Jump to content

Recommended Posts

1 ora fa, paolo65 ha scritto:

Mi beccherò paraventate, ma da competente, a livello architettonico a me il progetto fa cagare, almeno confrontandolo con altre recenti realizzazioni europee. Uno stile di 20 anni fa nel quale la ruffianata della pelle del drago (erano meglio le palle!), è solo scenografia, ma non forma e architettura. Questo perché il progetto è stato affidato ad architetti mediocri, invece di fare un concorso internazionale (come si è fatto in tanti altri frangenti per opere così importanti). Architetti che però ormai sono in simbiosi con le imprese e che assicurano pochi intoppi negli iter autorizzativi. Non è sufficiente dire "meglio di adesso o basta che sia comodo". È un segno della città imponente che avremo per 50 anni almeno. Ma qui ormai siamo abbonati alla mediocrità, come per il completamento del tulipano che ci fa tornare indietro agli anni '80.

Perdonami paolo

addirittura “fa cagare” mi sembra eccessivo 

per me tutto dipenderà dal rivestimento esterno, atteso che su gradoni e copertura va benissimo una scelta standard per la nostra dimensione 

Lo stadio deve essere in primis confort e visibilità , e questo progetto mi pare li possa assicurare.

Abbiamo elogiato per anni lo stadio di Frosinone che , parliamoci chiaro, esteticamente fa pena, e ora diciamo che questo progetto fa cagare…

bah, il mondo è bello perché è vario eh, per carita 

ps il tulipano, meglio un tuffo negli anni 80 ,che uno scheletro abbandonato stile est Europa anni 70…

 

  • Upvote 2

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, ZITTIMBò ha scritto:

Perdonami paolo

addirittura “fa cagare” mi sembra eccessivo 

per me tutto dipenderà dal rivestimento esterno, atteso che su gradoni e copertura va benissimo una scelta standard per la nostra dimensione 

Lo stadio deve essere in primis confort e visibilità , e questo progetto mi pare li possa assicurare.

Abbiamo elogiato per anni lo stadio di Frosinone che , parliamoci chiaro, esteticamente fa pena, e ora diciamo che questo progetto fa cagare…

bah, il mondo è bello perché è vario eh, per carita 

ps il tulipano, meglio un tuffo negli anni 80 ,che uno scheletro abbandonato stile est Europa anni 70…

 

Terni e' incredibile...

Il nulla per anni...

Poi improvvisamente dopo IL NULLA nasce  un 🌷 e ci sono problemi...

Lo Stadio proposto da Bandecchi e' anni luce "più mejo" de quello che potremmo farci da soli tra 50 anni...

Lo capisce anche mia fija de 4 anni... che già studia architettura 😂 (ma anche economia)

Edited by il professore
  • Upvote 4
  • Downvote 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, Milton ha scritto:

ma che concorsi internazionali...

vuoi mettere con le opere che ce famo da soli noi ternani?

 

Terni, piazza dell'Olmo: scatta l'ordinanza | umbriaON


la grande arte del sorpresismo

  • Haha 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
12 minuti fa, il professore ha scritto:

Terni e' incredibile...

Il nulla per anni...

Poi improvvisamente dopo IL NULLA nasce  un 🌷 e ci sono problemi...

Lo Stadio proposto da Bandecchi e' anni luce "più mejo" de quello che potremmo farci da soli tra 50 anni...

Lo capisce anche mi fila de 4 anni... che già studia architettura 😂

Professò, ma vattene a fanculo, va. Non hai minimamente capito di cosa parlo. Parlo di estetica, armonia, volumi, di un qualcosa che ogni volta che passo e lo guardo dico, cazzo quanto è bello. Ci mancherebbe che non fosse funzionale, lì basta copiare gli antichi romani. Questo stadio è brutto, pesante, banale, vecchio. 

STADIO1.jpg

STADIO2.jpg

STADIO3.jpg

Edited by paolo65
  • Downvote 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 minuto fa, paolo65 ha scritto:

Professò, ma vattene a fanculo, va. Non hai minimamente capito di cosa parlo. Parlo di estetica, armonia, volumi, di un qualcosa che ogni volta che passo e lo guardo dico, cazzo quanto è bello. Ci mancherebbe che non fosse funzionale, lì basta copiare gli antichi romani. Questo stadio è brutto, pesante, banale, vecchio. 

STADIO1.jpg

STADIO2.jpg

STADIO3.jpg

Veramente stai confrontando Milano (San Siro) con Terni?

  • Upvote 2

Share this post


Link to post
Share on other sites
4 minuti fa, doginho ha scritto:

Veramente stai confrontando Milano (San Siro) con Terni?

sto confrontando lo stile non le dimensioni. Cosa ben diversa. Ti assicuro che con quello che spenderai, puoi realizzare anche un progetto di quel tipo calibrato alle tue giuste dimensioni. Gli altri del resto sono Avellino e Como. Ma in questi casi ci sono architetti veri

Edited by paolo65
  • Downvote 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, ZITTIMBò ha scritto:

Perdonami paolo

addirittura “fa cagare” mi sembra eccessivo 

per me tutto dipenderà dal rivestimento esterno, atteso che su gradoni e copertura va benissimo una scelta standard per la nostra dimensione 

Lo stadio deve essere in primis confort e visibilità , e questo progetto mi pare li possa assicurare.

Abbiamo elogiato per anni lo stadio di Frosinone che , parliamoci chiaro, esteticamente fa pena, e ora diciamo che questo progetto fa cagare…

bah, il mondo è bello perché è vario eh, per carita 

ps il tulipano, meglio un tuffo negli anni 80 ,che uno scheletro abbandonato stile est Europa anni 70…

 

Concordo su tutto. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 minuti fa, paolo65 ha scritto:

sto confrontando lo stile non le dimensioni. Cosa ben diversa. Ti assicuro che con quello che spenderai, puoi realizzare anche un progetto di quel tipo calibrato alle tue giuste dimensioni. Gli altri del resto sono Avellino e Como. Ma in questi casi ci sono architetti veri

Lo stile hanno cercato di darlo (pelle del drago in inox - inox fatto a Terni). È chiaro che la struttura ricordi ad esempio lo Stadium, di concetto un po’ datato, ma secondo me struttura senza tanti fronzoli. Ho visto le anteprime dello stadio Tardini nuovo… è qualcosa di imbarazzante, altro che ricerca dello stile architettonico… Rispetto allo Stirpe quello proposto a Terni è 1000 volte meglio. 

  • Upvote 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
11 minuti fa, paolo65 ha scritto:

sto confrontando lo stile non le dimensioni. Cosa ben diversa. Ti assicuro che con quello che spenderai, puoi realizzare anche un progetto di quel tipo calibrato alle tue giuste dimensioni. Gli altri del resto sono Avellino e Como. Ma in questi casi ci sono architetti veri

Sono d'accordo con te, ma veramente io mi accontenterei visto che alla fine il progetto non sarà fatto da un archistar ma è comunque un buon progetto e soprattutto concreto. Con i rendering non vai da nessuna parte (vedi Avellino, Roma, Caserta, ecc ecc) e neanche con le intenzioni o le belle idee. Alla fine quello che conta è fare progetti realizzabili e aderenti alla realtà poi, ripeto, a fare i rendering belli ci vuole poco... ergo, mi accontenterei di progetti del genere (a me tra l'altro non dispiace) anche vista la situazione economico-sociale della città degli ultimi 15 anni :) 

Edited by doginho

Share this post


Link to post
Share on other sites
15 minuti fa, paolo65 ha scritto:

Professò, ma vattene a fanculo, va. Non hai minimamente capito di cosa parlo. Parlo di estetica, armonia, volumi, di un qualcosa che ogni volta che passo e lo guardo dico, cazzo quanto è bello. Ci mancherebbe che non fosse funzionale, lì basta copiare gli antichi romani. Questo stadio è brutto, pesante, banale, vecchio. 

STADIO1.jpg

STADIO2.jpg

STADIO3.jpg

Ma tu veramente giudichi la bontà di un progetto dai render ?!?

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 minuto fa, ZITTIMBò ha scritto:

Ma tu veramente giudichi la bontà di un progetto dai render ?!?

Non sono rendering, sono progetti approvati come quello di Terni. Poi se si faranno non lo so, come del resto non lo sappiamo ancora per Terni. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
7 minuti fa, paolo65 ha scritto:

Non sono rendering, sono progetti approvati come quello di Terni. Poi se si faranno non lo so, come del resto non lo sappiamo ancora per Terni. 

Senti , è chiaro che tutto può essere migliorabile , ma attaccare lo stadio di bandecchi come stai facendo tu (progetto che fa cagare, architetti incapaci ecc) mi pare onestamente un livore fuori luogo

Inoltre devi anche considerare i costi e gli investimenti Messi a disposizione nelle altre piazze. Ma qui me pare sempre che semo bravi a fa li froci co lu culi dell altri (non me ne voglia l utente @mister se ho urtato la sua sensibilità con questa espressione )

Edited by ZITTIMBò
  • Upvote 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
9 minuti fa, ZITTIMBò ha scritto:

Senti , è chiaro che tutto può essere migliorabile , ma attaccare lo stadio di bandecchi come stai facendo tu (progetto che fa cagare, architetti incapaci ecc) mi pare onestamente un livore fuori luogo

Inoltre devi anche considerare i costi e gli investimenti Messi a disposizione nelle altre piazze. Ma qui me pare sempre che semo bravi a fa li froci co lu culi dell altri (non me ne voglia l utente @mister se ho urtato la sua sensibilità con questa espressione )

Ho specificato: a me fa cagare e non ho stima dei progettisti. Non è livore, io faccio un altro mestiere. Dico che per un segno così importante e con quei soldi, si può fare certamente di meglio. Comunque la chiudo qui, anche se in cuor mio spero in un progetto diverso.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Fino ad un'ora fa ero convinto che il progetto dello stadio fosse bello, moderno e rispondente alle esigenze di Terni e della Ternana. Ora scopro che è brutto, pesante, banale e vecchio. Pur nel rispetto delle opinioni altrui continuo a pensarla come prima. A me piace un botto

  • Upvote 3

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ha espresso un parere da competente mica ha ammazzato nessuno?

Io non ce capisco un cazzo e me piace. Immagino piacesse anche il Liberati appena fatto ma so anni che ce lamemtamo. Forse voleva dire che, visto che sarà un'opera che se dovranno ricordà anche i nipoti, poteva esse fatta mejo. 

E comunque stamo a giudicà un progetto, manco sapremo se lo tirano su.....

  • Upvote 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Sullo stadio si possono dire tante cose, nel merito e sul metodo (mi pare che Paolo contesti  anche quello, quando sottolinea che, anziché fare un concorso di idee, si affida tutto all'amico).

 

Certo, Bandecchi è uno che bada al sodo e non ama perdere tempo. E forse anche in considerazione di questo si basa il progetto dello stadio.

 

Sul Tulipano, o si radeva al suolo tutto o non c'erano grandi alternative.

Certo è il progetto di un grattacielo anni 70, però stava li da 40 anni.

Averlo recuperato, mi sembra la migliore delle cose e il minore dei mali, a meno di .. ripeto .... buttar giù tutto.

Edited by LoSballoContinua
  • Upvote 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
6 minuti fa, Porcino ha scritto:

Ha espresso un parere da competente mica ha ammazzato nessuno?

Io non ce capisco un cazzo e me piace. Immagino piacesse anche il Liberati appena fatto ma so anni che ce lamemtamo. Forse voleva dire che, visto che sarà un'opera che se dovranno ricordà anche i nipoti, poteva esse fatta mejo. 

E comunque stamo a giudicà un progetto, manco sapremo se lo tirano su.....

quoto

finalmente il parere di un esperto

 

La straordinaria passione degli anziani per i cantieri - Publicações |  Facebook

  • Haha 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Personalmente preferisco gli stadi con 4 tribune separate, tipo Marassi. In più preferisco gradinate più "verticali" tipo Dortmund o la nuova curva nord a BG. Spero che la copertura dia qualcosa in più dal punto di vista "estetico" altrimenti è oggettivamente banalotto. Non so se davvero con gli stessi soldi sarebbe possibile fare meglio, fosse così sarebbe un vero peccato non aver fatto una gara.

Detto questo, magari iniziano i lavori domani.

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 minuto fa, Porcino ha scritto:

Ha espresso un parere da competente mica ha ammazzato nessuno?

Io non ce capisco un cazzo e me piace. Immagino piacesse anche il Liberati appena fatto ma so anni che ce lamemtamo. Forse voleva dire che, visto che sarà un'opera che se dovranno ricordà anche i nipoti, poteva esse fatta mejo. 

E comunque stamo a giudicà un progetto, manco sapremo se lo tirano su.....

perfettamente d'accordo. certe volte ho l'impressione che se cagliostro fosse passato per terni in questo periodo se sarebbe sfregato le mani...

 

mi tengo senza esternarle le mie criticità sulla clinica e lo scetticismo sul fatto che il progetto nel suo complesso sia sulla strada giusta per essere realizzato. sembra effettivamente un progetto di dieci/venti d'anni fa (tipo il braglia di modena) ma a me non dispiace, anche perché alla fine è funzionale e bene o male ha quello che uno stadio dovrebbe avere. a me con tutti i suoi difetti piace parecchio pure il liberati, figuriamoci.

tuttavia, spero di non urtare la suscettibilità di nessuno se faccio due commenti anch'io :D a me due cose saltano all'occhio, le gradinate mi sembrano avere un angolo poco accentuato, in altre parole per niente spioventi. non dico avere lo stesso angolo di trieste, ma non sarebbe male se fosse almeno come frosinone.

il parcheggio (500 posti) mi sembra avere un'uscita sola, tralaltro non sulla rotonda come adesso ma su via XX settembre. ora non ho capito due cose: è il parcheggio dello stadio, della clinica o di entrambe? dove sorgerebbe? perché in un caso o nell'altro mi pare di capire che sia necessario un attraversamento sopra il nera.

 

vorrei inoltre spezzare una lancia a favore di terni, in generale. finché ci ho vissuto per molti versi è sembrata mediocre pure a me, almeno nel suo aspetto. quest'opinione è andata man mano cambiando negli anni. da adolescente mi sorprese un amico milanese, che girandola mi aveva detto più volte che a lui piaceva. poi ho compreso a mia volta che terni non è per niente male, e chi si è imbruttito col passare degli anni siamo stati forse proprio noi ternani. su cardeto un velo pietoso, per carità, ma la città è comunque a misura d'uomo, un po' decaduta negli ultimi dieci anni ma se si pensa che è stata letteralmente rasa al suolo durante la seconda guerra mondiale e le rimane poco di storico, ha comunque dei bellissimi angoli e delle belle vie. la mia compagna viene dal bacino della ruhr e ha detto che i minatori si sarebbero sognati di avere abitazioni come quelle di villaggio matteotti.

Share this post


Link to post
Share on other sites

A me onestamente, anche da un punto di vista estetico, piace. A patto però che il rivestimento sia in inox. Sarò rimasto agli anni ottanta! 🤣

Share this post


Link to post
Share on other sites
5 minuti fa, BuFERA ha scritto:

perfettamente d'accordo. certe volte ho l'impressione che se cagliostro fosse passato per terni in questo periodo se sarebbe sfregato le mani...

 

mi tengo senza esternarle le mie criticità sulla clinica e lo scetticismo sul fatto che il progetto nel suo complesso sia sulla strada giusta per essere realizzato. sembra effettivamente un progetto di dieci/venti d'anni fa (tipo il braglia di modena) ma a me non dispiace, anche perché alla fine è funzionale e bene o male ha quello che uno stadio dovrebbe avere. a me con tutti i suoi difetti piace parecchio pure il liberati, figuriamoci.

tuttavia, spero di non urtare la suscettibilità di nessuno se faccio due commenti anch'io :D a me due cose saltano all'occhio, le gradinate mi sembrano avere un angolo poco accentuato, in altre parole per niente spioventi. non dico avere lo stesso angolo di trieste, ma non sarebbe male se fosse almeno come frosinone.

il parcheggio (500 posti) mi sembra avere un'uscita sola, tralaltro non sulla rotonda come adesso ma su via XX settembre. ora non ho capito due cose: è il parcheggio dello stadio, della clinica o di entrambe? dove sorgerebbe? perché in un caso o nell'altro mi pare di capire che sia necessario un attraversamento sopra il nera.

 

vorrei inoltre spezzare una lancia a favore di terni, in generale. finché ci ho vissuto per molti versi è sembrata mediocre pure a me, almeno nel suo aspetto. quest'opinione è andata man mano cambiando negli anni. da adolescente mi sorprese un amico milanese, che girandola mi aveva detto più volte che a lui piaceva. poi ho compreso a mia volta che terni non è per niente male, e chi si è imbruttito col passare degli anni siamo stati forse proprio noi ternani. su cardeto un velo pietoso, per carità, ma la città è comunque a misura d'uomo, un po' decaduta negli ultimi dieci anni ma se si pensa che è stata letteralmente rasa al suolo durante la seconda guerra mondiale e le rimane poco di storico, ha comunque dei bellissimi angoli e delle belle vie. la mia compagna viene dal bacino della ruhr e ha detto che i minatori si sarebbero sognati di avere abitazioni come quelle di villaggio matteotti.

Su Terni ho sempre avuto la stessa opinione ed anche a me è sempre successo che amici in visita la trovassero carina, certo se ti aspetti di trovarci le scolaresche in gita.... Ma l'hai scritto tu perché.

 

Io spero che il discorso sui minatori della Ruhr sia vecchio, perché se è attuale stanno messi male😅

Share this post


Link to post
Share on other sites
Adesso, Cacafocu ha scritto:

A me onestamente, anche da un punto di vista estetico, piace. A patto però che il rivestimento sia in inox. Sarò rimasto agli anni ottanta! 🤣

Inox alto 1cm, in più Mountain bike con cambio Shimano in omaggio ai primi 500 abbonamenti 🤣🤣

Share this post


Link to post
Share on other sites
25 minuti fa, LoSballoContinua ha scritto:

Sullo stadio si possono dire tante cose, nel merito e sul metodo (mi pare che Paolo contesti  anche quello, quando sottolinea che, anziché fare un concorso di idee, si affida tutto all'amico).

 

Certo, Bandecchi è uno che bada al sodo e non ama perdere tempo. E forse anche in considerazione di questo si basa il progetto dello stadio.

 

Sul Tulipano, o si radeva al suolo tutto o non c'erano grandi alternative.

Certo è il progetto di un grattacielo anni 70, però stava li da 40 anni.

Averlo recuperato, mi sembra la migliore delle cose e il minore dei mali, a meno di .. ripeto .... buttar giù tutto.

Un amico geometra mi faceva notare che queste grandi opere in cemento armato so una spesa abnorme a buttarle giù e smaltirle.

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 minuti fa, Porcino ha scritto:

Su Terni ho sempre avuto la stessa opinione ed anche a me è sempre successo che amici in visita la trovassero carina, certo se ti aspetti di trovarci le scolaresche in gita.... Ma l'hai scritto tu perché.

 

Io spero che il discorso sui minatori della Ruhr sia vecchio, perché se è attuale stanno messi male😅

a me non dispiacevano le casette che avevano costruito per i minatori della ruhr nello stesso periodo, avevano pure un fazzolettino di terra (letteralmente delle dimensioni di un fazzoletto), però al confronto effettivamente villaggio matteotti l'ho rivalutato.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ho scritto che a me fa cagare e che non ho particolare stima dei progettisti. Mio parere penso legittimo. E che con le cifre che ho sentito si può tirar su qualcosa di altrettanto funzionale ma esteticamente più bello. Da 40 anni a Terni abbiamo smesso di aspirare all'estetica trasformando l'architettura in capitolati e conti economici. Purtroppo o per fortuna eravamo abituati bene a partire da Bazzani, poi Ridolfi, e più recentemente Vittorio De Feo (Geometri), Giancarlo De Carlo (quartiere Matteotti), Portoghesi, Aymonino, ecc... A Terni ancora vengono studenti universitari a vedere i lasciti e le esperienze di questi grandi architetti, e perchè ci dovremmo accontentare della mediocrità? E' lo stesso motivo per cui le belle menti ternane se ne vanno fuori a lavorare. Se non riuscite a immaginare, ve lo dico io cosa diventerà questo asse Palazzetto-Stadio. Prima di tutto una mostruosa stesa di cemento con enormi spazi pavimentati assolati che nessuno frequenterà perchè invivibili soprattutto in estate. Si alzerà una cortina per compensare il dislivello stradale attuale, con il risultato di "chiudere " un pezzo di quartiere attualmente prospicente a viale dello stadio altezza botteghini, oltre ad avere questo "coso" senza anima. Insomma ci sarebbero tante cose da rimarcare (tipo anche la mancata ventilazione almeno nel progetto architettonico, che vedeva un continuum tra pareti verticali e copertura, ma qui spero che avranno modificato con gli esecutivi). E' un'occasione unica, perchè accontentarsi? Ripeto mia opinione  e la chiudo qui, perchè preferisco pensare alla partita di stasera.

Edited by paolo65
  • Thanks 2
  • Upvote 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 minuto fa, Porcino ha scritto:

Un amico geometra mi faceva notare che queste grandi opere in cemento armato so una spesa abnorme a buttarle giù e smaltirle.

è quella infatti una delle criticità espresse da paolo, anche per quello in questo senso si parla di progetto "vecchio".

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 minuti fa, paolo65 ha scritto:

 Prima di tutto una mostruosa stesa di cemento con enormi spazi pavimentati assolati che nessuno frequenterà perchè invivibili soprattutto in estate. 

Mi pare che qualcuno glielo abbia fatto notare in sede di conferenza di servizi, o ricordo male?

Share this post


Link to post
Share on other sites
4 minuti fa, paolo65 ha scritto:

Ho scritto che a me fa cagare e che non ho particolare stima dei progettisti. Mio parere penso legittimo. E che con le cifre che ho sentito si può tirar su qualcosa di altrettanto funzionale ma esteticamente più bello. Da 40 anni a Terni abbiamo smesso di aspirare all'estetica trasformando l'architettura in capitolati e conti economici. Purtroppo o per fortuna eravamo abituati bene a partire da Bazzani, poi Ridolfi, e più recentemente Vittorio De Feo (Geometri), Giancarlo De Carlo (quartiere Matteotti), Portoghesi, Aymonino, ecc... A Terni ancora vengono studenti universitari a vedere i lasciti e le esperienze di questi grandi architetti, e perchè ci dovremmo accontentare della mediocrità? E' lo stesso motivo per cui le belle menti ternane se ne vanno fuori a lavorare. Se non riuscite a immaginare, ve lo dico io cosa diventerà questo asse Palazzetto-Stadio. Prima di tutto una mostruosa stesa di cemento con enormi spazi pavimentati assolati che nessuno frequenterà perchè invivibili soprattutto in estate. Si alzerà una cortina per compensare il dislivello stradale attuale, con il risultato di "chiudere " un pezzo di quartiere attualmente prospicente a viale dello stadio altezza botteghini, oltre ad avere questo "coso" senza anima. Insomma ci sarebbero tante cose da rimarcare (tipo anche la mancata ventilazione (almeno nel progetto architettonico, che vedeva un continuum tra pareti verticali e copertura, ma qui spero che avranno modificato con gli esecutivi). E' un'occasione unica, perchè accontentarsi? Ripeto mia opinione  e la chiudo qui, perchè preferisco pensare alla partita di stasera.

io spero invece che continui a scrivere, perché i tuoi mi sembrano argomenti interessanti e competenti

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

×

Important Information

By using this site, you agree to our Terms of Use. This site uses cookies to enhance the users' browsing experience and collect infomation about the site utilization. We use both technical cookies and third party cookies. If you continue browsing the site you accept the use of cookies; otherwise you can just leave the site.