Jump to content
Sign in to follow this  
alien

Umbria Green Festival

Recommended Posts

si, bella iniziativa...finalmente nel 2016 qualcuno inizia a capire quali sono i luoghi, i temi e le potenzialità da sfruttare a terni città.

temi di grande interesse, coerenti con la città e luoghi bellissimi, finalmente da vivere e valorizzare.

ma quanti altri ce ne sono...siamo più indietro delle palle del cane!

speriamo piuttosto che questa iniziativa si mantenga e cresca nel tempo.

Share this post


Link to post
Share on other sites

roba di questo tipo, una città normale ne organizza almeno una al mese.

qui invece ci pare roba eccezionale!

ma poi ogni iniziativa mensile dovrebbe fare da contorno a un complesso di situazioni permanenti, costruite in precedenza.

che qui da noi praticamente non esistono.

in primis un museo cittadino che - necessariamente - deve stare nel centro storico della città e non al caos!

ma il museo cittadino deve fare parte di un complesso museale più ampio...tutte cose di cui la nostra città è ricchissima...ma siamo nel 2016 e siamo più indietro delle palle del cane!

e sfruttare i bei luoghi della città che sono invece mestamente deserti, dimenticati e non curati.

invece il caos che non sta in centro, è sufficientemente curato ma, guarda un pò, è perlopiù deserto!

chissà perchè?!?!

Share this post


Link to post
Share on other sites

roba di questo tipo, una città normale ne organizza almeno una al mese.

qui invece ci pare roba eccezionale!

ma poi ogni iniziativa mensile dovrebbe fare da contorno a un complesso di situazioni permanenti, costruite in precedenza.

che qui da noi praticamente non esistono.

in primis un museo cittadino che - necessariamente - deve stare nel centro storico della città e non al caos!

ma il museo cittadino deve fare parte di un complesso museale più ampio...tutte cose di cui la nostra città è ricchissima...ma siamo nel 2016 e siamo più indietro delle palle del cane!

e sfruttare i bei luoghi della città che sono invece mestamente deserti, dimenticati e non curati.

invece il caos che non sta in centro, è sufficientemente curato ma, guarda un pò, è perlopiù deserto!

chissà perchè?!?!

 

anche io biasimo con grande amarezza l'immobilismo della città sul fronte cultura

cose come dici tu normali altrove qui fanno notizia , ma d'altronde siamo partiti con 20 anni di ritardo nel capire che gli eventi culturali sono un traino economico

 

detto questo voglio anche dire che un piccolo risveglio c'è , e difatti vengono valorizzati due luoghi storici , Carsulae e il l'Anfiteatro Romano

 

con colpevolissimo ritardo ma almeno una strada si comincia a percorrere

era ora

Share this post


Link to post
Share on other sites

roba di questo tipo, una città normale ne organizza almeno una al mese.

qui invece ci pare roba eccezionale!

ma poi ogni iniziativa mensile dovrebbe fare da contorno a un complesso di situazioni permanenti, costruite in precedenza.

che qui da noi praticamente non esistono.

in primis un museo cittadino che - necessariamente - deve stare nel centro storico della città e non al caos!

ma il museo cittadino deve fare parte di un complesso museale più ampio...tutte cose di cui la nostra città è ricchissima...ma siamo nel 2016 e siamo più indietro delle palle del cane!

e sfruttare i bei luoghi della città che sono invece mestamente deserti, dimenticati e non curati.

invece il caos che non sta in centro, è sufficientemente curato ma, guarda un pò, è perlopiù deserto!

chissà perchè?!?!

Bella iniziativa sembra.

 

Concordo sul fatto che il museo dovrebbe essere in centro. Infatti un po di tempo fa avevo già scritto che il caos e la biblioteca andavano invertite

 

Inviato dal mio GT-S7580 utilizzando Tapatalk

Share this post


Link to post
Share on other sites

Bella iniziativa sembra.

Concordo sul fatto che il museo dovrebbe essere in centro. Infatti un po di tempo fa avevo già scritto che il caos e la biblioteca andavano invertite

no, pino, anche la biblioteca in centro è fondamentale.

ce ne sono di spazi belli e adatti in centro per ospitare non solo il museo cittadino, ma anche altri possibili musei della nostra città.

ovviamente le menti eccelse dell'eccelsa classe dirigente della nostra città, al 2016 non sono riusciti minimamente a partorire nulla.

salvo un museo al caos che l'anno scorso ha fatto registrare 15 ingressi, o giù di lì.

ah, senza dimenticare il teatro cittadino...che se tutto va bene lo riavremo nel 2075!

Share this post


Link to post
Share on other sites

dice che ieri la prima giornata sia andata bene.

http://www.umbriaon.it/2015/umbria-green-festival-tra-cultura-e-turismo/

chi c'è stato?

noi andremo stasera e domani sera.

 

di Vecchioni non saprei anche se ho sentito che era pieno

a vedere la coppa Fo/Jannacci pochissime persone , si e no una sessantina

peccato

però va detto che era sabato sera, e che all'Anfiteatro la sera è freddo ormai e non si sta più bene da una certa in poi

Share this post


Link to post
Share on other sites

di Vecchioni non saprei anche se ho sentito che era pieno

a vedere la coppa Fo/Jannacci pochissime persone , si e no una sessantina

peccato

però va detto che era sabato sera, e che all'Anfiteatro la sera è freddo ormai e non si sta più bene da una certa in poi

c'ero a vedere jacopo fò e i musici di guccini.

non c'era così poca gente, 150-200 sicure se pensi che ogni fila dell'anfiteatro tiene 15 persone.

ma certo, nemmeno il pienone...diciamo che non è andata malissimo, considerato che non sono nomi nazional-popolari e anche il freschino che è salito a una certa ora.

spettacoli molto carini.

più che altro ho seguito anche i dibattiti...i temi e i relatori davvero molto interessanti, specie quelli della domenica mattina...peccato non aver visto 1, e dico 1, dell'amministrazione.

magari sono stato disattento, ma mi pare proprio così...qualora fosse come dico io, roba da cecassene.

spero che questa idea non finisca nel cesso come tante altre buone del passato, o magari ci venga scippata, o meglio, la concedano a qualcun altro...

Share this post


Link to post
Share on other sites

c'ero a vedere jacopo fò e i musici di guccini.

non c'era così poca gente, 150-200 sicure se pensi che ogni fila dell'anfiteatro tiene 15 persone.

ma certo, nemmeno il pienone...diciamo che non è andata malissimo, considerato che non sono nomi nazional-popolari e anche il freschino che è salito a una certa ora.

spettacoli molto carini.

più che altro ho seguito anche i dibattiti...i temi e i relatori davvero molto interessanti, specie quelli della domenica mattina...peccato non aver visto 1, e dico 1, dell'amministrazione.

magari sono stato disattento, ma mi pare proprio così...qualora fosse come dico io, roba da cecassene.

spero che questa idea non finisca nel cesso come tante altre buone del passato, o magari ci venga scippata, o meglio, la concedano a qualcun altro...

per fo/Jannacci non arrivavano a 100 ma comunque vedendo l'elenco degli sponsor e delle aziende partecipanti il rischio che un festival simile possa essere , come sempre scippato altrove c'è ..dipende sempre da noi purtroppo , se ci crediamo come comunità come organizzatori e come investitori (chi mette "li sòrdi" )

 

l'indifferenza del Comune (che tra l'altro patrocinava) non mi sorprende ...c'è il predissesto finanziario alle porte quindi...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
Sign in to follow this  

×

Important Information

By using this site, you agree to our Terms of Use. This site uses cookies to enhance the users' browsing experience and collect infomation about the site utilization. We use both technical cookies and third party cookies. If you continue browsing the site you accept the use of cookies; otherwise you can just leave the site.