinha è banalmente unico, grossolanamente attraente, talentuosamente sovrappeso. Come uscito da un tratto di Botero, come uno dei bambini tondeggianti sul prato verde, come l’affascinante donna immersa nella sua floridità. Sagoma sferica, talmente tonda dal fondersi e confondersi con la palla tra i piedi". Dopo quello che ha fatto a Cesena (un gol strepitoso, una traversa, un assist no look) il brasiliano del Brescia meriterebbe di parlare anche di calcio e non solo di dieta. Difficile, perché bene o male tutto comincia da lì, da quella maglia larga e fuori dai pantaloncini per nascondere fianchi imbarazzanti.


"Cosa?".
Essere diventato il modello dell’anti-atleta.
"No, non m’interessa. Questo è il mio fisico, non posso farci niente".
Gene Gnocchi la considera un mito: vorrebbe piazzare un suo cartonato nello studio della Domenica Sportiva…
"Davvero? Non lo sapevo: bella idea".
Quanto pesa adesso?
"Sono 82 chili, ero arrivato a 85-86, devo scendere a 80. Poi mi fermo, altrimenti sto male".
Altezza?
"1.75".
A cosa rinuncia più malvolentieri?
"Ovvio, la pasta, visto che sono mezzo italiano" (la nonna è di Treviso, ndr).
Perché Sodinha?
"Perché così era chiamato mio padre, che amava le bibite gasate. Poi il soprannome è passato a me, perché nella squadra di calcetto c’erano quattro Felipe".
Edited by LuFranco
  • Upvote 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

 

E' il mio nuovo mito.

L'attaccante TRIPPONE del Brescia. Il tipico impiegato con la panza che il sabato pomeriggio va a giocare a calcetto (in serie B col brescia) e fa sempre i suoi golletti.

 

Implacabile.

 

all%2019ott12%20sodinha.jpg

 

Mitico!

 

Da notare il pure il numero, che da 12 in alto, passando per lo stomaco, raddoppia e diventa 24 sulla coscia!

  • Upvote 1
  • Downvote 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

che spettacolo... ma quanto pesa?

"Sono 82 chili, ero arrivato a 85-86, devo scendere a 80. Poi mi fermo, altrimenti sto male".

  • Upvote 1
  • Downvote 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Vogliamo parlare del principio della suolata? ;)

 

http://www.bresciaoggi.it/stories/Sport/713444_tutti_pazzi_per_felipe_sodinha_sogno_la_a_litalia_e_la_lasagna/

 

«Volevo tirare di sinistro verso l'angolo più lontano - e il brasiliano prosegue il racconto -, poi mi sono ricordato del calcetto. Mi è venuto naturale: mi sono messo il pallone sotto la suola, l'ho spostato, mi sono trovato la porta spalancata».

 

Oppure stronculino romperà il cazzo? :lingua::lol::lol::lol::lol::lol:

Edited by otap

Share this post


Link to post
Share on other sites

Mitico!

 

Da notare il pure il numero, che da 12 in alto, passando per lo stomaco, raddoppia e diventa 24 sulla coscia!

:rotfl::rotfl::rotfl:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
Sign in to follow this  

×

Important Information

By using this site, you agree to our Terms of Use. This site uses cookies to enhance the users' browsing experience and collect infomation about the site utilization. We use both technical cookies and third party cookies. If you continue browsing the site you accept the use of cookies; otherwise you can just leave the site.